Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Quando l'Ego Tank incontra il Buzz :D

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di joe
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    2,690
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 4 in 4 Posts

    Predefinito Quando l'Ego Tank incontra il Buzz :D

    Arrivato questa mattina l'Ego Tank che tanto mi sono rifiutato di provare sapendo della resistenza relativamente alta per il mio tipo di svapo.

    Si tratta del nuovo tipo. Caricato facilmente e almeno per il momento performante il giusto :smile.....MA ...

    L'ho provato con batterie eGo, con Riva, con Galileo a 3,7 (con nuovo e vecchio pulsante), dopo un paio di ricariche ero sì soddisfatto del funzionamento, della facilità d'uso e del vapore con buona percezione aromatica, ma mi mancava l'hit che raggiungevo appena un po' di più con tirate corpose, magari facendo arricchire la miscela con tiri a vuoto.

    Avevo letto di prove fatte a 6v da alcuni amici del forum fra cui mi pare di ricordare @Ataru, ma per avere una giusta alimentazione da parte del Tank, o devo modificare il pescaggio o troppi tiri a vuoto per uno buono, insomma per il momento i 6v li accantono

    Provo allora a montarlo sul Buzz inizialmente montando una colonna di adattatori improponibile e poi cambiando il cup (801) e partendo da 3,7 inizio progressivamente ad aumentare.

    Così si presenta il Buzz con l'Ego Tank montato


    [IMG]

    A 3,7 non noto differenze e salgo progressivamente, di volta in volta inizio a percepire nuove sensazioni di svapo e mi accorgo che per avere buona alimentazione devo, se non voglio fare artifici tipo i tiri a vuoto, aumentare la forza nel tiro

    Arrivo fino quasi ai 6 volt che avevo accantonato con il Galileo e inizio a ridiscendere progressivamente fermandomi a 4,60 giusto compromesso al momento per me fra percezione aromatica ed hit

    Le prove non si fermeranno qui specie quando avrò a disposizione altri Tank, ma per ora questo è quanto........
    Joe

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di klimt
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    6,206
    Citato in
    51 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    39
    Thanks ricevuti: 62 in 39 Posts

    Predefinito

    Grazie joe sta bene sul buzz.
    Quindi se bisogna fare tiri a vuoto per bagnare l'atom significa che il prodotto non è ancora come dovrebbe essere.

  3. #3
    cry79
    Guest

    Predefinito

    Mi permetto di darti un consiglio perché lo sto sperimentando col P18 e il tank, il problema del tiro é che questi atom sono fatti per le batterie ego, se noi lo montiamo sui BB essendo montato con adattatori e di conseguenza non va a serrare sul fondo, il tiro diventa molto arioso chiamando meno liquido,
    Io ho risolto con (tanto per cambiare) un oring attorno agli adattatori, in modo che rimanga nell'atom (dalla parte dove si attacca al BB), spero di essermi spiegato bene
    Ultima modifica di cry79; 26-01-2011 alle 02:22

  4. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di klimt
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    6,206
    Citato in
    51 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    39
    Thanks ricevuti: 62 in 39 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cry79 Visualizza Messaggio
    Mi permetto di darti un consiglio perché lo sto sperimentando col P18 e il tank, il problema del tiro é che questi atom sono fatti per le batterie ego, se noi lo montiamo sui BB essendo montato con adattatori e di conseguenza non va a serrare sul fondo, il tiro diventa molto arioso chiamando meno liquido,
    Io ho risolto con (tanto per cambiare) un oring attorno agli adattatori, in modo che rimanga nell'atom (dalla parte dove si attacca al BB), spero di essermi spiegato bene
    Giusta valutazione, il problema potrebbe essere anche quello, ma joe mi sembra che l'abbia provato anche su riva ed ego.

  5. #5
    cry79
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da klimt Visualizza Messaggio
    Giusta valutazione, il problema potrebbe essere anche quello, ma joe mi sembra che l'abbia provato anche su riva ed ego.
    A be', poi non ho aggiunto che io sto usando quelli della TW, gli altri non saprei non li ho mai provati
    Ero tentato di prenderne uno, mi ma il prezzo?
    Comunque credo che il buzz con il tank é tanta roba bello e funzionale

  6. #6
    Very Old Poster
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di ournature
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    bologna
    Messaggi
    4,555
    P.Vaporizer
    Ovale Elips-C / Ego One
    Citato in
    231 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    422
    Thanks ricevuti: 658 in 259 Posts

    Predefinito

    Dunque, io ho alcuni atom-t della Ovale versione 1 e ora mi sono arrivati 2 atom sostitutivi che sono versione 2.
    Poi ho 2 atom di TW (ho controllato e questi sono versione 1).

    Quello che dice cry è molto sensato, difatti nella versione 2 hanno modificato il tubicino che si infila nel tank,
    questo (v2) ora è 'conico', cioè più stretto in alto e più largo in basso.
    Grazie a questa forma credo che il tubicino crei una connessione molto più stagna con il tank e quindi quando tiri forzi molto di più il liquido a scendere giù nel tubicino.

    Inoltre il tiro è più duro e la performance generale superiore, la resistenza è sempre ben bagnata grazie al miglioramento del flusso.
    Chiaramente io ne ho provato solo uno di questi nuovi, quindi potrei averne beccato uno più fortunato, ma certamente questo è decisamente migliore di tutti gli altri 6 versione vecchia che ho.
    L'alimentazione in questo è perfetta anche a tank completamente pieno, diversamente dai vecchi che miglioravano con il progressivo svuotarsi del tank.

    tuttavia con voltaggi più alti delle ego (o con adattatori che cambiano il tiraggio) il flusso potrebbe non essere sufficientemente veloce a bagnare la resistenza come succede nel sistema per il quale è stato creato.

    Ad esempio una versione LR di questo atom non funzionerebbe con un design esattamente identico, dovranno modificare le dimensioni e le specifiche di alcuni componenti per generare il flusso adatto al maggiore wattaggio.

  7. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di diaboliko
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    genoa1893
    Messaggi
    3,041
    P.Vaporizer
    Billet Box
    Citato in
    88 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    461
    Thanks ricevuti: 164 in 132 Posts

    Predefinito

    in effetti @joe anche io ho provato con il provari, sono partiti a 6 per poi scendere ma al contrario tuo, nonostatne anche a me piaccia un buon hit, per adesso la configurazione ideale con il tank ego ovale l'ho trovata a 3,7v..

    tra provari e eGo con stesso voltaggio è meglio eGo proprio per il discorso che ha fatto cry79 il tiro diventa piu arioso per cui diventa obbligatorio effettuare dei tiri a vuoto.. poi il tutto è stato aumentato con la nuova versione che come ha detto ornature hanno migliorato rendendo il tiro piu duro!!!

  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di joe
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    2,690
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 4 in 4 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da klimt Visualizza Messaggio

    Quindi se bisogna fare tiri a vuoto per bagnare l'atom significa che il prodotto non è ancora come dovrebbe essere.
    I tiri a vuoto su ego per arricchire di più la miscela senza tirare forte.

    Citazione Originariamente Scritto da cry79 Visualizza Messaggio
    Mi permetto di darti un consiglio perché lo sto sperimentando col P18 e il tank, il problema del tiro é che questi atom sono fatti per le batterie ego, se noi lo montiamo sui BB essendo montato con adattatori e di conseguenza non va a serrare sul fondo, il tiro diventa molto arioso chiamando meno liquido,
    Io ho risolto con (tanto per cambiare) un oring attorno agli adattatori, in modo che rimanga nell'atom (dalla parte dove si attacca al BB), spero di essermi spiegato bene
    Giusto! provato ora e funziona

    Citazione Originariamente Scritto da klimt Visualizza Messaggio
    Giusta valutazione, il problema potrebbe essere anche quello, ma joe mi sembra che l'abbia provato anche su riva ed ego.
    In effetti il sistema essendo fatto per ego (riva) performa al massimo con queste batterie, solo che per i miei gusti manca di un po' di hit, va bene al mattino, poi mi piacerebbe più hittoso

    Citazione Originariamente Scritto da ournature Visualizza Messaggio
    Dunque, io ho alcuni atom-t della Ovale versione 1 e ora mi sono arrivati 2 atom sostitutivi che sono versione 2.
    Poi ho 2 atom di TW (ho controllato e questi sono versione 1).

    Quello che dice cry è molto sensato, difatti nella versione 2 hanno modificato il tubicino che si infila nel tank,
    questo (v2) ora è 'conico', cioè più stretto in alto e più largo in basso.
    Grazie a questa forma credo che il tubicino crei una connessione molto più stagna con il tank e quindi quando tiri forzi molto di più il liquido a scendere giù nel tubicino.

    Inoltre il tiro è più duro e la performance generale superiore, la resistenza è sempre ben bagnata grazie al miglioramento del flusso.
    Chiaramente io ne ho provato solo uno di questi nuovi, quindi potrei averne beccato uno più fortunato, ma certamente questo è decisamente migliore di tutti gli altri 6 versione vecchia che ho.
    L'alimentazione in questo è perfetta anche a tank completamente pieno, diversamente dai vecchi che miglioravano con il progressivo svuotarsi del tank.

    tuttavia con voltaggi più alti delle ego (o con adattatori che cambiano il tiraggio) il flusso potrebbe non essere sufficientemente veloce a bagnare la resistenza come succede nel sistema per il quale è stato creato.

    Ad esempio una versione LR di questo atom non funzionerebbe con un design esattamente identico, dovranno modificare le dimensioni e le specifiche di alcuni componenti per generare il flusso adatto al maggiore wattaggio.
    Tutto perfetto Our, io ho provato solo la versione 2, che come dicevo va' molto bene finora (grattatina ) giusta anche la considerazione su LR e con uso a voltaggio superiore, appena posso ne prendo ancora un paio e provo a fare una piccola mod per sovralimentarlo, sono gradite info sul come farlo al meglio...

    Citazione Originariamente Scritto da diaboliko Visualizza Messaggio
    in effetti @joe anche io ho provato con il provari, sono partiti a 6 per poi scendere ma al contrario tuo, nonostatne anche a me piaccia un buon hit, per adesso la configurazione ideale con il tank ego ovale l'ho trovata a 3,7v..

    tra provari e eGo con stesso voltaggio è meglio eGo proprio per il discorso che ha fatto cry79 il tiro diventa piu arioso per cui diventa obbligatorio effettuare dei tiri a vuoto.. poi il tutto è stato aumentato con la nuova versione che come ha detto ornature hanno migliorato rendendo il tiro piu duro!!!
    Perfettamente d'accordo come dicevo che la configurazione ideale e quella con ego-riva e sulle consideraizoni che fai

    Mi sto' trovando così bene (al mattino) che stento a crederci speriamo che continui così.

    Proprio perchè il sistema è valido stò cercando un modo per farlo andare più hittoso e per ora, come dicevo, a 4,6 mi sembra di aver trovato il giusto compromesso, ma sono solo all'inizio.....
    Joe

  9. #9
    Sostenitore
    ESP User
    L'avatar di franconiglio
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Toscana
    Messaggi
    701
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    7
    Thanks ricevuti: 9 in 3 Posts

    Predefinito

    Sperimenta sperimenta le alte tensioni... Io ho provato l'eGo tank di TW e funziona bene (a 3,7V) . Ho ricevuto adesso anche quelli stainless da marfhy. Per lo svapo fuori casa sono comodi e si presentano bene, anche sul tuo Buzz!

  10. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di dejan
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Smoking Room
    Messaggi
    1,809
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 9 in 4 Posts

    Predefinito

    ottimo joe, davvero interessante.
    Il metodo di cry79 lo uso anch'io per montare il conetto ego sul 637.
    mi pare che questi tank stiano facendo un gran numero di adepti

    “Inhaling nicotine cannot be nearly as dangerous as inhaling nicotine plus thousands of other chemicals, including more than 40 carcinogens.”

Discussioni Simili

  1. Quando il 306cisco incontra Vapemate e Provari
    Di andfx nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 08-04-2011, 01:56
  2. Quando l'Infinity incontra il tank
    Di joe nel forum Esigarettaitalia.it
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 05-04-2011, 03:27
  3. quando i tank per la 901?
    Di Neela nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 01-02-2011, 02:23
  4. ...quando Galileo incontra l'Ego Tank
    Di Ataru nel forum Big Battery
    Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 26-01-2011, 01:28
  5. Quando la musica incontra Il vapore
    Di falcondragon nel forum Il Baretto
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 10-02-2010, 20:19

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •