Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Primi giorni di e-sig

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    8
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito Primi giorni di e-sig

    Allora : sono quasi tre giorni che non tocco nè mi viene voglia di toccare un'analogica.
    Al momento sto andando avanti con cartucce e cartomizzatori di you cigarette a 11mg di nicotina. Il primo giro l'ho fatto con una cartuccia alla menta, dopo circa un paio d'ore ho notato un senso di gonfiorne intestinale e un po' di secchezza al bronco sx e un po' di nausea, che è andata via sostituendo la cartuccia con una al tabacco sempre a 11mg di nico. l'altro ieri ho provato ad utilizzare un cartomizzatore (tabacco e 11mg nico) e da allora la situazione è migliorata di molto (gonfiore sparito, bronchi ok..piccolo aumento della secchezza delle mucose nasali). Ah al fine di fare una piccola verifica strumentale ho provato a fumare sotto controllo del mio medico: pressione e battito REGOLARI! Ma è normale che un cartomizzatore duri oltre 24 ore? Premetto che fino a qualche giorno fa andavoano in fumo 35/40 Marlboro Touch (0.6mg nico) ... o mi sto fumando l'atom e la batteria e non me ne accorgo????

  2. #2
    Very Old Poster
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di ournature
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    bologna
    Messaggi
    4,555
    P.Vaporizer
    Ovale Elips-C / Ego One
    Citato in
    231 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    422
    Thanks ricevuti: 658 in 259 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Helyrod Visualizza Messaggio
    Ma è normale che un cartomizzatore duri oltre 24 ore? Premetto che fino a qualche giorno fa andavoano in fumo 35/40 Marlboro Touch (0.6mg nico) ... o mi sto fumando l'atom e la batteria e non me ne accorgo????
    ciao Helyrod,
    la durata di una ricarica non si può misurare a tempo, puoi misurarla al limite con il numero di tiri che fai, dipende ovviamente da quanto e come svapi,
    oltre che dal tipo di liquido che usi (rapporto PG/VG) e dall'hardware che usi (caratteristiche della batteria e dell'atom).
    Di norma considera che una goccia di liquido, in base alle variabili sopra descritte, può essere consumata con un minimo di 2 tiri fino ad un massimo 6-7.
    Un esempio pratico:
    se hai 1ml (circa 30 gocce, non so quanto contengano i tuoi cartomizzatori) a disposizione, questo ti può bastare dai 60 ai 210 tiri.

Discussioni Simili

  1. Primi due giorni
    Di Steve nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-04-2010, 18:11
  2. Primi giorni...
    Di Blackvanilla nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-04-2010, 13:24
  3. Primi giorni con una 510
    Di Sig.Lebowsky nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 13-04-2010, 19:18
  4. i miei primi giorni
    Di Iannaj nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 05-04-2010, 12:31
  5. I primi giorni
    Di ZioAndrea nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 19-03-2010, 07:36

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •