Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: Pulizia approfondita atom tank

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gegeg
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Agropoli (SA)
    Messaggi
    1,686
    P.Vaporizer
    Phantom, ccv3 e ce5 U
    Citato in
    88 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    28
    Thanks ricevuti: 131 in 99 Posts

    Predefinito Pulizia approfondita atom tank

    Premetto che ho provato a cercare in giro x il forum ma non ho trovato niente di esaustivo per un testone come me
    Ho 2 atom tank, di cui uno nuovissimo che non fanno vapore.
    Ho provato con acqua e a soffiarci dentro varie volte, facendolo asciugare una nottata intera. Ho provato con la vaporella. Ho provato con la pasticca x la dentiera ma non c'è stato niente da fare.
    Mi date qualche consiglio ? Devo aprirli ?
    Fanculo analogiche !!


  2. #2
    ab-bajo ma non mordr3
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bajodel
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Camping "O Sole Mio"
    Messaggi
    1,129
    Citato in
    10 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    111
    Thanks ricevuti: 10 in 9 Posts

    Predefinito

    Senza alcun sarcasmo ..ma davvero non capisco cosa c'entri la pulizia con il fatto che fanno poco vapore ..dato che sono nuovi

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gegeg
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Agropoli (SA)
    Messaggi
    1,686
    P.Vaporizer
    Phantom, ccv3 e ce5 U
    Citato in
    88 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    28
    Thanks ricevuti: 131 in 99 Posts

    Predefinito

    Per essere più precisi uno dei 2 è nuovo, l'altro ha un mesetto di vita e sino ad oggi ha funzionato bene.
    Per il vecchio, posso capire che si è sporcato/otturato ecc. e ci può stare, ma il nuovo ? Insomma hanno entrambi lo stesso problema. Una coincidenza alquanto strana.
    Fanculo analogiche !!


  4. #4
    ab-bajo ma non mordr3
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bajodel
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Camping "O Sole Mio"
    Messaggi
    1,129
    Citato in
    10 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    111
    Thanks ricevuti: 10 in 9 Posts

    Predefinito

    Quello 'vecchio' andava bene inizialmente o aveva lo stesso problemino di quello nuovo adesso ?
    Sul vecchio sicuramente potresti provare una pulizia standard (è un NR o LR ?) ..
    Sul nuovo controlla di avere la cartuccia in buono stato ..se vedi che fa poco vapore, prova a drippare sul puntalino interno un paio di gocce e poi rimetti la cartuccia e vedi se per qualche tiro va bene. Se così va meglio vuol dire che il wick fa fatica a recuperare liquido; se invece è uguale è più probabile un problemino sull'atom.

  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gegeg
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Agropoli (SA)
    Messaggi
    1,686
    P.Vaporizer
    Phantom, ccv3 e ce5 U
    Citato in
    88 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    28
    Thanks ricevuti: 131 in 99 Posts

    Predefinito

    Il vecchio andava bene è un NR. Cosa intendi x pulizia standard ?
    Fanculo analogiche !!


  6. #6
    ab-bajo ma non mordr3
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bajodel
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Camping "O Sole Mio"
    Messaggi
    1,129
    Citato in
    10 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    111
    Thanks ricevuti: 10 in 9 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gegeg Visualizza Messaggio
    Cosa intendi x pulizia standard ?
    Behh.. questa è un'OTTIMA domanda!!
    Il problema con questa risposta è che ce ne sono molte.. la cosa più difficile è capire qual'è la risposta giusta per ciascuno di noi

    Faccio qualche esempio pratico, provando ad associare dei 'profili personali'. I suggerimenti 'tecnici' che do sono frutto della MIA esperienza e possono essere sicuramente criticati e migliorati, ma tenete conto che qui sto cercando di restare sul semplice.


    Profilo (A) Sei uno un pò pigro, non ti piace sbatterti con attrezzi ..esperimenti ..etc.
    Hai un atom tank che ha lavorato bene per un mese, dopodichè inizia a non rendere più come prima. Lo butti nel bidone e ne "accendi" un altro!


    Profilo (B) Hai una pazienza da Giobbe, ti piace fare manutenzione, ti senti uno smanettone delle ecig, sai fare un lavaggio e conosci il dryburn.
    Usi spesso gli atom Ego tank e li vuoi tenere in efficienza:
    1) Inanzi tutto inizi a svapare con un altro atom perchè per fare una buona pulizia ci vogliono ore e non si può fare tutto in 5 minuti
    2) Non aspetti un mese prima di pulire un atom, meglio una piccola pulizia non troppo drastica settimanale (così le incrostazioni sono modeste e anche i rischi del dryburn sono minori)
    3) (opzionale) Se sei un avventuroso, immergi l'atom in un contenitore pieno d'acqua (che lo sommerga completamente e abbondantemente) e poi lo spari nel micoronde a bollire per 5 minuti. Vi ricordo che il metallo non andrebbe MAI messo in microonde, ma se è completamente e sempre sommerso nell'acqua non da problemi. Meglio comunque non stare lì a guardarlo da 10 centimetri (non si sa mai) e attenti a non scottarsi dopo.
    4) fai un bel lavaggio sotto rubinetto con acqua bollente per qualche minuto (magari aiutandoti con un paio di pinze così non ti scotti le dita) e poi aspetti che si raffreddi un pochino.
    5) lo asciughi (per quanto possibile) soffiandoci forte dentro (per chi ha poco fiato, può essere d'aiuto anche farlo centrifugare con un piccolo laccetto a cui è ben arpionata una sorta di tasca in cui posizionare longitudinalmente l'atom.. una custodia morbida per penne usb è l'ideale)
    6) lo lasci ad asciugare del tutto per qualche ora (possibilmente vicino o sopra una sorgente di calore così risulta più efficace)
    7) ora un bel dryburn (in brevissimo): si collega l'atom asciutto alla batteria e si fanno delle accensioni ripetute fino a quando la resistenza non diventa incandescente (senza chiaramente aspirare nulla ..al limite si può soffiare durante l'operazione per raffreddare).
    Se l'atom è NR può soportare delle accensioni a secco più prolungate (diciamo 10 secondi circa), se l'atom è LR meglio non superare i 4-5 secondi. Vi consiglio di fare questa operazione in ambiente areato (così non respirate le esalazioni delle incrostazioni) e non troppo luminoso (così vedete meglio l'incandescenza interna della resistenza).
    Tanto per dare un'idea, direi che potreste fare un ciclo da una dozzina di accensioni da 10 secondi (da 5 sec per LR) e poi lasciate raffreddare l'atom. Dopo un pò fate un altro ciclo identico e nuovamente lasciate raffreddare.
    8) A questo punto si dovrebbe rifare l'operazione di lavaggio (punto 4) e le operazioni di asciugatura successive. Capisco che ne avrete già le balle piene ..ma l'avete scelto voi il profilo maniacale 'B'
    9) Avete finalmente il vostro atom lavato, dryburnato, ripulito e asciugato. Drippate 3-4 gocce di liquido sul puntale dell'atom interno e poi infilate la vostra bella cartuccia piena.
    10) Buona svapata


    Profilo (C) Quelli come me che (forse) saprebbero come fare bene le cose ..ma hanno sempre fretta (chissà perchè poi!) e vogliono fare tutto in meno di 10 minuti.
    1) una volta a settimana rimuovo l'atom, metto un fazzolettino sotto e soffio come un forsennato per 2-3 minuti facendo uscire nel fazzoletto anche le mie tonsille
    2) faccio uno speedy-dryburn (10-15 cicli da 10 sec ..o da 5 sec se LR) mentre soffio dentro l'atom.
    3) butto all'incirca 20 gocce di puro PG nell'atom e soffio nuovamente come un forsennato come nel punto 1 (e mi vengono 2 occhi così -> ). Questa operazione vorrebbe simulare una specie di speedy-lavaggio; è sicuramene meglio un vero lavaggio, ma non ci starei nei 10 minuti e quindi voglio saltare la fase di asciugatura.
    4) Drippo 3-4 gocce di liquido sul puntale, metto cartuccia ..e svapo.


    Buona domenica a tutti!
    Ultima modifica di bajodel; 28-08-2011 alle 07:16

  7. #7
    Calma, dignità e classe
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Heracleum
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    1,241
    P.Vaporizer
    e-mini, T4
    Inserzioni Blog
    11
    Citato in
    41 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    11
    Thanks ricevuti: 105 in 62 Posts

    Predefinito

    Fate il dryburn agli atom-tank senza rimuovere la placchetta+wick?
    * tieni conto che svapo con moderazione.

    Spesa totale dal 19-11-2009: 670€ (aggiornato 01-10-2013)

  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gegeg
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Agropoli (SA)
    Messaggi
    1,686
    P.Vaporizer
    Phantom, ccv3 e ce5 U
    Citato in
    88 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    28
    Thanks ricevuti: 131 in 99 Posts

    Predefinito

    Appartengo indubbiamente al Profilo (B).
    Proverò il sistema microonde.
    Ma non dovrei rimuovere la placchetta+wick per il dryburn ?
    Fanculo analogiche !!


  9. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    350
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 4 in 2 Posts

    Predefinito

    Non per fare il Meneghetti della situazione... ma dopo un mese, buttateli sti cosi e usate quelli nuovi. Non potete continuare a rammendare calzini bucati.
    Mi fate venire in mente i tempi della scuola, quando ci si fumava pure mezzo filtro di sigaretta pur di "sfruttarla" il piu' a lungo possibile.

  10. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gegeg
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Agropoli (SA)
    Messaggi
    1,686
    P.Vaporizer
    Phantom, ccv3 e ce5 U
    Citato in
    88 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    28
    Thanks ricevuti: 131 in 99 Posts

    Predefinito

    @npole

    C'è crisi, c'è crisi .... da buon dipendente Statale sono stra-ultra-iper tassato, poi ci son state le spese x la vacanza, ora i libri x l'inizio della scuola ecc. ecc.
    Cmq un buon smanettone fa questo ed altro
    Fanculo analogiche !!


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Pulizia Master Tank atom
    Di BAHAMUT-78 nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-08-2011, 12:15
  2. Metodo DEFINITIVO pulizia ATOM TANK! Metodo r0ni3
    Di r0ni3 nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 06-08-2011, 06:33
  3. pompetta per pulizia atom
    Di anto nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 22-02-2011, 14:43
  4. pulizia atom
    Di vecchiemaniere nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 04-08-2010, 00:38

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •