Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 67

Discussione: Sigaretta elettronica o... sigaretta ELETTRICA? (neosvapatore ma già si lamenta)

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    12
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Smile Sigaretta elettronica o... sigaretta ELETTRICA? (neosvapatore ma già si lamenta)

    Una pila, un interruttore, una resistenza.

    Quanto è vecchia questa tecnologia? Ad occhio e croce, senza scomodare la pagina wiki di Alessandro Volta, sono sicuro che superiamo abbondantemente il secolo.

    Ma allora perché viene chiamata sigaretta elettronica? Non sarebbe più corretto se la chiamassimo, almeno per ora, sigaretta elettrica?

    Fermi un secondo, che vi ho già sentiti:
    "E' chiaro che tu, svapatore dell'ultima ora con una comunissima Ego, godi solo a metà o anche meno... ProvaUnProVari!"

    Al momento il mio orientamento è che mai, dico mai, potrei perdonarmi l'acquisto di un Provari: cioè... un abbastanza banale prodotto industriale di metallo con su montati 10 euro di elettronica al modico prezzo di 160/180 euro? Non dico che ciò vada contro i miei principi, quali essi siano , ma poco ci manca!
    E il Darwin, estremo stadio evoluzionistico della bruttezza? Che grazie ai suoi ben 12 euro di elettronica potrebbe funzionare anche meglio del Provari, a soli 200/220 euro? Naaaah...

    Io sarei più propenso a spendere cifre simili per un BB manuale, sia nell'utilizzo che nella sua realizzazione, come un GG o il Galileo... Almeno sono aggraziati, rifiniti, fatti da mani artigiane... Se non si usano non sfigurerebbero sul tavolino in salotto. Insomma hanno un valore, un significato, un po' d'anima che probabilmente resisterà nel tempo. Non sono sicuro che tra 2 o 3 anni si possa dire la stessa cosa di un freddo Provari (e di questi tempi bisognerebbe sempre pensare anche ai beni rifugio ).

    E comunque no, un PV manuale non può essere la soluzione per le esigenze quotidiane dello svapatore del XXI secolo: non è efficiente.
    Qualcuno (non ricordo ne forum ne utente) ha fatto un parallelo con le moto: è esattamente ciò a cui pensavo da settimane, anche se riferito alle auto.
    E' come continuare a preferire una macchina a carburatori anzicché una con l'iniezione elettronica. A meno che uno non ne sia davvero innamorato, può andar bene per la domenica, per farsi un giretto in relax, ma non per andare al lavoro, a fare la spesa o in vacanza. Per consumi, prestazioni, manutenzioni.

    Essendomi un pochino appassionato all'elettronica negli ultimi anni (poco più che un niubbo, sia chiaro), mi permetto di lanciare il mio IMHO: una soluzione degna dei tempi moderni non può non passare attraverso un'elettronica di controllo.
    E il tanto osannato VV (tipo Provari & Company) non mi sembra concettualmente nulla di eclatante. Ha già più senso secondo me il VW (watt variabili, cioè controlli direttamente la potenza) come il Darwin. Ma in realtà credo che la cosa davvero importante che si debba perseguire sia semplicemente il controllo diretto della temperatura. Fine dei giochi.
    Ma questo argomento sarà magari oggetto di un altro thread nella sezione giusta (il tempo è sempre tiranno e vorrei sbirciare meglio gli argomenti già trattati o le disussioni già iniziate).

    Ben vengano comunque i VariClone, come quello che è in attesa a fine mese per circa 45/50 euro ma secondo me siamo ancora un po' altini per un portabatterie con tre pulsanti[*] e un microcontroller.

    Non so, potrebbe darsi che io sia semplicemente fuori strada e che dovrei tenere la tastiera a posto senza giudicare cose che ancora non ho provato con mano.
    Però, possibile che nessuno sia un po' scandalizzato da quanto elementare sia l'elettronica che ci viene propinata oggi e dai suoi costi inverosibilmente gonfiati?

    Buon aroma a tutti.

    [*] Uno solo nel caso del Provari. Leggo online dal suo manuale d'uso:
    Con 27 comode pressioni del pulsante e 3,6 secondi di attesa prima della 28esima, viene attivata la modalità "Visualizza la sostanza svapata dai progettisti prima di decidersi sul monopulsante".
    Il simbolo chimico dell'ultima sostanza svapata apparirà sul display.
    Per uscire dalla modalità, premere 9 volte il pulsante e dopo un secondo premerlo altre 14 volte per rispondere affermativamente alla domanda "Sei sicuro?".
    --
    Buon aroma a tutti!



  2. #2
    nano nano
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di maxnaldo
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    4,107
    P.Vaporizer
    provariV2+dc-tank
    Citato in
    105 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    56
    Thanks ricevuti: 305 in 203 Posts

    Predefinito

    Elettronica,

    semplicemente perchè fin dai primi modelli integravano un chippettino per il controllo di alcune funzioni, tutto lì.

    non è solo una pila e una resistenza (anche la eGo ha il suo chip).

    ps. mi pare che la prima inventata fosse ad ultrasuoni con sofisticatissi circuiti, quindi era molto più tecnologica delle attuali. Poi sono arrivati i BB meccanici, ma per altri motivi.
    Ultima modifica di maxnaldo; 16-09-2011 alle 20:11

  3. #3
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Romagna
    Messaggi
    435
    P.Vaporizer
    Ego VV 4.1v con Phantom
    Citato in
    19 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    64
    Thanks ricevuti: 50 in 39 Posts

    Predefinito

    Perchè ci sono cellulari che costano 5 volte meno di un Provari?! Perchè il Reo (Grand-Mini) costa 10 volte di più di un box estreno per hdd?!

    Ce lo diciamo? Ce lo vogliamo dire?


    Perchè ci prendono per il.... siamo "drogati" legati ad un vizio e ci marciano SPUDORATAMENTE SOPRA.

  4. #4
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito

    Discussione ciclica

    Come ho sempre detto, le mod "di lusso" appartengono alla categoria del superfluo, e quindi chi le compra se ne assume gli oneri del caso, al pari dell'acquisto di una borsetta griffata.
    Per chi bada alla sostanza, un BB,una box-mod "basica" o un VV si può auto-costruire con pochi euro.

  5. #5
    Modder Very Old Poster L'avatar di vecchiemaniere
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,232
    Citato in
    54 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    24
    Thanks ricevuti: 18 in 8 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Army Visualizza Messaggio
    Perchè ci sono cellulari che costano 5 volte meno di un Provari?! Perchè il Reo (Grand-Mini) costa 10 volte di più di un box estreno per hdd?!

    Ce lo diciamo? Ce lo vogliamo dire?


    Perchè ci prendono per il.... siamo "drogati" legati ad un vizio e ci marciano SPUDORATAMENTE SOPRA.

    non credo sia cosi' , il vero "drogato" basa alla sostanza come dice il buon Lord, vuole la sua " dose " . punto.

    noi vogliamo qualcosa di più .. altrimenti basterebbe una ego.

    qui entrano in gioco altre cose : hobbystica ? collezionismo ? passione o follia , o in percentuale anche la moda ?

    il discorso è complesso
    Ultima modifica di vecchiemaniere; 16-09-2011 alle 20:47

  6. #6
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vecchiemaniere Visualizza Messaggio
    non credo sia cosi' , il vero "drogato" basa alla sostanza come dice il buon Lord.

    qui entrano in gioco altre cose : hobbystica ? collezionismo ? passione o follia , o in percentuale anche la moda ?

    il discorso è complesso
    Bah...."moda" mmmmmmmmmmmmhhhhhhhhh
    ora come ora sembra che ci sia la "moda Reo", fino a pochi mesi fa c'era la "moda Greca" e la "moda Italiana", volgiamo parlare solo di "moda"? personalmente ho sempre acquistato quanto di meglio pensavo offrisse il mercato al momento, penso che come me, tanti altri abbiano fatto così....

  7. #7
    Modder Very Old Poster L'avatar di vecchiemaniere
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,232
    Citato in
    54 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    24
    Thanks ricevuti: 18 in 8 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lordbyron77 Visualizza Messaggio
    Bah...."moda" mmmmmmmmmmmmhhhhhhhhh
    ora come ora sembra che ci sia la "moda Reo", fino a pochi mesi fa c'era la "moda Greca" e la "moda Italiana", volgiamo parlare solo di "moda"? personalmente ho sempre acquistato quanto di meglio pensavo offrisse il mercato al momento, penso che come me, tanti altri abbiano fatto così....
    no no assolutamente non solo moda, infatti ho detto " in percentuale " ... magari in piccola ma per me c'è..

    c'è anche molto " pecorismo " forse mi sbaglierò

  8. #8
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vecchiemaniere Visualizza Messaggio
    no no assolutamente non solo moda, infatti ho detto " in percentuale " ... magari in piccola ma per me c'è..

    c'è anche molto " pecorismo " forse mi sbaglierò
    indubbiamente ci sono utenti che fanno da "trend setter" ed altri che "seguono l'onda"
    come dicevo, si compra e si apprezza quello che si ritiene sia "er mejo" al momento, l'importante è non fossilizzarsi e rinchiudersi nelle proprie convinzioni. il mercato delle mod, galoppa.....

  9. #9
    Modder Very Old Poster L'avatar di vecchiemaniere
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,232
    Citato in
    54 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    24
    Thanks ricevuti: 18 in 8 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lordbyron77 Visualizza Messaggio
    indubbiamente ci sono utenti che fanno da "trend setter" ed altri che "seguono l'onda"
    come dicevo, si compra e si apprezza quello che si ritiene sia "er mejo" al momento, l'importante è non fossilizzarsi e rinchiudersi nelle proprie convinzioni. il mercato delle mod, galoppa.....
    assolutamente d'accordo !!

  10. #10
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Romagna
    Messaggi
    435
    P.Vaporizer
    Ego VV 4.1v con Phantom
    Citato in
    19 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    64
    Thanks ricevuti: 50 in 39 Posts

    Predefinito

    Provo a spiegarmi, anche se non sarà facilissimo spero capiate il mio pensiero e lo prendate come tale, un opinione personale forse male descritta con paragone metaforico ad altre sostanze o beni materiali.

    Secondo me noi siamo dei fumatori o degli ex fumatori, ovvero dei drogati o degli ex drogati e il nostro cervello lo sa BENE.
    Come dice Lord quindi, cito parole sue:

    "...come dicevo, si compra e si apprezza quello che si ritiene sia "er mejo" al momento..."

    Da cosa giudichiamo una cosa MEGLIO dell'altra? Da quanto ci soddisfa e ci appaga. Come ogni droga, c'è quella meglio, che costa di più e c'è quella peggio che costa di meno. Ma il nostro cervello ritenendosi INGANNEVOLMENTE dipendente da questa cosa o sostanza ci spinge poi a cercarne sempre di migliore o in maggiore quantità..... assuefazione.

    Capita spesso però che una data sostanza o un dato prodotto, sia difficile reperirla sul mercato nonostante la grande richiesta e questo porta il prezzo a salire vertiginosamente perchè è il mercato a fare il prezzo e chi vende.... ci marcia.

    Non voglio entrare troppo nel dettaglio perchè non ho le basi per farlo ma esistono concretamente malattie relative all'acquisto compulsivo e forse nelle nostre teste scatta incosapevolmente anche questo per eclissare il ricordo e lo strano bisogno che abbiamo o avevamo delle analogiche.

    Però ragazzi passando al pratico, se vedo al centro commerciale due televisori uguali,, un 37" ed un 40" con le restanti altre caratteristiche identiche ed il primo costa 300 euro mentre il secondo costa 1.000 non so perchè ma riuscirei a essere MOLTO più razionale, f@nculo i 3" in più per una simile differenza di prezzo. Poi ovvio, ognuno spende i propri soldi come vuole ed io non voglio fare i conti in tasca a nessuno, però a me da proprio disturbo pensare di spendere certe cifre per certi prodotti soprattutto in un momento di crisi globale.

    Non può costare più un Reo di un nintendo wii come non può costare un Provari quanto un ninntendo 3DS.

    Io non so cosa sia ma riescono a farci spendere tantissimo per dei prodotti che dovrebbero costare ALMENO la metà.

Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La sigaretta elettronica fa più male della sigaretta?
    Di Allanom nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-11-2010, 20:36
  2. Voglio creare una sigaretta elettrica!
    Di Elia nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-08-2010, 22:39
  3. CONTROLLI SANITARI sulla sigaretta elettrica!
    Di ekifox nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 08-04-2010, 22:04
  4. Sigaretta Elettrica ....
    Di Anaky nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-10-2009, 16:22

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •