Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Mistero batterie sotto voltaggio

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di freeze
    Data Registrazione
    Mar 2011
    LocalitÓ
    Montecatini Terme
    Messaggi
    417
    P.Vaporizer
    GGTS+UFS - LAVATUBE
    Citato in
    9 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 72 in 30 Posts

    Predefinito Mistero batterie sotto voltaggio

    Ciao a tutti, ho acquistato un mesetto fa' da gino 4 imr 18350 e 2 imr 18500. Uso costantemente le 350 che rendono benissimo e che ricarico sul soshine a 4 canali. Le 500 le usavo in casa e anche loro rendevano ottimamente ricaricate con il multivoltaggio ultrafire xche' sul soshine sono corte per l'alloggiamento lungo e lunghe per l'altro.
    Dopo tre o quattro cicli di carica un giorno le infilo e il ggts non va', ne provo una seconda...idem. misuro i volt e sono a 1.1!
    Li' per li' penso di aver fatto casino col voltaggio ka il carica e' impostato bene, la polarita' in carica era ok, pochi giorni dopo gino me le sostituisce, le uso nuove, le metto in carica, idem! 1.1 volt dopo la ricarica. Se ora le metto nel charger ho luce verde di fine carica e sono inutilizzqbili.
    Qualcuno ha idea se possa essere un problema del charger? Avete indicazioni su come verificarne il funzionamento? C'e' modo di verificarlo con un tester? Che valori dovrebbe dare?

    Non ho il coraggio di provare a ricaricarci le 350 o le 650 che carico nell'altro, sono gia' a 4 batterie nuove andate...

    Avte idee alternative al charger difettoso? Escluderei le batterie, 4 su 4 mi pare una media un po' eccessiva.

    Grazie dei pareri, saluti a tutti

    Inviato dal mio Desire HD usando Tapatalk

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di freeze
    Data Registrazione
    Mar 2011
    LocalitÓ
    Montecatini Terme
    Messaggi
    417
    P.Vaporizer
    GGTS+UFS - LAVATUBE
    Citato in
    9 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 72 in 30 Posts

    Predefinito

    Aggiungo che stamani ho tentato con una batteria 18350 ed il charger carica bene, quindi pare un problema di batterie...ma 4 su 4??!

    Idee?

    Inviato dal mio Desire HD usando Tapatalk

  3. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Ross85
    Data Registrazione
    Feb 2011
    LocalitÓ
    Treviso
    Messaggi
    749
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    110
    Thanks ricevuti: 37 in 20 Posts

    Predefinito

    Ma a che tensione erano prima della carica?

    Le batterie al litio (anche quelle non protette) sono provviste di un circuito di controllo che elimina definitivamente la possibilitÓ di ricarica se la tensione scende sotto il 15-20% perchŔ a quel punto la chimica interna delle batterie Ŕ giÓ compromessa irreparabilmente e una ricarica potrebbe farle esplodere facilmente.

    Per conservarle per lunghi periodi, consigliano di caricarle a circa all' 40-50%, se conservata al 100% di carica si scaricheranno molto pi¨ velocemene. Questo vale anche per chi le tiene in magazzino per parecchio tempo ogni tot dovrebbe controllare le tensioni, una litio nominale da 3.7V che arriva a 1Volt Ŕ da buttare intorno a 2V giÓ si richia.

    Se invece le tieni come scorta per qualche giorno, puoi caricarle al massimo tranquillamente.

    Le li-ion non risentono "dell'effetto memoria" anno solamente una specie di rodaggio del circuito di controllo, per le prime 3-4 cariche consigliano di seguire per bene il ciclo consiglaito, scaricarle a 2.75V e poi carica compelta.
    In realtÓ non Ŕ necessaria nemmeno questa procedura per˛ potrebbe aumentare sensibilmente la durata delle batterie.
    Puoi caricatele appena sentite il calo di rendimento, io non svapo mai con una batteria con meno di 3.8V.

    Se poi usi una coppia (per andare a 6 o 7.4V), cerca di non usare mai una delle due singolarmente. Si deve cercare di farle "invecchiare" assieme. Se una comincia a scaricarsi prima dell'altra verrÓ scaricata ancora pi¨ velocemente e in poco tempo s idanneggeranno entrabe.

    P.S.
    La prima volta con GGTS e UFS ho portato 2 batterie a 2.6V senza accorgermene perchŔ intrippato con UFS hehe.
    Ora si ricaricano lo stesso ma noto che mi durano di meno
    Ultima modifica di Ross85; 01-07-2011 alle 13:49

    Secondo tentativo (al primo son durato 7 mesi circa ricontrollando le mail 11 mesi pi¨ altri 4/5 mesi con qualche bionda di mezzo)


    SVAPA CONSAPEVOLMENTE! LA NICOTINA ╚ UN VELENO
    GUIDA per nuovi utenti: informazioni di base
    Cominciamo a miscelare: piccola guida uso liquidi di ricarica
    Contatto con Eliquido

  4. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di freeze
    Data Registrazione
    Mar 2011
    LocalitÓ
    Montecatini Terme
    Messaggi
    417
    P.Vaporizer
    GGTS+UFS - LAVATUBE
    Citato in
    9 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 72 in 30 Posts

    Predefinito

    Grazie delle precise indicazioni, non avevo i tuoi limiti precisi in volt ma una scarica eccessiva non l'ho mai effettuata anche perche' capisci bene che anche io con l'ufs cerco sempre la miglior resa possibile, ho un astuccio da 4 batterie e le porto sempre dietro oltre a quella "a bordo" e appena c'e' un calo di resa la cambio, penso di solito di non scendere mai sotto i 3.2 con 4.1 di testati a piena carica.
    Le imr 18500 in coppia non le ho mai usate viste le dimensioni, uso solo le 350 per i 7.4
    Unica cosa che in effetti ho sempre notato e' che le 18500 non si affievolivano per gradi come le 18350 ma ad un certo punto calavano di botto.
    Conservarle male lo escludo perche' dall'acquisto alla morte si parla di 3 giorni, diciamo 2 o 3 cicli di carica, in un caso nemmeno una ricarica. Su 4 batterie e' molto strano non trovi?
    Tra l'altro uso in totale tra 3, 3.6 e 3.7 circa 22 batterie da circa 5 mesi, oltre a queste 4 18500, e mai una mi ha ancora abbandonato.
    Che sia il tipo di protezione specifico che per questi usi non e' adatto...nessuno le ha provate ed ha avuto problemi analoghi? Sono le imr arancioni nobrand di gino (che tra l'altro, lo ridico per correttezza, mi ha gia' mandato altre batterie in sostituzione delle prime due, morte anche queste)

    Inviato dal mio Desire HD usando Tapatalk

  5. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Ross85
    Data Registrazione
    Feb 2011
    LocalitÓ
    Treviso
    Messaggi
    749
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    110
    Thanks ricevuti: 37 in 20 Posts

    Predefinito

    Ora che mi dici che sono quelle arancioni, anche ne ho prese 2 da Gino, arancioni no brand 18500 (che ho comprato da poco) ho subito notato che non performavano bene, appena arrivate una era molto carica l'altra era quasi al limite negativo.
    Semplicemente non le uso quasi mai perchŔ anch'io ne ho circa 16/18 di batterie, a questo puto penso che siano proprio scadenti queste oppure che siano una seconda scelta...

    Secondo tentativo (al primo son durato 7 mesi circa ricontrollando le mail 11 mesi pi¨ altri 4/5 mesi con qualche bionda di mezzo)


    SVAPA CONSAPEVOLMENTE! LA NICOTINA ╚ UN VELENO
    GUIDA per nuovi utenti: informazioni di base
    Cominciamo a miscelare: piccola guida uso liquidi di ricarica
    Contatto con Eliquido

  6. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di freeze
    Data Registrazione
    Mar 2011
    LocalitÓ
    Montecatini Terme
    Messaggi
    417
    P.Vaporizer
    GGTS+UFS - LAVATUBE
    Citato in
    9 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 72 in 30 Posts

    Predefinito

    Si, anche io ritengo il problema siano proprio le batterie, strano pero' che non ci siano state lamentele diffuse nel forum, o gino ne ha vendute veramente poche o siamo noi ad aver beccato quelle fallate, mi diceva gino di provare a dargli uno shock con un carica a voltaggio superiore, dice che a volte le fa' uscire dalla sorta di protezione in cui entrano. Io a parte un charger 12 v non avrei idea di come shockarle, hai alternative? Ti pare sia una via percorribile o e' possibile che mi esplodano in mano?

    Inviato dal mio Desire HD usando Tapatalk

  7. #7
    rivenditore smokies
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di axio
    Data Registrazione
    May 2010
    LocalitÓ
    roma
    Messaggi
    1,702
    P.Vaporizer
    il fermaporta
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    448 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    182
    Thanks ricevuti: 259 in 141 Posts

    Predefinito

    di solito in questi casi, si mettono in congelatore per vedere se si rialzano di carica minime e si possono caricare.
    [/url]

  8. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di freeze
    Data Registrazione
    Mar 2011
    LocalitÓ
    Montecatini Terme
    Messaggi
    417
    P.Vaporizer
    GGTS+UFS - LAVATUBE
    Citato in
    9 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 72 in 30 Posts

    Predefinito

    Provo grazie! Solo che essendo a 1.1v mi sa' che salgono di poco. Ti faccio sapere

    Inviato dal mio Desire HD usando Tapatalk

  9. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Ross85
    Data Registrazione
    Feb 2011
    LocalitÓ
    Treviso
    Messaggi
    749
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    110
    Thanks ricevuti: 37 in 20 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da freeze Visualizza Messaggio
    Si, anche io ritengo il problema siano proprio le batterie, strano pero' che non ci siano state lamentele diffuse nel forum, o gino ne ha vendute veramente poche o siamo noi ad aver beccato quelle fallate, mi diceva gino di provare a dargli uno shock con un carica a voltaggio superiore, dice che a volte le fa' uscire dalla sorta di protezione in cui entrano. Io a parte un charger 12 v non avrei idea di come shockarle, hai alternative? Ti pare sia una via percorribile o e' possibile che mi esplodano in mano?

    Inviato dal mio Desire HD usando Tapatalk
    Non ho mai sentito di provare a dargli uno shock... personalmente non la vedo una buona idea.
    Piuttosto prova come dice axio a metterele in conegelatore poi prima di caricarle aspetta che tornino a temperatura ambiente.
    Le batterie al litino non sono da prendere alla leggera... a questo punto mi chiedo se hanno i permessi per venderle e smaltirle come richiesto a tutti i rivenditori che trattano pile...

    Secondo tentativo (al primo son durato 7 mesi circa ricontrollando le mail 11 mesi pi¨ altri 4/5 mesi con qualche bionda di mezzo)


    SVAPA CONSAPEVOLMENTE! LA NICOTINA ╚ UN VELENO
    GUIDA per nuovi utenti: informazioni di base
    Cominciamo a miscelare: piccola guida uso liquidi di ricarica
    Contatto con Eliquido

Discussioni Simili

  1. Maxboro di Bitfumo, MISTERO!
    Di Aisha87^ nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 17-01-2011, 17:13
  2. voltaggio batterie F16/brother
    Di BeerBaron nel forum Ego Style
    Risposte: 82
    Ultimo Messaggio: 04-01-2011, 15:50
  3. Mistero usb-pass
    Di rodymi nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 07-09-2010, 21:19

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •