Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25

Discussione: pulire atomizzatori con H2O2 - che ne pensate? (video inside)

  1. #1
    Member L'avatar di FranzK85
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Avola (SR)
    Messaggi
    157
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito pulire atomizzatori con H2O2 - che ne pensate? (video inside)

    Ho trovato questo video su youtube che spiega un modo facile e rapido per pulire gli atomizzatori con l'acqua ossigenata. Il metodo sembra molto pratico, ma è efficace secondo voi? Qualcuno l'ha provato?
    Ecco il video:


    p.s.: avevo già postato questo video in un'altra discussione su "come pulire atomizzatori categoria" ma l'ho voluto postare in una discussione separata in quanto di interesse generale...non sono molto pratico di forum quindi se ho fatto una cosa che non si dovrebbe fare chiedo scusa

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di nonfumopiù
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Augusta (SR)
    Messaggi
    230
    Citato in
    10 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    45
    Thanks ricevuti: 26 in 12 Posts

    Thumbs down

    Secondo me, questo metodo può pure essere efficace (non ho provato quindi non saprei), però mi
    sento di sconsigliarlo vivamente, in quanto sottopone gli atom a surriscaldamenti ripetuti senza
    circolazione di aria per il raffreddamento, la mia senzazione è che in questo modo rischi solo di
    veder morire i tuoi atom uno dietro l'altro per eccessivo stress termico.

    Poi, naturalmente regolati come vuoi, io ha solo detto la mia


    NBS (No Box System) - Creato dalle mie manine

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Barbaro
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    557
    Inserzioni Blog
    4
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nonfumopiù Visualizza Messaggio
    Secondo me, questo metodo può pure essere efficace (non ho provato quindi non saprei), però mi
    sento di sconsigliarlo vivamente, in quanto sottopone gli atom a surriscaldamenti ripetuti senza
    circolazione di aria per il raffreddamento, la mia senzazione è che in questo modo rischi solo di
    veder morire i tuoi atom uno dietro l'altro per eccessivo stress termico.

    Poi, naturalmente regolati come vuoi, io ha solo detto la mia
    Questo metodo, viene chiamato "Dry Burn", serve a bruciare le incrostazioni che durante l'uso si formano nella resistenza dll'atomizzatore. E' un metodo molto diffuso, molto praticato, e molto efficace di pulire i propi Atom. Chiaramente bisogna saperlo fare, ed avere un minimo di esperienza, altrimenti come hai detto, è meglio lasciar perdere. Se usi la funzione "Cerca" del forum, troverai molti 3d a riguardo e vedrai che il Dry Burn è da tempo usato ed apprezzato.

    Sino ad oggi, con le esig ho speso 514,53 euro


    Dopo la Locomotiva, fu finalmente inventato l'eGo...
    Dopo l'eGo, fu finalmente inventato il >>> Molotov... <<<

  4. #4
    Member L'avatar di FranzK85
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Avola (SR)
    Messaggi
    157
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    non lo sapevo, e non avevo pensato nemmeno al problema dello stress termico...mi vado subito a documentare sul dry burn!!!

  5. #5
    Very Old Poster
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di ournature
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    bologna
    Messaggi
    4,555
    P.Vaporizer
    Ovale Elips-C / Ego One
    Citato in
    231 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    422
    Thanks ricevuti: 658 in 259 Posts

    Predefinito

    come dice giustamente barbaro la varie tecniche del dry-burn se effettuate correttamente sono efficaci nel ripulire gli atomizzatori.
    Anche l'uso del perossido di idrogeno (acqua ossigenata) è stato appurato che aiuta a dissolvere le incrostazioni ma è fortemente sconsigliato l'uso in questa applicazione perchè non si è mai sicuri che si riesce ad eliminare completamente la soluzione da tutte le parti assorbenti interne all'atom e l'eventuale l'inalazione di tali sostanze non è certo salutare.
    Eviterei l'uso dell'acqua ossigenata.

    una tecnica basata sui dryburn che funziona bene è questa.
    Ultima modifica di ournature; 05-06-2010 alle 13:53

  6. #6
    Member L'avatar di FranzK85
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Avola (SR)
    Messaggi
    157
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    sì sì mi sono spolpato tutto il thread sulla pulizia degli atomizzatori e appena mi decido su cosa fare esattamente provo a pulirne uno, che dopo 14 giorni non tira più bene e si scalda tantissimo...

  7. #7
    Very Old Poster
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di ournature
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    bologna
    Messaggi
    4,555
    P.Vaporizer
    Ovale Elips-C / Ego One
    Citato in
    231 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    422
    Thanks ricevuti: 658 in 259 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FranzK85 Visualizza Messaggio
    dopo 14 giorni non tira più bene e si scalda tantissimo...
    tieni presente che più lo lasci incrostare e più è poi rischioso scrostarlo con i dryburn.
    Ti spiego il perchè:
    la resistenza viene ricoperta da croste di liquido caramellato/bruciato man mano che l'atom viene usato.
    Questo fa si che le temperature della resistenza stessa (quando attivata) siano più alte negli atom incrostati rispetto a quelli puliti perchè non riesce a dissipare il calore all'esterno.
    La maggior parte delle rotture di un atom sono dovute a questo.
    Quando fai un dryburn è molto più probabile che l'atom ti si rompa se è bello incrostato rispetto a quando è pulito e vedi l'incandescenza durante il dryburn.

    Più fai passare il tempo prima di ripulirlo e più hai chance di rottura durante la pulizia.
    i miei atom sono sempre tenuti puliti e in manutenzione, non ne ho mai rotto uno per sovrariscaldamento in oltre un anno.
    Ultima modifica di ournature; 05-06-2010 alle 16:17

  8. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di unexplainedforces
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Colorina (So)
    Messaggi
    202
    P.Vaporizer
    eVic
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Dry burn fuzniona sempre meglio.
    Ci sono tante persone che sconsigliano usare H2O2 perche daneggia l'atom.
    La stessa storia con la coca ecc.
    Metodo piu facile: ogni sera mettere dentro atom un fazzoletto. Cosi il liquido rimasto scendera giu durante la notte . Dopo proseguire con Dry Burn soffiando dentro. Poi pero bisogna mettere 2,3 gocce di liquido direttamente sulla rete di atom (scusate, non so come si chiama in IT)
    Ultima modifica di unexplainedforces; 05-06-2010 alle 16:31



    Fumo: M401, KR808D-1, E -King Kamikaze (Ego), 510 sulla batteria KR808D-1, BBMod, BBMod HV, Laser Mod

  9. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    .
    Messaggi
    1,334
    P.Vaporizer
    .
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Evo 402.
    Io uso l'acqua: svito il rompigetto del lavabo, metto dentro l'atom, riavvito il rompigetto, apro l'acqua calda per 5 minuti. Alla fine asciugo/soffio/aspiro/scaldo/disintegro e voilà un bel atom nuovo di pacca da inaugurare con 3 gocce di drip

  10. #10
    Very Old Poster
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di ournature
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    bologna
    Messaggi
    4,555
    P.Vaporizer
    Ovale Elips-C / Ego One
    Citato in
    231 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    422
    Thanks ricevuti: 658 in 259 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da micky Visualizza Messaggio
    Evo 402.
    Io uso l'acqua: svito il rompigetto del lavabo, metto dentro l'atom, riavvito il rompigetto, apro l'acqua calda per 5 minuti. Alla fine asciugo/soffio/aspiro/scaldo/disintegro e voilà un bel atom nuovo di pacca da inaugurare con 3 gocce di drip
    ottimo trick micky!

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. e2 atomizers inside AVS
    Di klimt nel forum Sistemi di Alimentazione
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 05-02-2011, 06:28
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-10-2010, 23:12
  3. come pulire atomizzatori categoria
    Di robertong nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 24-10-2010, 15:39
  4. Atomizer Cleanser x pulire gli atomizzatori
    Di elcharro nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 04-09-2010, 18:32
  5. Liquido per pulire gli atomizzatori
    Di barba nel forum News Dal Mondo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-05-2010, 18:03

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •