Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: A parità di potenza, cosa cambia variando la coppia resistenza/voltaggio?

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6
    P.Vaporizer
    Ego & Provari mini / atom in fase di sperimentazione
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Question A parità di potenza, cosa cambia variando la coppia resistenza/voltaggio?

    Ciao a tutti,
    E' da poco che ho cominciato l'esperienza dello svapo e ammetto che i forum sono stati una vera manna. Senza i vostri conigli, la condivisione delle vostre esperienze, chissà questo passaggio da accanita fumatrice pluridecennale quanto sarebbe stato complicato.

    Ho ancora confusione su alcuni aspetti e spero che da una parte col sedimentarsi dell'esperienza ma anche attraverso il confronto con chi è più esperto, svapare diventerà rapidamente naturale e follemente appagante come lo era fumare in passato...

    Ad esempio, una curiosità che mi sorge:

    SVAPARE a cca 8.6 Watt produce gli stessi effetti (hit, vapore, aroma, ecc) se fatto con la combinazione LR/LV, ovvero (cca) 1.5 Ohm e 3.6 V oppure ad alta resistenza e voltaggio (cca) 2.4 Ohm e 4.6 V? Chiaramente non entriamo nel discorso e-liquid, che si considera lo stesso nei due casi.
    Perché scegliere una combinazione piuttosto che un'altra?
    Ha questa scelta conseguenza sulla durata di vita dell'atom? Che altre differenze ci sono tra le due opzioni?

  2. #2
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito

    È una domanda che mi sono sempre posto anche io...
    Mi sono dato delle risposte ma penso siano parziali: nel tuo esempio, la resistenza più alta da 2.4 ohm la si può ottenere con un filo dalla resistività più alta (quindi più sottile) oppure aumentando il numero di spire. In questo secondo caso si avrebbe una maggiore superficie di filo a contatto col liquido e penso che ne possa beneficiare la quantità di vapore rispetto ad una resistenza con minor numero di spire.
    L'unico "neo" - passami il termine - potrebbe essere dato dalla minore reattività della resistenza, ovvero la resistenza con più spire impiega più tempo ad andare in temperatura. Da tener conto anche che le resistenze cominciano a scaldarsi dal centro...
    Altro valore che cambia nei due esempi sono gli ampére che passano da 3 a 2, fattore che tira in ballo la capacità del dispositivo di erogare corrente...
    Ultima modifica di Yerakon; 05-01-2013 alle 11:55

  3. I seguenti User ringraziano:


  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6
    P.Vaporizer
    Ego & Provari mini / atom in fase di sperimentazione
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Intuisco che è tutto un mondo, una filosofia.... Io inizio il 5° giorno di svapo sperimentando molto e francamente qualche volta ci metto anche un pò a capire le mie nuove sensazioni se ad esempio mi piace più che il vapore si scaldi lentamente o al contrario...

  5. #4
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito

    Alla sfumature tecnologiche si aggiunge certamente l'aspetto sensoriale, solitamente volubile e capriccioso in particolare agli inizi. Il tutto ha il suo fascino e la sperimentazione ne è alla base

  6. Il seguente User ringrazia :


  7. #5
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    60
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    E' una cosa che interessa anche a me
    In particolare in rapporto al calore...
    Facendo un rapido esempio:
    Twist a 4.7 v + Clearomizer 2.4 Ohm = circa 9.2 Watt
    Ego a 3.7 v + Atomizzatore 1.5 Ohom = circa 9.2 Watt
    Di queste due configurazioni, se non ho capito male, la prima sviluppa più calore alla svapata, sbaglio?
    Io da profano ipotizzavo che il calore dipendesse dai Watt, ma se l'esempio che ho messo è giusto non è così...

  8. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6
    P.Vaporizer
    Ego & Provari mini / atom in fase di sperimentazione
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Già, un modo è più ecologico per la batteria dell'altro e forse pure per l'atomizzatore?

  9. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di KylieDj
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Padova
    Messaggi
    463
    P.Vaporizer
    Phantom, CE5 U-style + ego || Vision vivi nova mini, Vision CC V3, JustFog Maxi + Joye Twist
    Citato in
    46 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    89
    Thanks ricevuti: 36 in 32 Posts

    Predefinito

    Mi aggiungo alla lista degli interessati visto che arriverà a breve la joye twist

  10. #8
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Si misura la temperatura della resistenza in funzione?
    Click VAPIT!

  11. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    6
    P.Vaporizer
    Ego & Provari mini / atom in fase di sperimentazione
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Boh, la temperatura dovrebbe essere proporzionale linearmente alla energia => alla potenza...
    Come influenza tutto ciò sulle nostre percezioni di svapata questo è il mistero
    Ultima modifica di e-len; 05-01-2013 alle 14:34

  12. #10
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    60
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da e-len Visualizza Messaggio
    Boh, la temperatura dovrebbe essere proporzionale linearmente alla energia => alla potenza...
    Come influenza tutto ciò sulle nostre percezioni di svapata questo è il mistero
    Per questo ipotizzavo fossero i watt ad influenzare direttamente la temperatura.
    Però non so, aspetto chi è più competente di me!

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. CE4 plus e CE5 - cosa cambia?
    Di Aldo di Palermo nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-12-2012, 17:29
  2. Meglio la ego o la vgo di voguee cosa cambia????
    Di bubibubi nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-04-2011, 00:46
  3. BB o normale??? Cosa cambia?
    Di SanCrispone nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 04-01-2011, 15:20
  4. domandona cosa cambia dal filtro ego...
    Di davidemelli nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 12-12-2010, 00:33
  5. Calcolatore per Voltaggio,Resistenza, etc
    Di lordbyron77 nel forum Fai da te
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-09-2010, 22:05

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •