Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Cambio generazionale

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    8
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito Cambio generazionale

    Ciao a tutti! Svapo da marzo 2010.. Iniziato con Categoria... Poi ego in dripping... prima atom NR... poi ho scoperto i LR... Ma non contento ho dovuto provare i BB meccanici (Mako, 999OHM e Galileo)... Tuttavia, la praticità e perchè no anche la potenza delle ego, mi hanno fatto tornare indietro accantonando i 3 suddetti BB che non ho più usato... Da credo circa tre anni, si può dire che ho raggiunto il mio equilibrio con ordini periodici e costanti di batterie ego, atomizzatori cisco 1,5 ohm e i vari top/bottom coil con tank (CE4, CE5, iclear, just fog, protank etc.). Noncurante delle nuove sezioni degli shop online, non mi sono più informato e credevo di avere raggiunto il top, di averle provate più o meno tutte, ma... ora vedo un nuovo mondo. Non sono un novellino, si può dire anzi che sono abbastanza un pioniere, ma esattamente l'altro ieri, mosso da una curiosità tanto improvvisa quanto inspiegabile, mi sono sentito come un nonno che vede il nipote di 10 anni smanettare con un tablet... Sono tornato su questo grandissimo forum, mi sono ucciso di video sul tubo, ma niente... sto avendo le stesse difficoltà che avevo superato 5 anni fa, quando mi sentivo un esperto vedendo tutti in difficoltà a capire il significato delle varie sigle PG, VG, BB, ATOM, LR, NR etc... Per farla breve... Ho già letto molto... Ma prima di fare un nuovo ordine vorrei qualche consiglio/parere di voi nipotini Mi pare di capire che l'upgrade da fare sia l'accoppiata BB elettronico con atom rigenerabile. Ho già messo nel carrello: come BB il Vamo V5 della Sigelei e la box della Kanger (quella con display presente nel kit subox mini); come atom, il subtank mini della Kanger (presente sempre nel kit) e il Kayfun Lite Plus (il clone della Tobeco poichè l'originale, oltre a non vederlo nel sito dove sto ordinando, costa troppo). Le principali tre domande che faccio a voi esperti sono le seguenti: 1) I suddetti atom e BB sono intercambiabili (cioè posso usare il subtank sul Vamo o il Kayfun sulla box?) 2) Quali sono secondo voi il miglior BB e il miglior atom rigenerabile attualmente in commercio? 3) Chi mi chiarisce meglio le idee su cosa aggiungere nel carrello nella sezione "Wick - Wire - Mesh - Cotone"? Sto impazzendo con le varie sigle e numerini WIRE 0,15/0,18/0,20/0,22 / MESH 200/300/325 / WICK 1.0/1.5 etcetcetc... Grazie mille in anticipo a chi risponderà e un saluto a tutti

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di emilio313
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    roma
    Messaggi
    3,164
    P.Vaporizer
    tante box e diversi atom
    Citato in
    921 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    3,958
    Thanks ricevuti: 2,217 in 1,127 Posts

    Predefinito

    allora.
    le box non ho nessuna delle due che hai citato... ma della subox ne parlano bene.
    gli atomizzatori sei andato da un'opposto all'altro... dipende molto che che tipo di svapo ti piace. il subtank (ottimo) ma si presta più ad un tiro di polmoni che al tiro di guancia. è molto arioso. ha il vantaggio di essere sia rigenerabile che con le coil pronte dalla fabbrica.
    il kayfun lite (ne ho 3) il massimo per iniziare, ma un tiro di polmoni col kayfun te lo scordi, non è adatto. il tiro è molto meno arioso del subtank, ma per chi inizia a rigenerare è quanto di meglio si possa trovare. perdona molti errori.
    wire - il filo resistivo che si trova in diverse misure (0,15 - 0,20 - ecc ecc) è il diametro del filo. più è fino più la resistenza verrà alta di ohm a parità di diametro e numero delle spire.
    wick - una specie di cotone sintetico. mai usata ma molti la trovano migliore del cotone come resa aromatica.
    mesh - una specie di tessuto fatto di acciaio che molti usano al posto della wick o del cotone. settaggi difficili. è molto laboriosa come rigenerazione.
    questo in linea di massima
    bentornato nonno

    - - - Updated - - -

    P.S.: il clone del kayfun cercalo della ephro o della infinite... il tobeco è il peggiore che c'è in commercio.

  3. #3
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Ciao e bentornato sul forum anche se rispetto a te sono una novellina. Peccato che anch'io mi trovo un pò a guardare i "nipotini" dello svapo, ho le mie box e non cerco l'ultima novità.
    Io ti consiglierei, prima di riempirti i carrelli di tutto di chiederti meglio cosa desideri, cosa vuoi ottenere, perchè ogni assemblaggio ha un suo significato e magari necessita di accessori diversi. comprese le sezioni di fili per rigenerare; inutile prendere la mesh se compri un atomizzatore non adatto che usa solo wick , tanto per dire.
    quindi se hai fatto "indigestione" ora è il momento di concentrarti per fare una prima scrematura e, secondo me, acquistare una batteria e uno o due atom per volta in modo da conoscerli e valutare SE ti soddisfano o se li passerai ai tuoi amici per provare altro.
    Intanto ti sconsiglierei il Vamo, non è esattamente l'ultimo tubo migliore sul mercato, anzi è vecchiotto e con poche pretese, nonostante sia certo migliore di una qualunque ego cinese senza marchio.
    Un buon tubo elettronico anche se un poco datato è sempre il dicodes Dani, tanto per dirne uno.
    Ma la novità di questo ultimo anno sono le Battery Box.
    Ora sta a te capire se vuoi una BB entry level oppure una più duratura di livello superiore. Calcola che anche se troverai indicati wattaggi impensabili fino a pochi anni fa adesso più o meno tutte promettono minimo una trentina di watt.
    Ma, come per le automobili, non significa che uno DEBBA svapare al massimo dei watt, così come non circoli a 150 Km orari fisso con la panda.
    distinzione fondamentale è infatti ANCHE una tipologia di BBox. alcune hanno il controllo temperatura(TC) altre no.
    Sta a te quindi leggere i post dove si introduce il dna40 o comunque il controllo temperatura e valutare se provarlo successivamente.
    Sta a te poi valutare se vuoi una BBox con attacco USB . tipo la Istick 30 W o 50W . carina e affidabile ma poi la butti come una ego oppure una migliore dove cambi la batteria interna e mantieni quindi la Bbox per più tempo ca mbiando solo le pile. E comprando un buon caricabatterie come ad es. gli XTAR VP2 o 4.
    ala cosa da decidere è: se prendi box col controllo temperatura e dna40 dovrai acquistare il filo per rigenerare adatto che è il NI200, mentre per altri atomizzatori va bene il kanthal. Le sezioni di filo diverse produrranno resistenze con ohm differenti. Magari all'inizio orientati su atomizzatori dei quali vendono anche ressistenze interne intercambiabili già fatte (coil) e successivamente imparerai a rigenerarle tu stesso se l'atom ha anche il kit RBA.
    Pr la subox, mi stava attirando, dovrebbe essere un buon compromesso entry level con specifiche che comunwque sono superiori al livello di svapo col quale abbiamo iniziato. Però è un tipo di svapo dove ti arriva una bella botta di hit.
    forse per cominciare converrebbe prendere una istick 30 W con un Nautilus mini Aspire. e riparti con un buon prodotto entry level che ti permette di cominciare a confrontarti con i nuovi sistemi in circolazione. a meno che tu nno abbia una curiosità più spinta e allora passiamo a BBox superiori.
    Dicci tu allora.. tieni presente che sto sul vago perchè ritengo che lo svapo sia anche un hobby personale che va scoperto piano in base alle tue reali esigenze e desideri per cui non ti propongo troppo la pappa fatta. Gl ialtri vapers poi ti potranno esporre con più dovizia di particolari i singoli modelli che io conosco meno, come ripeto, anch'io nno mi sto dedicando allo shopping compulsivo quindi non mi sento di parlare di ciò che non ho provato personalmente.
    Ultima modifica di Arancia; 20-08-2015 alle 13:19
    Click VAPIT!

  4. Il seguente User ringrazia :


  5. #4
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fumok
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,165
    P.Vaporizer
    Basta che sia BF
    Citato in
    1310 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    2,860
    Thanks ricevuti: 2,648 in 1,270 Posts

    Predefinito

    @filtro quoto in tutto quanto detto dalla stupenda @Arancia. Il punto fondamentale è su che tipo di svapo vuoi direzionarti? Ad ogni modo cerco di darti delle risposte puntuali.

    1 - BB
    Al giorno d'oggi (come ieri) l'attacco 510 è lo standard imperante. La quasi totalità (se si escludono anacronismi o ultime novità in fase di definizione) dei PV e degli Atom utilizzano questo tipologia di attacco. L'unico discernimento possibile implica una scelta estetica (diametri e dimensioni) e funzionale (bottom feeder, top air, AFS).

    2 - Qual'è il migliore
    Impossibile una risposta in tal senso, dipende da cosa cerchi (potenza, autonomia, trasportabilità, dimensioni, ecc ...). Di certo escluderei il Vamo dagli oggetti oggi appetibili.

    3 - Fili & Co.
    Partendo dal presupposto (assodato) di prendere un atom rigenerabile, ti consiglio di cominciare con qualcosa di facile che vada a wick o a cotone, ed in tal senso il Kayfun potrebbe essere un buon inizio vista la facilità di utilizzo e la sterminata letteratura in merito. Ti sconsiglio al momento di approcciarti alla mesh ed a setup specifici per la gestione del controllo della temperatura, perché tali argomenti implicano necessariamente una padronanza maggiore. Con queste premesse un piccolo armamentario con cui partire potrebbe essere così composto:
    • wick da 1,5mm 2,0mm e 2,5mm
    • cotone non trattato come il Muji, oppure fibra di cellulosa come il Fiber Freaks
    • filo Kanthal (D, A oppure A1) da 0,20mm 0,25mm e 0,28mm

    Poi potrebbe servirti forbicine, tronchesina, ohm meter, batterie di qualità ecc, ecc ...

    EDIT: mi sono permesso di spostare la discussione in un'area più appropriata.

  6. Il seguente User ringrazia :


  7. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di AvengerII
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    Albignasego (PD)
    Messaggi
    1,212
    P.Vaporizer
    eVic-VT/Clonesis/VTC Mini BF (Svapiamo) - Origen 16mm/Tilemahos V2 Plus/NextGen clone/Vektor
    Citato in
    289 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,367
    Thanks ricevuti: 393 in 262 Posts

    Predefinito

    @filtro

    Aggiungo anche le mie considerazioni secche:

    - Vamo ? SCARTATO
    - hai già disponibili batterie 18650 e relativo caricatore di buona qualità ? Nel caso, Sony VTC5 e/o Samsung 25R (azzurre o verdi fa lo stesso) e già un nitecore i2 va bene
    - in alternativa al kit Subox, penserei ad una iStick TC 40W (occhio però che ha batteria integrata); buona in coppia con il Kayfun che già prenderesti e valida anche in ottica budget.
    ( Marco )


  8. #6
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    8
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    ...Intanto un sincero ringraziamento ai gentilissimi Emilio, Arancia, Fumok e Avenger per le velocissime e precisissime risposte!! L'area più appropriata in effetti è questa per un nonno come me ...Ho tolto il Vamo dal carrello ...e mi sono un pò ridimensionato nelle aspettative di voler sapere e provare tutto in una settimana, pericolosissima anticamera dello shopping compulsivo!! Inizierò con un umile ordine entry level Per quanto riguarda le mie preferenze, ho sempre dato e do tuttora più importanza all'hit. Ho visto che kayfun e subtank sono diversi, e anche che il tiro del secondo è più arioso e non lo prediligo, ma sono curioso di provarli entrambi, inoltre il box della kanger mi sembra un buon compromesso per un primo BB. Sul controllo della temperatura mi devo ancora informare perchè non ho assolutamente alcuna competenza in merito Caricatori ne ho, ma la batteria la ordinerò nuova perchè quelle che ho sono inutilizzate da anni... Ordinerò quindi fili un pò più spessi, sicuramente vorrò resistenze medio basse... Per le rigenerazioni di resistenze subohm, forse è meglio che aspetto un attimino Grazie ancora e un saluto!!

  9. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di emilio313
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    roma
    Messaggi
    3,164
    P.Vaporizer
    tante box e diversi atom
    Citato in
    921 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    3,958
    Thanks ricevuti: 2,217 in 1,127 Posts

    Predefinito

    in rete trovi diversi calcolatori di coil disponibili...
    questo è uno dei tanti: http://vapez.fr/tools/coil/
    almeno ti fai un'idea, in base al filo, a quante spire fai e al diametro delle spire che resistenza ti viene fuori...

  10. #8
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    8
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Ottimo grazie mille!!!

  11. #9
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    8
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Ho fatto finalmente ordine!!!
    - Big Battery Itaste SVD 2.0 EVOLV (il Dicodes Dani non è in vendita sul sito dove ho acquistato, e questo mi è sembrato discreto.. solo un filo troppo lungo, ma comunque un bel device devo dire)
    - Kit Kanger SUBOX Mini Nero (non male, per i miei gusti meglio col foro chiuso per uno svapo di guancia)
    - Atomizzatore Rigenerabile Kayfun 4 Tobeco (purtroppo quello della infinite era esaurito e ho preso questo perchè lo volevo troppo subito...ma devo dire che il tobeco cmq per ora non fa una piega!)
    Volevo chiedere un consiglio... Ho un paio di basi con nicotina, del glicerolo e del glicole, tutti e tre prodotti scaduti da... ehm...... 3 anni!! Secondo voi si possono ancora svapare lo stesso?? Faccio questa domanda perchè vorrei fare delle prove con resistenze diverse senza sprecare liquidi nuovi, abbassando anche il livello di nico che con le nuove bestie è troppo alto!

  12. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di svapodado
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Castrovillari
    Messaggi
    1,763
    P.Vaporizer
    Tanta roba!
    Citato in
    430 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    332
    Thanks ricevuti: 754 in 492 Posts

    Predefinito

    @filtro non svaparli se sono scaduti da 3 anni senno lo stomaco ti si rivolta ahaha davvero non farlo

    Inviato dal mio H5 utilizzando Tapatalk

Discussioni Simili

  1. Cambio da ego-c
    Di thor91 nel forum Ego Style
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 08-01-2015, 12:45
  2. Cambio o non cambio
    Di Matteo o nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-05-2012, 20:46
  3. Cambio e-sig
    Di tary1980 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-10-2011, 23:13
  4. Cambio E-sig
    Di Oxido61 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 12-08-2011, 18:38
  5. Cambio ora !!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Di thefree nel forum Il Baretto
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 28-03-2010, 16:58

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •