Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: guida riassuntiva per chi inizia

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    38
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito guida riassuntiva per chi inizia

    Ciao a tutti.. ho voluto scrivere questa guida che riassume un po tutti gli aspetti di questo mondo, soprattutto potrebbe servire a chi ha qualche dubbio iniziale. Preciso che io posseggo una ego della slb e l’esperienza mi è arrivata da questa sigaretta, dalla pratica e da TANTA lettura nei forum

    MATERIALE CONSIGLIATO PER INIZIARE
    2 o 3 batterie; piccole, grandi, piu o meno potenti, l’importante è averne un po e naturalmente con lo stesso attacco per l’atomizzatore (es: 510)
    caricatore
    2 o 3 atomizzatori (dello stesso attacco)
    2 o 3 cartomizzatori (dello stesso attacco)
    2 conetti copri atomizzatore
    Qualche cartuccia da caricare (dello stesso attacco)
    Liquidi (base, gp, vg, aromi, qualche bottiglietta da 5 ml, siringa, guanti, filtro per cappe)
    Ricordo che le piu usate sono le TITAN o 510 che hanno l’aspetto di una sigaretta normale ma dura poco la carica, o le EGO o TORNADO o RIVA che sono come le TITAN o 510 ma con batteria piu grossa, quindi assomigliano meno alle normali sigarette ma durano molto di piu come carica.

    BATTERIE
    MANUALI (bisogna schiacciare un pulsante per azionarle) le piu usate e consigliate
    AUTOMATICHE (basta aspirare) però durano di meno, rischiano di auto attivarsi e con queste non possiamo fare la pulizia all’atomizz (dry burn)
    DI CIRCONFERENZA COME UN’ ANALOGICA (TITAN/510)
    Modello 401 è lungo come un’analogica 100s e dura (6 ore)
    Modello 403 è lunga come un’analogica normale e dura (3 0re)
    Vanno da 180 a 280 mah

    DI CIRCONFERENZA MAGGIORE AD UN’ANALOGICA (EGO/TORNADO/RIVA)
    da 650 mah, 750 mah, 1000 mah, 1200 mah e durano (da mezza giornata a 2 giorni)
    IL CARICATORE non deve avere un amperaggio superiore alla batteria ne troppo inferiore (es:500 mah ok per batterie fino 750 mah ma troppo per batterie da 180 mah!). Evitare i caricatori a carica veloce per le mega xl batterie
    Non stringere troppo l’atomizzatore alla batteria senò si rischia di rovinare la batteria nel senso che l’elettrodo che fa da contatto tra batt. E atom se si schiaccia comincia a non funzionare piu.



    ATOMIZZATORI E CARTOMIZZATORI
    È la parte che si attacca alla batteria e che fa vaporizzare il liquido. Il piu usato e compatibile è il 510, al di la che la sigaretta si chiami titan, 510, ego, tornado, riva (l’attacco è sempre il 510 e quindi è sempre quello, cambia solo la marca o la distribuzione)
    Comunque esiste ogni tipo di adattatore tra atomizz e batterie e cartucce
    ATOM NR (normali)
    ATOM LR (bassa resistenza), si scaldano prima, quindi hanno un hit maggiore, consumano di piu e si usano soprattutto per il drip (senza cartuccia) e su batterie performanti, dai 400 mah in su. Non devono rimanere senza liquido perché si seccano prima degli altri e si rovinano
    ATOM MEGA necessitano delle megacartucce e di mega drip tip. (Se sono conici anche le megacartucce lo devono essere)
    CARTOMIZZATORI (atomizzatore piu cartuccia tutto in uno), si puo caricare ma non si puo fare il dripping
    MEGACARTOMIZZATORI (5 volte piu capienti)
    La durata di tutti questi è di circa un mese, ma è molto variabile!!!

    CARTUCCE
    Normale corrisponde a 4,5 sigarette come durata
    Quelle nei Cartomizzatori corrispondono a 8, 9 sigarette
    Megacartucce corrispondono a piu di un pacchetto ma necessitano di mega atomizzatori
    Il materiale finora migliore da inserire come lanetta per la ricarica è il filtro per cappe
    Normalmente si ricaricano una decina di volte, poi meglio buttarle

    RICARICARE CARTUCCE/CARTOMIZZATORI
    Basta inserire le gocce nella lanetta già presente se si usa lo stesso aroma gia usato in precedenza seno bisogna cambiare la lanetta: tagliare dal filtro per cappe o altro materiale un pezzettino lungo e largo come la cartuccia, risciacquare eventualmente la cartuccia, poi riempirla di liquido ed inserire piano piano il filtro con cacciavitino o stuzzicadente, poi altre 2 gocce per farle assorbire anche alla parte altra del filtro.
    Chiaramente per i cartomizzatori bisogna prima togliere il cappuccio per togliere la lanetta!
    La quantita di lanetta che si inserisce, lo spessore, la compressione….sono soggettive, dipende se si vuole avere un tiraggio piu o meno morbido.
    Le cartucce normali (10 gocce), quelle nei cartomizzatori qualcuna in piu, le megacartucce possono contenere fino a 50 gocce (1.8 ml)


    DRIPPING
    Svapare senza usare cartuccia
    Si puo fare solo con atomizzatori e non con cartomizzatori.
    Invece di inserire la cartuccia si inserisce un tubettino di plastica o metallo vuoto (drip tip) e si inseriscono direttamente sull’atom 2,3 gocce, sul megaatom anche 7,8 e si svapa.
    Attenzione a non svapare se il liquidi sta finendo, soprattutto con atom lr.
    Chiaramente se uso atomizz mega necessito di drip tip mega


    PULIZIA ATOMIZZATORI

    1 metodo) acqua corrente per 2 minuti poi asciugare e dry burn
    2 metodo) riempire ¾ di bicchiere piccolino con limone liquido e ¼ di acqua, scaldarla fino a far scottare e poi immergere per un paio di ore, poi risciacquare atom, poi asciugare e dry burn
    3 metodo) 1 o 2 pastiglie di polident oppure colluttorio in un bicchiere e poi inserire l’atomizz per una notte, poi asciugare e dry burn
    4 metodo) acqua e alcool per 2 minuti (come consiglia il costruttore), poi asciugare e dry burn
    5 metodo) con pulitrice ad ultrasuoni, poi asciugare e dry burn


    ASCIUGARE ATOMIZZ DOPO PULIZIA
    Soffiare dalla parte dove si inserisce la cartuccia, mentre dall’altra parte tenere a contatto uno scottex; quando lo scottex non si bagna piu significa che l’atom è abbastanza asciutto per poter procedere con il dry burn


    DRY BURN

    Pulizia accurata dell’atomizzatore
    Dopo aver lavato seguendo i vari metodi ed aver asciugato l’atom inserirlo nella batteria, schiacciare il pulsante della batteria e intanto soffiare forte dentro l’atom per 3, 4 secondi, poi lasciare il pulsante e continuare a soffiare per qualche secondo. Questo lo si rifa 3, 4, 5 volte, fino a quando l’atom diventa bello incandescente e quindi è disincrostato. Dopo di che versare 2 gocce di liquido sopra l’atomizzatore per reimpregnarlo e schiacciare il pulsante per qualche secondo. Attendere 30 sec e poi iniziare a svapare



    LIQUIDI
    Sul sito FLAVOURART, il piu utilizzato ed affidabile, si trova tutto il necessario per le ricariche.
    In pratica dobbiamo acquistare un liquido base fatto da glicorepropilenico (gp) al 50%, glicerina vegetale (vg) al 40% e acqua deionizzata (10%); questo si chiama HEAVEN JUICE e lo si puo avere senza nicotina, o con nicotina al 9,18,36%....normalmente si inizia col 18% per non sentire la necessità delle analogiche. Inoltre ci sono altri 2 liquidi base gia preparati dove variano le quantità di gp e vg: VELVET CLOUD (piu fumo e meno hit, colpo in gola) o ICE BLADE (meno fumo ma piu hit). Chiaramente si consiglia l’HEAVEN JUICE che sta nel mezzo!

    Una volta che abbiamo questo liquido base che di pèr se non ha sapore, possiamo acquistare tutti gli aromi che vogliamo; a gusto di tabacco (maxboro, latakia……) o di alimento (mandorla, mela, vaniglia…..) ed inserirli al liquido base.

    Quello che si consiglia è di preparare il liquido con l’aroma che ci piace di piu in piccole dosi, solitamente 5 ml, (acquistare quindi qualche bottiglietta vuota.)
    In questa bottigliette, dopo aver versato 5 ml di liquido base, prelevato con una siringa senza ago dal flacone acquistato, si andranno ad inserire gli aromi dal 2 al 5%, quindi su 5ml, 2 , 3 gocce se l’aroma è forte o tabaccoso, 7,8 o di piu se l’aroma è debole.
    Ricordo che 1 ml corrisponde circa a 30 gocce piccole o a 20 gocce grandi.
    Oltre ad aggiungere gli aromi possiamo andare ad abbassare quanto vogliamo il livello di nicotina, inserendo, per diluire il liquido base con nicotina, gp e vg neutri (vanno chiaramente acquistati a parte); ricordo che se voglio aumentare la fumosità ed un aroma un po piu dolciastro devo aggiungere in rapporto piu VG, se voglio un aroma meno dolciastro discapito del fumo aggiungo in rapporto piu PG.

    Esiste anche un software da scaricare che in automatico, impostando la percentuale di nicotina che vogliamo raggiungere, la percentuale di aroma ed il numero di aromi che vogliamo aggiungere, la quantità di liquido che vogliamo fare, ci indica il numero giusto di ml o di gocce dei vari ingredienti che dobbiamo inserire.
    Ricordo che piu la batteria è potente e maggiore è l’hit! Questo significa che, siccome l’hit è anche dato dalla percentuale di nicotina, se la batteria è performante possiamo avere un hit alto anche con nicotina inferiore.
    Essendo la nicotina tossica usare i guanti!
    Ultima modifica di maestro; 15-10-2010 alle 13:21

  2. #2
    Very Old Poster Very Old Poster L'avatar di steo.leo
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Biella
    Messaggi
    1,807
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    otto più per l'impegno :-)

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da steo.leo Visualizza Messaggio
    otto più per l'impegno :-)
    ed io ci aggiungo la rep+

  4. #4
    Esperto:
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di chriseida
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    6,045
    P.Vaporizer
    Sparagnaus V. 3
    Citato in
    512 Post(s)
    Taggato in
    30 Thread(s)
    Thanks
    3,796
    Thanks ricevuti: 1,649 in 905 Posts

    Predefinito

    Mi accodo ai complimenti per l'impgno profuso ma mi permetto solo di fare un appunto relativo alla parte liquidi/FA....sul fatto che sia il piu' utilizzato non ci piove e nemmeno sulla sua affidabilità...ma dire che sia il piu affidabile forse e' un po' eccessivo rispetto al fatto che ci sono altri produttori altrettanto affidabili sia in italia che all'estero.
    Ciao


  5. #5
    Gatto Sornione :)
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di smokin_alex
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Mestre (Venezia)
    Messaggi
    2,563
    P.Vaporizer
    Reo's, RSM, Galileo, GGTS, Alì'i
    Citato in
    105 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    183
    Thanks ricevuti: 390 in 166 Posts

    Predefinito

    io intanto un +rep llo do bravo!

  6. #6
    R.I.P. User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di jasonv06
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    1,440
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Non ho tempo di leggere ma rep+ per l'iniziativa!
    "Va' a dire a tutti, viandante, che qui, secondo la legge del forum, io giaccio"

  7. #7
    Che io deceda se recedo
    ESP User
    L'avatar di Lardito
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Venezia
    Messaggi
    780
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    17 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    4
    Thanks ricevuti: 20 in 3 Posts

    Predefinito

    Impegno più che apprezzabile, magari quando potrai farlo, potresti implementare qualche link a 3D già presenti nel forum che approfondiscono i vari argomenti che hai toccato.
    La validità della propria opinione non viene rafforzata da quanto forte si urla
    ...almeno fino a quando non mi fanno perdere il controllo
    ----
    Megalodon, Janty Ego, Janty Dura-c, M402

  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    se ci metti mano io lo renderei commercialmente più neutro sia nella parte HW (è molto 510 oriented) che nella parte liquid (si parla solo di FA, magari un discorso più generale non guasterebbe)

    per il resto lodevole l'impegno e tutto sommato un bel lavoro
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  9. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    38
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    ragazzi vi ringrazio molto....purtroppo ho inserito delle informazioni che potrebbero sembrare (di parte), tipo 510 o liquidi fa oriented ma è perchè non ho esperienze con altri liquidi e/o atomizzatori, come ho scritto all'inizio possiedo una ego....forse avrei dovuto attendere un po piu per scrivere questa guida ma è stato più forte di me....ho voluto cercare davvero di aiutare chi è all'inizio in maniera piu completa rispetto a quello che ho trovato finora... anche perchè anche io sono da poco in questa realtà, e se avessi trovato qualcosa del genere all'inizio avrei risparmiato nottate di letture sui vari forum...spero comunque di aver scritto delle verità....con i vostri consigli magari man mano la aggiornerò. grazie

  10. #10
    R.I.P. User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di jasonv06
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    1,440
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Scusa maestro, ma con il messaggio sopra mi fai venire il sospetto che non hai trovato questa: http://www.esigarettaportal.it/forum...i-di-base.html
    "Va' a dire a tutti, viandante, che qui, secondo la legge del forum, io giaccio"

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Guida riassuntiva all'utilizzo del fog
    Di Danielino77 nel forum Sistemi di Alimentazione
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 02-09-2011, 11:13
  2. Un sacco di gente "inizia"...ma pochi continuano.
    Di spo11 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 08-06-2011, 23:28
  3. Informazione utile chi inizia, da non dare per scontata!
    Di osmania nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-04-2011, 17:46
  4. Per chi inizia (ovvero: "Perché non comprerò il TA")
    Di Dusty Mummy nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 06-10-2010, 02:45

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •