Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32

Discussione: Resistenza atoms

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Alessio
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    quando
    Messaggi
    859
    P.Vaporizer
    6V
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito Resistenza atoms

    Ho trovato questo mentre giravo per ECF, non ricordo da che thread l'ho preso o chi lo ha compilato, ma l'ho trovato piuttosto utile, non saprei in che altra sezione del forum metterlo, mette in relazione tensione di alimentazione e resistenza dell'atomizzatore per darvi la potenza in Watt risultante.

    Le parti grige = atom sottoalimentato
    Le parti magenta = atom sovralimentato





    Tanto per darvi un'idea, li mette 13Watt come il limite di alimentazione ma gia a 6V(effettivi, non a vuoto) su un 801NR (3,5ohm), quindi 10Watt, 4 gocce in drip = 4 tiri, se l'atom si secca = stilettata da capogiro e lacrime, dopo 3 tiri il vapore troppo caldo etc. etc. l'ideale imho é da 6 a 8Watt. Poi son gusti.
    Ultima modifica di Alessio; 11-03-2011 alle 01:06

  2. #2
    Very Old Poster
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di ournature
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    bologna
    Messaggi
    4,555
    P.Vaporizer
    Ovale Elips-C / Ego One
    Citato in
    231 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    422
    Thanks ricevuti: 658 in 259 Posts

    Predefinito

    L'avevo postato un annetto fa un paio di volte su questo forum,
    ma rinfrescare ogni tanto non fa mai male!

  3. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Bebbo
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Sutri (Viterbo)
    Messaggi
    959
    P.Vaporizer
    Ego C type B LR
    Citato in
    93 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    415
    Thanks ricevuti: 146 in 81 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ournature Visualizza Messaggio
    L'avevo postato un annetto fa un paio di volte su questo forum,
    ma rinfrescare ogni tanto non fa mai male!
    Infatti questa tabella me la ero rifatta su excel con tutti i voltaggi (in previsione dell'acquisto del Provari ). Però mi è rimasta una domanda non risposta che mi incuriosisce parecchio, la riporto qua sotto, vi dispiacerebbe rispondere così poi passo alla prossima?

    Citazione Originariamente Scritto da Bebbo Visualizza Messaggio
    Vi faccio una domanda (sono un sorcio amministrativo, già ho difficoltà a cambiare le lampadine, sto cercando di imparare quindi non siate troppo duri se scrivo cavolate ): da quello che ho capito voltaggio batteria e resistenza atom creano un mix che produce un certo wattaggio ed attorno ai 8/9 W abbiamo il punto G degli svapatori

    Gli atom LR usati con EGO che producono per esempio 9,13W (atom a 1,5 e batt a 3,7V, mi son fatto il mio excel ) però hanno una sete elevata di liquido, dando per esempio problemi con cartucce e lanette, e bruciano un po' gli aromi. Ma questa è una caratteristica dell'atom o dei Watt erogati? Ovvero se io mi prendo il mio VV e utilizzo un atom 2,2 a 4,5V ho sempre lo stesso consumo di liquido e perdita di aroma oppure no?

  4. #4
    nano nano
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di maxnaldo
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    4,107
    P.Vaporizer
    provariV2+dc-tank
    Citato in
    105 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    56
    Thanks ricevuti: 305 in 203 Posts

    Predefinito

    da questa tabellina si capisce perchè con le mie normali batterie da 3.7v riesco a svapare con soddisfazione solo i miei 510 LR, o anche altri LR basta che siano sotto i 2.0 ohms.

  5. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Alessio
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    quando
    Messaggi
    859
    P.Vaporizer
    6V
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Bebbo credo di aver già risposto alla tua domanda nel primo post, ma ripeto

    801NR (3,5 ohm) a 6V -> 4 gocce durano a malapena 4 tiri (il quarto é ad alto rischio mina), quei consumi erano così spaventosi (e il liquido bruciacchiato) che sono presto volato a 5.20V, qui 2 gocce = 4-5 tiri o qualcosina di piu.

    La domanda interessante che ho io invece, é una cosa simile, ma vorrei chiedere ad @AndySmoker e @bitnav se ne sanno qualcosa:

    1caso R: 16 ohm, V = 16V -> I=1A -> P=16W
    2caso R: 1 ohm, V = 4V -> I=4A -> P=16W

    Queste due combo hanno la stessa potenza, ma nel primo caso la corrente in circolo é molto minore, quindi l'atom durerà di piu, ma a parte questo, aroma e hit saranno uguali o migliori? c'é si lo stesso wattaggio, quindi dovrebbe essere lo stesso, ma qualcosa mi dice che quella con una resistenza piu alta (e piu spire) ha una superficie maggiore dove evapore ejuice (assumendo che stiamo usando lo stesso filo per entrambi gli atom, quindi quello da 16 ohm ha molto più filo), quindi la resa aromatica, di vapore e di hit sarà maggiore.

    Ne sapete qualcosa? (bitnav che puo arrivare dove gli altri non possono col suo narghibit magari )

    @ournature non sapevo, però forse era il caso di metterla in rilievo una tabella del genere, per tutti quelli che hanno un BB o hanno una mod a voltaggio variabile

  6. #6
    Very Old Poster
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di ournature
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    bologna
    Messaggi
    4,555
    P.Vaporizer
    Ovale Elips-C / Ego One
    Citato in
    231 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    422
    Thanks ricevuti: 658 in 259 Posts

    Predefinito

    attenzione però che nel caso si utilizzino batterie proprietarie, tipo joyetech mini o anche ego/tornado e cloni vari la tensione erogata della batteria non è 3,7V ma attorno ai 3,2V, perchè è regolata.
    difatti nella tabella in questi casi bisogna riferirsi alla riga di sinistra 510 3,2V.



    Citazione Originariamente Scritto da Alessio Visualizza Messaggio
    @ournature non sapevo, però forse era il caso di metterla in rilievo una tabella del genere, per tutti quelli che hanno un BB o hanno una mod a voltaggio variabile
    beh al tempo erano pochi qua in italia i possessori di mod o BB, inoltre non ero ancora moderatore e la tabella non aveva suscitato molto interesse se non ai pochi che si interessavano ad interscambio tra batterie e atom diversi, i tempi sono cambiati ora
    io ad esempio usavo gli 801 (be112) con l'appena uscita batteria ego e quasi nessuno sapeva cosa fosse un 801 nel forum
    Ultima modifica di ournature; 11-03-2011 alle 14:35

  7. #7
    Esperto in Elettronica ed Elettrotecnica
    Artigiano
    Very Old Poster L'avatar di bitnav
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Lecce
    Messaggi
    4,270
    P.Vaporizer
    Atom Burner - B2 - Vamo - BitPipe - Kayfun - Genesis
    Inserzioni Blog
    10
    Citato in
    136 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    193
    Thanks ricevuti: 285 in 82 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alessio Visualizza Messaggio
    Bebbo credo di aver già risposto alla tua domanda nel primo post, ma ripeto

    801NR (3,5 ohm) a 6V -> 4 gocce durano a malapena 4 tiri (il quarto é ad alto rischio mina), quei consumi erano così spaventosi (e il liquido bruciacchiato) che sono presto volato a 5.20V, qui 2 gocce = 4-5 tiri o qualcosina di piu.

    La domanda interessante che ho io invece, é una cosa simile, ma vorrei chiedere ad @AndySmoker e @bitnav se ne sanno qualcosa:

    1caso R: 16 ohm, V = 16V -> I=1A -> P=16W
    2caso R: 1 ohm, V = 4V -> I=4A -> P=16W

    Queste due combo hanno la stessa potenza, ma nel primo caso la corrente in circolo é molto minore, quindi l'atom durerà di piu, ma a parte questo, aroma e hit saranno uguali o migliori? c'é si lo stesso wattaggio, quindi dovrebbe essere lo stesso, ma qualcosa mi dice che quella con una resistenza piu alta (e piu spire) ha una superficie maggiore dove evapore ejuice (assumendo che stiamo usando lo stesso filo per entrambi gli atom, quindi quello da 16 ohm ha molto più filo), quindi la resa aromatica, di vapore e di hit sarà maggiore.

    Ne sapete qualcosa? (bitnav che puo arrivare dove gli altri non possono col suo narghibit magari )

    @ournature non sapevo, però forse era il caso di metterla in rilievo una tabella del genere, per tutti quelli che hanno un BB o hanno una mod a voltaggio variabile
    scusa, ma pensi davvero che un filo di kental da 1 ohm di resistenza attraversato da 4000 mA possa reggere per piu di 90 millisecondi?? prova

  8. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Alessio
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    quando
    Messaggi
    859
    P.Vaporizer
    6V
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    No Bitnav, sono sicuro che si polverizza, l'idea era solo di avere lo stesso wattaggio da due configurazioni diverse, e siccome watt e potenza dissipata \ effetto joule sono quello (o una) che determina la svapata ero curioso, un'esempio piu realistico potrebbe essere

    10 volt, 10 ohm, 1A di corrente, svapi a 10Watt
    5 volt, 2.5 ohm, 2A di corrente, svapi a 10Watt

    Ecco, così é piu fattibile, il punto é solo avere lo stesso wattaggio da due configurazioni molto diverse e vedere se effetivamente la svapata é in linea di massima simile, o se, come sospetto, quella da 10Volt 10 ohm a cause della maggiore superficie di filo di kanthal che evapore l'e-juice darà piu vapore, hit e aroma.

    Dico questo perche eventualmente mi vedo migrare a battery pack o booster per raggiungere 10V/10ohm o chesso, 8volt/8ohm (quindi serve atom "costruibile"), se effetivamente le mie supposizioni si awwwwerano
    Ultima modifica di Alessio; 11-03-2011 alle 15:36

  9. #9
    Esperto in Elettronica ed Elettrotecnica
    Artigiano
    Very Old Poster L'avatar di bitnav
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Lecce
    Messaggi
    4,270
    P.Vaporizer
    Atom Burner - B2 - Vamo - BitPipe - Kayfun - Genesis
    Inserzioni Blog
    10
    Citato in
    136 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    193
    Thanks ricevuti: 285 in 82 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alessio Visualizza Messaggio
    No Bitnav, sono sicuro che si polverizza, l'idea era solo di avere lo stesso wattaggio da due configurazioni diverse, e siccome watt e potenza dissipata \ effetto joule sono quello (o una) che determina la svapata ero curioso, un'esempio piu realistico potrebbe essere

    10 volt, 10 ohm, 1A di corrente, svapi a 10Watt
    5 volt, 2.5 ohm, 2A di corrente, svapi a 10Watt

    Ecco, così é piu fattibile, il punto é solo avere lo stesso wattaggio da due configurazioni molto diverse e vedere se effetivamente la svapata é in linea di massima simile, o se, come sospetto, quella da 10Volt 10 ohm a cause della maggiore superficie di filo di kanthal che evapore l'e-juice darà piu vapore, hit e aroma.

    Dico questo perche eventualmente mi vedo migrare a battery pack o booster per raggiungere 10V/10ohm o chesso, 8volt/8ohm (quindi serve atom "costruibile"), se effetivamente le mie supposizioni si awwwwerano
    veramente a me viene da pensare che a parità di vattaggio su una resistenza con piu spire il calore prodotto in una porzione di mmq sarà inferiore rispetto a quella più corta, con conseguente minore efficenza.

  10. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Alessio
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    quando
    Messaggi
    859
    P.Vaporizer
    6V
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    mmh, quello significherebbe che sarebbero più ideali per l'aroma, e restando su valori accettabili di wattaggio\spire l'ejuice evaporerebbe comunque, solo che ne evaporerebbe di piu in un colpo solo (più ejuice é sulla resistenza)

    Non é che per caso hai un ato-miser o un A2 e puoi fare una prova nel narghibit ? non é che ti incazzi se te lo chiedo?

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Atoms 901 forati e non
    Di freeze nel forum Sistemi di Alimentazione
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 03-07-2011, 22:02
  2. GGTS e atoms
    Di maruzzieddru nel forum Big Battery
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 26-03-2011, 02:15
  3. atoms LR F16 recensioni?
    Di lycan nel forum La vostra Sigaretta Elettronica
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-09-2010, 13:58
  4. liquido x pulire atoms(?)
    Di lycan nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19-04-2010, 23:33
  5. Liquidi FA intasano atoms
    Di andtag nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 03-03-2010, 15:42

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •