Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: GG Slim - Mie impressioni e domande di rito

  1. #1
    Member
    ESP User
    L'avatar di helix
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    198
    P.Vaporizer
    Galileo+kick, Telescope V2
    Citato in
    19 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    63
    Thanks ricevuti: 16 in 10 Posts

    Predefinito GG Slim - Mie impressioni e domande di rito

    Ciao!

    ormai da qualche mese utilizzo il GG in oggetto.. direi con soddisfazione..

    Ad oggi il "setup" prevede:
    1) 1 GG Slim
    2) 4 Batterie (2 protette e 2 non) FirstFire da 600mAh e 3.7V
    3) 10 Caromizers della 901 (nuova generazione?!?)
    4) 1 botticino con Blend "casalingo" FA
    5) 1 stuzzicadente

    Ora, venendo alle impressioni: in generale trovo molto comodo il tutto, in quanto porto in giro veramente poche cose e, tolto il caricabatterie per le ministilo, direi che si "viaggia leggeri".

    il Cartom è una genialata! Soprattutto gli ultimi arrivati, dove ho notato un miglioramento nel tappino (ora in gomma ed unico, rispetto ai primi di plastica con anello interno, che rendevano il riempimento più lungo).

    Rispetto all'atom lo trovo leggermente più "frustrante" in quanto la tirata non è libera come nelle analogiche, ma più una "suzione": quando lo faccio provare, la curva di apprendimento per alcuni noto essere lunghetta.. l'hit però, a parità di blend, credo sia decisamente superiore, ed emergono di più gli aromi imho.

    Per ricaricarlo, con lo stuzzicadenti tolgo il tappo in gomma, e verso un tot di gocce (a occhio, guardo come il tessuto del filtro assorbe il liquido), richiudo e riparto..

    Ora veniamo al GG:il pulsante al fondo è comodo, anche se la gestualità cambia di molto rispetto ad una analogica o simil-tali. Ad oggi sembra che stia fumando una pipa senza bracere, come immagine..

    La fattura, a livello estetico, e montato con il cartom, mi piace: è un oggetto molto "steam-punk", ed al tempo stesso "de classe", e mi va a genio l'idea che si stacchi nettamente dalle forme di una analogica, a scanso di equivoci.

    L'unica cosa che noto, è un generale sporcamento dei contatti (soprattutto il pulsante sul positivo), dove si forma un alone nero che va gestito, pena un abbassamento della resa delle batterie.

    Batterie appunto: la cosa strana, è che le due non protette sembrano dare meno "spunto" e durare meno, le due protette sono quelle che di fatto ad oggi uso di più. Con due riesco a fare una giornata, sebbene a volte abbia la sensazione che finiscano prima del "previsto".. sto indagando..

    9 su 10 il problema credo risieda appunto nella pulizia dei contatti, ad ogni modo è un pò noioso in quanto a volte il tutto non funge proprio!

    Inoltre, ho il dubbio che la vita media delle batterie non sia proprio il massimo, o che comunque il caricatore carichi in modo un pò random.. ma non ho prove oggettive in tal senso.

    Nell'insieme, direi che sono comunque soddisfatto.

    Domande ora ad altri possessori:
    1) come pulite i contatti? (io vado di lima leggera leggera, lato bianco di quella per unghie, per intenderci) ogni quanto?
    2) lo usate anche voi in accoppiata con i cartom?
    3) con le batterie, come vi trovate? suggerimenti?

    Ciao e grazie!

  2. #2
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,396
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,861 in 6,533 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da helix Visualizza Messaggio

    Domande ora ad altri possessori:
    1) come pulite i contatti? (io vado di lima leggera leggera, lato bianco di quella per unghie, per intenderci) ogni quanto?
    2) lo usate anche voi in accoppiata con i cartom?
    3) con le batterie, come vi trovate? suggerimenti?

    Ciao e grazie!
    1) carta vetra e poi antiossidante, una volta alla settimana
    2) solo a voltaggio 3,7....con voltaggi superiori puzzano e si bruciano (almeno i miei)
    3) utilizzo GGTS, quindi ho una gestione diversa delle batterie, più variegata della tua

  3. #3
    Member
    ESP User
    L'avatar di helix
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    198
    P.Vaporizer
    Galileo+kick, Telescope V2
    Citato in
    19 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    63
    Thanks ricevuti: 16 in 10 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lordbyron77 Visualizza Messaggio
    1) carta vetra e poi antiossidante, una volta alla settimana
    2) solo a voltaggio 3,7....con voltaggi superiori puzzano e si bruciano (almeno i miei)
    3) utilizzo GGTS, quindi ho una gestione diversa delle batterie, più variegata della tua
    muchas graçias.

    antiossidante, interessante.

    Comunque è strano che si ossidi così tanto, anche se di fatto non è un metallo nobile quello dei contatti, però di solito vedi cose del genere dove ci sono microsaldature etc.. che con voltaggi del genere non è ovviamente pensabile possa accadere.

    l'unica spiegazione che mi son dato, appunto, è quella di un mix tra tipologia di metallo e "umidità" generale nell'alloggiamento (filtra a volte il liquido, vapori, etc.).


  4. #4
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,396
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,861 in 6,533 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da helix Visualizza Messaggio
    muchas graçias.

    antiossidante, interessante.

    Comunque è strano che si ossidi così tanto, anche se di fatto non è un metallo nobile quello dei contatti, però di solito vedi cose del genere dove ci sono microsaldature etc.. che con voltaggi del genere non è ovviamente pensabile possa accadere.

    l'unica spiegazione che mi son dato, appunto, è quella di un mix tra tipologia di metallo e "umidità" generale nell'alloggiamento (filtra a volte il liquido, vapori, etc.).

    filtra il liquido? a me non è mai successo...

  5. #5
    Member
    ESP User
    L'avatar di helix
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    198
    P.Vaporizer
    Galileo+kick, Telescope V2
    Citato in
    19 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    63
    Thanks ricevuti: 16 in 10 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lordbyron77 Visualizza Messaggio
    filtra il liquido? a me non è mai successo...
    non so come sia fatto il tuo, ad ogni modo lo Slim che ho io (quello bicolore opaco, per intenderci), ha l'attacco per l'atom/cartomizer con un contatto piatto verso la batteria, e col "pirulo" che va a chiudere verso atom/cartom.

    Essendo una parte mobile, e pur avendo una sorta di "guarnizione" in plastica trasparente (peraltro strausurata, noto), da lì può capitare che filtri qualcosa (eccesso di ricarica, o anche solo movimenti repentini, tipo quando scio, etc.).

    In alcuni casi ho trovato la batteria "umida" ed appiccicosa, segno che qualcosa è passato.

    C'è da dire, che mi permane un dubbio: la parte mobile è decisamente tale, non ha molle di ritorno o altro.. e non so se l'abbia mai avuta! (non ci feci caso da nuovo)..

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di klimt
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    6,206
    Citato in
    51 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    39
    Thanks ricevuti: 62 in 39 Posts

    Predefinito

    Io sinceramente i contatti li pulisco poco, una passata con un fazzolettino finito di svapare e poi a nanna.
    Per i contatti ti consiglio comunque la carta seppia, una cartavetrata molto fine, perchè oltre a non rovinarli non ti lascia residui.
    Purtroppo le batterie AAA hanno il limite della durata e c'è poco da fare.

  7. #7
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,396
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,861 in 6,533 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da klimt Visualizza Messaggio
    Io sinceramente i contatti li pulisco poco, una passata con un fazzolettino finito di svapare e poi a nanna.
    Per i contatti ti consiglio comunque la carta seppia, una cartavetrata molto fine, perchè oltre a non rovinarli non ti lascia residui.
    Purtroppo le batterie AAA hanno il limite della durata e c'è poco da fare.
    è più fine delle grana "1200"?

  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di klimt
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    6,206
    Citato in
    51 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    39
    Thanks ricevuti: 62 in 39 Posts

    Predefinito

    Non lo so ma credo che sia la più fine in assoluto, la usano i chitarristi classici per tenersi le unghie. Passandogli sopra il dito sembra proprio di toccare un osso di seppia.

  9. #9
    Member
    ESP User
    L'avatar di helix
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    198
    P.Vaporizer
    Galileo+kick, Telescope V2
    Citato in
    19 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    63
    Thanks ricevuti: 16 in 10 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da klimt Visualizza Messaggio
    Non lo so ma credo che sia la più fine in assoluto, la usano i chitarristi classici per tenersi le unghie. Passandogli sopra il dito sembra proprio di toccare un osso di seppia.
    si usa anche nel modellismo e nel ritocco di lavori di carrozzeria "fine" (tipo carene di moto, etc.)

    ottima idea: peraltro, avendo un Dremel, ho appena realizzato che avrei a disposizione utensili altrettanto fini.. pistola che sono

    Argomento batterie AAA: ma intendiamo che durino poco nella giornata, o come "ciclo vita" in generale? essendo ricaricabili, temo molto la seconda...

    p.s. tra l'altro, le "unprotected" hanno un diametro perfetto e scorrono nel cilindro, mentre le altre si impuntano e per estrarle devo smontare tutti e due i lati del cilindro.. un pò una rottura.

  10. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di klimt
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    6,206
    Citato in
    51 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    39
    Thanks ricevuti: 62 in 39 Posts

    Predefinito

    Secondo me con queste batterie è anche questione di fortuna essendo cinesi. Per ora il problema che riscontro io sta nella durata di svapo, un'ora\un'ora e mezza circa di svapo continuo, però con il super si va a 7,4 volt per cui il consumo è maggiore.
    Io ho il super slim e le protette entrano comode.
    Evidentemente essendo un prodotto nuovo Imeo ha tenuto conto di questo problema.
    Ultima modifica di klimt; 26-04-2010 alle 14:52

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. E' arrivata la mia Evo..prime impressioni....consigli....domande...
    Di azzurrina nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 22-02-2015, 19:11
  2. gg slim
    Di gimmi1976 nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-03-2011, 21:25
  3. gg slim 510
    Di gimmi1976 nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 13-02-2011, 16:56
  4. Gg slim + afs
    Di fr4nk nel forum Big Battery
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-01-2010, 19:49

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •