Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Quesito batterie samsung icr e inr

  1. #1
    aldo.pt
    Guest

    Predefinito Quesito batterie samsung icr e inr

    Bunaserata a tutti.
    In vista dell´arrivo della mia box, ho preso le batterie samsung icr 18650 30b pensando fossero buone batterie.
    recentemente, mentre spulciavo nella rete, mi imbatto in un thread di un forum dove si riferiva che le icr non erano propriamente indicate per i mod dovuto al fattore di scarica(se ho ben capito)
    facendo alcune ricerche ho trovato piú o meno gli stessi pareri.
    ben fatto per me perché ancora non mi é entrato nella testa di studiare prima di agire.
    per non correre rischi, ho ordinato delle samsung inr 18650 25r
    ho visto ora anche il gulpi database.
    devo confessare che ancora non ci ho capito granché.
    dato che ormai gli acquisti sono stati fatti, che non si puó tornare indietro e che useró le samsung inr, domando: esistono e, in caso affermativo, di che grandezza, rischi ad usare le icr 30b?
    grazie per l´aiuto

  2. #2
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fumok
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,156
    P.Vaporizer
    Basta che sia BF
    Citato in
    1305 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    2,851
    Thanks ricevuti: 2,642 in 1,267 Posts

    Predefinito

    @aldo.pt allora diciamo subito che ti sei ravveduto per tempo e con le INR 25R non correrai rischi particolari (sempre facendone un uso corretto si intende). Le INR al pari delle IMR hanno una chimica sicura, che dovrebbe metterti al sicuro da scoppi ed incendi. Le 25R a mio avviso sono delle pile a tutto tondo, ottime in meccanico ed altrettanto valide abbinate ad un buon circuito.

    Analizziamo assieme le ICR 30A (che sono molto simili alle 30B). Prima di tutto la chimica ICR non offre le stesse sicurezze di una IMR, quindi a prescindere degli altri dati non usarle in meccanico, a meno che tu non sia perfettamente conscio di tutti i parametri della coil e del tuo atomizzatore. Il dato aggiuntivo che salta all'occhio sono i 6A (6,2A per le 30B) ti scarica massima continua. Che cosa comporta questo valore?

    Supponiamo tu utilizzi un circuito degno di tale nome, esso staccherà l'erogazione quando la pila sotto sforzo scenderà sotto i 3,0V. Dovrai fare in modo di non chiedere mai alla batteria più dei 6A che è capace di erogare in modo continuo. Quindi avremo Wmax = Vminx Amax, ossia Wmax = 3V x 6A = 18W. Considera che ogni circuito non ha mai una resa del 100%, pertanto ti converrà non superare mai i 15-16W per avere un certo margine.

    Concludendo, se svapi in regolato (con un circuito degno di fiducia, voglio sottolineare questo aspetto) a non più di 15W le 30B vanno bene. Per altri utilizzi lascia stare.

  3. I seguenti User ringraziano:


  4. #3
    aldo.pt
    Guest

    Predefinito

    @fumok ti ringrazio per il sempre presente aiuto
    da un lato sono seccato per aver speso inutilemente soldi(ma poi alla fine sono 18€) ma sono piú contento dall´altro per essermi accorto in tempo e quindi non incorrere in eventuali grossi rischi

  5. #4
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fumok
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,156
    P.Vaporizer
    Basta che sia BF
    Citato in
    1305 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    2,851
    Thanks ricevuti: 2,642 in 1,267 Posts

    Predefinito

    Mi stavo scordando una cosa. Le 30A, come immagino anche le 30B, per raggiungere la piena carica devono essere caricate non a 4,20V, bensì a 4,35V.

    Per caricarle a 4,35V ti serve un charger che lo consenta, ad esempio l'XTAR VP2 ha un selettore apposito. Sia chiaro che puoi usare un comune charger a 4,20V, solo che in questo caso perderesti una buona fetta di capacità (non saprei quantificare di preciso).

    Questa piccola precisazione non sposta di una virgola quanto detto sopra. Come corollario preferite sempre pile con alti fattori di scarica, rispetto a pile con alta capacità (è una mezza verità/bugia a seconda di come la volete interpretare ma è un concetto facile da ricordare che al lato pratico difficilmente vi deluderà).

  6. Il seguente User ringrazia :


  7. #5
    aldo.pt
    Guest

    Predefinito

    @fumok sapevo questa storiadel caricatore.
    grazie ancora per l´aiuto.
    la lezione mi é servita per stare piú attento alla prossima

Discussioni Simili

  1. tempo di carica batterie 18650 samsung
    Di mr.gnob nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 10-11-2014, 00:50
  2. quesito e-cig help!
    Di brideshead83 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 28-01-2013, 00:25
  3. Quesito
    Di aranuccio nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-04-2011, 11:59
  4. Quesito
    Di rodymi nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 07-06-2010, 21:01

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •