Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Prima rigenerazione. Coil 0.5 Ego One. Battesimo del fuoco!

  1. #1
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Tra VR e VI
    Messaggi
    104
    P.Vaporizer
    Ego One XL - Kangertech Subox Kit - Sat 22
    Citato in
    15 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    40
    Thanks ricevuti: 33 in 23 Posts

    Predefinito Prima rigenerazione. Coil 0.5 Ego One. Battesimo del fuoco!

    Salve a tutti!

    Stasera non avendo niente di meglio da fare e avendo sottomano una head 0.5ohm originale (non la rebuildable) per la mia Ego One, probabilmente andata, ho deciso di provare a recuperarla come qualcuno suggeriva in un altro thread.

    Ovviamente io svapo da poco e la mia esperienza di rigenerazioni si riassume nei video che ho visto su youtube, quindi si andava con tanta teoria e zero di pratica... ma la tentazione era troppo forte e così ho iniziato!

    I problemi ovviamente sono partiti subito. Aprire la corona superiore, dove si collega l'estremità che da al negativo della resistenza, è già stato di per se un ostacolo . Avevo altre head vecchie su cui provare senza preoccuparmi del risultato (infatti le ho divelte ) però alla fine ho trovato un buon modo per riuscire a sfilare il cap senza rovinare nulla. Per riuscirci ho utilizzato la parte a tronchese di una vecchia pinza (non molto affilata), ho inserito l'incavo dell'o-ring superiore nel tronchese senza stringere, giusto per far presa, e facendo forza trasversalmente sul resto dell'head il cap è così "saltato fuori" senza subire danni. Sulla head "buona" non ho lasciato il minimo segno! Una volta eseguito questo passaggio, ho proceduto a sfilare il pin positivo e la gomma isolante da sotto... e il gioco è fatto!

    Una volta sfilata la resistenza, ho buttato il vecchio cotone, passato alla fiamma la res per pulirla bene bene e preparato un po di cotone Muji che mi è arrivato giusto oggi (io quando ho qualcosa di nuovo trovo sempre il modo di usarlo il prima possibile ). Pensando che un pezzo di Muji fosse troppo spesso, ne ho tolto i due strati esterni "piatti" e, dalla parte rimasta, ho ricavato una strisciolina di circa 4-5 cm di lunghezza x 4mm di altezza (l'altezza della coil).
    Ho quindi avvolto la resistenza nel cotone (non senza qualche difficoltà ), chiuso il tutto nella head, rimessi cap, isolante e pin positivo (controllando bene che tutto fosse apposto) e fatto il priming con un liquido 70/30 che ho sottomano.

    A questo punto ho acceso il tutto e a darmi il benvenuto c'è stato un primo scoppio di liquido come non ne avevo ancora sentiti però vabbe, dopo un po le cose sembravano essersi assestate e provato a svapare.

    Oddio, il risultato non è neanche stato così disastroso... se non ché dopo 5 minuti che maneggio l'e-cig mi accorgo di una copiosa perdita di liquido dalle feritoie dell'aria

    Senza perdermi d'animo, ho smontato tutto, pulito per bene, riaperto la coil e buttato il cotone che avevo appena caricato (col senno di poi, avrei anche potuto recuperarlo probabilmente ma vabbe ). Pensando che la perdita fosse dovuta al fatto di aver messo poco cotone, ho così ritagliato un'altra strisciolina un po più lunga, sempre di 4mm di altezza, lasciando stavolta il cotone integro. Purtroppo ho capito ben presto che il Muji (almeno quello che ho io qui) è troppo spesso per essere avvolto così com'è sulla resistenza e sperare di farlo entrare poi nella head, così ho tolto i primi strati superficiali in modo da ridurlo di spessore abbastanza da riuscire a farlo entrare in sede, mantenendone comunque una quantità maggiore rispetto al primo tentativo.

    Alla fine sono riuscito nell'intento con un accorgimento: ho "avvolto" leggermente il cotone in modo che le fibre salissero a spirale e fosse così molto più facile lavorarlo attorno alla resistenza (un giro, massimo uno e mezzo sull'intera lunghezza della striscia di cotone) cercando comunque di mantenerlo bello morbido. Fatto questo è risultato molto più semplice fare l'avvolgimento, accomodarlo nella head e richiudere il tutto. Rifatto priming, lasciata l'e-cig tranquilla per un quarto d'ora e provata.

    Il risultato? Posso dire: esperimento riuscito!

    La sto svapando ora da almeno un'oretta e tutto sommato funziona proprio bene! Come una coil originale almeno :P

    Sono molto soddisfatto di essere riuscito nell'impresa. Ho imparato molto su come maneggiare il cotone, su come recuperare una resistenza nera ed incrostata e farla tornare semi-nuova, anche se so che fuori da quest'ambito le rigenerazioni si fanno in tutt'altro modo, però è stato divertente e come primissima esperienza, è stato un vero battesimo del fuoco

    Non credo che questa head mi durerà molto onestamente. Sono già stupito che sia durata fino a questo punto senza perdite, steccate o quant'altro. Per un po' la terrò montata e vedrò come va, in attesa di scoprire che ho fatto qualche errore madornale e buttarla via assieme alle altre che ho distrutto

    Ciao!
    Ultima modifica di Nocturne9-2; 27-05-2015 alle 03:03

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    959
    Citato in
    225 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    61
    Thanks ricevuti: 501 in 310 Posts

    Predefinito

    Ottimo lavoro, una volta che ci hai preso la mano in pochi minuti la rifai, tanto la coil se la pulisci bene tre o quattro rigen le regge; il passo successivo è trovare un joiner e rifare i terminali con il no res, almeno dal lato che va nel gommino. In questo modo potrai anche fartele "a misura", come impedenza.
    Per queste res verticali mi trovo meglio con il Tami, che è quello che usano in origine ( o molto simile ).
    Per togliere il cappellotto trova una vite ce ci entri al pelo, e poi fai leva, esce senza rovinare nulla.

  4. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di emilio313
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    roma
    Messaggi
    3,164
    P.Vaporizer
    tante box e diversi atom
    Citato in
    921 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    3,958
    Thanks ricevuti: 2,217 in 1,127 Posts

    Predefinito

    bravo...
    anche io sono agli inizi della rigenerazione.
    qualcosa m'è venuta bene (o almeno decente) qualcosa meno bene, ma non demordo...

Discussioni Simili

  1. la mia prima rigenerazione
    Di aldo.pt nel forum Rigenerabili
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 14-12-2014, 17:29
  2. Prima rigenerazione OK
    Di zapped nel forum Rigenerabili
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-12-2014, 23:30
  3. La mia prima rigenerazione
    Di Nery nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 03-04-2014, 01:33
  4. consiglio su rigenerazione dual coil
    Di stf76 nel forum Rigenerabili
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 29-01-2014, 14:19
  5. Mc Arb: la mia prima rigenerazione
    Di Atars nel forum Rigenerabili
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 15-11-2013, 09:22

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •