Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 42

Discussione: L'hardware tuttofare

  1. #1
    Esperto di Medicina
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di mordr3d
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,163
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    170 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    73
    Thanks ricevuti: 827 in 202 Posts

    Predefinito L'hardware tuttofare

    Questo quesito non nasce da un esigenza personale, e non vuole essere una guida per il forum, le ragioni che mi spingono a interpellarvi, sono ancora coperte da segreto e non posso dirvi molto al momento.
    Spero cmq che mi darete lo stesso una mano.

    Quesito:

    Fate conto di avere un parente o un amico tra i 50 e i 60 anni che fuma e volete fargli provare la ecig.
    Sapendo di avere a disposizione un unico tentativo e desiderando che il prodotto risulti gradito per un periodo di tempo molto prolungato (diciamo nell'ordine di anni).
    Quale sarebbe il modello a vostro parere più idoneo ad ottenere un successo in termini di accettabilità, soddisfazione e semplicità di uso e di apprendimento. tenendo conto dell'impatto iniziale e di tutti i fattori connessi.
    Con la stessa logica quale e-liquid gli dareste e perchè.

    Vi prego di argomentare le vostre considerazioni.

    E' molto importante per me, ma anche per voi, avere il maggior numero di pareri possibile, vi prego di sforzarvi e darmi una mano.

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Vincenzo73
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,866
    P.Vaporizer
    RSM M8 , REO ,GGTS, Provari
    Citato in
    77 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    291
    Thanks ricevuti: 68 in 55 Posts

    Predefinito

    Io ho avuto lo stesso dubbio quando ho fatto provare a mio padre la esig ....
    e gli ho preso una 510 automatica con cartomizzatori e un bel PCC ora ha smesso da un
    bel pò e mi frega anche i miei di giocatoli
    Ora svapa con la solita 510 automatica e cartom smoketek 510 LR dual coil
    Ho scelto i cartom con lanetta perchè semplici da ricaricaricare e pratici da portare in giro senza troppi
    patemi d'anima ... la scelta invece della 510 automatica è stata fatta così deve solo aspirare e basta
    cosa fondamentale però sono stati i liquidi che gli ho fatto io come miscela e come gradazione
    lui fumava circa 2 pacchetti di MS al giorno per cui gli ho preso un latakia + noci e una gradazione 12 mg/ml


    "Lang may yer lum reek. Slàinte Mhath!" ( Possa il tuo fuoco bruciare a lungo. Alla salute! )

  3. #3
    Very Old Poster Very Old Poster L'avatar di Rossofuoco
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Provincia di Bologna
    Messaggi
    1,310
    P.Vaporizer
    ProVari V2-Provari mini-V-Max + DCTank/ gripper+cartom smok single coil
    Citato in
    22 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    95
    Thanks ricevuti: 94 in 54 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Vincenzo73 Visualizza Messaggio
    Io ho avuto lo stesso dubbio quando ho fatto provare a mio padre la esig ....
    e gli ho preso una 510 automatica con cartomizzatori e un bel PCC ora ha smesso da un
    bel pò e mi frega anche i miei di giocatoli
    Ora svapa con la solita 510 automatica e cartom smoketek 510 LR dual coil
    Ho scelto i cartom con lanetta perchè semplici da ricaricaricare e pratici da portare in giro senza troppi
    patemi d'anima ... la scelta invece della 510 automatica è stata fatta così deve solo aspirare e basta
    cosa fondamentale però sono stati i liquidi che gli ho fatto io come miscela e come gradazione
    lui fumava circa 2 pacchetti di MS al giorno per cui gli ho preso un latakia + noci e una gradazione 12 mg/ml
    Quoto..batteria automatica e non troppo invasiva, una 510 va benissimo..pcc d'obbligo..cartom a lanetta per semplicità di ricarica e trasporto (e ora con DC abbiamo fatto un gran passo avanti come resa rispetto ai cartom a lanetta che giravano tempo fa).
    Sui liquidi concordo con una gradazione iniziale di nico tra i 10 e i 15 a seconda delle abitudini del soggetto..personalmente l'harsh di ELR penso sia il più adatto (o almeno il liquido che finora più mi ha ricordato vagamente qualcosa di simile alle bionde)..

    Anche le steam's o comunque una 40x di qualità potrebbero essere atte allo scopo, ma qui siamo fermi alle cartucce (con tutti i problemi che ne conseguono) o ai cartom c2r4 che per quanto ottimi a livello di resa hanno una ricarica più laboriosa che potrebbe scoraggiare..


    Too good

  4. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di mad_trix
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    CHIOGGIA (VE)
    Messaggi
    751
    P.Vaporizer
    BETTI III -PROVARI
    Citato in
    62 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    324
    Thanks ricevuti: 145 in 87 Posts

    Predefinito

    Io a mio padre ho optato per una ego tank ....con scarso risultato, mentre alti 50enni ha fatto un successone sono in 4 che svapano e basta

  5. #5
    Esperto:
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di chriseida
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    6,045
    P.Vaporizer
    Sparagnaus V. 3
    Citato in
    512 Post(s)
    Taggato in
    30 Thread(s)
    Thanks
    3,796
    Thanks ricevuti: 1,649 in 905 Posts

    Predefinito

    @mordr3d Io posso riportarti l'esperienza diretta avuta con mia madre che ha qualche anno in piu di quelli da te indicati ma penso ti possa essere utile ugualmente. Interessatasi all'ecig dopo aver visto i risultati da me ottenuti ha voluto provare.
    Ti parlo di alcuni mesi fa per cui molto hardware attuale non c'era ancora.Il primo problema e' stato trovare qualcosa di semplice sia da gestire sia da utilizzare, per cui ho optato per i cartom ceramici di cui avevo fatto ampia scorta (CE2 r4) e per batterie kr da 280 mAh.
    Ovvimente le ricaricavo io i cartom da utilizzare per la settimana, ma se avesse voluto poteva tranquillamente arrangiarsi da sola con una siringa e dei liquidi gia pronti.Sono partito da 18 mg/ml 75 PG 25 VG che e' la mia miscela abituale (sono pigro lo so), andando a scalare circa 2 mg/ml a settimana aromatizzati o anice o liquirizia o menta.In tre mes e mezzo circa i ha smesso completamente e attualmente non tocca piu ne ecig ne analogiche, considerando che arrivava da 40 anni di analogiche marlboro e' stato un ottimo risultato
    C'e' pero da dire una cosa, anche utilizzando gli ultimi cartom o atom piu recenti che prevedono l'utilizzo di boccette e non piu di siringhe e utilizzando liquidi premiscelati, per alcune fascie d'eta l'ecig e' vista come un grosso impegno rispetto alle analogiche ed e' forse questo il suo limite attuale di diffusione sulle masse.Richiede ancora che qualcuno ti faccia da supporto e ti aiuti almeno nei primi tempi per aiutarti a muoverti in un mondo che all'apparenza puo sembrare complesso (batterie charger liquidi etc etc)


  6. #6
    Very Old Poster
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di ournature
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    bologna
    Messaggi
    4,555
    P.Vaporizer
    Ovale Elips-C / Ego One
    Citato in
    231 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    422
    Thanks ricevuti: 658 in 259 Posts

    Predefinito

    Doc, non esiste ancora secondo me una soluzione che accorpi semplicità, eliminazione di problemi, soddisfazione almeno sufficiente e una certa durata nel tempo.
    Ma con quello che c'è al momento direi una qualsiasi batteria attaccata ad un cartom dual coil di nuova generazione.
    Preferibilemnte una batteria ego + cartom dual coil per ego (esteticamente è simile ad un piccolo sigaro).
    Cioè quelli con lanetta e ricarica semplice sgocciolando dal flaconcino direttamente nell'atom semplicemente estraendo il mouthpiece.
    Per me quelli sono i più semplici da usare/ricaricare, non hanno bisogno di siringhe, le perdite da sotto o possibilità di bevute sono praticamente annullate e non hanno bisogno di alcuna manutenzione, il tiro è pressocchè costante fino al momento di ricaricare.
    Purtroppo vanno sostituiti abbastanza presto, ma non costano eccessivamente.
    Non è il sistema più conveniente e milgiore in prestazioni per chi sa armeggiare ma è un sistema 'dumb proof' come dicono in america, cioè a prova di tonto.
    Ultima modifica di ournature; 20-10-2011 alle 15:33

  7. #7
    Esperto di Medicina
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di mordr3d
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,163
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    170 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    73
    Thanks ricevuti: 827 in 202 Posts

    Predefinito

    Chiaramente se le cartucce o i cartom glieli ricaricate voi, vuol dire che l'hw non va bene allo scopo.
    A me interessa qualcosa che sia possibile imparare a gestire autonomamente (in quella fascia di età) senza la necessità di supporto continuo.
    So bene che non è semplice e anche per questo ho chiesto le vostre esperienze.

  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Vincenzo73
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,866
    P.Vaporizer
    RSM M8 , REO ,GGTS, Provari
    Citato in
    77 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    291
    Thanks ricevuti: 68 in 55 Posts

    Predefinito

    Bhe mio padre li ricarica da solo i cartom .... ora ... è bastato fargli vedere come fare un paio di volte e poi a proseguito da solo .... solo i liquidi li preparo io per ovvi motivi


    "Lang may yer lum reek. Slàinte Mhath!" ( Possa il tuo fuoco bruciare a lungo. Alla salute! )

  9. #9
    Very Old Poster Very Old Poster L'avatar di Rossofuoco
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Provincia di Bologna
    Messaggi
    1,310
    P.Vaporizer
    ProVari V2-Provari mini-V-Max + DCTank/ gripper+cartom smok single coil
    Citato in
    22 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    95
    Thanks ricevuti: 94 in 54 Posts

    Predefinito

    A mio avviso ribadisco che l'unico hw proprio semplice, con pochi problemi e resa accettabile sono i DC..certo non sono il max della vita e della longevità, ma in fatto di facilità d'utilizzo sono davvero basici che più basici non si può! Poi per la batteria io starei su una automatica per la gestualità, almeno inizialmente, ma una ego tradizionale come prestazioni sarebbe il top.

    Quanto ai liquidi poi è inevitabile che maneggiarci sia un minimo complesso..ma si può ovviare acquistandoli già pronti! Ormai se ne trovano di ottimi anche di 250 ml che garantiscono un'autonomia di più mesi..costano un pò di più, ma la comodità è grandiosa..


    Too good

  10. #10
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,376
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito

    ego con atom lr in drip è imo la soluzione più simile alla sigaretta.
    eliquid già premiscelato.
    in paratica al posto del pacchetto di sigarette e accendino porta un'ecig e la boccettina, 2-3 gocce sa che bene o male equivalgono ad una sigaretta e si regola meglio.
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Circuitino PWM tuttofare
    Di Melkor nel forum Fai da te
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 28-03-2011, 00:47
  2. scovolino tuttofare
    Di yanez nel forum Il Baretto
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 30-09-2009, 01:28

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •