Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: U-Odis

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,283
    Citato in
    1157 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,207
    Thanks ricevuti: 2,350 in 1,063 Posts

    Lightbulb U-Odis

    Una piccola mod semplice, poco costosa, che (IMHO) funziona bene.



    Ha per scopo razionalizzare il flusso aria, che entra in alto, scende, investe orizzontalmente la coil e va al tip decentrato. Un percorso più o meno a U.
    La base è un Odis 16 clone (3D qui) nel quale ho fresato un piccolo canale.



    Il cup in trasparenza credo renda meglio l'idea, diametro 17mm h 22 mm.



    L'aria (2.6 mm) sarebbe ancora regolabile, ma alle mie potenze (0.85 ohm su meccanico) il percorso tortuoso la rende ottima tutto aperto. E questo certo, è un limite.
    In una prima versione avevo pensato il foro per l'aria verticale; a causa delle ridotte dimensioni del tip lo si tappa con le labbra.
    L'oversquonk è impossibile; si allaga il deck, e non rende più, ma il liquido esce solo capovolgendo.
    Il materiale del cup è Colorfabb NGen Flex. Resiste fino a 125 °C, sterilizzabile in autoclave a 121°C, certificato per uso alimentare.
    Ma visto che di assicurazioni ne ho sentite troppe ... li ho fatti bollire

    Il file STL

    Grazie a @bimboblu1 per le opinioni costruttive
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010


  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,283
    Citato in
    1157 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,207
    Thanks ricevuti: 2,350 in 1,063 Posts

    Predefinito

    Aggiungo una sezione che spiega il percorso aria.



    Noterete che la coil sembra troppo alta.
    Va considerato che la sezione di ingresso sotto la coil è limitata lateralmente dalle code della wick (silica per me), mentre la sezione superiore, cioè fra la coil e la volta del tip, è libera.
    Naturalmente, con cotone gonfio che va a toccare la volta la quadra (l'altezza della coil) sarà differente.
    Quello che ho imparato è che conta non tanto la sezione di ingresso (il foro aria), ma il corretto lavaggio della coil, riducendo al massimo le zone morte.
    Un consiglio spesso ripetuto per i RTA è "alza la coil".
    Ma va immaginata anche la posizione della campana, altrettanto importante della sezione in ingresso (l'ugello aria).
    Dove esistono tacche guida per il montaggio della coil, spero che il progettista abbia ragionato in questo modo, quindi le tacche dovrebbero guidare il posizionamento della coil circa a metà altezza del volume campana.
    Spero
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  3. I seguenti User ringraziano:


  4. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di nicolasan
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    1,503
    Citato in
    595 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,821
    Thanks ricevuti: 1,119 in 605 Posts

    Predefinito

    @Moebius
    Di simile a questo non ho nulla al momento.
    Forse un Solo RDA con top air flow ma non è possibile decentrare la coil rispetto al tip (l’unico è quell’atom cinese dal nome impronunciabile) ed ha doppio airflow contrapposto.
    Ovvio che si puó chiudere un foro con del cotone. Questo è disponibile con doppio cap da 22 (side e top airflow) e se ti interessa per giocarci posso dartelo.
    Altro atom dal concept simile è il biochip che non ho più!
    Questo non lo ho ma potrebbe avvicinarsi a quello che hai in mente, conosci?



    - - - Updated - - -

    Questo è il deck del Solo RDA:



    Utilizzando il canaletto in alto e non quello laterale, il giro d’aria è proprio quello che ricerchi tu (chiudendo quello contrapposto)


    Alzando un po’ la coil, decentrandola avvicinandola al canaletto dell’aria ed usando un tip più stretto, non siamo lontanissimi dal tuo progetto, non trovi?

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,283
    Citato in
    1157 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,207
    Thanks ricevuti: 2,350 in 1,063 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nicolasan Visualizza Messaggio
    ...
    Alzando un po’ la coil, decentrandola avvicinandola al canaletto dell’aria ed usando un tip più stretto, non siamo lontanissimi dal tuo progetto, non trovi?
    Interessante panoramica, grazie.
    Ma "mio progetto" è un pelino eccessivo, "mio accrocchio" suona più realistico.
    Veramente interessante il percorso ingresso aria del L1B3RTY, non lo conoscevo. Qui effettivamente la coil (e le code) si alza di pochissimo.
    Ad ora, quello che si avvicina di più al mio (teorico) atom ideale BF è lo SVAtty, con il deflettore aria.
    IMHO, aumenta l'attenzione dei modder verso un percorso aria con una logica adatta al BF, sia in ingresso che in uscita
    E, in tutti e due gli atomizzatori, si abbandona in qualche modo l'idea che la simmetria sia perfezione.

    Per chi si sta chiedendo cosa c'entra il fai-da-te, gli ultimi post sono derivati da ragionamenti sulla condensa, qui.
    Mi autocito dalla discussione linkata:
    voglio una camera piccola, deck con coil bassa, con ingresso aria dall'alto e flusso aria alla coil dal basso, con flusso lineare, cioè tip decentrato.
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  7. Il seguente User ringrazia :


  8. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,283
    Citato in
    1157 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,207
    Thanks ricevuti: 2,350 in 1,063 Posts

    Predefinito

    @nicolasan Mi è arrivato un SoloStyle, che in effetti ha gli ingresso aria alto, e l'affaccio verso coil relativamente basso.
    Malgrado i 22 mm la camera è piccolina, solo 7 mm fra le torrette, in pratica un volume comparabile con atomizzatori da 16 mm, e fori aria da MTL, più o meno.
    Un paio di giorni che cerco di usarlo, coil da 0.9 ohm su mec. con un foro aria cecato, suggerimento di @destyny mi pare
    Il problema è che erutta lapilli

    Circa 11 mm fra coil e orlo del tip.
    Ma che bella pensata

    Edit x @nicolasan
    La base rotante non mi da alcun fastidio. Ho letto del problema avuto da @Zio, però questo atty è montato hybrid (senza tazza), e per quanto lo giri non si molla.
    Per dirla tutta mi sembrava una buona idea, ma sicuramente con la tazza è differente.
    Cotonatura: cioè dovrei rinunciare alla wick sempre zuppa tipica del BF perché un atty è mal progettato

    Riedit: ci ho messo un mucchio di tempo a mettere il cotone, ma così erutta lateralmente. Sembra vada benino, vedremo.



    K 0.4 su anima da 3; 1.1 ohm
    Ultima modifica di Moebius; 17-05-2018 alle 07:22 Motivo: aggiornamento
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  9. Il seguente User ringrazia :


  10. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di nicolasan
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    1,503
    Citato in
    595 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,821
    Thanks ricevuti: 1,119 in 605 Posts

    Predefinito

    @Moebius
    Cotonando stretto (magari un po’ più abbondante) ed utilizzando un tip più lungo, dovresti risolvere il problema lapilli.
    Attenzione ai corti per l’inutile sistema rotante della base!

  11. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,283
    Citato in
    1157 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,207
    Thanks ricevuti: 2,350 in 1,063 Posts

    Predefinito

    Aggiornamento.
    Mi sono accorto che a passeggio viene naturale tenere la box orizzontale con il pollice sul fire. In questa posizione il foro aria è rivolto verso il basso, e l'eventuale condensa o liquido in eccesso può uscire.
    Il Solo può essere orientato a 45°, e non esce nulla; così ne ho fatto una versione orientabile a piacere, vedi spaccato:



    Il file STL
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  12. I seguenti User ringraziano:


  13. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,283
    Citato in
    1157 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,207
    Thanks ricevuti: 2,350 in 1,063 Posts

    Predefinito

    Una piccola modifica, però abbastanza laboriosa, permette di usare il suo cup stock. Ne sono pienamente soddisfatto con una coil da 1.24 ohm su meccanico.
    I due flussi aria sono separati sotto il tip da un setto in resina, e ovviamente ho tappato il foro aria originale.
    C'è una perfetta tenuta fra torretta e tetto interno (vedi 2° foto di questo 3D), e l'aria è regolabile ma alla cieca.

    Nuovo foro aria alto:



    L'interno; il fondo è un lamierino inox da 0.2 mm; la torretta presa aria si appoggia in corrispondenza del foro piccolo a dx:



    Al primo test un sibilo tremendo Poi misteriosamente è diventato silenzioso

    Osservazione:
    Pensavo che il cup in metallo fosse inferiore a quello plastico, per il maggior assorbimento di calore, cioè energia sprecata.
    Sarà anche così, ma non lo percepisco; per me sono uguali.
    Sono in attesa di un fine gustatore che più o meno usa i miei wattaggi ( @mpanda ), poi vi dirò.
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  14. Il seguente User ringrazia :


Discussioni Simili

  1. [Ufficiale] [CLONE] Odis 16
    Di BeerBaron nel forum Rigenerabili
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 01-10-2017, 21:25
  2. [Ufficiale] O-Atty by Odis Collection
    Di destyny nel forum Rigenerabili
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 28-11-2016, 15:11

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •