Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Usb pass con Ego 510 rotta

  1. #1
    Banned
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Lago d'Iseo
    Messaggi
    654
    Citato in
    7 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    6
    Thanks ricevuti: 10 in 3 Posts

    Lightbulb Usb pass con Ego 510 rotta

    Per non essere da meno ed ispirato dai geniali modder del forum oggi ho realizzato il mio primo Usb pass.
    Per l'operazione ho utilizzato una batteria joyetech da 650 mAh defunta ahimè prematuramente ed un comune mouse da 5 eurini (mooolto economico)



    Come si nota dall'immagine, il mouse è una fonte inesauribile di materiale, ed infatti ho cannibalizzato il cavo con l'usb di una lunghezza discreta (1,20 mt) e dei simpatici tastini (quello che vedete in primo piano)





    La batteria l'ho completamente svuotata, via l'accumulatore e l'elettronica del tasto. Infatti il tastino reperito nel mouse entra perfettamente nel buco del vecchio tasto.



    Nel connettore, ho conservato il cavo rosso del polo positivo, il che evita noiosi tentativi di saldatura sul piattello centrale.



    Successivamente ho forato il fondo del corpo batteria, per farci passare il cavo usb e bloccando il tutto con un nodo all'interno ed uno all'esterno. Naturalmente del cavo usb ho lasciato a misura solo i fili rosso e nero, isolando i due fili dati e la messa a terra.

    Una volta posizionati i fili della giusta misura, ho saldato un contatto del tastino al vecchio filo rosso collegato al piattello e l'altro al filo rosso (positivo) del cavo usb ; l'ho incastrato nel buco del vecchio tasto, bloccandolo con del nastro isolante appallottolato ed ho riempito la testa con l'adattatore di silicone rapido, per bloccare definitivamente il tasto ed isolare fili e saldature.
    Il filo nero l'ho iserito per ultimo nel corpo batteria saldato ad una molla improvvisata in filo di rame affinchè facesse contatto.



    Una volta controllato con il tester che tutto funzionasse, ho ricongiunto il corpo batteria ed connettore con il tasto, bloccandoli (per scrupolo) con un giro di nastro isolante.



    Ho ottenuto così un usb pass funzionante e, a parer mio, molto maneggevole.
    Alla prova sul campo ha mostrato un'erogazione di 5 v, misurato con il tester. Con un cartom XL 510 ha dato vapore intenso e deciso. Provato con un atom 510 NR la stessa sensazione di vapore intenso. Ho provato inoltre ad effettuare un dry burn e nonostante i 5 v, la resistenza rimane di un colore rosso/arancione e non mostra segni di sofferenza. Come ultima prova, ho svapato dal divano aggiungendo una prolunga usb di 1,20 metri, ottenendo comunque una buona erogazione di vapore.

    Spero ci abbiate capito qualcosa e spero che questa mod possa essere di aiuto a qualcuno.... pultroppo la moria delle batterie è un male diffuso
    Un saluto a tutto il forum !!!

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di klimt
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    6,206
    Citato in
    51 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    39
    Thanks ricevuti: 62 in 39 Posts

    Predefinito

    Bravo liquid, bel lavoro

  3. #3
    Sostenitore L'avatar di chettyrm
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    376
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 24 in 4 Posts

    Predefinito

    Che bravo complimenti !!

  4. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    ottimo lavoro rep+

  5. #5
    Banned
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Lago d'Iseo
    Messaggi
    654
    Citato in
    7 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    6
    Thanks ricevuti: 10 in 3 Posts

    Predefinito

    Grazie a tutti mi fate arrossire

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ino59
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Genova
    Messaggi
    2,741
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    163 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    227
    Thanks ricevuti: 172 in 106 Posts

    Predefinito

    Bravo ! Complimenti.

  7. #7
    Banned
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Lago d'Iseo
    Messaggi
    654
    Citato in
    7 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    6
    Thanks ricevuti: 10 in 3 Posts

    Predefinito

    Per non essere da meno ed ispirato dai geniali modder del forum oggi ho realizzato il mio primo Usb pass.
    Per l'operazione ho utilizzato una batteria joyetech da 650 mAh defunta ahimè prematuramente ed un comune mouse da 5 eurini (mooolto economico)



    Come si nota dall'immagine, il mouse è una fonte inesauribile di materiale, ed infatti ho cannibalizzato il cavo con l'usb di una lunghezza discreta (1,20 mt) e dei simpatici tastini (quello che vedete in primo piano)





    La batteria l'ho completamente svuotata, via l'accumulatore e l'elettronica del tasto. Infatti il tastino reperito nel mouse entra perfettamente nel buco del vecchio tasto.



    Nel connettore, ho conservato il cavo rosso del polo positivo, il che evita noiosi tentativi di saldatura sul piattello centrale.



    Successivamente ho forato il fondo del corpo batteria, per farci passare il cavo usb e bloccando il tutto con un nodo all'interno ed uno all'esterno. Naturalmente del cavo usb ho lasciato a misura solo i fili rosso e nero, isolando i due fili dati e la messa a terra.





    Una volta posizionati i fili della giusta misura, ho saldato un contatto del tastino al vecchio filo rosso collegato al piattello e l'altro al filo rosso (positivo) del cavo usb ; l'ho incastrato nel buco del vecchio tasto, bloccandolo con del nastro isolante appallottolato ed ho riempito la testa con l'adattatore di silicone rapido, per bloccare definitivamente il tasto ed isolare fili e saldature.
    Il filo nero l'ho iserito per ultimo nel corpo batteria saldato ad una molla improvvisata in filo di rame affinchè facesse contatto.



    Una volta controllato con il tester che tutto funzionasse, ho ricongiunto il corpo batteria ed connettore con il tasto, bloccandoli (per scrupolo) con un giro di nastro isolante.



    Ho ottenuto così un usb pass funzionante e, a parer mio, molto maneggevole.
    Alla prova sul campo ha mostrato un'erogazione di 5 v, misurato con il tester. Con un cartom XL 510 ha dato vapore intenso e deciso. Provato con un atom 510 NR la stessa sensazione di vapore intenso. Ho provato inoltre ad effettuare un dry burn e nonostante i 5 v, la resistenza rimane di un colore rosso/arancione e non mostra segni di sofferenza. Come ultima prova, ho svapato dal divano aggiungendo una prolunga usb di 1,20 metri, ottenendo comunque una buona erogazione di vapore.

    Spero ci abbiate capito qualcosa e spero che questa mod possa essere di aiuto a qualcuno.... pultroppo la moria delle batterie è un male diffuso.
    Un saluto a tutto il forum !!!

    <<Ho aggiunto due foto che mancavano. Nella fase intermedia, me n'ero dimenticato.>>

  8. #8
    Sostenitore
    ESP User
    L'avatar di franconiglio
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Toscana
    Messaggi
    701
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    7
    Thanks ricevuti: 9 in 3 Posts

    Predefinito

    Bravo liquid!

    PS Perchè non metti una goccia di attack invece del nastro grigio?

  9. #9
    Banned
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Lago d'Iseo
    Messaggi
    654
    Citato in
    7 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    6
    Thanks ricevuti: 10 in 3 Posts

    Lightbulb

    Citazione Originariamente Scritto da franconiglio Visualizza Messaggio
    Bravo liquid!

    PS Perchè non metti una goccia di attack invece del nastro grigio?
    E' un PT artigianale, voglio poterlo riparare senza pasticci se si stacca qualcosa, comunque ho sostituito il nastro con quello nero e non sta affatto male.
    Inoltre ho comprato uno di quei multi usb alimentati da rete, l'ho attaccato alla spina ed ho bloccato lo scatolotto sul divano, svapo comodo ed infinito.




    Il multi usb è dato per 5v a 1000 mAh (euri 9.90) ma ho misurato col tester 5.2 v. Provato in dripping con 510 NR, mega atom 510 e cartom xl, non ho riscontrato problemi. E' come avere la batteria.

  10. #10
    Rintronato User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di BeerBaron
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Villaggio Pinguino
    Messaggi
    3,879
    Citato in
    341 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    820
    Thanks ricevuti: 941 in 543 Posts

    Predefinito

    veramente ottimo Liquid,con l'uscita del FOG un PTa 5V su base EGO e un must

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. aiuto! rotta dopo 1 giorno?
    Di gugu nel forum Presentati
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 16-02-2011, 14:53
  2. batteria rotta 510
    Di luciakappa nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-12-2010, 21:36
  3. Usb pass 801
    Di vikyng nel forum Fai da te
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 09-07-2010, 21:29
  4. Mi sono rotta, ne prendo una nuova
    Di DreamlikeMoon nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 59
    Ultimo Messaggio: 13-05-2010, 14:28
  5. Regalo batteria M403 rotta
    Di bbonzz nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 30-04-2010, 01:55

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •