Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34

Discussione: 999 OHM vs indulgence

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Arrow 999 OHM vs indulgence

    Oggi mi è arrivato il 999Ω, il nuovo BB italian style by yasu75.

    La primissima impressione è stata di uno strumento di una solidità estrema, fatto per durare in eterno e sicuramente in grado di reggere a qualsiasi tipo di urto comprese le martellate, corpo in alluminio anodizzato di grosso spessore e terminali dell'atomizzatore e del pulsante in acciaio.

    Logicamente tanta solidità si paga a livello di peso, non è un peso piuma anche se l'impugnatura è assolutamente ergonomica e l'anodizzazione lo rende molto gradevole al tatto tanto da non farlo sembrare un oggetto metallico.

    L'estetica è assolutamente gradevole nella sua semplicità, il colore è molto particolare, leggermente cangiante e i sei fori di raffreddamento e sfiato presenti nel vano batterie si integrano perfettamente nella struttura al punto di risultare elementi decorativi.

    Il calibro interno di entrambi i BB ha una tolleranza sufficiente per poter inserire ed estrarre con facilità qualsiasi batteria compatibile presente in commercio e il vano batterie, completamente sigillato, non è in comunicazione con l'atomizzatore consentendo così il dripping senza problemi di tracimazione del liquido.

    Grazie a 4 prese d'aria è possibile utilizzo di cartomizer senza alcun adattatore.

    dimensioni e peso (indicative, non dispongo di strumenti di precisione)

    999Ω
    materiale: alluminio e acciaio
    Ø esterno 24mm
    Ø interno 20mm
    L completa 115mm (98mm il corpo principale escluso il pulsante e l'attacco atomizzatore)
    Peso 124g
    Peso operativo 180g (con batteria trustfire ICR18650 3,7V 3000mAh e atomizzatore 901)
    resistenza del corpo al passaggio della corrente 0,3-0,5Ω (misurata dal fondo all'attacco dell'atomizzatore)
    corsa del pulsante regolabile e pulsante bloccabile
    aggiornamento:
    come sospettato, dopo una decina di avvitature e pulizia della filettatura dal lubrificante con un po' di alcool la conducibilità è completa e non c'è più nessuna resistenza misurabile



    indulgence
    materiale: lega leggera non meglio precisata cromata
    Ø esterno 22mm
    Ø interno 20mm
    L completa 107mm (l'attacco atomizzatore dell'indulgence è incassato)
    Peso 49g
    Peso operativo 105g (con batteria trustfire ICR18650 3,7V 3000mAh e atomizzatore 901)
    resistenza del corpo al passaggio della corrente 0 Ω (misurata dal fondo all'attacco dell'atomizzatore)
    pulsante non bloccabile, ma grazie alla sporgenza limitata l'accensione involontaria risulta difficoltosa.

    Il corpo del 999Ω è completamente isolato dall'anodizzazione, la corrente passa attraverso le creste e le gole della filettatura, questo rende impossibile qualsiasi tipo di cortocircuito dovuto a batterie "spellate", cioè batterie in cui l'isolamento esterno del polo negativo fosse carente.

    Dopo qualche utilizzo con l'assestamento della filettatura tra acciaio e alluminio e la conseguente rimozione dell'anodizzazione nella filettatura e alla scomparsa del lubrificante la resistenza elettrica del materiale dovrebbe scomparire. aggiornamento: confermato

    La percezione di solidità del 999Ω è sicuramente molto superiore a quella data dall'indulgence, il diverso peso e il diverso spessore del corpo fanno sembrare quest'ultimo molto più fragile e deperibile.

    Le diverse lunghezze di batteria vengono gestite svitando e avvitando in maniera diversa i vari componenti regolando la lunghezza dell'OHM con un meccanismo di tipo telescopico, al contrario nell'indulgence l'adattamento viene fatto utilizzando una molla all'interno del vano batterie.

    La corrente erogata all'atomizzatore misurata sull'attacco risulta pressoché identica (le differenze sono sotto la tolleranza del mio apparecchio) e, a parità di atomizzatore, non sono percepibili differenze sia a 3,7V che a alti voltaggi come 6V (2 RCR123A 3V 900mAh) che a 7,4V sia con 2 RCR123A 3V 900mAh che con 2 ICR18350 3,7V 900mAh protette, da notare il vano batterie dell'indulgence è non riesce a contenere queste ultime, ma solo la versione non protetta (quelle in dotazione alla e-pipe).

    Pro:
    solidità
    design particolare e molto gradevole
    possibilità di blocco del pulsante
    ergonomia
    nessuna saldatura
    isolamento elettrico del vano batterie

    Contra:
    peso non indifferente anche se compensato dall'ottima ergonomia
    il pulsante utilizzando il mignolo risulta leggermente duro da azionare (con l'utilizzo potrebbe migliorare riducendo l'attrito)
    necessità di utilizzare adattatori per atomizzatori diversi

    Giudizio complessivo:
    un ottimo prodotto con prestazioni di tutto rispetto, la dotazione di base comprende anche atomizzatori HV ed è notevolmente superiore a quella degli altri prodotti concorrenti.
    Una serie di terminali con attacchi per diversi atomizzatori potrebbero essere una integrazione alla dotazione di serie, anche se di fatto gli adattatori in commercio aumentano la lunghezza di solo 3-4mm.






    aggiornamento alla V2 in questo post http://www.esigarettaportal.it/forum...html#post93394
    Ultima modifica di Lonegunman; 24-04-2010 alle 15:55 Motivo: corretto parte relativa alla conducibilità elettrica
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  2. #2
    ---
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,381
    Inserzioni Blog
    13
    Citato in
    261 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,099
    Thanks ricevuti: 661 in 356 Posts

    Predefinito

    Grandissima recensione Lone! Vado a darla un po' in giro e poi te la ridò.

  3. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di tomtom
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    203
    Citato in
    7 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    17
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Concordo pienamente, un ottimo BB made in Italy

  4. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di klimt
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    6,206
    Citato in
    51 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    39
    Thanks ricevuti: 62 in 39 Posts

    Predefinito

    Bravo Lone.
    Si potrebbe vedere o capire meglio il funzionamento dell'adattatore telescopico?
    Agitando il PV con le batterie inserite si muovono o rimangono belle fisse?
    Tra le immagini che hai postato, quella che più si avvicina al colore reale del 999 è l'ultima? Per cui con il tappo e il pulsante cromati?

  5. #5
    Esperto di Medicina
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di mordr3d
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,163
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    170 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    73
    Thanks ricevuti: 827 in 202 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da klimt Visualizza Messaggio
    Bravo Lone.
    Si potrebbe vedere o capire meglio il funzionamento dell'adattatore telescopico?
    Agitando il PV con le batterie inserite si muovono o rimangono belle fisse?
    Tra le immagini che hai postato, quella che più si avvicina al colore reale del 999 è l'ultima? Per cui con il tappo e il pulsante cromati?
    non ci sono cromature sul 999 quello è il colore naturale dell'acciaio inox.

    in merito al colore del tubo, le foto postate da marfhy sono cromaticamente più fedeli.

    @ lone bella recensione comparativa

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    il colore è difficile dirlo perchè cambia abbastanza in base alla luce, se bene illuminato è un carta da zucchero metallizzato, adesso è un avio ... molto particolare, non avevo mai visto una anodizzazione così, è un blu-grigio che spazia tra i varii toni.

    i terminali sono acciaio

    per quanto riguarda la regolazione della lunghezza entrambi i terminali hanno una filettatura molto più lunga del necessario

    per cui avvitando o svitando i terminali si riesce a variare la lunghezza del vano batterie a sufficienza per adattarlo a varie misure.

    le batterie sono stabili e non si percepisce alcuno spostamento dentro, le 2 cr2 sono troppo piccole, ballano e non si riesce ad usarle se non usando dei distanziatori, ma non è un problema sono batterie pochissimo usate
    Ultima modifica di Lonegunman; 24-04-2010 alle 15:50
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  7. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di klimt
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    6,206
    Citato in
    51 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    39
    Thanks ricevuti: 62 in 39 Posts

    Predefinito

    Per cui quando si usano delle batterie lunghe la filettatura rimane a vista?

  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    solo con le 2 18350 si, sono le uniche in cui si vede la filettatura
    si arriva ad un vano utile di 90mm senza vedere la filettatura
    Ultima modifica di Lonegunman; 22-04-2010 alle 23:00
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  9. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    769
    Citato in
    8 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    lone scusa volevo domandarti, visto che nella comparazione non hai parlato della resa, confermi la mia impressione che due big. con ugual batteria e atom. anno la medesima resa?

  10. #10
    marfhi
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lonegunman Visualizza Messaggio
    solo con le 18650 si, sono le uniche in cui si vede la filettatura
    si arriva ad un vano utile di 90mm senza vedere la filettatura
    che 18650 hai lone?
    io con le ultrafire 3000mah chiudo tutto,mi resta filettatiura a vista con batterie trustfire 3,7v tr16340.

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Batterie indulgence
    Di buri67 nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 17-02-2011, 01:56
  2. Indulgence V2
    Di BeerBaron nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 29-01-2011, 10:34
  3. Indulgence V2.
    Di boss79 nel forum Esigarettaitalia.it
    Risposte: 193
    Ultimo Messaggio: 22-01-2011, 17:06
  4. Indulgence tarocco???
    Di TrueOgre nel forum News Dal Mondo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12-12-2010, 16:13
  5. indulgence
    Di Lonegunman nel forum Big Battery
    Risposte: 146
    Ultimo Messaggio: 11-03-2010, 19:27

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •