Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 6 123456 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 55

Discussione: Cartom Blasco smontato e fotografato... è a resistenza orizzontale

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gqn77
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Milano e Iseo
    Messaggi
    3,449
    P.Vaporizer
    Vamo VW2, Robust L-Rider VV, DC-Tank Vivi Nova v3
    Inserzioni Blog
    13
    Citato in
    154 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    134
    Thanks ricevuti: 609 in 305 Posts

    Predefinito Cartom Blasco smontato e fotografato... è a resistenza orizzontale

    Ho smontato il cartom Blasco e francamente ero stupito. Non avevo ancora visto un cartom così. Poi leggendo ho trovato riferimento ai cartom a resistenza orizzontale e penso che sia propio quel tipo di cartom.

    Finalmente ho "sbloccato le foto".

    Prima foto lo smembramento.


    Olte al rovinato tubo in acciaio che contiene il tutto vediamo in alto la lanetta più esterna, in basso a sx la lanetta in materiale diverso più interna e in basso a dx il gruppo attacco batteria resistenza con un conetto incollato in tessuto (sembra cordura al tatto ma non lo è un filo più liscio). In mezzo il tappino in plastica dura (in doppio materiale sopra plastica, sotto silicone)




    Ecco in dettaglio il gruppo attacco con ancora attaccato il cono



    Infine una foto della resistenza con il suo mesh. Ad occhio direi che si tratta di un atom con un sistema molto particolare di alimentazione a alnetta più che un cartom vero e propio. Il conetto in "cordura" non permette alla lanetta di toccare la resistenza e trasferisce il liquido tramite il mesh all'atomizzatore.



    La resistenza è da 3 Ohm.

    Qualcuno che ha già visto i cartom a resistenza orizzontale può dire se sii tratta di quelli oppure è un tipo ancora diverso?
    http://img222.imageshack.us/img222/1195/190x128mo7.jpg

    " (parlando del figlio di un anno) Tiene sempre gli occhi aperti, sai, ci osserva sempre; qualche volta tu stai a guardarlo e ti rendi conto che sta imparando una cosa nuova... è come assistere ad un miracolo." (The Family man).

    La guida per chi inizia - I negozi testati dalla comunità - Dedicato a chi comincia- Usa il tasto cerca prima di chiedere

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    il cilindro dovrebbe essere di fibre aramidiche intrecciate, simile a quello che si usa come isolatore negli attacchi delle lampade alogene, il sistema di trasferimento del liquido è interessante e potrebbe venir impegato anche nei cartom senza lanetta per trasferire il liquido dal serbatoio alla resistenza

    con questa configurazione il wick ha più la funzione di sostegno che di trasportare il liquido da evaporare alla resistenza, funzionalità questa svolta dal cilindro intrecciato
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  4. #3
    Danielino77
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gqn77 Visualizza Messaggio
    Olte al rovinato tubo in acciaio che contiene il tutto
    ...solo per mera curiosità, visto che ho avuto modo di vederla e provarla domenica scorsa, il cilindro che contiene il gruppo atom è davvero d'acciaio?

    ...a occhio sembrava più latta..

    Chiedo lumi

  5. #4
    endurista svapatore
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ottavio1966
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    agrigento
    Messaggi
    1,178
    Citato in
    27 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    240
    Thanks ricevuti: 127 in 78 Posts

    Predefinito

    bravo rep +
    il cilindro in foto sembra dello stesso tipo che si usa per isolare i conduttori in rame, all'interno degli avvolgimenti dei motori elettrici , è un materiale sintetico resistente alle alte temperature.

    Rispetto a quello che si usa nelle lampade alogene è privo dello strato siliconico esterno , che serve a renderlo impermeabile.

    dovrebbe essere simile a questo :
    Descrizione Il tubetto F/GS è composto da una fibra tessile/vetro E intrecciata e provvista di uno speciale rivestimento a base di smalto PU.





    Proprietà Il Polytex-HE si distingue per l’ottima elasticità, l’eccellente tenuta a perforazione, l’estrema flessibilità, la buona resistenza allo strappo e la straordinaria tenuta sia agli oli per trasformatori che a diversi solventi.

    Vedi dati tecnici





    Applicazioni Il tubetto F/GS è utilizzato come protezione meccanica supplementare di cavetti di collegamento e di fili per avvolgimento sottoposti ad alte temperature e sforzi meccanici. Il prodotto offre un isolamento elettrico aggiuntivo in macchine elettriche, trasformatori e in alcune applicazioni elettroniche.





    Standard Classe termica F (155 °C)

    IEC 684 (ex DIN 40620)

    DIN EN 60684-3-409

    Conforme alla Direttiva RoHS 2002/95 CE

    Approvazione UL-1441





    Confezioni Colori: naturale (bianco), nero, rosso, blu, giallo, verde, marrone, arancione, viola
    Ultima modifica di ottavio1966; 17-11-2011 alle 15:37 Motivo: inserimento dati tecnici

  6. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fraciccio
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    1,437
    Citato in
    108 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    131
    Thanks ricevuti: 84 in 40 Posts

    Predefinito

    Si,sono cartom di nuova generazione a resistenza orizzontale,i più blasonati sono i Kanger,solo che solitamente si usano da 2ohm(per chi volesse più info basta cercare kanger horizontal coil).
    Quel "cannolicchio" di tessuto intrecciato serve a mantenere un canale centrale per l'aspirazione,c'è anche nei dualcoil e nei cartom Boge single coil!
    Che attacco hanno @gqn77?510 o 4xx?
    Sinceramente pensavo peggio.....anzi,sono rimasto piacevolmente stupito,credevo usasse qualcosa tipo prima edizione!
    Ultima modifica di fraciccio; 17-11-2011 alle 15:46

  7. #6
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Esmox
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Trapani, Italy
    Messaggi
    1,995
    Inserzioni Blog
    2
    Citato in
    744 Post(s)
    Taggato in
    18 Thread(s)
    Thanks
    206
    Thanks ricevuti: 766 in 186 Posts

    Predefinito

    la lanetta non è a contatto della resistenza,si evitano bruciature .Un cartomizzatore cosi potrebbe essere ricaricato molte più volte rispetto a un cartomizzatore a resistenza verticale.
    A me ricorda come concept un atomizzatore a lanetta tradizionale ma tutto incorporato.La lanetta altamente assorbente,quella più esterna facilmente bruciabile è protetta dalla resistenza, prima da una lanetta più compatta e sicuramente più resistente alle alte temperature (cosi mi sembra) e poi dal cilindretto in tessuto che fa sicuramente da mesh per alimentare la resistenza posta alla fine del cartomizzatore e anche da canale di aspirazione.
    Il liquido viene trasportato per il normale principio di capillarità dei liquidi.

    Collegamenti utili: GUIDA per nuovi utenti e informazioni di base - Rivenditori Aromi ed E-liquids - Rivenditori in generale e loro tempistiche di spedizione
    "Due sono i limiti dell'uomo che non potrà mai superare:Quelli che si impone e il tempo"

  8. #7
    Danielino77
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Esmox Visualizza Messaggio
    la lanetta non è a contatto della resistenza,si evitano bruciature .Un cartomizzatore cosi potrebbe essere ricaricato molte più volte rispetto a un cartomizzatore a resistenza verticale.
    A me ricorda come concept un atomizzatore a lanetta tradizionale ma tutto incorporato.La lanetta altamente assorbente,quella più esterna facilmente bruciabile è protetta dalla resistenza, prima da una lanetta più compatta e sicuramente più resistente alle alte temperature (cosi mi sembra) e poi dal cilindretto in tessuto che fa sicuramente da mesh per alimentare la resistenza posta alla fine del cartomizzatore e anche da canale di aspirazione.
    Il liquido viene trasportato per il normale principio di capillarità dei liquidi.
    Citazione Originariamente Scritto da lordbyron77 Visualizza Messaggio
    Dopo aver aspirato plastica per qualche minuto, ci siamo accorti che tutti e 4 i cartom delle 4 Blasco erano scarichi quasi del tutto. Il tentativo di refill "a mano", non ha dato grossi risultati, impossibile quindi fare il test come promesso. Sicuramente il controllo qualità è da rivedere.....
    Quindi?

  9. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fraciccio
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    1,437
    Citato in
    108 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    131
    Thanks ricevuti: 84 in 40 Posts

    Predefinito

    @Esmox in teoria,e anche in pratica è molto più salutare questo anzichè quelli singlecoil classici,perchè qui la resistenza è a contatto e avvolta con la sola wick,come un atom insomma!
    Negli altri singlecoil/dualcoil/triplecoil la resistenza non è avvolta avvolta a nulla perchè a contatto con la lanetta.....
    Questi in teoria sarebbero pure dryburnabili facendo attenzione al cannolicchio

    Il massimo di pulizia e sicurezza sarebbe un cartom con lana metallica

  10. #9
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Io allo svapo di questi carto ho sentito un forte sapore di resine, uno stomachevole e penetrante sapore di colla. Anche refillandolo affogandolo nel liquido questo sapore non andava via e anzi si amplificava.
    Ora visto come sono fatti questi cartom da dove potrebbe provenire il problema?
    Immagino che l'utilizzo di batterie almeno decenti posa ovviare alla totale mancanza di hit ma l'aroma è davvero stomachevole.

  11. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fraciccio
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    1,437
    Citato in
    108 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    131
    Thanks ricevuti: 84 in 40 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Danielino77 Visualizza Messaggio
    Quindi?
    Quindi non lo hanno saputo ricaricare,con tutto il rispetto eh
    Bisognerebbe capire che tentativi hanno fatto,anzi,aggiungo,visto che hanno tirato per qualche minuto a cartom asciutto direi che ormai il cartom era da buttare poichè già rovinato!
    Perchè torno a ripetere,se si toglie il tappino bianco si ha un normale kanger a lanetta,oppure era una versione differente quella di lord,potrebbe smontarlo come ha fatto @gqn77
    Ultima modifica di fraciccio; 17-11-2011 alle 16:15

Pagina 1 di 6 123456 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Atomizzatore 510 smontato e fotografato a 360°
    Di bitnav nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 18-06-2013, 01:20
  2. provari smontato e fotografato
    Di ottavio1966 nel forum Big Battery
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 07-10-2011, 00:35
  3. Cerco cartom a resistenza 3 ohm
    Di liuis nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-03-2011, 17:44
  4. Resistenza cartom per ego 650?
    Di liuis nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 02-03-2011, 18:38
  5. Anatomia di un mini-tank...smontato e fotografato ;)
    Di eMao nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 13-01-2011, 16:41

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •