Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Head coil KangerTech con STAGNO che sanno di plastica bruciata

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Caetla
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Torino
    Messaggi
    601
    P.Vaporizer
    EVOD 2 + eGo Twist
    Citato in
    224 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    759
    Thanks ricevuti: 662 in 295 Posts

    Predefinito Head coil KangerTech con STAGNO che sanno di plastica bruciata

    Ho acquistato un blister di testine di ricambio originali Kanger , per il mio Protank 2 mini.

    (queste)
    Head_Kan2.jpg
    Head_Kan3.jpg

    Ieri cambio una testina, e sapeva di plastica bruciata. Giro il gommino in silicone che fa tenuta sul camino, e non risolvo nulla. Tolgo del tutto il gommino, ed ancora nulla.
    Oggi provo ad utilizzare un altra testina nuova, e stessa situazione. La smonto, e guarda cosa trovo : il res-nores c'è , ma è saldato a stagno ; so che è stagno perché ci ho lavorato, e perché ho preso il saldatore per stagno e ho dissaldato le giunzioni .

    Head_Kan1.jpg

    Purtroppo non ho avuto modo di vedere la prima testina cambiata , perché la ho gettata nel cestino.
    Ora sto provando la terza head coil e sembra andare al primo colpo senza saporacci.... Certo che se su cinque testine, due sono da buttare, andiamo bene.....

    Tutto, ma lo stagno nooooooo

  2. Il seguente User ringrazia :


  3. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,180
    Citato in
    1093 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,133
    Thanks ricevuti: 2,171 in 989 Posts

    Predefinito

    @Caetla Lo stagno di per sé non credo dia problemi. In lega con il rame è bronzo, una delle leghe "al di sopra di ogni sospetto".
    Le leghe per saldatura però contengono piombo, e be', questo problemi ne dà.
    Però su un atom avevo notato che lo "stagno" fondeva ad una temperatura superiore a quella cui sono abituato per le saldature elettriche; il che suggerisce che sia stata usata una lega unleaded (il piombo è sostituito dall'argento).
    Puoi verificare con una certa facilità.
    Il cattivo contatto del gommino (plastica bruciata) però c'entra nulla. Puoi tentare di migliorarlo inserendo una striscetta metallica, vedi qui.
    Va bene anche Cuki, ma tanto facile no, non lo è.
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  4. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Blo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    varese-como-milano
    Messaggi
    830
    Citato in
    97 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    914
    Thanks ricevuti: 226 in 176 Posts

    Predefinito

    Quelle testine si rigenerano abbastanza facilmente, non ne compro da un pezzo ma non ricordo lo stagno in quelle originali
    [url=http://www.esigarettaportal.it]

    Spendo molto di più in HW e e-liquids di quanto risparmio avrei dovuto fumare molto di più, prima di smettere!

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Caetla
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Torino
    Messaggi
    601
    P.Vaporizer
    EVOD 2 + eGo Twist
    Citato in
    224 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    759
    Thanks ricevuti: 662 in 295 Posts

    Predefinito

    @Moebius lo stagno non da problemi se puro ed in lega con rame, ma stagno da saldatura in elettronica , che contiene antiossidanti e flussante , non lo ritengo il massimo (avendo anche l' hobby dell'elettronica, ogni tanto saldo a stagno, e l' aroma ed il fumo che vengono fuori , non ti dico... Anzi ti dirò di più , che avendo il saldatore con il controllo di temperatura , ho provato a fondere lo stagno della terza testina (perché ho smontato anche quella, ed anche quella è stagnata ; ed a wattaggi sopra il 7,5 incominciava a puzzare pure lei) , che si è dissaldata senza difficoltà già a 300 gradi : un po troppo pochi, temo che l'argento manco lo ha visto.

    Al momento ho risolto rigenerando da me la head, con un joiner kodak , ed utilizzando gli stessi gommini . Risultato : niente puzza di bruciato. Bhooooo

    Poi, mio parere, lo stagno sta alle sigarette elettroniche come le traversine dei binari stanno alla sigarette tradizionali . Non avendo mai trovato pezzi di traversine sulla analogiche, mi aspettavo di non trovare lo stagno neanche sulle head coil
    Ultima modifica di Caetla; 22-12-2014 alle 17:02

Discussioni Simili

  1. aiuto!!! sapore di plastica bruciata!
    Di teragraML nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 23-09-2013, 21:35
  2. Rigenerare ce4 e ce5 - sapore di plastica bruciata dopo il recoil
    Di maikol nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 07-03-2013, 16:39
  3. Plastica bruciata la notte, Roma EST. E mo basta che diamine.
    Di tabsquare nel forum Costume e Società
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 29-06-2011, 04:34
  4. Gustaccio di plastica bruciata
    Di gixgigi nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 23-04-2010, 13:04
  5. Sapore JS V3... aglio o plastica bruciata?
    Di ilteda nel forum Big Battery
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 03-03-2010, 16:09

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •