Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: [DIY] Spacers 18350 per caricabatterie

  1. #1
    ---
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,381
    Inserzioni Blog
    13
    Citato in
    261 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,099
    Thanks ricevuti: 661 in 356 Posts

    Lightbulb [DIY] Spacers 18350 per caricabatterie

    Ho recentemente acquistato il famoso caricabatterie Pila sfruttando un'occasione. Preso dall'entusiasmo non ho letto bene tutte le indicazioni e mi sono reso conto che per utilizzarlo con le batterie che prediligo (18350) sono necessari degli spacers opzionali che lo shop non aveva a disposizione. Infatti il Pila è dimensionato per alloggiare due 18650 o due 18540 mediante i piccoli spacers di serie che però sono troppo corti per svolgere la loro funzione con le sorelline più piccole.
    Nessun problema, mi sono munito di calibro ed ho fatto un salto al più vicino Leroy Merlin. Poche ore dopo disponevo di questa coppia (doppia coppia in realtà, ne ho fatto un paio in più per un'amica) di spacers fiammanti:





    Ingredienti per due spacers :
    2 viti a testa tonda con controdado interno 6x30 (diam. testa 16)
    4 dadi esagonali da 6
    2 rondelle diam esterno 16 diam interno 6 (le mie avevano il diametro interno più ampio, ma sono andate bene lo stesso)
    1 giunto tubo-tubo per linee elettriche esterne per tubi da 16 (diametro esterno 18)

    Sostanzialmente si tratta di fissare la rondella tra due dadi nel pressi dell'estremità della vite, in modo da evitare che si inclini all'interno del tubo, ed infilare il tutto nel giunto tagliato a metà.
    Unica manodopera, oltre al montaggio, è segare in due il giunto. Tutto calza a pennello senza necessità di scotch, colle o nastri, al massimo qualche colpo di martello se il giunto risulta troppo stretto...
    L'unico inghippo è la lunghezza, infatti questi spacers misurano 3,4 cm da "polo" a "polo"; i 4 mm di eccedenza, che sono dovuti alla testa della vite, vengono assorbiti egregiamente dalla piccola molla alla base del Pila, ma giusto per un pelo, il che significa che batterie 18350 con polo sporgente (di cui non dispongo per provare) potrebbero non starci.
    Purtroppo le "30" erano le viti più corte di quel tipo a disposizione ed ero convinto che le misure fossero riferite alla lunghezza totale e non solo alla parte filettata. Ci fossero state le "20" avrei preso quelle, anche perchè avevo comperato dei dadi ciechi (prigionieri) da 6 che avrebbero giovato molto all'estetica e sopperito sicuramente al gap.
    Se non siete legati all'estetica come lo sono io, potete cavarvela tranquillamente con una vite a testa esagonale classica (sicuramente le fanno da 20mm, e credo anche da 25, che sarebbero perfette) un dado ed una rondella in più, ma io avevo trovato queste viti con la testa perfetta e non volevo lasciarmele sfuggire.
    Spero possa essere utile a qualcuno... so che molti hanno preso il Pila in questi giorni



    Gli spacers in azione


  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di smartpassion
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    465
    P.Vaporizer
    ProVari, The MegaloDon, EGO VV, Hatch - Map Tank, Cartom DC - EGO TWIST
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    31
    Thanks ricevuti: 16 in 13 Posts

    Predefinito

    Grande! Pensare che non l'ho preso per gli spacers che non sono in dotazione!

    Solo una domanda, vedendo l'ultima foto, mi sembra che i bulloni sporgano. Non si riesce a farli rientrare dei 4 mm eccedenti?


    Sent from my iPad using Tapatalk

  3. #3
    ---
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,381
    Inserzioni Blog
    13
    Citato in
    261 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,099
    Thanks ricevuti: 661 in 356 Posts

    Predefinito

    E calcola che devo aver speso circa 2 euro per 4 spacers :-)
    I dadi sporgono, ma hanno una circonferenza nettamente inferiore al corpo dello spacer, quindi risultano sempre "sospesi", che sporgano fa comodo in realtá per migliorare il contatto, stesso principio del polo della batteria, difatti anche gli spacers originali hanno un polo. Volendo comunque è possibile tagliare i giunti piú lunghi per coprire di piú, e magari anche trovate dei dadi da 6 meno spessi.
    Per i 4 millimetri, credo che il problema sia risolvibilissimo con una vite piú corta (l'ideale sarebbe da 25, o al massimo da 20 con magari dei dadi ciechi, quelli con il cappellottino alla fine, a colmare i 5 mm che mancano) oppure semplicemente serrando il dado alla distanza giusta e levigando l'eccedenza di vite, anche se tocca fare un lavoro preciso per evitare che eventuali bave del metallo ostacolino il contatto.

    --
    Inviato da smartphone

  4. #4
    Modder Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Modena
    Messaggi
    1,213
    P.Vaporizer
    N/D
    Citato in
    176 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    89
    Thanks ricevuti: 127 in 55 Posts

    Predefinito

    Bravo @IlTorvo
    Una volta ho visto il post di un utente estero che realizzava una coppia di spacers telescopici.
    Lo provo a cercare poi metto il link

  5. #5
    ---
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,381
    Inserzioni Blog
    13
    Citato in
    261 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,099
    Thanks ricevuti: 661 in 356 Posts

    Predefinito

    Si ma darmelo prima il link?
    Con una vite a scrigno della giusta misura, si potrebbe fare...

  6. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di smartpassion
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    465
    P.Vaporizer
    ProVari, The MegaloDon, EGO VV, Hatch - Map Tank, Cartom DC - EGO TWIST
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    31
    Thanks ricevuti: 16 in 13 Posts

    Predefinito

    Se ho ben compreso leggendo "in giro", ho trovato che c'è chi usa delle monetine impilate. Funziona? Se si, quali rischi si corrono con questo sistema?

  7. #7
    ---
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,381
    Inserzioni Blog
    13
    Citato in
    261 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,099
    Thanks ricevuti: 661 in 356 Posts

    Predefinito

    E' un accrocchio che sconsiglio, mi sembra molto instabile, e a meno di non usare monetine da 5 centesimi (che sono troppo piccole) per raggiungere 3 cm spendi comunque di più di me
    Ma per spiegazioni tecniche mi gioco la carta esperto @chriseida @AndySmoker ???

  8. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di smartpassion
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    465
    P.Vaporizer
    ProVari, The MegaloDon, EGO VV, Hatch - Map Tank, Cartom DC - EGO TWIST
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    31
    Thanks ricevuti: 16 in 13 Posts

    Predefinito

    In effetti le monetine potrebbero presentare anche ossidazione... E se, invece, si adoperasse una molla, magari inserita nel tubo, o a nudo dalla parte del negativo?


    Sent from my iPhone using Tapatalk

  9. #9
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,423
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1472 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,576
    Thanks ricevuti: 8,465 in 2,625 Posts

    Predefinito

    Qualcuno lo ha fatto, anche se l'esecuzione lascia un po' a desiderare



  10. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di smartpassion
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    465
    P.Vaporizer
    ProVari, The MegaloDon, EGO VV, Hatch - Map Tank, Cartom DC - EGO TWIST
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    31
    Thanks ricevuti: 16 in 13 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pat71 Visualizza Messaggio
    Qualcuno lo ha fatto, anche se l'esecuzione lascia un po' a desiderare

    [...immagine omessa...]


    ...però...dai... con le batterie inserite l'estetica va un po' meglio...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. durata batteria 18350
    Di specie8472 nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 04-02-2012, 01:51
  2. hatch morto il 5° cup 18350?
    Di nordickiss nel forum Big Battery
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 22-01-2012, 13:39
  3. Batterie 18350 carico e scarico
    Di Rusty Pinkmann nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-01-2012, 14:18
  4. (ro) vendo Batterie Ultrafire xsl 18350 1200mha 3,7V
    Di criceto45 nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 29-12-2011, 17:43

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •