Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Mode e miti nello svapo: a volte ritornano.....

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gigetto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Nord Piemonte
    Messaggi
    4,460
    P.Vaporizer
    BB VV ego elips c Vinci
    Citato in
    1139 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,253
    Thanks ricevuti: 1,195 in 828 Posts

    Predefinito Mode e miti nello svapo: a volte ritornano.....

    Nelle mie riminiscenze svapatorie ci sono vecchi oggetti, che sono sempre lì, non per una svapoarcheologia o un romanticume nostalgico ma perchè sono oggetti validi, senza tempo insomma. E non li cito perchè non voglio parlare o annoiare con oggetti quali atom, tubi, #device, add-on ma per parlare di pile, sì proprio le pile.

    Sono proprio le pile ad aver subito/creato le mod. Ma vediamo di ricordarcele anche col vostro aiuto.

    Le 15325-15350 se non erro erano a 3v se non erro erano quelle verdi nel 637, pericolose e da usarsi in serie apparvero per poi scomparire.

    Comparvero subito dopo le 16350-16340 protette e non che sempre in serie andavano un pò ovunque, nei meccanici con HW-HV in alcuni elettronici (io avevo l'akston&Huges che le usava, ottima pila direi, oggi usata solo in un minimeccanico il Dingo ma di sicuro interesse, non distante dalla 18350 in tutto.

    Poi vi era la serie mini....e qui son dolori nel senso che erano le 10440 usate sia nello slim che nel superslim che nell'alpha ultralite con res o nel mitico revolution. Se le ultrafire di allora fosse stata un pelo migliore beh questi miniBB avrebbero tenuto testa alla neonata e crescentemente diffusa ego, cui n virtù di un diametro di 14 erano naturali rivali. Addirittura il GP Piccolo le adottava e anche il super-t mini .....oggi nello svapo sono usate solo nella ecab che mi risulti a me.

    Poi la serie delle 18xxx in cui mi soffermo non sulle più grosse ma sulle 18350-18500. Le 18350 cominciarono a diffondersi sostituendo le pile a 3v in serie su meccanici e elettronici anche nelle #device come il Grand e in alcuni elettronici o nella Betty.

    Il diffondersi del 306 accanto al 510 e i LR in generale mandarono in pochi trimestri SR, HR HV nel dimenticatoio e così la pila singola 18350 in virtù della sua dimensione, affidabilità e capacità si diffuse. La 18500 è la pila ancora oggi forse più azzeccata, ottima nei tubi perchè consente autonomia e dimensioni accettabili, ottima negli elettronici, ottima nelle #device, insomma un must. Ma se la 18500 è la miglior pila per dimensioni-prestazioni, la 18350 la surclassò quando, a cavallo del 2012-2013 il Provari fece il mini, poi il mini 2,5. Da lì in poi tutto lo standard dei BB meccanici si orientò sul mini 18350 e pure le #device segiurono il filone della miniaturizzazione.

    Oggi invece il filone dell'ibrido e del compattamento fa si che il meccanico sia corto ma voglia la 18500 o ancora meglio la 18650 anche per le nuove dual coil o più RBA o i nuovi device con testine sub ohm-

    Nò, lei non la dimentico anche perchè è lei l'oggetto della mia interrogazione rivolta a voi. La 14500 e voi che ne pensate della 14500? Non ha mai "spaccato" però è sempre stata presente e ha dato prova di affidabilità, maturità, sempre con i suoi limiti di erogazione ovvio, quindi nò sub ohm nò svapogiornata, ma ricordo nè che i reonauti nè che gli apexxari si lamentassero di questa pila che in fondo ha vantaggio della dimensione, autonomia non incresciosa, possibilità di avere mod più snelle, con a mio gliudizio estetica migliore. Adesso sembra stia tornando anche perchè un elettronico con 14500 ne aumenta molto la sua versatilità permettendo finalmente di sfruttarla. Poi ricordiamoci che a oggi i limite di amperaggio è basso ma nessun costruttore (vedi costi) ha sviluppato pile 14500 con maggiore c di quelle attuali non esssendoci richiesta. Personalmente apprezzo molto questa pila e le sue mods.

    16xxx, pile diffuse solo in ambito di una determinata ditta che le usa in sostituzione delle 18650 per motivi suoi, personalmente ne ho usata una su un meccanico, ma non ne vedo utilità.

    17670 erano le pile del Vinci protette e vanno anche in qualche #device sono desute e penso che non servano.....poca capacità, tecnologia li-po o IMR si usavano se non erro anche nell'ultramax.

    26650 sia nelle #device che nei tuboni esressamente dedicate al sub ohming. Sono le pile del momento.

    Visto che pile valide come le 16340 e le 14500 sono rimaste un pò vittime delle 18350 secondo voi torneranno ad essere usate nelle #device e mod del futuro?


    [URL="http://vapit.it/domanda-dadesione/"]/[url]

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    433
    Citato in
    84 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    104
    Thanks ricevuti: 157 in 88 Posts

    Predefinito

    Secondo me si andrà verso batterie capienti, compatte e ricaricabili via usb.
    Come negli smartphone.

  4. #3
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di RallyRace
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Gargano - Italy
    Messaggi
    3,942
    Citato in
    995 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    3,275
    Thanks ricevuti: 2,494 in 1,340 Posts

    Predefinito

    ed entro dicembre tornerà in commercio il miglior meccanico con batterie 14500 il Piccolo versione 4 di VapourArt ... ho 4 batterie 14500 in caldo che lo aspettano

  5. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gigetto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Nord Piemonte
    Messaggi
    4,460
    P.Vaporizer
    BB VV ego elips c Vinci
    Citato in
    1139 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,253
    Thanks ricevuti: 1,195 in 828 Posts

    Predefinito Mode e miti nello svapo: a volte ritornano.....

    Scusami link visto che ci siamo, come son contento di non essere l'ultimo quattordicinquecentofilo....
    Ultima modifica di lordbyron77; 22-11-2014 alle 19:48


    [URL="http://vapit.it/domanda-dadesione/"]/[url]

  6. #5
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    433
    Citato in
    84 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    104
    Thanks ricevuti: 157 in 88 Posts

    Predefinito

    Batterie ricaricabili tradizionali sono destinate a scomparire prima o poi.
    Poco pratiche e ingombranti.
    Per i nuovi prodotti il futuro va in un altra direzione.

  7. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di LIVIOMEX
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Gallarate
    Messaggi
    3,665
    P.Vaporizer
    Provari Mini & E2 & Reo & 883 & Atomo
    Citato in
    625 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    708
    Thanks ricevuti: 1,822 in 1,163 Posts

    Predefinito

    E quale sarebbe? A mio avviso il.futuro sarà sempre più legato al fai da te sopratutto in Italia.
    E poi scusa cosa c ' è di poco pratico in.una 18650 infilata in un reo?

    Inviato dal mio MB525 con Tapatalk 2

  8. #7
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito

    Anche io mi ritrovo quattro 14500 che aspettano nel cassetto, ma ho paura che non aspettino un PV quanto una nuova torcia led

    Finche non si inventano nuove chimiche sicure più performanti, purtroppo con le chimiche attuali su questo formato mi sa che ci sia poco da fare; il problema penso sia proprio nel diametro ridotto con la conseguente non ottimale distribuzione del materiale chimico (pochi strati) che non permette di ottenere performance migliori. Le 18350 rispetto alle 14500 hanno più o meno la stessa quantità di materiale chimico, ma hanno un diametro superiore che permette una stratificazione migliore, da qui una performance migliore (seppur sempre al limite di usabilità in un PV a singola batteria). Con le chimiche sicure attuali imho si comincia a ragionare dalle 18490 in su (escludo altre chimiche perché fuori ambito).

    Una piccola osservazione: il mondo dei PV è sempre stato obbligato a inseguire le chimiche ed i formati delle batterie presenti sul mercato per altri scopi (torce, computer ecc...); ultimamente, grazie alla maggior diffusione del PV come apparato che richiede una batteria, stiamo assistendo ad una maggiore attenzione al PV anche se per ora questo fenomeno si limita ancora ai rivenditori piuttosto che ai produttori.

  9. Il seguente User ringrazia :


  10. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,181
    Citato in
    1093 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,135
    Thanks ricevuti: 2,176 in 990 Posts

    Predefinito

    @gigetto È proprio la mod con batterie taglia 14xxx e 18350 di cui non vedo la logica.
    Non discuto le 18650/18500, siamo sui 2600 mAh, e i rapporto scocca/batteria può essere più o meno favorevole, ma comunque accettabile.
    Ma le 14xxx e le 18350 sono sugli 800 mAh, e confrontate con una normale eGo 900, che vantaggi hanno?
    In fin della fiera, per essere valido un sistema deve esserci una congruenza fra mAh, Ml e volume complessivo.
    Chiaro che se adoro il drip la portabilità non è in primo piano, e per andare in subOhm va accettato un compromesso.
    Ma nelle altre situazioni è difficile battere la eGo (che regge res da 1.3 Ohm!); secondo me impossibile con una mod a batteria sostituibile.
    In generale (IMHO), chi guida è l'atom. A bizzeffe da 14 e 22 mm, scarsi quelli da 19 mm. Se poi si cerca un rigenerabile con tank da 14 mm siamo alle dita di una mano.
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  11. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gigetto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Nord Piemonte
    Messaggi
    4,460
    P.Vaporizer
    BB VV ego elips c Vinci
    Citato in
    1139 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,253
    Thanks ricevuti: 1,195 in 828 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Moebius Visualizza Messaggio
    @gigetto È proprio la mod con batterie taglia 14xxx e 18350 di cui non vedo la logica.
    Non discuto le 18650/18500, siamo sui 2600 mAh, e i rapporto scocca/batteria può essere più o meno favorevole, ma comunque accettabile.
    Ma le 14xxx e le 18350 sono sugli 800 mAh, e confrontate con una normale eGo 900, che vantaggi hanno?
    In fin della fiera, per essere valido un sistema deve esserci una congruenza fra mAh, Ml e volume complessivo.
    Chiaro che se adoro il drip la portabilità non è in primo piano, e per andare in subOhm va accettato un compromesso.
    Ma nelle altre situazioni è difficile battere la eGo (che regge res da 1.3 Ohm!); secondo me impossibile con una mod a batteria sostituibile.
    In generale (IMHO), chi guida è l'atom. A bizzeffe da 14 e 22 mm, scarsi quelli da 19 mm. Se poi si cerca un rigenerabile con tank da 14 mm siamo alle dita di una mano.
    Discorso complesso, l'estetica e l'hype nulla hanno a che vedere con la logica .....ma ancora oggi, per me, svaparmi il Galibo col suo juis e i rimastimi 306 ha più phathos che svapare, probabilmente con egualmente resa, un battery#device cinese con su un Nautilus mini....o un cartotank....Un oggetto, una mod, è bello anche da impugnare, come bella da impugnare e da guardare la elips c....

    Hai mai notato i fumatori di sigaro o pipa, che se fumano rilassati guardano sempre o il sigaro o la pipa? Perchè?


    [URL="http://vapit.it/domanda-dadesione/"]/[url]

  12. #10
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Moebius Visualizza Messaggio
    (...)Ma le 14xxx e le 18350 sono sugli 800 mAh, e confrontate con una normale eGo 900, che vantaggi hanno?(...)
    Anche per me l'estetica, come dice @gigetto; col distinguo che a parità di mAh con le 18350 si riesce a svapare qualcosa per via della loro maggior capacità di scarica, con le edit: 14500 ben poco. (grazie @Moebius, avevo scambiato i numeri )
    Ultima modifica di Yerakon; 23-11-2014 alle 13:56 Motivo: edit

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. A volte ritornano...
    Di VacciPiano nel forum Testimonianze
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 17-09-2013, 12:47
  2. A volte ritornano ...
    Di mc0676 nel forum Presentati
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 28-12-2011, 00:47
  3. A volte ritornano....
    Di Ilgigante78 nel forum Presentati
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 10-07-2011, 19:40
  4. ... a volte ritornano.
    Di AndySmoker nel forum Il Baretto
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 30-04-2011, 00:55
  5. A volte ritornano....forse
    Di Claudio_80 nel forum Il Baretto
    Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 23-03-2011, 01:48

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •