Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Consiglio Kit

  1. #1
    Banned
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    134
    Citato in
    25 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 16 in 9 Posts

    Predefinito Consiglio Kit

    Ciao a tutti, ho bisogno di un consiglio sulla prima sigaretta elettronica da acquistare... Per me sarebbe ottimo trovare un kit che mi consenta di fare una giornata intera (equivalente di 10-20 sigarette classiche) con una ecig il più possibile simile alla classica sigaretta. Ho visto il kit della Joyetech eRoll ( http://www.esigarettaportal.it/forum...ech-eroll.html ) ma se non ho capito male (perdonate la niubbaggine) il serbatoio contiene liquido per un equivalente di 3-4 sigarette, insomma troppo poco per farci una giornata......
    Siete a conoscenza di kit simili ma con un pcc che contenga anche altri 2-3 serbatoi (almeno) ?

    Un grazie in anticipo

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di diabolika7
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Genova
    Messaggi
    669
    P.Vaporizer
    Kayfun Lite Plus 2014 - Magoo -Trident- Smok Rsst - Nemesis - Itaste SVD - Smok SID - Eroll
    Citato in
    115 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    70
    Thanks ricevuti: 168 in 125 Posts

    Predefinito

    la eroll è un ottima mini...
    io la ho e la uso ancora malgrado abbia sistemi di gran lunga piu performanti ma lasciami dirti un paio di cose:

    1) dopo che hai svapato un po.. tipo una 30ina di tiri devi mettere in conto di non svapare piu per mezzora,il pcc è abbastanza lento a caricare la batteria se bella scarica
    2) i pezzi di ricambio sono abbastanza costosi se comprati da ovale
    3) per il serbatoio ti basta procurarti una boccetta di liquido con un ago abbastanza sottile e lo carichi man mano che finisce, non servono duecento cartucce dietro

    io personalmente l ho presa dopo un po' che ho iniziato a svapare,ma se ti aggrada iniziare con quella è ottima,non la consiglio ai principianti perchè ha queste cose che possono dar fastidio
    ultima cosa: compra liquidi a 18mg di nicotina perchè la eroll non è per niente un fenomeno per quanto riguarda l'hit (colpo in gola e quindi soddisfazione nello svapo)
    un caro saluto!
    Da quando ho smesso di fumare me lo ricordo da solo,quanto ho risparmiato non è veritiero perchè andavo a tabacco,la spesa per lo svapo è in continuo aggiornamento quindi ho tolto pure quella.
    Keep calm and have a vape

  3. #3
    Banned
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    134
    Citato in
    25 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 16 in 9 Posts

    Predefinito

    Innanzi tutto grazie per i consigli!
    Quello che sto cercando è un kit che sia il più possibile anti-sbattimento, e la Joyetech eRoll mi sembrava l'ideale........
    Non esiste proprio nulla di simile e che permetta di inserire nel pcc altri serbatoi? Secondo voi in alternativa si potrebbero acquistare dei serbatoi aggiuntivi da mettere in (non so se esiste) portaserbaoi da tenersi dietro insieme al pcc con la ecig?

  4. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di oldbear
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Mantova
    Messaggi
    225
    Citato in
    63 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    177
    Thanks ricevuti: 32 in 27 Posts

    Predefinito

    Ciao @JB81, premesso che non ho mai usato le mini pui guardare qui o salendo come prestazioni qui .

  5. #5
    Lo scassa-wires
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di 94radio94
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Brescia
    Messaggi
    1,989
    P.Vaporizer
    Troppi
    Citato in
    337 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,524
    Thanks ricevuti: 1,008 in 563 Posts

    Predefinito

    Sconsiglio caldamente di iniziare con una mini, la possibilità di fallire nell'intento crescono notevolmente per le seguenti ragioni:
    -Scarsa praticità= anche se manualmente e gestualmente più comoda, da un hit ridicolo (che è ciò di cui necessita il fumatore agli inizi) e ha una autonomia ancor più ridicola (il che porterebbe il malcapitato ad accendersi anche più di un analogica. Inoltre si aggiunge la scomodità di dover, ogni poco, fermarsi a ricaricare la cartuccia, col rischio, per un neofita, di andare a tirare qualche seccata che bruci la wick/cotone, restituendo cosi anche alle sessioni di svapo successive un aroma distorto e sgradevole
    -Delicata= per un soggetto abituato a buttare ciò da cui ha ottenuto la nicotina, la mini risulta un problema in termini, non tanto di manutenzione quanto di attenzione a come viene riposta (poi dipenderà dal soggetto).
    -La gestualità non viene abbandonata= l'eig ha lo scopo fondamentale di distaccarsi dalla sigaretta classica voglio ammonire, come faccio spesso con nuovi utenti, che è una ALTERNATIVA al fumo ma con esso, apparte l'inalazione, non ha e non deve aver nulla a che fare, quindi è assolutamente sciocco dover cercare termini di paragone con le sigarette analogiche.
    Solo gli idioti sono sempre sicuri di quello che dicono (Voltaire)
    Tiocfaidh ár lá.....Sing up the RA!
    "....E i loro soldi allora,non serviranno niente...."
    "...Kenneth, tell me the damn frequency!"

  6. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Jeerva
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    711
    P.Vaporizer
    Joyetech eVic, Vision Spinner 1300mAh, Russian 91%, iSmoka Magoo-S, Atmistique Diver V1, cartom Boge
    Citato in
    78 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    233
    Thanks ricevuti: 273 in 186 Posts

    Predefinito

    Concordo in pieno con @94radio94.
    È fondamentale la corretta scelta del primo kit per consentire il passaggio dal tabagismo allo svapo.

    Un fumatore ha bisogno esclusivamente di replicare quei "*****tti in gola" che danno le analogiche. Non ha né gli strumenti gusto-olfattivi per apprezzare gli aromi né l'esperienza necessaria a gestire sistemi di alimentazione complessi o che necessitano di accortezze per essere performanti. Le Mini sono adatte a svapatori ormai svezzati che ne apprezzano la portabilità ben consci delle prestazioni ridotte.

    Per iniziare non vedo molte alternative a batterie eGo, meglio se a voltaggio variabile come le Vision Spinner e da almeno 1100mAh; atomizzatori tassativamente top coil (resistenza in alto) per avere vapore caldo e hittoso, dal basilare phantom ai leggermente più "sofisticati" Vivi Nova o Justfog.
    No ai vari BCC (resistenza in basso) come Protank, Aerotank, Evod, ecc, per i quali ci sarà eventualmente tempo. Nicotina a 9mg/ml o, meglio ancora, a 18mg/ml ed aroma a scelta tra i più "affumicati".

    In questo modo si massimizzano le probabilità di proseguire con lo svapo e di abbandonare le analogiche. Per l'esperienza diretta mia e di altri sul forum, le crisi peggiori si hanno tra i 3 ed i 15 giorni dall'ultima sigaretta, ed un sistema efficace è fondamentale. Successivamente, dopo circa un mese e mezzo, quando la nostalgia del tabacco inizia ad affievolirsi e contemporaneamente si recupera la percezione degli aromi, si potrà iniziare a sperimentare altri sistemi.

    Jeerva on Tapatalk 4

  7. Il seguente User ringrazia :


  8. #7
    Banned
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    134
    Citato in
    25 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 16 in 9 Posts

    Predefinito

    Usti, purtroppo non ho fatto in tempo a leggere gli ultimi 2 post sono uscito per shopping e trovando un negozio della ovale mi son deciso a prendere la ovale emini (in kit con il pcc)...

    Non voglio contraddirvi (sia mai, è il primo giorno che mi documento sulle sigarette elettroniche) ma io cercavo proprio qualcosa che replicasse (anche e soprattutto come forma) le normali sigarette.
    Le prime impressioni sono assolutamente ottime, percepisco una quantità di "fumo" sia in gola che in fase di espirazione come la normale sigaretta, percui per il momento non mi pento della scelta.... al massimo ho buttato via 100€ e passerò a qualcosa di più serio più avanti.

    Adesso però ho bisogno di un consiglio sul liquido: con l'obbiettivo di abbandonare la sigaretta ho chiesto alla commessa un liquido che sapesse di tabacco e ad alto contenuto di nicotina, e mi ha venduto insieme alla sigaretta una boccetta da 20ml di Ovale "Black Old Tobacco" con contenuto di nicotina 16. Ora, dopo le prime sbuffate posso dire che forte è forte, ma percepisco come un sapore sul dolciastro, è perchè è nuova la sigaretta e il bruciatore si deve "rodare" o è proprio il liquido così? Sapreste consigliarmi un liquido dal sapore DECISAMENTE amaro?

    un grazie ancora!


    Citazione Originariamente Scritto da 94radio94 Visualizza Messaggio
    Sconsiglio caldamente di iniziare con una mini, la possibilità di fallire nell'intento crescono notevolmente per le seguenti ragioni:
    -Scarsa praticità= anche se manualmente e gestualmente più comoda, da un hit ridicolo (che è ciò di cui necessita il fumatore agli inizi) e ha una autonomia ancor più ridicola (il che porterebbe il malcapitato ad accendersi anche più di un analogica. Inoltre si aggiunge la scomodità di dover, ogni poco, fermarsi a ricaricare la cartuccia, col rischio, per un neofita, di andare a tirare qualche seccata che bruci la wick/cotone, restituendo cosi anche alle sessioni di svapo successive un aroma distorto e sgradevole
    -Delicata= per un soggetto abituato a buttare ciò da cui ha ottenuto la nicotina, la mini risulta un problema in termini, non tanto di manutenzione quanto di attenzione a come viene riposta (poi dipenderà dal soggetto).
    -La gestualità non viene abbandonata= l'eig ha lo scopo fondamentale di distaccarsi dalla sigaretta classica voglio ammonire, come faccio spesso con nuovi utenti, che è una ALTERNATIVA al fumo ma con esso, apparte l'inalazione, non ha e non deve aver nulla a che fare, quindi è assolutamente sciocco dover cercare termini di paragone con le sigarette analogiche.
    Citazione Originariamente Scritto da Jeerva Visualizza Messaggio
    Concordo in pieno con @94radio94.
    È fondamentale la corretta scelta del primo kit per consentire il passaggio dal tabagismo allo svapo.

    Un fumatore ha bisogno esclusivamente di replicare quei "*****tti in gola" che danno le analogiche. Non ha né gli strumenti gusto-olfattivi per apprezzare gli aromi né l'esperienza necessaria a gestire sistemi di alimentazione complessi o che necessitano di accortezze per essere performanti. Le Mini sono adatte a svapatori ormai svezzati che ne apprezzano la portabilità ben consci delle prestazioni ridotte.

    Per iniziare non vedo molte alternative a batterie eGo, meglio se a voltaggio variabile come le Vision Spinner e da almeno 1100mAh; atomizzatori tassativamente top coil (resistenza in alto) per avere vapore caldo e hittoso, dal basilare phantom ai leggermente più "sofisticati" Vivi Nova o Justfog.
    No ai vari BCC (resistenza in basso) come Protank, Aerotank, Evod, ecc, per i quali ci sarà eventualmente tempo. Nicotina a 9mg/ml o, meglio ancora, a 18mg/ml ed aroma a scelta tra i più "affumicati".

    In questo modo si massimizzano le probabilità di proseguire con lo svapo e di abbandonare le analogiche. Per l'esperienza diretta mia e di altri sul forum, le crisi peggiori si hanno tra i 3 ed i 15 giorni dall'ultima sigaretta, ed un sistema efficace è fondamentale. Successivamente, dopo circa un mese e mezzo, quando la nostalgia del tabacco inizia ad affievolirsi e contemporaneamente si recupera la percezione degli aromi, si potrà iniziare a sperimentare altri sistemi.

    Jeerva on Tapatalk 4

  9. #8
    Lo scassa-wires
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di 94radio94
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Brescia
    Messaggi
    1,989
    P.Vaporizer
    Troppi
    Citato in
    337 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,524
    Thanks ricevuti: 1,008 in 563 Posts

    Predefinito

    come ho scritto:"l'eig ha lo scopo fondamentale di distaccarsi dalla sigaretta classica voglio ammonire, come faccio spesso con nuovi utenti, che è una ALTERNATIVA al fumo ma con esso, apparte l'inalazione, non ha e non deve aver nulla a che fare, quindi è assolutamente sciocco dover cercare termini di paragone con le sigarette analogiche."
    Ci siamo passati tutti, tutti alla ricerca dell'aroma di sigaretta (inesistente). Non pensare alle sigarette, pensa al tuo nuovo hardware e al nuovo acquisto.
    Il sapore dolce che senti è normale, lascia passare una settimana e non lo percepirai più, non esistono liquidi più "amari" il sapore è purtroppo o per fortuna dato dalla composizione dei liquidi, niente che non possa sparire in sordina dopo una settimana, ribadisco.
    Per qualsiasi altro chiarimento contatta
    Solo gli idioti sono sempre sicuri di quello che dicono (Voltaire)
    Tiocfaidh ár lá.....Sing up the RA!
    "....E i loro soldi allora,non serviranno niente...."
    "...Kenneth, tell me the damn frequency!"

Discussioni Simili

  1. Consiglio Box mod
    Di Sallino nel forum Box-Mod con Bottom Feeder
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02-07-2013, 16:00
  2. consiglio
    Di mardokk nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 01-10-2012, 21:36
  3. consiglio x 1° e-cig
    Di Max82 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 10-04-2012, 23:49
  4. Consiglio
    Di Matteo o nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-04-2012, 10:45
  5. consiglio hit
    Di manucasa2001 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-05-2010, 22:41

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •