Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: E-cig all'aperto/chiuso

  1. #1
    marfhi
    Guest

    Predefinito E-cig all'aperto/chiuso

    questa cosa e' da un po che la sto' notando,cioe la differenza che c'e tra il fumare al chiuso una e-cig e fumarla all'aperto.

    al chiuso produce un vapore secondo me piu' che doppio che non all'aperto.

    anche in macchina ad esempio ha una resa/fumo molto inferiore,l'avete notato anche voi?
    mi sto facendo delle paranoie mentali?

  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    183
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    No, è che al vento tende ad attivarsi da sola, disperdendo un po' di potenza, che manca nel momento in cui la richiedi tu. Almeno la evo fa così, tanto che quando vado in barca mi tocca metterla via, altrimenti si scalda e si consuma, un po' come le analogiche..

  3. #3
    marfhi
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Visualizza Messaggio
    No, è che al vento tende ad attivarsi da sola, disperdendo un po' di potenza, che manca nel momento in cui la richiedi tu. Almeno la evo fa così, tanto che quando vado in barca mi tocca metterla via, altrimenti si scalda e si consuma, un po' come le analogiche..
    dice che vale anche per le altre?
    perche ad esempio sulla evo ho notato che anche muovendo la batteria tende ad accendere il led,invece su 901 e screw no,anzi lo screw non ha proprio nessun led e' e' manuale,io parlavo comunque di differente produzione di vapore.

  4. #4
    Member
    ESP User
    L'avatar di Ciskopa
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Monopoli (BA)
    Messaggi
    147
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Ritengo che sia un problema di sensore..La E-cigar a volte è sensibilissima e a volte no.. Per ora posso fare solo questo paragone.. lo so che lascia il tempo che trova.
    Ma appena avrà l'altra questa la uso in laboratorio.. Filo e alimentatore.. per E-fumate da sballo..
    In ogni caso all'aperto c'è sempre maggiore ventilazione.. quindi la sbuffata è meno evidente.. aspettiamo un bell'inverno rigido e secco.. penso che vedremo fumate degne di segnali indiani

  5. #5
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    183
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marfhi Visualizza Messaggio
    dice che vale anche per le altre?
    perche ad esempio sulla evo ho notato che anche muovendo la batteria tende ad accendere il led,invece su 901 e screw no,anzi lo screw non ha proprio nessun led e' e' manuale,io parlavo comunque di differente produzione di vapore.
    Se intendi solamente il fattore visivo, è un semplice fenomeno di dispersione.

  6. #6
    marfhi
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Visualizza Messaggio
    Se intendi solamente il fattore visivo, è un semplice fenomeno di dispersione.
    ah ok,pero' mi porta a fare piu' tiri per avere il nuvolone

  7. #7
    O-WK
    Guest

    Predefinito

    A me invece sembra proprio che renda di meno ...

  8. #8
    Member
    ESP User
    L'avatar di Ciskopa
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Monopoli (BA)
    Messaggi
    147
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    E' comunque possibile che renda di meno... il tempo per raggiungere la temperatura ottimale è lo stesso..(tiro) ma a volte la temperatura esterna inficia... Atom non fa in tempo a scaldare per bene la miscela... e si dovrebbe avere un tiro più.. "aspro" come quando la batteria è prossima alla scarica... Immagino.

  9. #9
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    111
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Anche secondo me c'è una resa differente tra l'aperto e il chiuso, e dipende probabilmente sia dalla temperatura che dall'umidità... non dimentichiamo che è vapore, lo stesso che esce dalla bocca quando fa molto freddo

    Ho notato per esempio che svapando dopo un bel bagno caldo quando si fa la condensa sullo specchio il vapore è molto più denso e resta nell'aria per un sacco di tempo, forse perchè l'aria è già satura di umidità e non "assorbe" il vapore...

  10. #10
    yayo
    Guest

    Predefinito

    da quel poco che mi ricordo dai tempi di sQuola, è una questione di "umidità relativa": più si abbassa la temperatura più si abbassa la quantità di umidità che può rimanere dispersa in aria, motivo per cui in inverno facciamo la nuvoletta, quindi (in teoria, non credo sia diverso con PG e VG, ma non si sa mai : P) il vapore dovrebbe disperdrsi più velocemente al caldo e durare di più al freddo. E comunque direi che è anche una questione di movimento d'aria: col vento la nuvoletta vola via! : P

    y.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 04-10-2011, 09:42
  2. PlayStation Network, chiuso per cracker
    Di guido61 nel forum Hi-Tech
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-04-2011, 19:39
  3. svapare all'aperto?
    Di free nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 23-06-2010, 19:58

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •