Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: allagamento batteria 401

  1. #1
    rivenditore smokies
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di axio
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    roma
    Messaggi
    1,702
    P.Vaporizer
    il fermaporta
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    448 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    182
    Thanks ricevuti: 259 in 141 Posts

    Predefinito allagamento batteria 401

    ciao a tutti,
    oggi è stata una pessima giornata svapante, dopo una bellissima giornata di perfezione svaporifera......
    stamattina, prendo la mia e-cig, una vogue 401, tutto bene, drippata del dopo colazione, ancora perfetta, poi, essendo festa, ho pensato di ricaricare tutte le cartucce, pulite le lanette, puliti i filtri sia interni che esterni, carico con 6 gg, metto lanetta ed aggiungo 3-4 goccie, provo e nulla, tiro molto duro e poco vapore.
    penso ad un allagamento dell'atom, soffio dalla filettatura ed effettivamente esce un bel pò di liquido, rimonto la caruccia, ma nulla.
    snervato dalla giornata, riuscendo solo a drippare, ma con molta difficoltà nel "tirare".
    stasera, smonto tutto, pulisco tutto e noto dell'umido dal foro aria della batteria.
    mi viene in mente di un post che avevo letto, dove si diceva di scuotere la batteria, come si fà con i termometri, lo faccio ed esce un be pò di liquido.
    apparte questo metodo, come posso fare per essere sicuro di togliere tutto il liquido?

    grazie mille a chi mi vorrà aiutare.

    axio
    [/url]

  2. #2
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    111
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    La batterie automatiche sono destinate al fail per allagamento, e diventano inesorabilmente sorde, costringendoti a tirare come un dannato per farle accendere e rischiando di aspirare liquido. Le puoi scuotere come un termometro, ma questo toglierà gli eccessi, non tutto il liquido, che piano piano si accumulerà sulla membrana del sensore riducendone la sensibilità. Alcune batterie sono isolate meglio (tipo le evo), perchè "incapsulate" per evitare gli allagamenti, altre peggio (le più economiche), ma è solo una questione di tempo, perchè anche i vapori a lungo andare si depositano. L'unica soluzione è aprire la batteria e pulirla dall'interno, ma è cosa complicata e rischiosa (sono delicatissime). Possono durare di più o di meno, ma perdono efficienza con il tempo. Le evo appena prese si accendono anche sfiorandole, dopo un mese già bisogna tirare con decisione per accenderle.

  3. #3
    rivenditore smokies
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di axio
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    roma
    Messaggi
    1,702
    P.Vaporizer
    il fermaporta
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    448 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    182
    Thanks ricevuti: 259 in 141 Posts

    Predefinito

    con una bella pulita ed una "sgrullata", pare che sia tutto apposto, tira bene come sabato........meno male, avevo smaltito!!!
    [/url]

Discussioni Simili

  1. Allagamento tank help me!
    Di cn73 nel forum Sistemi di Alimentazione
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 01-05-2011, 11:11
  2. HELP! Batteria!
    Di pikkio86 nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 10-04-2011, 22:07
  3. Batteria per FOG
    Di ottavio77 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 05-04-2011, 13:22

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •