Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: gusto pessimo con batteria Twist 1000 (copy?)

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    5
    P.Vaporizer
    phantom v2, vivi v2
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito gusto pessimo con batteria Twist 1000 (copy?)

    ciao.


    la stessa cosa mi capita anche a me!

    soltanto che ho una Twist da 1000 che mi sta faccendo
    diventare pazzoooo...

    stavo gia per buttare tutto il mega kit di svapo con cui mi
    sono riempito.

    sono partito con due CE4 che sono un po diversi dai soliti
    che si vedono in giro,anzi che essere conici in cima sono
    tutto dello stesso diametro,producono un vapore caldo quasi
    come il Phantom v2 ma con piu sapore e hit.

    insieme ho due batterie standart da 650,poi ho voluto provare
    un DCT e ho comprato anche un Phantom v2.

    dopo qualche giorno e leggendo in giro che molti benedicono
    le batterie VV ho preso una Twist vv da 1000 (ha solo la
    scritta Twist...) .

    Il negoziante fisico mi ha detto di tenerlo sempre su 3,2v
    che di sopra gli atomizer si bruciano...mah...

    comunque ho prima misurato gli volt sulle batterie standart
    che girano una su 3,68v laltra su 3,72 , svaporando con le
    batterie standart sua lo DCT che CE4 l4g ,Phantom w girano bene e
    producono un buon aroma e vapore,per nulla bruciato anche
    dopo vari secondi e tiri lunghi.

    entusiasto della mia Batteria Vv Twist ho voluto misurare se
    effettivamente le tacche di regolazione sono precise prima di
    svaporare con questa.

    non e cosi...sono tutte sballate,al massimo della potenza 4,8
    siamo a piu di 5,2v e a 4 siamo intorno i 4,36v e via avanti
    cosi..

    cosi mi sono fatto delle tacche misurate da me agli voltaggi
    piu utili,tipo a 3,7 4,0 .

    pensando di aver rissolto ho iniziato a svapare con questa
    Twist vv provandoci subito il mio nuovo DCT 1,8ohm partendo a
    3,2v e salendo non oltre i 3,7...

    che dire..u.a delusione sapeva subito di bruciato e anche
    variando liquido,voltaggio ecc era insvapabile,poco gusto
    solo molto calore e un aroma di dolce con retrogusto di
    ferro.

    alla fine lho buttato vi perche pensavo fosse inizializato
    male.

    stessa cosa addiritura con il phantom!

    pessimo gusto a qualsiasi voltaggio sempre retrogusto di
    ferro e a 3,2- 3,7 uttilizzandolo per un po mi ha rovinato le
    pupille gustative per 2giorni.

    Ce4 versione l4g un poco meglio ma dopoa quinta tirata anche questo lascia
    un gusto amaro o di ferro e sembra calare la quantita di
    vapore.

    Poi un bel giorno ho rimesso su le batterie standart ....da
    li la storia cambia completamente...un ottimo gusto,fumo e anche con tiri prolungati nessun aroma di bruciato.
    Ma anche a voi vi succede questo con le Twist e quindi e normale o e proprio la mia di batteria che svariona e forse butta fuori troppi mah a qualsiasi voltaggio?
    Ora ho messo da parte la Twist pwrche inuttilizzabile!
    Svapo solo con le mie 650mah e sono sodisfatto,ogni volta che riprovo con la twist trovo un pessimo gusto.
    ..non capisco che cavolo e'?
    Quasi quasi compro un altra vv ma di marca questa volta, sarra colpa di queste copie costruite male.
    La mia ha solo la schritta Twist......bo

  2. #2
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    La stessa cosa capita a quali altri? A me non capita, magari hai alzato troppo il voltaggio.
    Click VAPIT!

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    bari-cosenza
    Messaggi
    1,343
    P.Vaporizer
    PHANTOM V2+,VIVI CC,VISION CC V3,TABAC T3,KANGER 510,SPINNER 900.EGO 650,EGO 350
    Citato in
    60 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    149
    Thanks ricevuti: 235 in 185 Posts

    Predefinito

    quando misuri i volt della batteria le calcoli senza atom sopra,è logico che i volt risultano maggiori,se monti l'atom sopra con la resistenza quando l'utilizzi i volt corrispondono alle tacchette della batteria.
    poi non credo che è la batteria a far andare male i vari atom,ma bisogna trovare un equilibrio tra atom,resistenze e volt.
    Anche io uso le batterie normali,che poi tra loro c'è differenza,cioè ci sono quelle a 3,3 costanti e quella come la mia che appena carica è a 4.2v con l'atom sopra 3-8-3.9v,e se faccio tiri lunghi all'inizio sa di bruciato,poi quando si scarica un pò posso fare quello che voglio

    HO SPESO 181.69 EURO

  4. #4
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    5
    P.Vaporizer
    phantom v2, vivi v2
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    no..ho sbagliato scrivere,perché al inizio volevi intromettermi in un post dove un utente aveva lo stesso problema.

    comunque si,lo so che dipende dal carico del atomizer.
    ma il mio problema non è' che non ho abbastanza volt o troppo poco, il fatto e' che al confronto tra una batteria standart 650 mah e la twist 1000mah vv impostandola sugli stessi volt come la standart carica, sia il gusto che la densità' del vapore con la twist sono inferiori..anzi gusto pessimo.
    ma anche al minimo 3,2v stessa storia..
    va molto meglio con quella standart addirittura mezza scarica!
    secondo me non essendo originale la twist(credo) ha dei circuiti sballati e butta si fuori i volt che li si chiedono,ma con un amperaggio diverso,troppo elevato per qualsiasi atomizer che ci metto.
    infatti sul Dct 1,5 ohm si nota molto di piu che su altri ..anche al minimo 3,2v.
    ho provato anche di fare dei tiri brevi ma non cambia niente.
    se metto sulla batteria standart sono tutti perfetti.

    bo....e un mistero..

  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di cguidi
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Padova
    Messaggi
    2,930
    P.Vaporizer
    Vamo, iTaste SVD, eVic
    Citato in
    277 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    540
    Thanks ricevuti: 740 in 614 Posts

    Predefinito

    Visto che l'hai presa in un negozio fisico potresti provare a fartela cambiare e vedere se anche con quella nuova hai gli stessi difetti. Potrebbe essere il circuito difettoso che non regola piu' i volt. Ci vorrebbe un voltmetro passante e misurare con atomizzatore inserito.

  6. #6
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    5
    P.Vaporizer
    phantom v2, vivi v2
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cguidi Visualizza Messaggio
    Visto che l'hai presa in un negozio fisico potresti provare a fartela cambiare e vedere se anche con quella nuova hai gli stessi difetti. Potrebbe essere il circuito difettoso che non regola piu' i volt. Ci vorrebbe un voltmetro passante e misurare con atomizzatore inserito.
    ci sono già andato a esprimere la mia perplessità...
    mi è stato detto che è' normale che sa di bruciato se alzo il voltaggio sopra i 3,2v ...
    io ho risposto come sia possibile visto che quella standart lavora intorno ai 3,7v e mi hanno risposto che la twist e' stabilizzata e quindi anche al minimo 3,2v scalda di piu la resistenza del atomizer.
    quindi di fare dei tiri brevi e non andare sopra i 3,2v in nessun caso e con nessun atomizer.
    a questo punto ho detto che mi sembra una cavolata perché un Phantom w 2,4ohm si può benissimo spingere intorno le 4,0v-4,2v e che addirittura a soli 3,2v lavora anche male!
    idem gli altri atomizer che ho e gli ho fatto vedere la famosa tabella "vaping power chart" dove si raffigura benissimo in base alla resistenza il giusto range di voltaggio.
    ...insomma infine dei conti la colpa e la mia perché lo uso con tiri troppo lunghi e voltaggio troppo alto!
    quindi niente sostituzione della batteria..
    cavolo ma dico..allora tutti quelli che usano dei PROVARI dai 4v in su li si dovrebbe prendere fuoco...

    non so che dire,avrò preso una bella incu..ata con questo modello nero con scritta bianca Twist, mi metto l'anima in pace e ne prendo un altra di marca.
    importante che mi potete confermare che voi non avete assolutamente dei problemi con le vv ?

    che batteria mi consigliate?
    ne vorrei una con display vv?

  7. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    bari-cosenza
    Messaggi
    1,343
    P.Vaporizer
    PHANTOM V2+,VIVI CC,VISION CC V3,TABAC T3,KANGER 510,SPINNER 900.EGO 650,EGO 350
    Citato in
    60 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    149
    Thanks ricevuti: 235 in 185 Posts

    Predefinito

    scusa ma se metti il phantom a 3.6-3.7 costanti sa pure di bruciato?
    ogni tiro lo capovolgi?quando l'hai inizializzato hai messo la goccia sulla resistenza e aspettato 20-30 minuti?
    per tiri lunghi cosa intendi?quanto tempo?a quanta distanza l'uno dall'altro?
    giusto per capire la situazione

    HO SPESO 181.69 EURO

  8. #8
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    5
    P.Vaporizer
    phantom v2, vivi v2
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marchese jtd Visualizza Messaggio
    scusa ma se metti il phantom a 3.6-3.7 costanti sa pure di bruciato?
    ogni tiro lo capovolgi?quando l'hai inizializzato hai messo la goccia sulla resistenza e aspettato 20-30 minuti?
    per tiri lunghi cosa intendi?quanto tempo?a quanta distanza l'uno dall'altro?
    giusto per capire la situazione
    si....già fatto tutte le prove del caso ,poi ripeto non è' un problema di atomizer visto che sulle due batterie standart che uso da molto tempo non riscontro nessun problema su nessun modello di clearomizer/cartomizer/phantom che tra altro sono stati tutti inizializati più che degnamente lasciandoli riposare anche più del dovuto .
    per tiri lunghi intendo circa 5secondi.
    e..si quando uso il phantom lo tengo spesso in verticale per non rimanere a secco mentre tiro.
    anche se non lo uso quasi piu,perché mi trovo molto meglio con questa versione strana di un ce4 della l4g con coil in alto e serbatoio 2,4ml tutto dritto.
    ha molto più hit del phantom e solo un pelo meno calore.

Discussioni Simili

  1. differenze di gusto tra Itaste VV Ego Twist o Vision
    Di maddacas nel forum La vostra Sigaretta Elettronica
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 20-03-2013, 10:57
  2. Dove acquistare online joyetech ego-c twist vv 1000 mAh
    Di Paolox nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 21-01-2013, 23:43
  3. Arrivata la mia ego-c twist 1000
    Di Drugo5 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 20-01-2013, 17:03
  4. Batteria XL 1000 Mah Stainless
    Di Danielino77 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 07-04-2011, 10:07

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •