Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: [Domanda di teoria] Se si variano gli ampere tenendo costanti i volt...?

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Materico
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    3,261
    P.Vaporizer
    Cambiano più spesso di quanto aggiorni questa informazione
    Citato in
    775 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    955
    Thanks ricevuti: 942 in 552 Posts

    Predefinito [Domanda di teoria] Se si variano gli ampere tenendo costanti i volt...?

    Ciao ragazzi!
    Ho una domanda di teoria che non mi quadra del tutto, riguardo ai sistemi circuitati.
    Mi risulta che i circuiti eroghino tot watt in funzione degli ohm della resistenza.
    Dunque il circuito legge la resistenza, fa il calcolo di quanti volt servono e a quel punto "innalza i volt", tramite il circuito boost.

    Sapendo però che i watt sono dati dai V x A, e sapendo che la coil non influenza in realtà la corrente o la tensione in ballo (insomma non è come su meccanico, in cui ohm inferiori portano a scariche in ampere maggiori) sarebbe possibile in un qualche modo regolare gli ampere tenendo fermi i volt, per ottenere più o meno watt?

    Pongo questa domanda perchè in una discussione ho detto che se un certo circuito eroga al massimo 7.5 volt non può aumentare i watt OLTRE il limite dei volt, in funzione della resistenza letta.
    Mi è stato risposto che potrebbe tenere fissi i volt e aumentare gli ampere di scarica.
    A me sta cosa non quadra, perchè appunto mi risulta che i circuiti boost lavorino tramite tot volt in ingresso (Vin) e tot volt in uscita (Vout), ma non regolino gli ampere, però mi viene anche il dubbio di aver sbagliato.
    Ho chiesto consulenza anche a @kerz, che mi ha dato il suo aiuto, ma probabilmente il discorso va affrontato più ampiamente.

    Vorrei sapere dunque se si potrebbero regolare gli ampere, se ha senso, se non è fattibile o se già si fa.

    Grazie a tutti




    Gio'

  2. #2
    Member L'avatar di James_Dean
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    57
    P.Vaporizer
    eleaf Pico+Kayfun mini v3....Istic tc100+Griffin
    Citato in
    11 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    21
    Thanks ricevuti: 24 in 15 Posts

    Predefinito

    Ciao @Materico , Io non sono un ingegnere elettronico, per cui mi sono basato soltanto su formule matematiche e applicazione logica.

    Sarebbe possibile lasciare invariata la tensione e aumentare la corrente solo su meccanico, abbassando la resistenza.
    Se in una box elettronica ci fosse la possibilità di modificare l'amperaggio di scarica, credo sia sempre rapportato alla tensione che aumenta o diminuisce.
    In teoria il flusso di corrente (A) aumenta con l'aumentare della tensione (V), perchè è la forza esercitata dalla tensione a far aumentare la scarica di corrente che viene misurata in Ampere.
    La corrente sarebbe una conseguenza del variare di una delle due grandezze (V oppure R); cioè non puoi avere una scarica maggiore o minore se non cambi l'uno o l'altro valore.

    Spero che qualcuno più preparato, abbia le competenze per darti una risposta piu approfondita.

  3. #3
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Udine
    Messaggi
    41
    P.Vaporizer
    kabuki, KFL+,Triton 1,2,mini
    Citato in
    22 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    5
    Thanks ricevuti: 88 in 27 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Materico Visualizza Messaggio
    Ciao ragazzi!
    Ho una domanda di teoria che non mi quadra del tutto, riguardo ai sistemi circuitati.
    Mi risulta che i circuiti eroghino tot watt in funzione degli ohm della resistenza.
    Dunque il circuito legge la resistenza, fa il calcolo di quanti volt servono e a quel punto "innalza i volt", tramite il circuito boost.

    Sapendo però che i watt sono dati dai V x A, e sapendo che la coil non influenza in realtà la corrente o la tensione in ballo (insomma non è come su meccanico, in cui ohm inferiori portano a scariche in ampere maggiori) sarebbe possibile in un qualche modo regolare gli ampere tenendo fermi i volt, per ottenere più o meno watt?

    Pongo questa domanda perchè in una discussione ho detto che se un certo circuito eroga al massimo 7.5 volt non può aumentare i watt OLTRE il limite dei volt, in funzione della resistenza letta.
    Mi è stato risposto che potrebbe tenere fissi i volt e aumentare gli ampere di scarica.
    A me sta cosa non quadra, perchè appunto mi risulta che i circuiti boost lavorino tramite tot volt in ingresso (Vin) e tot volt in uscita (Vout), ma non regolino gli ampere, però mi viene anche il dubbio di aver sbagliato.
    Ho chiesto consulenza anche a @kerz, che mi ha dato il suo aiuto, ma probabilmente il discorso va affrontato più ampiamente.

    Vorrei sapere dunque se si potrebbero regolare gli ampere, se ha senso, se non è fattibile o se già si fa.

    Grazie a tutti
    Ma stai chiedendo se si può violare la legge di Ohm?
    La risposta è ovviamente un NO secco.

  4. I seguenti User ringraziano:


  5. #4
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito [Domanda di teoria] Se si variano gli ampere tenendo costanti i volt...?

    Concordo con @igiit, il giorno che qualcuno riuscisse a fare questo gli offrirò da bere perché ci risolverebbe tanti problemi LoL

    ...

    Ho notato che spesso parlare troppo "formulese" non rende sempre comprensibili certi argomenti, siccome della legge di ohm se ne è parlato abbastanza, permettetemi di fare un parallelo/parodia che spero sia "formulo-simpatico-efficace" per tentare di rendere per immagini alcuni concetti.

    Georg Ohm era tedesco, quindi andiamo con una bevanda locale: la birra

    Ci facciamo una bevuta da dispositivo meccanico, con un atom armato di un filo da 2 ohm di Resistenza:

    Il filo con questa Resistenza lo consideriamo la nostra cannuccia dentro la quale scorre la birra che ci berremo da un boccale (la batteria).

    I Volt li consideriamo la velocità con la quale la birra scorre nella cannuccia, gli Ampere la quantità di birra che scorre nella cannuccia (quanto si ciuccia dal boccale) ed i Watt la potenza della sbornia che ci vogliamo prendere

    La birra scorre nella nostra cannuccia (R da 2 Ohm) alla velocità di 3,7 Volt. Molto bene!

    A questo punto il signor Georg ci dice che nella cannuccia scorre quantità di birra pari a 1,85 Ampere e la potenza di sbronza sarà di 6,845 Watt.

    Il signor Georg infatti ha calcolato che la quantità di birra che scorre nella cannuccia si ottiene con la formula Ampere=Volt/Resistenza, quindi 3,7/2=1,85 A.
    Allo stesso modo il signor Georg calcola la potenza della sbronza come Watt=(Volt*Volt)/Resistenza, quindi (3,7*3,7)/2=6,845 W.

    (Il signor Georg poi ci insegna anche che tutte queste grandezze (sono 4: Volt, Ampere, Resistenza, Watt) sono sempre legate tra di loro e basta conoscerne 2 per ottenere le altre due. Ad esempio se conosciamo solo la velocità (Volt) della birra e la quantità (Ampere) che scorre, possiamo sapere qual'è la la potenza della sbronza (Watt) e ottenere la resistenza della cannuccia (Ohm). Nell'esempio, partendo da Volt e Ampere possiamo avere Watt=Volt*Ampere ed otteniamo ancora la potenza della sbronza: 3,7*1,85=6,845 e Resistenza=Volt/Ampere: 3,7/1,85=2 Ohm).

    Tutto questo perché la cannuccia è stretta; ma se volessimo una maggiore potenza di sbronza? Ovvio, dobbiamo aumentare la birra!

    Allora aumentiamo il diametro della cannuccia diminuendo così la resistenza al passaggio della birra (ad esempio 1 Ohm); sempre alla stessa velocità di 3,7 Volt scorrerà un quantitativo di birra superiore. Per vedere se è vero, facciamo ancora il calcolo di Georg (oramai siamo al secondo boccale e ci diamo del tu ).

    Quantità di birra che scorre: Ampere=Volt/Resistenza, quindi 3,7/1=3,7 ... È vero! Abbiamo raddoppiato il diametro della cannuccia (e quindi dimezzato la sua resistenza) e la quantità di birra che scorre è il doppio! E probabilmente sarà doppia anche la potenza di sbronza, vediamo: Watt=(Volt*Volt)/Resistenza, quindi (3,7*3,7)/1=13,69: esattamente il doppio!

    Questo passaggio ci ha dato la risposta al quesito: a parità di Volt per aumentare i Watt dobbiamo necessariamente diminuire la resistenza della cannuccia (Ohm). Facendo cosi si ciuccia più birra che attraversando la cannuccia (Ampere) darà più potenza alla nostra sbronza.

    La cosa simpatica è che se non abbiamo una cannuccia dal diametro doppio, possiamo usarne due in parallelo per ottenere lo stesso risultato: vi ricorda qualcosa?

    Ok, fin qua siamo andati lisci, non ci hanno ancora ritirato la patente ed abbiamo voglia di aumentare ancora la potenza della sbornia.
    Arriviamo però ad una situazione limite per cui - avendo la velocità della birra sempre limitata a 3,7 volt - anche aumentando il diametro della cannuccia il boccale non sarà in grado di far scorrere tutta la quantità di birra che ci serve; idealmente quando con la cannuccia siamo arrivati allo stesso diametro del boccale siamo al limite della sua capacità di scarica. Possiamo cambiare boccale e cercarne uno dalla maggiore capacità di scarica ma purtroppo sappiamo che i boccali che si trovano hanno dei limiti di scarica ed allora dobbiamo inventarci qualcosa.

    mumble mumble (hic) ma se attaccassimo una pompa che aumenta la velocità della birra?

    Proviamo ad usare la pompa per portare la sbronza a 13,69 Watt con la prima cannuccia che abbiamo usato, quella da 2 ohm. Che velocità dobbiamo dare alla birra?
    Come abbiamo visto, conoscendo 2 valori siamo in grado di ottenere gli altri due sempre grazie all'amico Georg, quindi sapendo a quanto vogliamo sbronzarci (13,69 Watt) e avendo la cannuccia da 2 Ohm per sapere a che velocità deve scorrere la birra possiamo fare: V=√W*R (Volt=radice quadrata di (Watt*Resistenza) ) che nel nostro esempio ci da 5,23 Volt.

    (Qui offro da bere a chi ha inventato i circuiti VW perché risolvono loro questo calcolo ).

    Bene, per la sbronza a 13,69 Watt impostiamo la pompa per dare alla birra una velocità di 5,23 Volt; diamo un'occhiata anche alla quantità di birra che scorre nella cannuccia: Ampere=Volt/Resistenza: 5,23/2=2,615 Ampere.

    Si spiega per certi versi come funziona la pompa: per farci raggiungere la sbronza desiderata la pompa aumenta la velocità della birra facendone scorrere una certa quantità dentro la cannuccia. E' intuitivo immaginare che la pompa debba aspirare la birra dal boccale; siccome sappiamo che dal boccale la birra esce alla velocità di 3,7 Volt, la pompa per aumentare la velocità lato cannuccia deve averne una quantità copiosa che scorre dal boccale, ancora si tratta di Ampere.

    Ovviamente si può calcolare quanto è il "Drain" ma sarebbe noiosissimo ed allora per vedere cosa succede lato atomizz... ops, scusate! lato cannuccia e lato boccale quando usiamo una pompa, vi rimando al comodo strumento "Battery Drain" di Steam Engine di cui riporto qua un esempio con i numeri che abbiamo appena usato (ipotizzando un improbabile rendimento della pompa del 100%).



    Bene, ora di andare a smalt... dormire!

    ...

    Spero mi perdonerete per questa vena da alcolisti anonimi e che sia stata una lettura dalle pretese più allegre che scientifiche e dove giocando con Georg ho "arrotondato" un bel po' di concetti (e qualche numero, tipo il 3,7 delle batterie) nel tentativo di renderli semplici ed almeno... dissetanti.

    Di informazioni più puntuali sulla legge di Ohm ce ne sono tante e facilmente reperibili anche qua all'interno del forum; a titolo di esempio qua un formulario di rapida consultazione e qua un altro 3D che affronta il tema...

    Buono svapo

    (gli eventuali strafalcioni li correggerò domani o me li correggerete voi ed ogni approfondimento è ovviamente gradito)
    Ultima modifica di Yerakon; 26-05-2016 alle 09:40


  6. #5
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di RallyRace
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Gargano - Italy
    Messaggi
    3,942
    Citato in
    995 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    3,275
    Thanks ricevuti: 2,494 in 1,340 Posts

    Predefinito

    HIC!!! HIC!!!! HIC!!!!

    Ho messo da parte il BB ed ho preso i boccali per seguire il tuo esempio!!!! Funziona alla perfezione e solo che adesso ho tanti boccali vuoti ed un gran mal di testa!!!!

    Grazie @Yerakon

    Sono talmente (HIC) pieno di birra che anche il portale si prende gioco di me dicendo: "Devi darla un pò in giro prima di ridarla a @Yerakon" ... ma ma ma .... noi siamo dello stesso sesso è questo non va bene anche se i boccali sono vuoti ormai!!!

    Magari riaccendo il BB che è meglio dai!!!!

  7. I seguenti User ringraziano:


  8. #6
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Estrapolare/ splittare con altro titolo il post di @Yerakon e metterlo in rilievo come simpatica guida per niubbi non sarebbe male
    Click VAPIT!

  9. I seguenti User ringraziano:


  10. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di 3dc72
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Venezia
    Messaggi
    440
    Citato in
    65 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    243
    Thanks ricevuti: 152 in 91 Posts

    Predefinito

    Adesso ho capito perchè si organizzano le svapobirre!

  11. #8
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Zio
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,976
    P.Vaporizer
    troppa roba
    Citato in
    1090 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,837
    Thanks ricevuti: 2,638 in 1,343 Posts

    Predefinito

    Bella idea @Arancia, prima o poi riorganizzeremo certi thread in rilievo. Prima o poi.
    Tornando a discutere per un attimo di formulese @Materico le equazioni che citi non sono indipendenti, l'inghippo è li.

    Per riprendere l'ottima analogia di @Yerakon la corrente è la portata della cannuccia, se vuoi aumentare la potenza della sbronza mantenendo fissa la velocità della birra (la tensione)... Non puoi. O aumenti la velocità oppure cambi cannuccia, cioè smonti l'atom e fai un'altra res.

    Insomma @igiit ha detto tutto: se riesci a violare la legge di Ohm fai sapere, c'è da farci i big money!

  12. Il seguente User ringrazia :


  13. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Materico
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    3,261
    P.Vaporizer
    Cambiano più spesso di quanto aggiorni questa informazione
    Citato in
    775 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    955
    Thanks ricevuti: 942 in 552 Posts

    Predefinito

    Grazie a tutti per le risposte e a @Yerakon per averci fatto capire che l'etanolo può causare danni immensi
    Ieri ho messo giù il quesito in rapidità, creando una domanda in effetti un po' assurda.
    Sostanzialmente quel che volevo sapere a livello di conferma è se un circuito step up può alzare i watt regolando in qualche modo gli ampere scaricati dalla batteria e tenendo i volt costanti.
    Insomma, prendendo ad esempio i 3.7 volt, se sia possibile alzare i watt tramite una qualche forma di resistenza interna variabile che scarica di più o di meno la batteria nell'unità di tempo, così da ottenere più o meno watt, ma forse è proprio come funziona uno step up.
    Tornando alla birra: ha senso/si può fare/si fa già una pompa che prende dal boccale più o meno birra, la accumula e poi la spara di violenza dentro la cannuccia, oppure è una porcata che ho pensato io?

    Inviato con un coso che cambia le parole




    Gio'

  14. #10
    endurista svapatore
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ottavio1966
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    agrigento
    Messaggi
    1,178
    Citato in
    27 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    240
    Thanks ricevuti: 127 in 78 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Materico Visualizza Messaggio
    Grazie a tutti per le risposte e a @Yerakon per averci fatto capire che l'etanolo può causare danni immensi
    Ieri ho messo giù il quesito in rapidità, creando una domanda in effetti un po' assurda.
    Sostanzialmente quel che volevo sapere a livello di conferma è se un circuito step up può alzare i watt regolando in qualche modo gli ampere scaricati dalla batteria e tenendo i volt costanti.
    Insomma, prendendo ad esempio i 3.7 volt, se sia possibile alzare i watt tramite una qualche forma di resistenza interna variabile che scarica di più o di meno la batteria nell'unità di tempo, così da ottenere più o meno watt, ma forse è proprio come funziona uno step up.
    Tornando alla birra: ha senso/si può fare/si fa già una pompa che prende dal boccale più o meno birra, la accumula e poi la spara di violenza dentro la cannuccia, oppure è una porcata che ho pensato io?

    Inviato con un coso che cambia le parole
    insisti !!!!!
    dopo la bella spiegazione di @Yerakon devo ancora smaltire la

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-10-2015, 21:21
  2. Legge di Ohm: come calcolare watt/ampere/volt
    Di AndySmoker nel forum Big Battery
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 30-09-2013, 14:14
  3. usb-pas 5volts 1 ampere
    Di sanguisuga nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 18-05-2010, 11:42
  4. Domanda: Volt/Amper cerchiamo di fare il punto
    Di O-WK nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 22-10-2009, 23:35

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •