Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: dubbi su voltaggio e durata resistenze

  1. #1
    New Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    1
    P.Vaporizer
    iTaste VTR + Aspire Nautilis o iClear 30
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito dubbi su voltaggio e durata resistenze

    Buongiorno a tutto e complimenti per il forum (primo post).
    Volevo fare una riflessione su questa discussione circa il VV e VW, io svapo da un anno e 7 mesi e solo da 8-9 mesi ho iniziato con le BATTERY MOD, fra le quali VAMO V2 e V5 (vv e vw), iTaste MVP (solo vv), iTaste SVR (vv e vw).
    Come atomizzatori utilizzo iClear16, iClear30, iClear30s, Kanger Aerotank e Aspire Nautilus.
    Modificando il voltaggio ho SEMPRE e dico SEMPRE ottenuto il punto di soddisfazione con l'atomizzatore di turno, e non mi sono MAI preoccupato di toccare i watt, che sono rimasti sempre a 3w.
    Considerato quindi che modificando solo il voltaggio riesco comunque ad ottenere un buon funzionamento degli atomizzatori (un pò di leak solo quando la resistenza sta per andare e dry shot praticamente mai), quali svantaggi potrebbe comportare lasciare i watt con il valore di default di 3w?

    Voglio dire, potrei ottenere un funzionamento ottimale modificando i watt? potrebbe durarmi di più la batteria? allungherei la vita degli atomizzatori?

    P.s. una curiosità, ho letto di qualcuno che secondo i suoi calcoli, comprando l'Aspire Nautilus dovrebbe cambiarne la coil head ogni 2 giorni.

    A me i coil durano da 20 giorni ad un mese (un mese con un pò di difficoltà o con la tecnica di pulizia dry burning), e svapicchio parecchio (10 ml possono durarmi da 2 a 3 giorni), capisco che in parte uso liquidi (autoprodotti) tendenti al PG (diciamo 70/30 o 80/20 come PG/VG) e con massimo il 10/12% di aroma, e che quindi lasciano meno residui ottenendo comunque una buona quantità di vapore, ma a questo punto, visto le varie esperienze che ho letto sul forum, mi viene il dubbio che elevando il wattaggio si riduca la vita della coil head.

  2. #2
    Member
    ESP User
    L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Padova. Provincia.
    Messaggi
    139
    P.Vaporizer
    Nautilus, GS Air M. Varie Box da pochi schei
    Citato in
    58 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    80
    Thanks ricevuti: 15 in 14 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robbie2k Visualizza Messaggio
    Modificando il voltaggio ho SEMPRE e dico SEMPRE ottenuto il punto di soddisfazione con l'atomizzatore di turno, e non mi sono MAI preoccupato di toccare i watt, che sono rimasti sempre a 3w.
    Scusa, non vorrei scrivere una sciocchezza, ma da quel pochissimo che so modificando i volt modifichi anche i watt, anche se tu "smanetti" con uno solo dei valori e poi la batteria regola automaticamente l'altro valore.

    P.S.= Benvenuto

  3. I seguenti User ringraziano:


  4. #3
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,392
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,853 in 6,528 Posts

    Predefinito dubbi su voltaggio e durata resistenze

    Va poi tenuto conto del fatto che quei BB non scendono certamente sotto i 3v, e quindi i 3W (reali, non quelli sul display) alla malaparata si avrebbero con resistenze decisamente alte

  5. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di art1964
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    4,864
    P.Vaporizer
    Evic vtc, istick 40, Russian 91%, Calix, Ubertoot v2, Tilemahos, Origen Dripper , ecc.
    Citato in
    1155 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    2,198
    Thanks ricevuti: 2,739 in 1,693 Posts

    Predefinito

    10-12% di aroma? ogni quanti litri?

  6. #5
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    45
    P.Vaporizer
    Vapor Shark rDNA40 + Eleaf Lemo
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    11
    Thanks ricevuti: 22 in 12 Posts

    Predefinito

    La differenza tra variare il voltaggio e variare il wattaggio:

    Settando il voltaggio ho sempre quella potenza senza che l'apparecchio tenga conto della resistenza. Se tengo 4V fissi e prendo 3 atomizzatori con 3 resistenze differenti la mia esperienza cambia sostanzialmente, il voltaggio regolato è quello e non ci sono adattamenti.

    Settando il wattaggio, il chipset dell'apparecchio prende e misura la resistenza del tuo atomizzatore regolando il voltaggio di conseguenza. Se prendo 3 atomizzatori con 3 resistenze differenti e decido di impostare l'apparecchio a 15watt, questo farà il possibile per erogare quel valore per tutti gli atomizzatori che uso e l'esperienza sarà influenzata solo dalla resistenza degli atomizzatori in questione.

    Entrano in gioco altri fattori ovviamente ma la versione cruda è questa.
    Favorire una soluzione in questo caso è a gusto personale. A me piace il vapore prodotto nel range tra 12watt e 15watt facendo entrare in campo la grandezza della camera di allogiamento della resistenza/flusso d'aria per apprezzare in maniera diversa gli atomizzatori che uso/liquidi che svapo.

    La vita delle resistenze diminuisce quando il voltaggio/wattaggio che le alimenta è superiore a quanto sono in grado di assorbire il liquido/gestire il flusso d'aria. Con testine precostruite devi sapere quale range supportano per non "stressarle" oltre un certo punto (da li, dry hits e altre brutte cose). Se le testine ti durano molto vuol dire che hai trovato il bilanciamento perfetto per quello che usi, inoltre 10ml in 2-3 giorni è un consumo modesto di liquido (che va benissimo! basta che ti tenga lontano dalle bionde )

    Per quanto riguarda i liquidi anche io me ne faccio delle quantità in casa. A differenza tua preferisco % più alte di VG con il 20-25% di aromi (sospesi in PG) e ho notato che le mie resistenze (e il cotone) restano più puliti più a lungo. Uno stress in meno!

    EDIT: erroraccio
    Ultima modifica di Morghel; 18-11-2014 alle 23:42

  7. #6
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fumok
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,147
    P.Vaporizer
    Basta che sia BF
    Citato in
    1303 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    2,843
    Thanks ricevuti: 2,634 in 1,263 Posts

    Predefinito

    Volt, Ampere, Watt e Ohm sono legati tra loro dall'omonima legge di Ohm. Ecco alcune formulazioni che ti possono aiutare a capire.

    Sarebbe gradita una tua presentazione nell'apposita sezione. Bienvenidos.

  8. I seguenti User ringraziano:


  9. #7
    Boxettaro Rigenerato
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    3,492
    P.Vaporizer
    un po' di tutto... probabilmente troppo!
    Citato in
    1138 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    817
    Thanks ricevuti: 1,714 in 1,023 Posts

    Predefinito

    @robbie2k leggo un po' di incongruenze

    Le head è raro usarle per più di 40/50ml anche a bassi wattaggi percui se tu svapi 10ml in 2/3 giorni (consumo peraltro nella media) dopo 7/10 giorni ti consiglio di cambiarle.

    Non fare dry-burn... è una pratica ormai in disuso visto il costo basso delle head di ricambio in considerazione anche del notevole stress al quale si sottopone la wick durante il dry-burn.

    Se modifichi i volt, i watt non sono 3 ma sono conseguenti (calcolati) in base alla resistenza della head... come già anticipato dal nostro supermod

    E' comunque sempre più comodo tenere i PV con regolazione in watt soprattutto cambiando spesso atomizzatore

    10/12% di aroma è un valore abbastanza elevato se hai una base a prevalenza PG... considera che la maggior parte dei produttori di aromi consigliano dal 3 al 5% di aromatizzazione.

  10. Il seguente User ringrazia :


Discussioni Simili

  1. voltaggio e resistenze su DCT + Tesla
    Di SSL-KOM nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-06-2014, 22:49
  2. Resistenze x rigenerabili alcuni dubbi...
    Di Zelindo nel forum Rigenerabili
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 12-04-2014, 02:40
  3. Voltaggio fisso e resistenze
    Di smart nel forum Ego Style
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 22-10-2013, 13:57
  4. Multimetro utilizzo voltaggio e resistenze
    Di BADDAO nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 24-10-2012, 17:01
  5. Quali resistenze???
    Di joeyto nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-10-2011, 20:11

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •