Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33

Discussione: 18650 da 5000 mA? GTL

  1. #1
    Artigiano
    Artigiano
    L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    983
    Citato in
    476 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    151
    Thanks ricevuti: 614 in 205 Posts

    Talking 18650 da 5000 mA? GTL

    Trovato dalle mie parti spacciatore di batterie e caricabatterie 18650... Ordinato il charger per ricaricare una o due batterie contemporaneamente e quattro batterie: due TrustFire da 2400mAh e due GTL da 5000 !!! mAh tutte e quattro con circuito di protezione contro il corto circuito. Il tizio sostiene che le TrustFire (rosse e nere) hanno anche un sistema di cut-off che evita di scaricarle completamente...
    Sto studiando la sezione dedicata alle batterie, spero di non aver detto stupidate sopra...

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    non hai detto stupidate, le batterie protette hanno un circuito che le stacca quandola carica va sotto il minimo, l'unico problema che potrebbero avere è che abbiano un valore coulomb troppo basso per portare la resistenza dell'atom al calore ottimale

    GTL da 5A manco mai viste/sentite ma sei sicuro ??? il massimo che avevo visto erano 3A (edit: trovate su ebay, se realmente sono quello che promettono sono una bomba 2x 18650 3.7V 5000mAh Li-ion Rechargeable Battery GTL Blue For Flashlight Torch | eBay)

    il caricabatterie probabilmente è un trustfire TR-001 è un caricabatterie economico non regolabile ma che va benissimo,
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  3. #3
    Esperto:
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di chriseida
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    6,045
    P.Vaporizer
    Sparagnaus V. 3
    Citato in
    512 Post(s)
    Taggato in
    30 Thread(s)
    Thanks
    3,796
    Thanks ricevuti: 1,649 in 905 Posts

    Predefinito

    Damiano scusami, ma batterie 18650 da 5000 Mah non credo proprio che esistano, non vorrei ti fossi confuso con il valore.Di norma i produttori tendono ad essere "ottimisti" con i valori dichiarati rispetto all'effettiva capacita' delle batterie.Per ora 3100 mAh sono gia ottimistici per quanto ne so, 5000 mAh per il formato 18650 sono fantascienza.

    Edit: Ho visto ora il post di Lonegunman, con il link ebay , credo non sia un valore reale, ma sentiamo gli esperti @AndySmoker @giangi
    Ultima modifica di chriseida; 19-12-2011 alle 22:41


  4. #4
    Artigiano
    Artigiano
    L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    983
    Citato in
    476 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    151
    Thanks ricevuti: 614 in 205 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lonegunman Visualizza Messaggio
    GTL da 5A manco mai viste/sentite ma sei sicuro ??? il massimo che avevo visto erano 3A (edit: trovate su ebay, se realmente sono quello che promettono sono una bomba 2x 18650 3.7V 5000mAh Li-ion Rechargeable Battery GTL Blue For Flashlight Torch | eBay)
    Appunto, sono quelle che hai trovato. Anche a me sembra strano che siano da 5k mAh... Quando arrivano (dopodomani) posto le foto... Ovvio che sull'involucro possono scriverci anche 50 mila mAh... Se mi spiegate come fare una misurazione empirica, posso controllare.

    Per quanto riguarda i prezzi: 12 Eur per la coppia TrustFire da 2400 mAh + 6 eur per il caricabatterie dedicato trustfire. 14 Eur per la coppia GTL 5k mAh... a quanto pare e' uno che vende torce per appassionati, robbba ufo, nel senso che ci illumini gli ufo a dieci milioni di anni luce dalla Terra...

  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    sisi, il mondo flashlight è peggiore di quello dello svapo, ci sono cose folli e moddizzazioni delle lenti, survoltaggio dei LED ecc... ci avevo dato un occhio tempo fa per prendermi una flash di buon livello e mi sono reso conto che sono pazzi scatenati e mi sono limitato ad una cinese da 300 lumen con fuoco variabile che illumina a 300mt e ci ho cambiato la lente in plasica con una in vetro ottico ... fa già paura quella ed è una cosa di un livello che se vogliamo fare un parallelo con le esig è una t-fumo

    per la misurazione (empirica) senza strumenti ci metti una resistenza nota e misuri il tempo che ci mette a scaricarsi e da li ricavi i mA potenza che aveva (chiedo conferma)
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  6. #6
    Esperto in Fisica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di giangi
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,414
    P.Vaporizer
    eVic!
    Citato in
    816 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    664
    Thanks ricevuti: 2,228 in 679 Posts

    Predefinito

    @Damiano, posso darti solo un'indicazione di carattere generale: la capacità in mAh dichiarata di una batteria può essere anche "vera", ma non viene specificato in quali condizioni di carica e scarica la si ottiene. Se cominci a caricare una batteria praticamente "morta" a 2,8 V fino a 4,2 V o un pochino (poco) oltre e a correnti bassissime (qualche decina di mA) forse riesci a farle digerire qualcosa di prossimo a 5 Ah (in un paio di giorni) e viceversa, scaricandola pian pianino fino al decesso (soliti 2,8 V) riesci a tirarli fuori di nuovo i 5 Ah. Meglio se il processo avviene a temperatura controllata e possibilmente bassa.
    Le ditte "serie" (es. Panasonic, Samsung, etc) dichiarano una capacità della batteria in base ad una procedura standard di carica e scarica e ad una temperatura standard. L'energia che riesci a caricare e scaricare nell'uso quotidiano, per queste batterie di qualità, non sarà molto differente da quello dichiarato.
    Un'altra questione è: a che tensione riesco a ottenere i mAh che mi servono? Ogni batteria, durante la scarica, diminuisce la propria tensione dai 4,2 V iniziali, non solo per la presenza della resistenza interna, ma anche perchè man mano che si scarica non riesce a mantenere la tensione iniziale: una differenza fra buone e cattive batterie è la resistenza interna (che deve essere molto bassa) e la capacità di mantenere sufficientemente elevata la tensione durante la scarica, riducendola rapidamente quando è quasi esaurita.
    Nelle sigarette elettroniche abbiamo due necessità: capacità di erogare correnti relativamente elevate (2-3 A) con una tensione accettabile (maggiore di 3,4 V) per un tempo sufficientemente lungo. Per noi una batteria che scende sotto i 3,2 - 3,4 V è "praticamente" scarica, anche se non abbiamo sfruttato tutta la capacità energetica in essa immagazzinata.
    Le cattive batterie scendono a 3,4 V dopo aver erogato molto meno del 50% (a volte il 25-30%) della loro carica in mAh, una buona batteria scende sotto i 3,4V dopo aver messo a disposizione ben oltre il 50% /70 - 90%) della sua capacità nominale.

    Se sei interessato alle batterie, passa a "casa" mia e di Andysmoker QUI

  7. I seguenti User ringraziano:


  8. #7
    Esperto in Fisica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di giangi
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,414
    P.Vaporizer
    eVic!
    Citato in
    816 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    664
    Thanks ricevuti: 2,228 in 679 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lonegunman Visualizza Messaggio
    ....per la misurazione (empirica) senza strumenti ci metti una resistenza nota e misuri il tempo che ci mette a scaricarsi e da li ricavi i mA potenza che aveva (chiedo conferma)
    Purtroppo la tensione non rimane costante durante la scarica, dovresti misurare la tensione continuamente per calcolarti la corrente e poi fare l'integrale. Un po' macchinoso, penso.

  9. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    non pretendevo dati scientifici ma giusto per avere degli ordini di grandezza, capire se erano 2A o 4A
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  10. #9
    Esperto in Elettronica ed Elettrotecnica
    Artigiano
    Very Old Poster L'avatar di bitnav
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Lecce
    Messaggi
    4,270
    P.Vaporizer
    Atom Burner - B2 - Vamo - BitPipe - Kayfun - Genesis
    Inserzioni Blog
    10
    Citato in
    136 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    193
    Thanks ricevuti: 285 in 82 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lonegunman Visualizza Messaggio
    non pretendevo dati scientifici ma giusto per avere degli ordini di grandezza, capire se erano 2A o 4A
    non mi dire che ti spaventano gli integrali...

  11. #10
    Artigiano
    Artigiano
    L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    983
    Citato in
    476 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    151
    Thanks ricevuti: 614 in 205 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lonegunman Visualizza Messaggio
    sisi, il mondo flashlight è peggiore di quello dello svapo, ci sono cose folli e moddizzazioni delle lenti,
    Ma! Voui smetterla per favore!!!! Sono gia' sovraccarico di hobby!!! Ora ti ci metti pure tu con sta storia delle flashlight!!!!!!!!! :-)

  12. Il seguente User ringrazia :


Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. 18650 Panasonic NCR18650 Li-Ion 2900mAh 3.6V e 18650 IMR
    Di zeno nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 03-09-2014, 18:05
  2. WF-188 le 18650 a 4.5?!
    Di freeze nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-12-2011, 15:47
  3. Cisco IMR 18650
    Di klimt nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 11-03-2011, 14:31
  4. 18650
    Di Alessio nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-01-2011, 01:56
  5. 18650 x 3.600 mAh
    Di klimt nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 87
    Ultimo Messaggio: 16-12-2010, 17:42

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •