Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: DRY BURNING SOLO senza testina dell'atom?

  1. #1
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    97
    P.Vaporizer
    Ovale eGo-C , V2 Cig, Volcano Lavatube 2.0, Phantom V3, Kelvin Ceo (a 2 cartom), + assemblaggi vari,
    Citato in
    21 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 12 in 8 Posts

    Predefinito DRY BURNING SOLO senza testina dell'atom?

    Mi serve un chiarimento:il dry burning va fatto solo e rigorosamente con la testina (il pirulino con lo stoppino dico, da levare con giravite...) smontata? Quindi solo per pulire la resistenza? O ha un senso farlo anche con atom intero montato?
    Qual'è la funzione e lo scopo del dry burning? Ho sperimentato di persona che la resistenza si pulisce con questo procedimento...si usa in altri casi?
    Per @zanet: la tua guida sulla manutenzione è eccellente, unica cosa non è chiaro quanto dry burning fare, parli di " cicli" ma ogni ciclo di quanto? "Meglio 10 volte di 2 sec. che 2 volte da 5 sec. dici", ma il dry burning finisce quando non senti friggere nulla e vedi la resistenza piuttoso pulita? Quindi varia in base a quanto " nero" si è accumulato? O c'è un numero di volte o cicli fisso consigliato?
    Insomma , come sempre, più nozioni mi fate incamerare e più gradisco....Grazie e buon anno!


    "Wir sind gewonht, daß die Menschen verhönen was sie nicht verstehen..." ( Goethe) ("Siamo abituati (al fatto) che gli uomini deridano ciò che non comprendono...")

  2. #2
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Io ho tolto sempre lo spuntone e fatto solo con la resistenza. quando vedi che torna rossa vuol dire che è a posto. Meglio 10 volte per due secondi che il contrario.
    tieni presente però che dopo un uso prolungato preferisco comunque buttare l'atom. Non sono troppo propensa a stressare le fibre almeno finchè non sia accertata la completa innocuità dell'opezione nel lungo periodo..
    Click VAPIT!

  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di kid
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    642
    P.Vaporizer
    Ego-Centrico Ego-CCentrico Ego-ONE
    Citato in
    159 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    55
    Thanks ricevuti: 321 in 200 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da strad23 Visualizza Messaggio
    Mi serve un chiarimento:il dry burning va fatto solo e rigorosamente con la testina (il pirulino con lo stoppino dico, da levare con giravite...) smontata? Quindi solo per pulire la resistenza? O ha un senso farlo anche con atom intero montato?
    Qual'è la funzione e lo scopo del dry burning? Ho sperimentato di persona che la resistenza si pulisce con questo procedimento...si usa in altri casi?
    Per @zanet: la tua guida sulla manutenzione è eccellente, unica cosa non è chiaro quanto dry burning fare, parli di " cicli" ma ogni ciclo di quanto? "Meglio 10 volte di 2 sec. che 2 volte da 5 sec. dici", ma il dry burning finisce quando non senti friggere nulla e vedi la resistenza piuttoso pulita? Quindi varia in base a quanto " nero" si è accumulato? O c'è un numero di volte o cicli fisso consigliato?
    Insomma , come sempre, più nozioni mi fate incamerare e più gradisco....Grazie e buon anno!
    Il dry burn va fatto a spuntone smontato, anche se zanet nella sua guida parla della possibilità, per i pigri, di farlo anche a spuntone montato ma senza garanzia di risultato.
    Il dry burn si esegue quando la head comincia a perdere colpi, ossia diminuisce la fumosità e/o l'aroma e/o comincia a restituire puzza di bruciato e/o etc etc.
    Di norma, già dopo 20-25 ml svapati un dry burn si rende necessario.
    E' chiaro che una head non può essere dryburnata in eterno...3-4 volte (quindi 3-4 cicli da 20-25 ml...anche se più dryburn ha sul groppo la head, meno "auonomia" puo avere) le può anche reggere, dopo è accanimento terapeurico.
    Il dry burn finisce quando la resistenza smette di friggere e diventa incandescente. Quanto tempo (quante attivazioni del pulsante) ci voglia per far si che ciò avvenga, dipende ovviamente dal grado di incrostazione della resistenza. Queste attivazioni del pulsante è meglio farle brevi e non troppo lunghe, da qui la frase ""Meglio 10 volte di 2 sec. che 2 volte da 5 sec".

    ---------- Post added at 17:10 ---------- Previous post was at 17:08 ----------

    Citazione Originariamente Scritto da Arancia Visualizza Messaggio
    Io ho tolto sempre lo spuntone e fatto solo con la resistenza. quando vedi che torna rossa vuol dire che è a posto. Meglio 10 volte per due secondi che il contrario.
    Al contrario del sottoscritto, hai il dono della sintesi
    egocc-eCom : aria nuova, forse - http://www.youtube.com/watch?v=L5oyukdT_ac
    Head Ego C : Questione di testa - http://www.youtube.com/watch?v=Qoe9x7VCcFI
    Ego-c : wick vs mesh - http://www.youtube.com/watch?v=Q4dXIJzXX6o

    "Lascio agli eredi l'imparzialità, la volontà di crescere e capire, uno sguardo feroce e indulgente, per non offendere inutilmente."

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #4
    Ocio che son vecio
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di zanet
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    3,432
    P.Vaporizer
    Evic VTC Mini con Nautilus Mini II
    Citato in
    1063 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    1,610
    Thanks ricevuti: 1,463 in 733 Posts

    Predefinito

    @strad23 : Penso che i due tipacci qui sopra (@kid e @Arancia) ti abbiano esaudientemente chiarito la cosa. Ogni tanto saltano una sillaba, ma si capisce ugualmente...
    Bravi i miei pupilli, no? Di meglio non avrei saputo fare, lo giuro...

  7. #5
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zanet Visualizza Messaggio
    @strad23 : Penso che i due tipacci qui sopra (@kid e @Arancia) ti abbiano esaudientemente chiarito la cosa. Ogni tanto saltano una sillaba, ma si capisce ugualmente...
    Bravi i miei pupilli, no? Di meglio non avrei saputo fare, lo giuro...

    sono stata un pò molto sintetica...
    Click VAPIT!

Discussioni Simili

  1. Quando la lunghezza conta (dell'atom!)
    Di crazyhorse nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-07-2012, 18:33
  2. atom NR più hit dell'LR, possibile?
    Di Luk3 nel forum Sistemi di Alimentazione
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 24-12-2011, 16:35
  3. Pulizia atom senza dryburn e senza perdere tempo
    Di gegeg nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-07-2011, 19:54
  4. Un progetto da un'idea: THE HOMER SMOKE BURNING TANK
    Di Homer Simpson nel forum Sistemi di Alimentazione
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 01-04-2011, 04:14

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •