Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 42

Discussione: Guida - Panoramica sull'ecig, i modelli più comuni e qualche info per iniziare

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di VacciPiano
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    522
    P.Vaporizer
    famiglia Svoemesto
    Citato in
    92 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    126
    Thanks ricevuti: 249 in 139 Posts

    Predefinito Guida - Panoramica sull'ecig, i modelli più comuni e qualche info per iniziare

    Ciao, avevo qualche ora libera e ho deciso di scrivere questa "guida panoramica" per rendermi un pochino utile alla comunità e a questo forum, che mi ha dato e continua a darmi tanto. La scorsa primavera scrivevo spesso, ora praticamente mai sia per mancanza di tempo, sia perché non ci sono più tutte quelle richieste di consigli da parte dei nuovi utenti alle quali spesso rispondevo. Ci sono ancora ovviamente, ma meno, e quasi sempre quando le leggo hanno già ricevuto risposta.
    Mi limito a leggere qua e là in sordina, le novità, le nuove discussioni del giorno, le discussioni specifiche tipo quella sul diver..

    Con questa "guida panoramica" vorrei riuscire a riunire un po' di informazioni per i nuovi utenti, tutte insieme, in modo che possa schiarir loro le idee all'inizio dell'avventura dando risposta ai dubbi più comuni.



    Ciao a tutti! Se siete arrivati qui, probabilmente avete da poco fra le mani la vostra nuova ecig, o avete intenzione di comprarne una a breve. Quando mi sono iscritto a febbraio, con la mia ego-w, non avevo nemmeno lontanamente idea del mondo che avrei scoperto, ben più vasto dei 5 o 6 modelli che avevo visto nel negozio fisico dove comprai la mia.

    Cos'è e come funziona una sigaretta elettronica? La sigaretta elettronica, o ecig, è un dispositivo composto fondamentalmente da 2 parti: la batteria, che fornisce energia al sistema di vaporizzazione, e il sistema di vaporizzazione stesso, quello montato sulla batteria, che ha il compito di vaporizzare il liquido. Ci sono moltissime tipologie di sistemi di vaporizzazione, tutti hanno in comune una resistenza che, scaldandosi con la corrente erogata dalla batteria, vaporizza il liquido.
    Il principio di funzionamento è la legge di Ohm: http://www.esigarettaportal.it/forum...pere-volt.html . La resistenza del vostro sistema (x Ohm) si scalderà quando la batteria erogherà l'energia (y Volt), e come dice la legge di Ohm (VxV / Ohm = Watt) otterrete una certa potenza (Watt).

    Il liquido è il "carburante" delle nostre ecig: in commercio si trova una varietà enorme di liquidi, pronti all'uso oppure da preparare (comprando "liquido base", cioè liquido senza aroma, e "aromi concentrati", è possibile produrre a casa propria i liquidi con notevole risparmio, come facciamo in tanti).
    Questa è la sezione sui liquidi: Eliquidi Mix e Ricette .
    Potrete trovare molte informazioni, ricette, consigli, recensioni di liquidi e aromi. Mi permetto di suggerirvi la lettura di questa specifica discussione, all'interno della sezione liquidi: http://www.esigarettaportal.it/forum...sicurezza.html Se usate liquidi con nicotina, come la maggior parte di noi, ci vuole un po' di cautela in quanto la nicotina è fortemente tossica al contatto con la pelle.

    Torniamo alla nostra ecig: batteria e sistema di vaporizzazione.
    La batteria: le batterie entry level più comuni sono le batterie eGo. Sono le più vendute e possono montare praticamente tutti i sistemi. Tipo queste:
    Ce ne sono moltissime, di varie marche, colori, e dimensioni: tutte hanno in comune l'attacco eGo (dove si avviterà il sistema di vaporizzazione, attacco che accetta sia altri attacchi eGo sia attacchi 510 - quindi praticamente tutti i sistemi esistenti) e la presenza all'interno di un circuitino di protezione.
    Possono avere capienze diverse: 350 mAh, 400, 650, 900, 1100, 1300 mAh.. In genere più sono capienti più sono lunghe. Il voltaggio erogato può essere fisso (grazie al circuito) sui 3.4V , sui 3.7V , oppure può partire dal picco di circa 4V a piena carica per poi scendere.

    Esistono batterie eGo a voltaggio variabile, che grazie a una rotellina o a dei tasti permettono di regolare il voltaggio in uscita (alcune con un range dai 3.3V ai 4.8V, altre si spingono anche a 6V).
    Quelle più "famose" e che hanno riscontrato il favore degli utenti sono: le Vision Spinner ; le Joyetech Twist ; l'Innokin Itaste ; le Sailebao .
    http://www.esigarettaportal.it/forum...variabile.html
    http://www.esigarettaportal.it/forum...teria-ego.html

    Per chiudere l'argomento batterie, aggiungo che:
    -esistono anche batterie 510 , che hanno solo l'attacco 510, quindi non accettano tutti i sistemi. Sono più piccole, ma anche molto meno potenti delle semplici eGo.
    -oltre alle eGo, "normali" o a voltaggio variabile, esiste l'universo dei BB (Big Battery). Questa è la sezione dedicata: Big Battery . In pratica un BB è un tubo nel quale va infilata una batteria (batterie vere e proprie, tipo quelle da modellismo per intenderci); ci sono BB meccanici e con circuito. I meccanici si comportano (esperti non fulminatemi ) come una eGo non regolata: partono da un determinato voltaggio a batteria carica per poi calare man mano che questa si scarica. http://www.esigarettaportal.it/forum...sicurezza.html
    I BB elettronici invece montano anche un circuito che permette, come sulle batterie eGo a voltaggio variabile, di impostare il voltaggio in uscita. Alcuni permettono anche di impostare il wattaggio. I vantaggi rispetto a una batteria eGo sono: l'autonomia (a seconda della batteria che ci montate dentro), la costanza in erogazione (non tutti i modelli hanno la stessa accuratezza) e le funzioni del circuito elettronico (leggere la resistenza del sistema di vaporizzazione, lo stato della batteria, impostare in maniera digitale il voltaggio).

    ..e le Box? Le box sono un altro tipo di sistema, un po' particolare: sono in pratica delle scatolette con all'interno una batteria e una boccetta di liquido, che montano sistemi di vaporizzazione dedicati. Premendo la boccetta contenuta nella box, il liquido sale in un tubicino e alimenta di volta in volta il sistema di vaporizzazione. Anche le box possono essere sia meccaniche sia elettroniche.
    Non mi dilungo ulteriormente, visto che non ne so molto e che comunque non sono certo un sistema entry level. La sezione dedicata è: Box-Mod e Bottom Feeder




    I Sistemi Di Vaporizzazione: sono l'altra componente della sigaretta elettronica, oltre alla batteria (in tutte le possibili declinazioni che abbiamo visto sopra).
    Ci sono 3 macrocategorie di sistemi di vaporizzazione: gli atomizzatori, i cartomizzatori e i clearomizzatori.
    Cosa cambia?

    L'atomizzatore è un sistema molto semplice: è un cilindro di metallo con all'interno una resistenza avvolta su uno stoppino (wick) che trattiene il liquido. Per utilizzarli, basta versare qualche goccia di liquido all'interno, che durerà per qualche tirata. Non è un sistema molto comodo, perché bisogna costantemente rabboccare il liquido (visto che è privo di serbatoio), ma è molto appagante.
    Gli atomizzatori si possono montare anche sulle box, che eliminano il fastidio di dover costantemente rabboccare il liquido grazie alla boccetta integrata.
    Ce ne sono di due tipi: gli atomizzatori 306 e gli atomizzatori 510 . Quelli marchiati Cisco sono i più apprezzati, ma anche i più cari.
    http://www.esigarettaportal.it/forum...10-2-0ohm.html
    http://www.esigarettaportal.it/forum...-lr-1-5-a.html
    La tecnica di mettere qualche goccia nell'atomizzatore, fare qualche tiro e poi ripetere l'operazione (che è il modo in cui userete gli atomizzatori, a meno che non li montiate su una box) si chiama dripping: http://www.esigarettaportal.it/forum...-dripping.html



    Il cartomizzatore possiamo definirlo un atomizzatore "evoluto": è sempre un cilindro di metallo con all'interno una resistenza, ma questa resistenza è avvolta in un materiale spugnoso che trattiene il liquido e riempie tutto il cilindro. Questo permette un'autonomia maggiore rispetto all'atomizzatore: mentre quest'ultimo andava rabboccato di continuo, dopo pochi tiri, il cartomizzatore tiene molto più liquido grazie al materiale spugnoso /lanetta che contiene.
    I cartomizzatori possono essere utilizzati "da soli", o infilati in un tank.
    Il tank è un serbatoio, nel quale viene infilato il cartomizzatore e che viene riempito di liquido. Attraverso dei buchini sulle pareti del cartomizzatore (NB: non tutti sono bucati, solo quelli da usare in tank, quelli da usare da soli non sono bucati) il liquido entra e bagna il materiale spugnoso all'interno, che si va asciugando man mano che tirate e vaporizzate il liquido. Questa modalità garantisce un'autonomia maggiore, perché invece di riempire manualmente il cartomizzatore quando il liquido scarseggia vi basterà riempire il tank/serbatoio con minore frequenza.
    Questo è un cartomizzatore (bucato): , questo un tank (con il cartomizzatore da infilarci dentro e il bocchino per tirare da montare sopra): .
    Ricordatevi che i cartomizzatori vanno inizializzati molto bene, la lanetta interna deve essere completamente imbevuta prima di metterli in funzione al primo utilizzo, al contrario potreste bruciarla subito rovinando il cartomizzatore. La marca più apprezzata è la Boge. http://www.esigarettaportal.it/forum...-utilizzo.html



    I clearomizzatori sono la restante macrocategoria, che comprende un'infinità di modelli diversi.
    Cos'hanno in comune? Sono tutti composti da un serbatoio, all'interno del quale è montata la testina: la testina non è altro che la resistenza, cioè il filo resistivo avvolto su uno stoppino (wick), il quale pesca il liquido dal serbatoio e alimenta la resistenza. Le forme sono molto diverse di modello in modello, il funzionamento è lo stesso.
    Alcuni clearomizzatori hanno la testina posta in basso (bottom-coil), quindi più lontana dal bocchino, altri in alto (top-coil) appena sotto il bocchino: in media i bottom coil restituiscono un vapore più fresco e più aromatico, i top coil sono più caldi.
    Mentre atomizzatori e cartomizzatori vanno buttati via e sostituiti quando incominciano a perdere prestazioni (se non difettosi, dai 20ml consumati in su), tanti clearomizzatori (non tutti) hanno la testina sostituibile, e quindi potete cambiare solo quella senza dover buttare via tutto il sistema.
    Una carrellata dei clearomizzatori è più diffusi:
    Top coil:
    Phantom (o eGo-w) http://www.esigarettaportal.it/forum...onosciuto.html non ha la testina sostituibile, molto caldo grazie alla ceramica;

    Ce4/5 http://www.esigarettaportal.it/forum...ome-vanno.html il Ce5 ha la testina sostituibile, il Ce4 no. A volte c'è un po' di confusione tra le sigle;

    Ce5 U-Style http://www.esigarettaportal.it/forum...5-u-style.html si differenzia dal Ce5 normale perché le wick (stoppini) invece che essere a vista nel serbatoio sono contenute nel cilindro interno, avvolte da lanetta, e pescano attraverso quelle finestrelle;

    …..continua….


  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di VacciPiano
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    522
    P.Vaporizer
    famiglia Svoemesto
    Citato in
    92 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    126
    Thanks ricevuti: 249 in 139 Posts

    Predefinito

    ….continua:
    Iclear16 http://www.esigarettaportal.it/forum...ta-2013-a.html un Ce5 marca Innokin, ha la particolarità di essere "dual coil", cioè monta due resistenze contemporaneamente;

    Iclear30 http://www.esigarettaportal.it/forum...lear-30-i.html altro sistema dual coil marca Innokin;

    Vivi Nova - Vivi Nova Mini http://www.esigarettaportal.it/forum...vi-nova-3.html sistema in versione normale o mini, quelli più apprezzati sono marchiati Vision. Qui un po' di informazioni per riconoscerli: http://www.esigarettaportal.it/forum...ondimento.html

    Screw Tank http://www.esigarettaportal.it/forum...-tank-6ml.html sistema simile al Vivi Nova, marca Smoktech;

    Justfog Maxi http://www.esigarettaportal.it/forum...tfog-maxi.html




    Bottom coil:
    Kanger T3 http://www.esigarettaportal.it/forum...su-strada.html disponibile anche in versione mini, molto freddo;

    Kanger EVOD http://www.esigarettaportal.it/forum...in-strada.html

    Kanger Protank http://www.esigarettaportal.it/forum...ank-2-a-4.html si trova, sia mini sia normale, in varie versioni.


    Probabilmente avrò dimenticato qualcosa, in ogni caso quelli sopra sono i modelli di clearomizzatore più diffusi.




    Cosa manca per completare il panorama?
    I sistemi a "head + cartuccia", inventati dal premiato marchio Joyetech: sono sistemi che hanno una cartuccia caricata di liquido, infilata nella head che lo vaporizza. Detti anche "sistemi C".
    Hanno tutti in comune un vapore tiepido e una buona aromaticità.
    Il più famoso è la eGo-C, ovvero un sistema C da montare su batterie eGo: . Nella foto vedete le varie parti di una sigaretta eGo-C: partendo da sinistra, una normale batteria eGo, l'innesto della head-c, la head-c, il conetto copri-head e la cartuccia. http://www.esigarettaportal.it/forum...one-ego-c.html
    Da poco è uscito un nuovo sistema, la eGo-CC, prodotto sempre da Joyetech, che monta le head-c. Se ne parla qui: http://www.esigarettaportal.it/forum...ch-ego-cc.html , http://www.esigarettaportal.it/forum...e-difetti.html

    Sempre di Joyetech, un altro modello un po' particolare che monta le head-c è l'eCab: http://www.esigarettaportal.it/forum...vale-ecab.html



    Ci sono altri sistemi che usano le head-c:
    la Elips-C di Ovale, un'ecig da passeggio con batterie proprietarie: http://www.esigarettaportal.it/forum...e-elips-c.html
    e la ERoll, una mini ecig di marca Joyetech, anche lei monta il sistema C su batterie proprietarie: http://www.esigarettaportal.it/forum...ech-eroll.html




    Come detto poco sopra, la ERoll è una "mini" che monta il sistema C.
    Ci sono altre mini, che invece del sistema C montano cartomizzatori proprietari (su batterie proprietarie).
    Le più famose e apprezzate sono:
    la Boge 9510: http://www.esigarettaportal.it/forum...-9510-kit.html
    e la Steam's: http://www.esigarettaportal.it/forum...su-strada.html , http://www.esigarettaportal.it/forum...pressioni.html





    Fine? Quasi.
    Se avete già letto un po' il forum, vi sarete probabilmente imbattuti nella parola "rigenerabile". I rigenerabili sono sistemi di vaporizzazione ai quali è possibile ricostruire la resistenza una volta che la vecchia è consumata. Si usa il filo resistivo, lo si avvolge su un segmento di wick (stoppino) e lo si fissa all'interno del sistema. Così come sui clearomizzatori a testina sostituibile cambiate la testina, che contiene wick e resistenza, qui agite direttamente su queste ultime. NB: alcune testine si possono aprire e rigenerare, per ridurre ulteriormente le spese.
    Il mondo dei rigenerabili è vastissimo, ce ne sono di economici e di molto cari, i materiali variano dai più nobili ai meno nobili (ma in media sono sempre qualitativamente superiori ai sistemi entry level). Spesso sono complicati da far funzionare correttamente, ci vuole un po' di esperienza, ma se settati a dovere danno anche molte soddisfazioni. Oltre ad essere un vizio, l'ecig diventa anche un hobby.
    Se ne parla in questa sezione: Rigenerabili , qui una discussione introduttiva: http://www.esigarettaportal.it/forum...i-conosce.html.
    Qui un'utilissima lista di eshops che vendono fili non resistivi e resistivi già saldati: http://www.esigarettaportal.it/forum...resaldati.html. Alcuni rigenerabili richiedono solo il filo resistivo, altri anche il non resistivo: poiché annodarli insieme è noioso, essendo molto sottili, in tanti trovano comodo acquistarli già saldati, eliminando la (forse) più grossa difficoltà nella rigenerazione.




    ….fine??
    Si, ora è davvero la fine!

    Aggiungo solo una lista di eshops testati dagli utenti: http://www.esigarettaportal.it/forum...pedizione.html.
    e un consiglio: la "funzione cerca" del forum non funziona perfettamente. Prima di aprire una nuova discussione, provate a cercare le parole chiave su google, trova tutto. Per limitare la ricerca al nostro forum, scrivete nella barra del browser: "site:esigarettaportal.it parolachiave", e troverete davvero tutto.
    Ho fatto così per trovare le discussioni sui vari sistemi che vi ho illustrato.

    Spero che questa guida panoramica vi possa aiutare ad affacciarvi a questo mondo.

    Ciao a tutti, buona giornata!
    Ultima modifica di VacciPiano; 30-11-2013 alle 14:13


  3. #3
    Antica Arte del Dripping
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di silva79ch
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Praticello del Rütli
    Messaggi
    1,525
    P.Vaporizer
    DRIPPING con Cisco su Twist, Provari, Nemesis & Innokin Cool Fire II
    Citato in
    371 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,592
    Thanks ricevuti: 1,154 in 557 Posts

    Predefinito

    Ci sono in giro già diverse guide (più o meno) generiche a riguardo. Ma devo dire che questa mi piace davvero tanto! Molto completa ed esaudiente!

    Complimenti!!

  4. Il seguente User ringrazia :


  5. #4
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    123
    P.Vaporizer
    mvp 2.0- evod- justfog MAXI-
    Citato in
    25 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    12
    Thanks ricevuti: 6 in 6 Posts

    Predefinito

    Complimenti, veramente una guida completa!

  6. Il seguente User ringrazia :


  7. #5
    Junior Member
    ESP User
    L'avatar di Paperino
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    40
    P.Vaporizer
    Box mod mini twist
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    4
    Thanks ricevuti: 10 in 9 Posts

    Predefinito

    Complimenti, un ottima guida molto dettagliata ed esaustiva.
    Se si può dire.......... non concordo però sul '' vapore tiepido '' del sistema Ego C.
    E' un sistema che mi piace sia per la sua praticità sia per la resa aromatica ma personalmente il vapore lo sento alquanto '' freddino ''.
    Ovviamente le percezioni sono soggettive.

  8. Il seguente User ringrazia :


  9. #6
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,372
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1463 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,540
    Thanks ricevuti: 8,342 in 2,586 Posts

    Predefinito Guida - Panoramica sull'ecig, i modelli più comuni e qualche info per iniziare

    Grazie @VacciPiano, gran bella panoramica, metto il thread in rilievo.

  10. Il seguente User ringrazia :


  11. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di gianlu63
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Chiavari (GE)
    Messaggi
    864
    P.Vaporizer
    SVA Mods
    Citato in
    63 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    318
    Thanks ricevuti: 345 in 187 Posts

    Predefinito Guida - Panoramica sull'ecig, i modelli più comuni e qualche info per iniziare

    che gran bel lavoro, chiaro, accurato, preciso; complimenti davvero....


    Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

  12. Il seguente User ringrazia :


  13. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Alexander
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Buggiano (PT)
    Messaggi
    2,616
    P.Vaporizer
    ProVari Mini+KayFunFivePauns/Istick40w+Ataman
    Citato in
    387 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,297
    Thanks ricevuti: 513 in 352 Posts

    Predefinito Guida - Panoramica sull'ecig, i modelli più comuni e qualche info per iniziare

    Manca il mio mulettino, la eCab

  14. Il seguente User ringrazia :


  15. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di VacciPiano
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    522
    P.Vaporizer
    famiglia Svoemesto
    Citato in
    92 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    126
    Thanks ricevuti: 249 in 139 Posts

    Predefinito

    Grazie a tutti per i complimenti, ci ho messo un po' ma in realtà mi sono divertito!

    @pat71: grazie per la messa in rilievo
    @Paperino: come avrai notato, ho cercato di ridurre al minimo i commenti soggettivi/personali, proprio perché ciò che per me può essere "tiepido", per un altro può essere "freddino". Quel che è certo è che i sistemi C non producono vapore caldo! Grazie per i compimenti.

    @Alexander ecco, già hai beccato la prima dimenticanza..! Avevo ancora un'ora di tempo per modificare e l'ho aggiunta!
    Citazione Originariamente Scritto da VacciPiano Visualizza Messaggio
    Sempre di Joyetech, un altro modello un po' particolare che monta le head-c è l'eCab: http://www.esigarettaportal.it/forum...vale-ecab.html

  16. Il seguente User ringrazia :


  17. #10
    Primate curioso
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Cloudsuker
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,622
    P.Vaporizer
    Acciaio e legno Greco,americano e italiano.Fili,ceramiche e stoppini.Provette,alambicchi e pozioni..
    Inserzioni Blog
    2
    Citato in
    288 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    779
    Thanks ricevuti: 734 in 456 Posts

    Predefinito

    Un sunto breve ed esustivo,un vero bignami...complimenti sara' utilissimo a molti neo (e old)svapatori

  18. Il seguente User ringrazia :


Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. GUIDA: presentazione dei principali modelli di e-sig
    Di DreamlikeMoon nel forum Commenti Articoli
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 01-10-2015, 21:57
  2. Guida per iniziare, consigli per neofiti e recensioni
    Di rebellz nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 05-02-2013, 20:52
  3. Qualche consiglio per iniziare..
    Di Kryogen nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 26-01-2013, 12:11
  4. GUIDA: presentazione dei principali modelli di e-sig
    Di DreamlikeMoon nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 19-03-2012, 11:59
  5. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-01-2010, 13:36

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •