Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Phantom inizializzato senza goccia e sapore di bruciato

  1. #1
    Member
    ESP User
    L'avatar di Faraday
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Bologna
    Messaggi
    112
    P.Vaporizer
    E-go W + Ce5 - Innokin MVP e VV Twist + Boge f17 IClear16 - Vega Bollito con la batteria che capita
    Citato in
    18 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    19
    Thanks ricevuti: 21 in 12 Posts

    Predefinito Phantom inizializzato senza goccia e sapore di bruciato

    Ciao a tutti, dopo quasi un mesetto di svapo senza più toccare le "paglie" mi considero ancora una principiante assoluta e infatti...

    Ho sostituito il mio cartomizzatore phantom dopo quasi 2 mesi di onorato servizio, non perché sentissi cattivi sapori ma perchè si era messo a perdere (credo).
    Da una decina di giorni anche mio marito ha iniziato a usare la sigaretta elettronica col phantom e mi pareva che il suo fosse piu performante e pulito.
    Comunque, dopo avere insegnato a lui di caricare per la prima volta la cartuccia mettendo anche una goccia di liquido al centro, quando l'ho cambiato io me ne sono dimenticata!!
    A parte il primo tiro, un saporaccio fortissimo tipo come fumarsi l'alcool, anche successivamente se facevo un tiro a fondo avvertivo questo forte sapore che mi raschia anche la gola; sebbene facesse schifo, non lo definirei un sapore di bruciato, ma d'altronde non avendo tanta esperienza non so come sia il sapore di bruciato da atomizzatore rovinato.
    Quindi chiedo: è possibile che senza la goccina centrale il phantom si sia per sempre rovinato/bruciato?
    Avevo anche messo un e-liquid nuovo, (nocciola) quindi il mio dubbio o speranza è che magari possa dipendere dal nuovo aroma; ad ogni modo ho tolto quel liquido e messo gusto caramello per farlo andare via. Ora il saporaccio si è molto attenuato e salta fuori solo se tiro molto a fondo.
    E' questo il gusto di bruciato??
    Mah, comunque è incredibile avere un sapore o sensazione in testa e riscontrare che è così difficile spiegarla a parole...

    Lo so che la e-cig nella figura non è una eGo W, ma quella giusta era troppo brutta!!


  2. #2
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma Marittima (Casalpalocco)
    Messaggi
    520
    P.Vaporizer
    Phantom, innokin, duenote (hot cloud), ovale, protank, svd,sid,reo, e tanto altro che sto scoprendo
    Citato in
    46 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    95
    Thanks ricevuti: 144 in 85 Posts

    Predefinito

    Ciao Faraday,
    Il phantom e' difficile che duri due mesi... a meno che tu non usi anche altri sistemi di svapo con il quale lo alterni. Tieni presente che uno svapatore medio (2 ml al giorno) puo' contare su un phantom (a proposito tipo 1 , 2 o 3?) per non piu di due settimane/due settimane e mezzo (media) Ti credo che quello di tuo marito sembrava piu performante.
    Si puoi aver fatto dei tiri a secco. E qualche volta questo comporta che per un po la wick bruciacchiata all'interno della resistenza lasci quel saporaccio di cui parli.
    Se non si attenua ti conviene cambiare phantom ed inizializzarlo con la goccia al centro (se e' un phantom tipo 1) oppure capovolgendolo dopo averlo riempito, facendo alcuni tiri a vuoto (senza premere il pulsante) Una microgoccia al centro comunque e' consigliabile. Puliscilo per bene dalla condensa ogni giorno (soprattutto il tipo 1)
    Mi raccomando vacci piano con le essenze. Spesso "attappano" intasano, "caramellano" la resistenza. (non so se ti fai le basi da sola o cosa tu stia svapando alla nocciola)
    Spero di esserti stato utile
    ciao
    Roland
    Non ci sono rose sulla tomba del marinaio. Non ci sono gigli sulle onde. Quello che al marinaio spetta e' il battito d'ala del gabbiano ed il pianto dell'amata.



  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fabri88
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Oristano
    Messaggi
    1,685
    P.Vaporizer
    Russian91%- Magoo- Aerotank mega- Nemesis- Vamo v5- Smok Sid- Kanger t3s- Evod
    Citato in
    226 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    238
    Thanks ricevuti: 144 in 136 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Faraday Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, dopo quasi un mesetto di svapo senza più toccare le "paglie" mi considero ancora una principiante assoluta e infatti...

    Ho sostituito il mio cartomizzatore phantom dopo quasi 2 mesi di onorato servizio, non perché sentissi cattivi sapori ma perchè si era messo a perdere (credo).
    Da una decina di giorni anche mio marito ha iniziato a usare la sigaretta elettronica col phantom e mi pareva che il suo fosse piu performante e pulito.
    Comunque, dopo avere insegnato a lui di caricare per la prima volta la cartuccia mettendo anche una goccia di liquido al centro, quando l'ho cambiato io me ne sono dimenticata!!
    A parte il primo tiro, un saporaccio fortissimo tipo come fumarsi l'alcool, anche successivamente se facevo un tiro a fondo avvertivo questo forte sapore che mi raschia anche la gola; sebbene facesse schifo, non lo definirei un sapore di bruciato, ma d'altronde non avendo tanta esperienza non so come sia il sapore di bruciato da atomizzatore rovinato.
    Quindi chiedo: è possibile che senza la goccina centrale il phantom si sia per sempre rovinato/bruciato?
    Avevo anche messo un e-liquid nuovo, (nocciola) quindi il mio dubbio o speranza è che magari possa dipendere dal nuovo aroma; ad ogni modo ho tolto quel liquido e messo gusto caramello per farlo andare via. Ora il saporaccio si è molto attenuato e salta fuori solo se tiro molto a fondo.
    E' questo il gusto di bruciato??
    Mah, comunque è incredibile avere un sapore o sensazione in testa e riscontrare che è così difficile spiegarla a parole...
    Sta tranquilla non e una regola fissa mettere la goccia al centro, io non la mettevo quasi mai...
    La goccia al centro nella resistenza si mette quando magari hai fretta di svapare, se non hai fretta puoi benissimo anche non metterla, magari lo lascio dieci minuti capovolto appena lo carichi e fai due tre tiri leggeri a secco senza schiacciare il pulsantino cosi si bagnano bene le wick...
    Per la durata del phantom dipende più che altro da quanti ml svapi, 20 30ml gli fa senza problemi...poi dipende molto anche dagli aromi che usi, se usi gusti fruttati molto dolci o scusi si sporcherà prima...Comunque quando e da cambiare te ne accorgi perché fa meno vapore, senti meno hit e fa qualche puzzetta...

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #4
    Member
    ESP User
    L'avatar di Faraday
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Bologna
    Messaggi
    112
    P.Vaporizer
    E-go W + Ce5 - Innokin MVP e VV Twist + Boge f17 IClear16 - Vega Bollito con la batteria che capita
    Citato in
    18 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    19
    Thanks ricevuti: 21 in 12 Posts

    Predefinito

    Intanto grazie delle risposte
    quindi da quel che dici, Roland, il "sapore di bruciato" è questo? Cioè non è solo un "sapore" ma anche una sensazione che brucia/raschia la gola... Bene, stabilirlo è già qualcosa
    Se sia un phantom 1,2 o 3 non saprei, il tipo 1 dovrebbe essere azzurro da qual che ho capito, e il mio è trasparente.
    Non uso essenze direi, ma liquidi acquistati belli e fatti, nella fattispecie avevo caricato nocciola della DEA a 14 di nicotina mentre di solito svapo un mischione di gusto tabacco/liquirizia/menta della mental.

    Ad ogni modo, da quel che scrive Fabri, il mio vecchio Phantom ha avuto prestazioni eccezionali!!!
    Il suo problema principale era che faceva troppa condensa, ma gusto e fumosità erano ok. Il negoziante mi ha mostrato come ricaricarlo ad ago, ma secondo lui coi tappi a beccuccio della mental che sono abbastanza sottili si poteva ricaricarlo direttamente dal flacone mental. Ho fatto così perciò, visto che era più comodo ma forse il forellino di ricarica così si è allargato troppo...?
    Svapo abbastanza, forse anche troppo; il primo mese solo a lavoro di nascosto , il secondo mese ho mollato le sigarette e direi circa 3 ricariche al giorno, anche se in alcuni giorni l'ho alternato col ce5.

    Comunque ho inizializzato un altro phantom con la goccia stavolta <.<
    Quella sbruciacchiato vedrò se il saporaccio gli passa se no amen...

    Lo so che la e-cig nella figura non è una eGo W, ma quella giusta era troppo brutta!!


Discussioni Simili

  1. Phantom e sapore di bruciato
    Di ottavio77 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 29-05-2013, 17:47
  2. Sapore di bruciato
    Di GiacomoBS nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 04-03-2013, 13:17
  3. Sapore di bruciato
    Di Akerfeldt nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 09-02-2013, 01:51
  4. sapore di bruciato
    Di globosud nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 16-01-2013, 08:51
  5. il sapore di bruciato
    Di jsabina nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 21-11-2012, 22:38

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •