Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Problema caricatore USB - led sempre verde

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    10
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito Problema caricatore USB - led sempre verde

    Ciao a tutti, è il primo post d'aiuto che apro.. finora sono sempre riuscito a cavarmela in un modo o nell'altro, ma adesso, nonostante le ricerche fatte nel forum non ho trovato nulla che mi potesse aiutare.
    Dopo meno di 10 giorni di utilizzo il mio caricatore USB ha cominciato a non funzionare più... in pratica lo inserisco nella porta USB e si accende la lucina verde come è giusto che sia, attacco la batteria e la lucina invece che diventare rossa rimane verde. La batteria della mia 510 lampeggia cmq 3 volte come quando viene inserita in un caricatore da muro ma il led del charger non ne vuole sapere di diventare rosso e la batteria di caricarsi!
    Premetto che che in tutto ciò la batteria non è completamente carica (se l'attacco alla rete elettrica infatti parte a caricarsi) ed è perfettamente funzionante.
    Ho anche un tester a casa, dalle prove fatte mi pare di aver capito che un polo del connettore per esig sia il piattello centrale, il polo opposto il bordo con la filetttatura. Provo a vedere i Volt e mi segna 4.2 (esattamente come quanto scritto in output), ma controllando gli Ampere non si muove nulla... forse sbaglio io nel fare la verifica??

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ino59
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Genova
    Messaggi
    2,741
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    163 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    227
    Thanks ricevuti: 172 in 106 Posts

    Predefinito

    No, la verifica direi che la fai bene. Ma arrivi a una carica completa ?

  3. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    10
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    purtroppo è proprio quello che non riesco a capire come scrivevo riesco solo a testare la tensione dell'USB charger ma non riesco a fare alcuna verifica riguardo la carica.
    Dai pochi ricordi di elettrotecnica che ho, per testare una batteria e capire quanto è carica dovrei vedere volts e ampere della batterie, ma il tutto a circuito chiuso, e avendo delle batterie automatiche non credo di poter utilizzare un tester per attivarle.... o sto scrivendo fesserie?
    Notavo cmq che utilizzando il tester per vedere la tensione sul caricatore da rete, appena tocco i due poli con le estremità del tester il led diventa rosso, cosa che non succede su quello usb!
    ufff... senza usb charger è un disastro.. ora come svapo durante il giorno

  4. #4
    Senior Member L'avatar di Guido
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    (NA)
    Messaggi
    311
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Dai miei ricordi (vetusti) per controllare la corrente devi applicare un carico conosciuto in serie al tester altrimenti, collegando solo il tester in modalità amperometrica crei solo un corto.
    Speso fin'ora € 455,53

    Il mondo giudica gli uomini non dalle prove, ché non ha tempo di ricercarle, ma dalle apparenze, onde poco basta a passare per una perla e pochissimo per un briccone
    Aristide Gabelli

  5. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Melkor
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    687
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Ciao. Allora, facciamo un po' di chiarezza: Il Volt e' l'unita' di misura della differenza di potenziale, ovvero della tensione, l'Ampere invece descrive l'intensita' della corrente di elettroni che puo' svilupparsi quando 2 punti non equipotenziali sono in collegamento.

    Per vedere se una batteria e' carica, senza aver fatto il conto dei mAh assorbiti durante la fase di carica, si fa una stima in base alla tensione raggiunta ai poli ( le celle al litio che usiamo hanno circa l'80% della carica SOPRA la tensione nominale).

    NON PUOI testare quanto e' carica una batteria con il multimetro impostato su amperometro in quanto questo corrisponderebbe a metterla volutamente in corto, e tutti sappiamo quanto non sia salutare mettere in corto una cella al litio; l'unico valore che otterresti e', nel caso il tuo multimetro non andasse fuori scala, la capacita' di scarica, che puo' essere a volte anche 30 volte il valore nominale della capacita' della cella ES. 1300mAh = scariche di picco da 39A.

    Se ho ben capito hai lo stesso problema che ebbe un'altro utente, cioe' il tuo CB va in tilt se lo attacchi all'USB del pc mentre funzione con adattatore di rete, per questo problema e' probabile che il CB veda calarsi troppo la tensione se mette in carica la cella dato che le piste +5V sulle mobo sono veramente ridicole, magari fai un ultima prova ( se non l'hai gia fatta) : collega il CB DIETRO al pc, non al replicatore avanti, poi facci sapere.



    Ho speso 395€ in HW ed E-liquidi.

  6. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    10
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Guido Visualizza Messaggio
    Dai miei ricordi (vetusti) per controllare la corrente devi applicare un carico conosciuto in serie al tester altrimenti, collegando solo il tester in modalità amperometrica crei solo un corto.
    esaaatto, proprio come pensavo anche io
    riflettevo che forse smontando il caricatore usb e collegandoci una batteria in "carica" potrei con il tester verificare la corrente che passa sulle saldature interne prima del connettore della batteria. In questo modo avrei una resistenza che mi chiude il circuito e potrei verificare se effettivamente il problema è dato da un passaggio di corrente troppo minore rispetto a quello richiesto per caricare....
    spero di non stare scrivendo eresie, eventualmente perdonatemi, non vorrei che un ingegnere elettronico leggesse e mi ricoprisse d'insulti

  7. #7
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    10
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melkor Visualizza Messaggio
    Se ho ben capito hai lo stesso problema che ebbe un'altro utente, cioe' il tuo CB va in tilt se lo attacchi all'USB del pc mentre funzione con adattatore di rete, per questo problema e' probabile che il CB veda calarsi troppo la tensione se mette in carica la cella dato che le piste +5V sulle mobo sono veramente ridicole, magari fai un ultima prova ( se non l'hai gia fatta) : collega il CB DIETRO al pc, non al replicatore avanti, poi facci sapere.
    Faccio il tentativo appena torno a casa e ti faccio sapere, però attenzione, il mio caricabatterie non è lo stesso che uso per la 220, ne ho uno normale da rete e uno USB. Quello da rete fortunamente ancora funziona (altrimenti addio svapate), è quello USB che mi da problemi.
    Certo che sti componenti sono proprio delle cinesate, dopo 2 settimane già sembra essersi fritto il caricatore USB!!

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Guido
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    (NA)
    Messaggi
    311
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    "potrei con il tester verificare la corrente che passa sulle saldature interne prima del connettore della batteria"

    Hem... ho detto in serie non in parallelo...
    Se durante la carica della batteria metti i puntali del tester sulle saldature del connettore crei comunque un corto in quanto stai inserendo l'amperometro in parallelo al carico.

    Circuiti in serie e in parallelo
    Speso fin'ora € 455,53

    Il mondo giudica gli uomini non dalle prove, ché non ha tempo di ricercarle, ma dalle apparenze, onde poco basta a passare per una perla e pochissimo per un briccone
    Aristide Gabelli

  9. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    10
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    mmmm.... e come darti torto
    quindi oltre a non esserci un modo per verificare lo stato di carica delle batterie non esiste alcun modo neanche per verificare l'intensità di corrente in uscita dal caricatore?

  10. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Melkor
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    687
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Certo che esiste, devi interrompere uno dei 2 poli e metterci l'amperometro in serie, e' solo un po' laborioso ma se ti costruisci qualcosa la riutilizzi pure in futuro, magari per testare l'assorbimento atom.



    Ho speso 395€ in HW ed E-liquidi.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Recensione aromi Frutti di Bosco e Tè Verde di FA
    Di DreamlikeMoon nel forum Video Recensioni
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 22-05-2011, 22:53
  2. Problema con caricatore - adattatore?
    Di liuis nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 26-02-2011, 18:19
  3. Carica batterie USB per EGO....luce verde perenne!
    Di giangi3000 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 26-12-2010, 23:50
  4. Aroma mela verde...
    Di electricaurora nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 21-07-2010, 02:06
  5. e verde o blue
    Di Iannaj nel forum News Dal Mondo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11-05-2010, 14:39

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •