Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Prima box, perchè non mi trovo bene: vapore caldo, formato box, visibilità liquido

  1. #1
    Junior Member
    ESP User
    L'avatar di Webmasto
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    16
    P.Vaporizer
    Joeytech eVic VTC mini + Nautilus mini
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito Prima box, perchè non mi trovo bene: vapore caldo, formato box, visibilità liquido

    Ciao a tutti,
    grazie ai consigli ricevuti, ho preso come primo bundle una eVic VTC mini + Nautilus mini + liquido TNT Boom;
    in realtà non mi sono trovato male, e ho preso l'Evic proprio per la sua versatilità e per poter sperimentare vari tipi di atomizzatori, ma ora che l'ho provata per qualche giorno ho potuto fare delle considerazioni:

    • Forma della box: per quanto graziosa e compatta, credo che con un tubo mi sentirei più a mio agio;
    • Esposizione del liquido nel tank: preferirei che il liquido non fosse così visibile, utilizzando un atomizzatore chiuso;
    • Temperatura del vapore: ho scoperto che la cosa che mi piace di più è sentire il vapore caldo e profumato; tuttavia con il Nautilus riesco ad ottenere una temperatura per me soddisfacente solo superando i 10 watt, quindi oltre il livello critico per questo tipo di atom (che infatti dopo poco tempo a 12-15 watt si brucia);

    Cosa ne pensate? Avete avuto esperienze simili? Cosa potrei prendere in alternativa?

    Vi ringrazio per l'aiuto fornito finora.

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di emilio313
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    roma
    Messaggi
    3,164
    P.Vaporizer
    tante box e diversi atom
    Citato in
    921 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    3,958
    Thanks ricevuti: 2,217 in 1,127 Posts

    Predefinito

    io il nautilus l'ho sempre usato a 13 watt e non ho avuto problemi.
    certo che se vuoi un vapore più caldo devi andare su atomizzatori più moderni con resistenze che puoi spingere a più watt... forse il melo 3, ma già non è più un atomizzatore con tiro contrastato, poco si adatta al tiro di guancia.

  3. #3
    Junior Member
    ESP User
    L'avatar di Webmasto
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    16
    P.Vaporizer
    Joeytech eVic VTC mini + Nautilus mini
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito Prima box, perchè non mi trovo bene: vapore caldo, formato box, visibilità liquido

    Citazione Originariamente Scritto da emilio313 Visualizza Messaggio
    io il nautilus l'ho sempre ... CUT
    Grazie per aver risposto per primo, confermo che dopo il tuo consiglio ho alzato a 12 Watt (con mia grande soddisfazione), ed in 15 minuti l'atom si è bruciato :-D ("Atomizer not found");
    il Melo 3 può andare a temperatura/wattaggio più alto?
    Ultima modifica di Yerakon; 02-09-2016 alle 15:06 Motivo: CUT QUOTE

  4. Il seguente User ringrazia :


  5. #4
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    29
    Citato in
    9 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    15
    Thanks ricevuti: 10 in 4 Posts

    Predefinito

    @Wemasto, io con melo 3 lo tengo a 35w ma come già detto non è prettamente un atomizzatore da tiro di guancia.
    Il nautilus mini lo uso a 13 w e va che è una meraviglia.

  6. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di emilio313
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    roma
    Messaggi
    3,164
    P.Vaporizer
    tante box e diversi atom
    Citato in
    921 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    3,958
    Thanks ricevuti: 2,217 in 1,127 Posts

    Predefinito

    strano che si sia bruciato a 12 watt... che resistenze usi?

  7. #6
    Junior Member
    ESP User
    L'avatar di Webmasto
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    16
    P.Vaporizer
    Joeytech eVic VTC mini + Nautilus mini
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Non saprei perchè si bruciano, ma è sistematico, se resto a 10watt non si brucia, se alzo a 12 funziona ma dopo poco muore... resistenze ufficiali Aspire 1.8

  8. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di AvengerII
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    Albignasego (PD)
    Messaggi
    1,212
    P.Vaporizer
    eVic-VT/Clonesis/VTC Mini BF (Svapiamo) - Origen 16mm/Tilemahos V2 Plus/NextGen clone/Vektor
    Citato in
    289 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,367
    Thanks ricevuti: 393 in 262 Posts

    Predefinito

    @Webmasto

    ma a 10W si alimenta bene?

    Perchè il Booms è piuttosto denso e non so se le coil del Nautilus (non conosco assolutamente l'atom) riescano ad alimentarsi correttamente con liquidi "densi".
    ( Marco )


  9. #8
    Member
    ESP User
    L'avatar di Blux
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    167
    Citato in
    23 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    204
    Thanks ricevuti: 83 in 59 Posts

    Predefinito

    In effetti è veramente strano che a 12W ti si brucino le testine.
    Hai impostato il buco più largo?
    Il Nautilus(sia il mini che il classico) impostato a 12w con le BVC di seconda generazione, permette delle svapate senza pensieri(anche con tiri abbastanza ravvicinati) , quindi per renderete al meglio ha bisogno della maggiore ariosità di cui dispone.
    Volendo si può arrivare anche a 13/13.5w, ma se non non si fa un po' di attenzione si rischia di bruciare la testina.
    Come dice Avengerll, potrebbe anche essere colpa del liquido, visto che le BVC di seconda generazione vanno usate con una base non troppo densa (da una 50/50/0, 50/40/10 a salire)

    Se vuoi un vapore più caldo, ti consiglio vivamente la BVC clapton coil di terza generazione. Con quella potrai salire senza problemi a 15W e avere il calore che desideri. L'unico inconveniente è che dovrai diminuire un pochino la nico, ma questo non è un problema.
    Sempre rimanendo in casa Aspire, ci starebbero anche le testine da 1.2 ohm che reggono tranquillamente 19W, ma quest'ultime purtroppo rendono al meglio nel triton mini per via della maggiore ariosità.




    Inviato dal mio GT-S7710 con Tapatalk 2
    Ultima modifica di Blux; 02-09-2016 alle 12:49

  10. Il seguente User ringrazia :


  11. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di EmA01
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    1,552
    P.Vaporizer
    Aspire Plato - Efusion dna200 - Subtank mini - Zephyrus v2 - Melo RT25
    Citato in
    256 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    684
    Thanks ricevuti: 559 in 371 Posts

    Predefinito

    Il nautilus è noto per il suo vapore "freddo" a me piace proprio per quello. A 12W non ti si dovrebbe bruciare il cotone della coil, in realtà nemmeno fino a 15W. Ti durerà meno, ma non dovrebbe bruciarsi. Io non svapo tabaccosi classici, ma credo che il il tnt booms sia un macerato ed il problema è che l'atomizzatore non si alimenta bene con questi tipi di liquidi. Liquidi con oltre il 50% di vg, oppure tabaccosi macerati o estratti sul nautilus non li svapi. Si alimenta male con tutte queste tipologie di liquidi, ma con quelli sintetici fino 50pg/50vg, che è la base che uso io abitualmente, non fa una piega, anche senza percentuale di acqua. Ed io tiro parecchio ravvicinato.

    La box, non c'è niente da fare, la forma è quella. Ci farai l'abitudine. L'alternativa economica è un tubo meccanico, ma è sconsigliatissimo per un esordiente dello svapo, sia in termini di sicurezza (se non si usa nel modo giusto fa boom) ma anche di prestazioni. Per farti un esempio col nautilus con coil da 1.8 ohm avresti un risultato molto scarso. Ci sono anche i tubi regolati, ovvero che ti permettono di impostare la potenza erogata, ma ormai sono rimasti solo quelli top di gamma e costano 200+ €.

    Liquido visibile, in atomizzatore chiuso, non ho capito cosa vuol dire.

  12. #10
    mcant64
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da EmA01 Visualizza Messaggio
    ...Liquido visibile, in atomizzatore chiuso, non ho capito cosa vuol dire.
    Ema, ha scritto 'liquido non così visibile'....
    In pratica un tank in acciaio, direi...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il Mito del vapore caldo o vapore freddo
    Di F.Krok nel forum Sistemi di Alimentazione
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 23-11-2013, 15:15
  2. Rigenerabili a vapore caldo
    Di tempesta6 nel forum Rigenerabili
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 22-10-2013, 23:01
  3. Vapore caldo o Vapore freddo?? Cosigliatemi...
    Di altair72 nel forum La vostra Sigaretta Elettronica
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 13-02-2013, 21:00
  4. Vapore Freddo / Vapore Caldo
    Di Danielino77 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 30-01-2013, 04:52
  5. Il vapore caldo
    Di mordr3d nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 30-01-2011, 12:36

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •