Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Aiuto su Ego:voltaggio variabile? + cartom CE4/CE5???

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    6
    P.Vaporizer
    Ego-C Twist
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 1 post

    Predefinito Aiuto su Ego:voltaggio variabile? + cartom CE4/CE5???

    Salve a tutti,
    come appena scritto sul forum presentazioni è la terza volta che sto tentando di abbandonare del tutto le analogiche per passare esclusivamente allo svapo, ma le difficoltà che di volta in volta ho riscontrato sulla scelta dell'hardware mi hanno un po' scoraggiato.

    Possiedo 2 batterie Ego (clone suppongo, acquistate da un negozio online italiano un paio di anni fa) e ho recentemente preso in un negozio fisico della zona i cartom conici con la plastichina colorata e le resistenze non intercambiabili... suppongo siano i CE4 o CE4+? Al negozio avevano altro nome ma raffrontandoli con le immagini qui sul forum suppongo siano quelli.

    Ora di questi cartom apprezzo in maniera molto elevata:
    1) la facilità di ricarica e di lettura del liquido rimasto
    2) la buona resa degli aromi

    per quanto riguarda gli aspetti negativi ho riscontrato:

    1) buonissima fumosità iniziale ma che mi è degradata in tutti quelli provati (finora ne ho cambiati 3) fino a non riuscire a tirare una boccata decente di fumo neanche tirando per 10 secondi di fila... ho provato di tutto, boccate brevi e ravvicinate, brevi e distanziate, lunghe e leggere ma nada, quando l'atom smette di "sfrigolare" come fa da appena nuovo il fumo cala drasticamente.
    2) vapore un po' freddino per i miei gusti ma almeno non sa di bruciato come i clearomizer che avevo provato in passato (non so che resistenza abbiano questi cartom che ho preso ma il negoziante mi ha detto che erano abbastanza altine)

    Per quanto riguarda invece le batterie, oramai le mie suppongo non reggano +: presentano anch'esse drastici cali di prestazioni poco dopo averle tolte dalla carica.
    In negozio mi hanno fatto provare una Ego a voltaggio variabile (quelle lunghe con il mini display in fondo) dicendomi che era Riva e devo dire impostata su 6v e accoppiata al CE4 sempre del negozio tirava fuori una resa che mi è parsa buona (a parte la tendenza a bruciacchiare un pelo l'aroma).

    E ORA LE DOMANDE!

    Dopo la prova fatta non so a questo punto se stare su una batteria regolata o su una varivolt.
    Leggendo qua e là sul forum mi è parso di capire che per le prestazioni migliori e meno degradanti (sempre parlando di batterie Ego) dovrei orientarmi sulle joyetech: cosa ne pensate della Joyetech Twist? O mi conviene stare su una fissa?
    Le dimensioni non importano, quindi farei meglio in entrambi i casi a prendere una 1000mAh o stare sulla 650?

    La twist mi stuzzica, ma non vorrei finire per prendere la solita vagonata di hardware che poi mi delude.
    Pensavo di utilizzarla in coppia con dei CE5 -> sono come i CE4+ ma con la wick intercambiabile, se ho capito bene, vero? E la differenza coi Vivi nova mini quale sarebbe? (a livello prestazionale)

    In questo caso, quale sarebbe il miglior rapporto voltaggio - resistenza da utilizzare? O meglio, una volta acquistata la twist per il voltaggio posso anche fare delle prove, ma per quanto riguarda la resistenza del cartom su cosa mi dovrei orientare preferibilmente (dato che vorrei ordinarne già una piccola scorta)?

    Scusate il casino ma i soldi sono pochi, la voglia di smettere con le analogiche è tanta ma è tanta anche la paura di un ennesimo fallimento!!!!!!

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di memme77
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Carrara (MS)
    Messaggi
    491
    P.Vaporizer
    Ego vv+Phantom, Twist+DCT, Box mod
    Citato in
    27 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    96
    Thanks ricevuti: 117 in 92 Posts

    Predefinito

    E spero davvero di esserti d'aiuto...allora....senza tanti discorsi ed evitando ricerche varie....twist joyetech o fox senza ombra di dubbio, la fox c'è solo da 650 ma con la usb ...svapi sotto carica mentre la twist assolutamente almeno da 900.... entrambi validi e non ti sbagli (miglior prezzo twist in irlanda e fox in italia)....personalmente non amo i vari CE proprio per i problemi rappresentati...ci sono i nuovi phantom che vanno benissimo a 3.5/3.7 o valida alternativa dei ce3 Vision (ma che non ho provato ancora) e dei CE5 con degli svasi interni a U a voltaggio 3.5/3.7 anche loro...
    non spenderai tanto...garantito


    Ottima guida Phantom

    La mia unica fede si chiama Napoli.....io lo so, tu lo sai che io vivo per te

  3. #3
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    145
    P.Vaporizer
    Vinci | eGo VV+ Phantom/CE4
    Citato in
    17 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    24
    Thanks ricevuti: 91 in 33 Posts

    Predefinito

    Sicuramente una batteria eGo VV è più versatile, a fronte di una maggiore lunghezza.
    Dal punto di vista della resa, non ci dovrebbero essere differenze sostanziali tra la 650 e la 1000mAh, la scelta dipende imho solo dalla autonomia che ti serve.
    Visto che non apprezzi il fumo freddino dei CE4, ti conviene orientarti verso sistemi ceramici (phantom o i CE5 ceramici).

  4. #4
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    6
    P.Vaporizer
    Ego-C Twist
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 1 post

    Predefinito

    Grazie x i consigli, allora penso proprio che mi orienterò su una joyetech twist da 1000!!!

    I cartom CE5 ceramici hanno anche quelli le resistenze sostituibili? Mi potresti linkare un esempio perchè non riesco ad occhio a capire la differenza con i CE5 normali. Come valore di resistenza su cosa mi conviene stare?

    Per quanto riguarda l'acquisto ho visto utenti qui sul forum consigliare siti polacchi x prendere roba joyetech... solo che non ho capito se i cartom CE5 li hanno oppure no. E' benaccetto qualsiasi consiglio su dove comprare x avere la roba in tempi ragionevoli, no blocchi dogana, e prezzo onesto!!!

  5. #5
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Già che ci sei prendi una VV la puoi usare anche sempre ad un voltaggio come la altre regolate solo ma se ti salta il ticchio puoi alzare quindi direttamente una twist. Ovviamente decidi tu quante ore svapi e se ti va bene usare due 650 o una 1000 Twist. Bada che la joyetech le ha da 1000 mah mentre altre sono da 1100 o superiori. non mi risulta per joyetech.
    ho sentito parlare molto bene dei kanger t3 con testina sostituibile direttamente se non ti vuoi impegnare a rigenerare un Ce5. In europa e in italia ormai trovi tutto quindi niente dogana.
    Click VAPIT!

  6. #6
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    145
    P.Vaporizer
    Vinci | eGo VV+ Phantom/CE4
    Citato in
    17 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    24
    Thanks ricevuti: 91 in 33 Posts

  7. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di memme77
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Carrara (MS)
    Messaggi
    491
    P.Vaporizer
    Ego vv+Phantom, Twist+DCT, Box mod
    Citato in
    27 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    96
    Thanks ricevuti: 117 in 92 Posts

    Predefinito

    La batteria la puoi prendere qui .....il prezzo più basso a parità di prodotto, con pochi euro di spedizione....


    Ottima guida Phantom

    La mia unica fede si chiama Napoli.....io lo so, tu lo sai che io vivo per te

  8. #8
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    6
    P.Vaporizer
    Ego-C Twist
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 1 post

    Predefinito

    Grazie di nuovo a tutti.
    Sto cercando un sito dove poter acquistare sia le batterie che i cartom a buon prezzo (se inizio a comprare 2 cose da 2 siti diversi non abbatto per nulla le spese di spedizione), e sembra che ovunque se hanno le une non hanno gli altri!!!

    Inoltre mi sto sforzando di capirci qualcosa, ho letto il thread sui CE5 ma non riesco ancora a distinguere bene le differenze (anche di aspetto) tra i vari prodotti, e con tutte queste sigle mi confondo!

    Ad esempio, stavo guardando in questo sito qua (spero di non infrangere regole linkando prodotti) ha sia le batterie a prezzo ragionevole:
    Batteries : Bateria eGo-C 1000 Twist :: Ego²

    E ha anche i CE5 ma suppongo non siano ceramici, vero?
    Cartomizer : Clearomizer Vision CC V3 :: Ego²

    (montano queste resistenze qui:
    Cartomizer : Atomizer Vsion CC V3 :: Ego²)

    Volendo passare comunque ad un sistema CE con resistenza intercambiabile mi piacerebbe provarli anche se non ceramici, ma non saprei che valore di resistenza prendere.... o sto ancora una volta sbagliando tutto?

  9. #9
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    145
    P.Vaporizer
    Vinci | eGo VV+ Phantom/CE4
    Citato in
    17 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    24
    Thanks ricevuti: 91 in 33 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lava Visualizza Messaggio
    Volendo passare comunque ad un sistema CE con resistenza intercambiabile mi piacerebbe provarli anche se non ceramici, ma non saprei che valore di resistenza prendere.... o sto ancora una volta sbagliando tutto?
    In questo ti viene in aiuto la batteria VV. Devi pensare in watt. Per una eGo imho puoi stare sui 6-8W. Considerando un range di voltaggio tra 3,5V e 4,8V, in linea di principio puoi utilizzare resistenze tra un minimo di (3,5 x 3,5 / 8) 1,5ohm ed un massimo di (4,8 x 4,8 / 8) 2,9ohm.
    La formula deriva da P(potenza) = V2 (elevato al quadrato) / R (resistenza)

    Edit:
    Quindi, la resistenza è un problema più per chi ha batterie a tensione fissa, meno per chi ha batterie a voltaggio variabile. ;-)
    Ultima modifica di Alex_K; 12-11-2012 alle 17:11 Motivo: Chirimento

  10. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di memme77
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Carrara (MS)
    Messaggi
    491
    P.Vaporizer
    Ego vv+Phantom, Twist+DCT, Box mod
    Citato in
    27 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    96
    Thanks ricevuti: 117 in 92 Posts

    Predefinito

    i prezzi non sono malvagi...in irlanda risparmi qualcosa...quelli in foto non credo proprio siano in ceramica, io ho avuto una pessima esperienza con quei modelli ma non li ho presi li, come CE5 ho letto qualcosa di positivo su questo ....sono indeciso se provarlo o meno...


    Ottima guida Phantom

    La mia unica fede si chiama Napoli.....io lo so, tu lo sai che io vivo per te

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Kit yC-VV a voltaggio variabile da 3v a 6v
    Di youcigarette.it nel forum Youcigarette.it
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 12-02-2013, 16:20
  2. batteria voltaggio variabile ego
    Di gormita nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-09-2012, 12:15
  3. Nuovo BB a voltaggio variabile.
    Di Patalollo nel forum Big Battery
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-03-2012, 13:20
  4. Batterie eGo 900 mAh a voltaggio variabile
    Di pat71 nel forum Ego Style
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 03-08-2011, 16:54
  5. Idea voltaggio variabile
    Di freeze nel forum Fai da te
    Risposte: 92
    Ultimo Messaggio: 28-04-2011, 14:25

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •