Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

Discussione: come buttare €12,50 e vivere felici.

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di guido61
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Anzio, (RM) Italy - Vista, California USA
    Messaggi
    636
    P.Vaporizer
    ProVari VModXL Ego
    Citato in
    29 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    3
    Thanks ricevuti: 60 in 44 Posts

    Predefinito come buttare €12,50 e vivere felici.

    Premmessa:
    Gino @Bitfumo non hai colpa: mi hai consigliato il NR ma io sono "distruttivo" comunque!!!


    Ieri sono passato da Gino e tra le altre cose (gli ottimi cartom V1 SLB con lanetta) ho voluto provare un Ego-T tank.
    Ho optato per quello NR, in quanto l'hit non è la mia priorità e Gino mi aveva avvisato della delicatezza degli stessi).

    Arrivato a casa riempio un tank al volo dopo una leggera soffiatina per eliminare almeno un pò di primer.
    Vapore tanto ma freddissimo, sapore di primer e ancora primer , hit nullo. Vabbè.
    Non una buona impressione del tank.
    Lo metto a mollo in acqua bollente per 10 minuti e lo metto ad asciugare.
    Stamattina ci riprovo e il sapore era ancora solo primer, vapore sempre freddissino ed anche in quantità inferiore.
    Vado di dryburn e di seguito vedete l'epilogo....



    Come potete vedere la resistenza è andata.

    La costruzione di questi atom è veramente cinese.
    la resitenza non era avvolta omogenea e quando ho iniziato il dryburn si e cotta subito dalla parte meno serrata.


    C'è un sacco di wick nel bicchiere che contiene l'atom, quandi secondo me, è opportuno fare almeno due o tre lavaggi in acqua bollente ed evitare il dryburn, anche perchè il wick dell'atom ed il wick del bicchiere, non è deto che abbiamo un contatto perfetto, ma di sicuro quello dentro al bicchiere si riempie di primer.



    Adesso mi spiego anche il problema posto da qualcuno riguardo alcuni "tiri" a secco, dovuti probabilmente a movimenti del wick nel bicchiere.

    Morale della storia:
    A mio modestissimo avviso, e per il mio modo di svapare ho "BOCCIATO" il tank e sono tornato felicemente ai miei cartom SLB V1 con lanetta.....

    --------------------
    Ma 'ndo l'ho messi 'sti soldi risparmiati?

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Ross85
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Treviso
    Messaggi
    749
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    110
    Thanks ricevuti: 37 in 20 Posts

    Predefinito

    Condivido il tuo parere, ho bocciato anche io i tank (in generale LR NR varie marche) dopo le prime 2/3 prove accantonati immediatametne. Non ne ho bruciato ne distrutto ma semplicemente accantonato per fumo freddo aroma moldo modificato rispetto al drip, se non usi il liquido alla viscosità perfetta ha problemi di pescaggio.
    Sicurametne non andrò a spendere altri soldi fino a quando non ne proverò uno da qualche amico che performi bene e che mantega gli aromi decentemente.

    Secondo tentativo (al primo son durato 7 mesi circa ricontrollando le mail 11 mesi più altri 4/5 mesi con qualche bionda di mezzo)


    SVAPA CONSAPEVOLMENTE! LA NICOTINA È UN VELENO
    GUIDA per nuovi utenti: informazioni di base
    Cominciamo a miscelare: piccola guida uso liquidi di ricarica
    Contatto con Eliquido

  3. #3
    Member L'avatar di pikkio86
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Ferrara
    Messaggi
    121
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    @guido61: mi spieghi come fare a smontare e a lavare bene questo atom-t please? o se si riesce anche solo a lavare senza smontare, puoi dirmi come si fa?
    in caso tu riesca a trovare anche una video-guida, sarebbe il massimo!

    La supposizione è la madre di tutte le cazzate!

  4. #4
    Danielino77
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da guido61 Visualizza Messaggio
    Premmessa:
    Gino @Bitfumo non hai colpa: mi hai consigliato il NR ma io sono "distruttivo" comunque!!!


    Ieri sono passato da Gino e tra le altre cose (gli ottimi cartom V1 SLB con lanetta) ho voluto provare un Ego-T tank.
    Ho optato per quello NR, in quanto l'hit non è la mia priorità e Gino mi aveva avvisato della delicatezza degli stessi).

    Arrivato a casa riempio un tank al volo dopo una leggera soffiatina per eliminare almeno un pò di primer.
    Vapore tanto ma freddissimo, sapore di primer e ancora primer , hit nullo. Vabbè.
    Non una buona impressione del tank.
    Lo metto a mollo in acqua bollente per 10 minuti e lo metto ad asciugare.
    Stamattina ci riprovo e il sapore era ancora solo primer, vapore sempre freddissino ed anche in quantità inferiore.
    Vado di dryburn e di seguito vedete l'epilogo....



    Come potete vedere la resistenza è andata.

    La costruzione di questi atom è veramente cinese.
    la resitenza non era avvolta omogenea e quando ho iniziato il dryburn si e cotta subito dalla parte meno serrata.


    C'è un sacco di wick nel bicchiere che contiene l'atom, quandi secondo me, è opportuno fare almeno due o tre lavaggi in acqua bollente ed evitare il dryburn, anche perchè il wick dell'atom ed il wick del bicchiere, non è deto che abbiamo un contatto perfetto, ma di sicuro quello dentro al bicchiere si riempie di primer.



    Adesso mi spiego anche il problema posto da qualcuno riguardo alcuni "tiri" a secco, dovuti probabilmente a movimenti del wick nel bicchiere.

    Morale della storia:
    A mio modestissimo avviso, e per il mio modo di svapare ho "BOCCIATO" il tank e sono tornato felicemente ai miei cartom SLB V1 con lanetta.....
    nonostante io sia nuovo del forum e dello svapo, nel mio mese abbondante di Svapo ho sempre utilizzato solo i Tank (a parte lanette e clearomizer).
    La mia breve esperienza mi ha confermato che il Tank per le mie esigenze è il modo (fin'ora provato) migliore di svapare restituendo un giusto compromesso tra Aroma/Hit/fumosità...

    A PATTO CHE: lo dico per esperienza, il Tank sia NR originale della OVALE! Ne ho presi 3 della OVALE... 1 è ancora incartato, 1 è quello che uso tutti i santi giorni.. Lavaggi, soffiaggi, dryburn anche elevati... non perde un colpo, anzi, col tempo sembra migliorare... l'ultimo l'ho aperto ieri e mi ha confermato subito quello che penso...
    In definitiva la mia opinione è che il costo non è basso, ma le imitazioni cinesi sono di materiale/cura/rendimento nettamente inferiori...

    PER RISPONDERE A @pikkio86: io semplicemente tengo l'Atom Tank per 15 secondi sotto acqua bollente del rubinetto; poi soffi ripetutamente l'acqua; poi asciugo tutto per benino e con cura; poi attacco alla batteria e premuta per 10 secondi soffio nell'atom... il tutto per 3 o 4 volte a distanza di 10/20 secondi l'una dall'altra... eventualmente per sicurezza: una notte ad asciugare...risultato? Atom Tank fantastico, non credo che lo abbandonerò mai!
    Ho detto la mia....
    Ultima modifica di Danielino77; 20-04-2011 alle 19:52

  5. #5
    Danielino77
    Guest

    Predefinito

    mi permetto di aggiungere... ho provato sia gli Atom Tank di gino che quelli di Pietro (bitfumo ed esigarettaitalia)... secondo me quelli OVALE (non dico dove li ho comprati, ma credo che l'uno valga l'altro) sono migliori a fronte di una spesa di 4/5 € in più!

    ...chiaramente bicchierini Tank con tappino rigorosamente in PLASTICA... le versioni cinesi indicate hanno il tappino in SILICONE (non ne sono affatto certo...ma secondo la mia modesta opinione a lungo andare il silicone si bruciacchia e ce lo fumiamo...ma di questo non posso esserne affatto certo)...

    detto ciò... W I TANK
    Ultima modifica di Danielino77; 20-04-2011 alle 19:54

  6. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Ross85
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Treviso
    Messaggi
    749
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    110
    Thanks ricevuti: 37 in 20 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Danielino77 Visualizza Messaggio
    nonostante io sia nuovo del forum e dello svapo, nel mio mese abbondante di Svapo ho sempre utilizzato solo i Tank (a parte lanette e clearomizer).
    La mia breve esperienza mi ha confermato che il Tank per le mie esigenze è il modo (fin'ora provato) migliore di svapare restituendo un giusto compromesso tra Aroma/Hit/fumosità...

    A PATTO CHE: lo dico per esperienza, il Tank sia NR originale della OVALE! Ne ho presi 3 della OVALE... 1 è ancora incartato, 1 è quello che uso tutti i santi giorni.. Lavaggi, soffiaggi, dryburn anche elevati... non perde un colpo, anzi, col tempo sembra migliorare... l'ultimo l'ho aperto ieri e mi ha confermato subito quello che penso...
    In definitiva la mia opinione è che il costo non è basso, ma le imitazioni cinesi sono di materiale/cura/rendimento nettamente inferiori...

    PER RISPONDERE A @pikkio86: io semplicemente tengo l'Atom Tank per 15 secondi sotto acqua bollente del rubinetto; poi soffi ripetutamente l'acqua; poi asciugo tutto per benino e con cura; poi attacco alla batteria e premuta per 10 secondi soffio nell'atom... il tutto per 3 o 4 volte a distanza di 10/20 secondi l'una dall'altra... eventualmente per sicurezza: una notte ad asciugare...risultato? Atom Tank fantastico, non credo che lo abbandonerò mai!
    Ho detto la mia....
    Io sono partito con cartuccia e lanetta per 3/4 giorni poi drip e solo drip ho provato cartom e clearomizer ma c'è sempre un retrogusto che non sparisce nemmeno dopo 4/5 ricariche e relativi lavaggi/dryburn, sarò delicato ma quel retrogusto non mi piace e l'ho sentito anche su clearomizer e cartom di altre persone che non notavano il retrogusto.
    Con il tank stessa cosa ha un buon hit e una buona fumosita ma ha comunque uno strano retrogusto oltre al "modificare" l'aroma che al confronto con l'andare in drip è molto molto differente.
    Se insisti nell'utilizzo dopo 3/4 giorni non lo senti più perchè te ne abitui, come mi è successo per i clearomizer ma se li abbandono per 3/4 giorni e poi li riprendo ritrovo quel strano restrogusto.
    Facendo provare ad altri come Areo, o a mia madre o mia zia (che ho fatto cominciare a svapare e svapa da un mesetto) loro non lo notano, io invece non lo sopporto.

    Ovviamente è un mia esperienza, probabilmente avrò le papille gustative e l'olfatto abbastanza rovinato XD

    Secondo tentativo (al primo son durato 7 mesi circa ricontrollando le mail 11 mesi più altri 4/5 mesi con qualche bionda di mezzo)


    SVAPA CONSAPEVOLMENTE! LA NICOTINA È UN VELENO
    GUIDA per nuovi utenti: informazioni di base
    Cominciamo a miscelare: piccola guida uso liquidi di ricarica
    Contatto con Eliquido

  7. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di guido61
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Anzio, (RM) Italy - Vista, California USA
    Messaggi
    636
    P.Vaporizer
    ProVari VModXL Ego
    Citato in
    29 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    3
    Thanks ricevuti: 60 in 44 Posts

    Predefinito

    A giudicare dalle discussioni su questo forum, nessuno percepisce gli aromi/hit alla stessa maniera, quindi può essere che il vapore freddo del tank, mi porti a pensare che aroma e hit siano insufficienti per il mio palato.
    come di consueto, le opinioni espresse sono totalmente personali.
    Per quanto riguarda il brand vs no brand, se conosco i cinesi (dopo 10 anni che vendo prodotti "made in china") dalla stessa fabbrica escono prodotti con diverso grado di qualità.
    Ci sta tutto che Ovale sia disposta a pagare, per la prina scelta, un prezzo più alto, mentre i lotti che non raggiungono le specifice di Ovale, vengono comunque immessi sul mercato dopo controllo a campione ed il prezzo viene stabilito a seconda della percentuale di difettosità.
    Ad esempio (dati non reali) lotti con difetti < 5% = prezzo 20% inferiore, oppure difetti >15% sconto 50%.
    Il prodotto è lo stesso, ma a giochi fatti, il fattore "C" gioca un ruolo importante. Va da se che ti può sempre capitare un atom che dura 10 minuti o che perde da tutte le parti cone avere un prodotto perfetto che dura mesi.
    Alla fine di tutto, resta il fatto che Ovale o non Ovale, a me non piace il vapore freddo, quindi secondo il mio gusto, ho scartato il sistema tank.

    --------------------
    Ma 'ndo l'ho messi 'sti soldi risparmiati?

  8. #8
    Danielino77
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da guido61 Visualizza Messaggio
    A giudicare dalle discussioni su questo forum, nessuno percepisce gli aromi/hit alla stessa maniera, quindi può essere che il vapore freddo del tank, mi porti a pensare che aroma e hit siano insufficienti per il mio palato.
    come di consueto, le opinioni espresse sono totalmente personali.
    Per quanto riguarda il brand vs no brand, se conosco i cinesi (dopo 10 anni che vendo prodotti "made in china") dalla stessa fabbrica escono prodotti con diverso grado di qualità.
    Ci sta tutto che Ovale sia disposta a pagare, per la prina scelta, un prezzo più alto, mentre i lotti che non raggiungono le specifice di Ovale, vengono comunque immessi sul mercato dopo controllo a campione ed il prezzo viene stabilito a seconda della percentuale di difettosità.
    Ad esempio (dati non reali) lotti con difetti < 5% = prezzo 20% inferiore, oppure difetti >15% sconto 50%.
    Il prodotto è lo stesso, ma a giochi fatti, il fattore "C" gioca un ruolo importante. Va da se che ti può sempre capitare un atom che dura 10 minuti o che perde da tutte le parti cone avere un prodotto perfetto che dura mesi.
    Alla fine di tutto, resta il fatto che Ovale o non Ovale, a me non piace il vapore freddo, quindi secondo il mio gusto, ho scartato il sistema tank.
    @guido61 il raggionamento non fa una piega (gusti e sensazioni personali a parte)... diciamo che tu sei entrato nello specifico di un discorso che io fatto in modo più generale; quello che hai detto era precisamente quello che avevo intenzione di suggerire!
    Con questo non voglio schierarmi NETTAMENTE dalla parte dell'"Originale" o del "marchiato a tutti i costi"... spesso sappiamo che i Brand sono trovate pubblicitarie.... ma spesso sappiamo anche che i Brand hanno un controllo della qualità più sensibile e più meticoloso... ed è proprio da questo che poi derivano le varie tipologie di qualità dei prodotti (con relative performance)..

    Io rimango dell'opinione che, provati entrambe i prodotti, non si può acquistare un Atom "sperando" di essere fortunati così che questo faccia parte di quei 50 Atom su 100 riusciti bene... e da lì poi iniziare spedizioni per il cambio e così via... Preferisco, a fronte di una spesa iniziale di poco superiore, ricevere un prodotto già valido di per sè! E' chiaro che poi anche sul Brand possono sorgere difetti di fabbricazione.....ma questa è un'altra storia!

  9. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di cn73
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    280
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Ma questa storia dei 50/100 l'hai provata? Perchè io ad es su 4 janty da 12 euro non ne ho buttato nemmeno uno...

  10. #10
    Danielino77
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cn73 Visualizza Messaggio
    Ma questa storia dei 50/100 l'hai provata? Perchè io ad es su 4 janty da 12 euro non ne ho buttato nemmeno uno...
    Facevo un esempio numerico casuale ovviamente... io ne ho presi 2 (non dirò da chi)... uno l'ho praticamente buttato dopo due giorni di prove inutili, l'altro rispedito al mittente (quest'ultimo aveva una specie di agglomerato solido sulla piastrina d'acciaio interna e dopo aver soffiato il primer ed averlo provato, mi ha lanciato un siluro in gola che a momenti davo di stomaco.
    Ho preferito non fare prove ulteriori a discapito della salute.
    Invece di 3 Atom Tank Ovale acquistati: 1 lo uso da un mese e l'ho praticamente sottoposto ad ogni tipo di stress da dryburn ecc. l'altro regalato alla mia ragazza un paio di settimane fa, un altro lo uso da una settimana ed uno è ancora incartato. Dei 3 utilizzati sono veramente soddisfatto! PEr quanto mi riguarda non perdono un copo!
    Fate vobis...

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Giantomizer (nuovo) da buttare?
    Di Mix66 nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20-04-2011, 21:21
  2. Batteria da buttare?
    Di maruzzieddru nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 02-03-2011, 01:25
  3. Batteria Y510 già da buttare?
    Di falcodelmaio nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 19-01-2011, 17:28
  4. Megacartom da buttare?
    Di AndySmoker nel forum Fai da te
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 04-12-2010, 23:59

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •