Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: PT "domenicale"

  1. #1
    Junior Member L'avatar di tristankane
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Montegranaro
    Messaggi
    31
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito PT "domenicale"

    Batteria della eGo "morta", di domenica poi: è un segno del destino, mi dico. Prima ancora di pensare al da farsi mi ritrovo col saldatore in mano a stagnare un cavo usb con l'attacco dell batteria. Manca un interruttore, lo rimedio dal ferro da stiro rotto della mia signora e lo nastro al corpo della defunta.
    Collego il pt ad un'alimentatore universale da notebook che dà 5V / 2A sulla USB, monto un atom 910 e i primi 3 tiri sono una goduria: vapore caldissimo, hit da paura, aroma discreto.
    E' una bomba, fantastico, uno sballo.
    Solo che poi, senza nessun segno, l'atom smette di funzionare.
    Strano, è un NR che uso regolarmente sulla eGo.
    Cmq, metto su il mega atom conico LR, questo "scotta" proprio, troppo per i miei gusti.
    Infine opto per un 510 NR, scomodo in dripping perché si beve le 3 gocce in un niente, però gustoso, e tiene da un paio d'ore ormai.
    L'estetica è quella che è, però le prestazioni ci sono, eccome.
    Quindi: soddisfazione!!!
    pt-mod.jpg
    P.S. può essere che 5V/2A abbiano bruciato l'atom 910? è, anzi, era un SLB NR, e da quello che leggo sul forum mi pare strano.... attendo lumi.


    "...io allora mi convinco che la certezza conduce alla morte, e che è meglio vivere nell'incerto..." (A. Jodorowski)

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    bravo bella inventiva

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di diaboliko
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    genoa1893
    Messaggi
    3,041
    P.Vaporizer
    Billet Box
    Citato in
    88 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    461
    Thanks ricevuti: 164 in 132 Posts

    Predefinito

    ottima idea! bravo!

  4. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Ross85
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Treviso
    Messaggi
    749
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    110
    Thanks ricevuti: 37 in 20 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tristankane Visualizza Messaggio
    Batteria della eGo "morta", di domenica poi: è un segno del destino, mi dico. Prima ancora di pensare al da farsi mi ritrovo col saldatore in mano a stagnare un cavo usb con l'attacco dell batteria. Manca un interruttore, lo rimedio dal ferro da stiro rotto della mia signora e lo nastro al corpo della defunta.
    Collego il pt ad un'alimentatore universale da notebook che dà 5V / 2A sulla USB, monto un atom 910 e i primi 3 tiri sono una goduria: vapore caldissimo, hit da paura, aroma discreto.
    E' una bomba, fantastico, uno sballo.
    Solo che poi, senza nessun segno, l'atom smette di funzionare.
    Strano, è un NR che uso regolarmente sulla eGo.
    Cmq, metto su il mega atom conico LR, questo "scotta" proprio, troppo per i miei gusti.
    Infine opto per un 510 NR, scomodo in dripping perché si beve le 3 gocce in un niente, però gustoso, e tiene da un paio d'ore ormai.
    L'estetica è quella che è, però le prestazioni ci sono, eccome.
    Quindi: soddisfazione!!!
    pt-mod.jpg
    P.S. può essere che 5V/2A abbiano bruciato l'atom 910? è, anzi, era un SLB NR, e da quello che leggo sul forum mi pare strano.... attendo lumi.
    Hahah grande così si fa

    Per quanto riguarda il discorso dell'atom bruciato, si può essere.
    Un alimentatore da 5V 2A teoricamente (dipende dalla qualità del prodotto) può fornire 2A restando stabile per un certo periodo di tempo. Se si supera l'assorbimento massimo diventa instabile e può creare problemi a se stesso o all'utilizzatore (atom in questo caso)
    Gli Amper indicati, solitamente sono la corrente massima erogabile, però difficilmente l'utilizzatore per il quale è stato progettato assorbirà costantemente 2A.
    In poche parole per non "rischiare" alimentatore o/e atom dovresti usare un atom con resistenza da 2.5 ohm in su.

    In caso contrario deve fare un po di prove, ti consgilio comunque se scendi in resistenza di atom, di cercare di ridurre sempre più i tempi in cui rimane in funzione l'atom .

    Tutto questo teoricamente, se in pratica un NR non si brucia controlla solo l'alimentatore che non si surriscaldi troppo.

    Secondo tentativo (al primo son durato 7 mesi circa ricontrollando le mail 11 mesi più altri 4/5 mesi con qualche bionda di mezzo)


    SVAPA CONSAPEVOLMENTE! LA NICOTINA È UN VELENO
    GUIDA per nuovi utenti: informazioni di base
    Cominciamo a miscelare: piccola guida uso liquidi di ricarica
    Contatto con Eliquido

Discussioni Simili

  1. Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 21-04-2011, 10:41
  2. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 14-01-2011, 05:38
  3. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 29-11-2010, 11:42
  4. Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 10-11-2010, 12:53
  5. "Addio" mia bella "bionda".
    Di martello nel forum Presentati
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 22-12-2009, 21:35

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •