Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Fumo freddo

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di s1m0n3
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    ROMA
    Messaggi
    1,638
    Citato in
    253 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    381
    Thanks ricevuti: 433 in 292 Posts

    Predefinito Fumo freddo

    ciao a tutti ho provato con il cerca ma non ho trovato nulla.
    mi potreste dare un consiglio su come aggiustare la mia e-sig?
    ho una ego 650mAh di quelle dozzinali per intenderci, vorrei cambiare il mio atom che è un CE4 ma purtroppo la sua facilità di refill si scontra con il fatto che le wick sono cortissime per cui devo stare sempre a smanettare per non aspirare il bruciato.
    Ho letto che il T3 è un buon prodotto non starei mai all'asciutto in quanto la resistenza è in basso oppure un CE5 con le wick lunghe.
    Altra opzione è il vivi nova.
    successivamente andrei a cambiare la batteria, ma anche per il fumo freddo mi consigliereste un VV oppure una semplice 1100 mAh?
    T3 della Kanger, vivi nova e CE5 li posso adattare alla mia batteria attuale ed anche ad una futura esposta prima? li trovo solo on line oppure anche nei negozi fisici?
    grazie per le risposte e scusate per il disturbo.

  2. #2
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    79
    P.Vaporizer
    SID Smok,Ego twist,iclear i16, SMOK RDA
    Citato in
    24 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    4
    Thanks ricevuti: 14 in 14 Posts

    Predefinito

    Si, puoi montarli tutti sulla ego 650mAh,la vv se preferisci il fumo freddo puoi evitare, il T3 credo sia perfetto ha la resistenza in basso (l'unica cosa è che si ricarica da sotto e non dal sopra come il ce4) .
    Prendili su internet che li trovi di sicuro e risparmi...

  3. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di VacciPiano
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    522
    P.Vaporizer
    famiglia Svoemesto
    Citato in
    93 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    126
    Thanks ricevuti: 249 in 139 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da s1m0n3 Visualizza Messaggio
    successivamente andrei a cambiare la batteria, ma anche per il fumo freddo mi consigliereste un VV oppure una semplice 1100 mAh?
    T3 della Kanger, vivi nova e CE5 li posso adattare alla mia batteria attuale ed anche ad una futura esposta prima? li trovo solo on line oppure anche nei negozi fisici?
    Ciao, guarda, SE devi comprarne comunque una nuova, prendila VV! Anche quelle delle migliori marche, la Vision Spinner e la Joyetech Twist (alcuni parlano bene anche della Sailebao), costano pochi euro in più rispetto alle loro sorellastre non VV e non marchiate.. Ha quindi assolutamente senso prendere la VV. L'unico svantaggio (a parte quei pochi euro in più) sono un paio di centimetri di lunghezza aggiuntivi.

    Non è solo una questione di sistemi a fumo caldo o a fumo fresco...
    Mi spiego: Il T3, ad esempio, ha la resistenza in basso, lontana dalla bocca. Il vapore, salendo attraverso il canale interno, si raffredda. Altri sistemi, come il CE5 e il ViviNova, hanno la resistenza in alto, quindi il vapore viaggia di meno e si raffredda di meno.
    Il viaggio del vapore è sempre quello, indipendentemente dalla batteria, quindi arriverà sempre più o meno alla stessa temperatura.
    Il problema è soprattutto la quantità di vapore e il tempo impiegato a generarlo.
    Prendi ad esempio il Vivi Nova: lo forniscono con resistenze da 1.8 , 2.4 e 2.8 ohm.
    Se la batteria è a voltaggio fisso, eroga gli stessi Volt (circa 3.7) sia che abbia la resistenza da 1.8 , sia che abbia quella da 2.8 .
    Più la resistenza è bassa più si scalda velocemente e più produce vapore. Se quindi il voltaggio è fisso, potresti non essere soddisfatto dalla quantità di vapore prodotta (caldo o freddo che sia).
    L'utilità delle VV è questa, ossia di adattare il voltaggio al sistema e alla resistenza che stiamo utilizzando.
    Io ad esempio con la resistenza a 1.8 trovo soddisfacenti anche le batterie fisse, mentre già con la 2.4 mi devo mantenere sopra i 4 Volt, sennò fa poco vapore.

    Dipende ovviamente anche dai tuoi gusti, dal tipo di sistema, dalla resistenza effettiva (che può discostarsi dal valore dichiarato)... Ma secondo me, soprattutto se si vogliono provare varie configurazioni, una batteria VV è un acquisto indispensabile.

    Tutti i sistemi che hai indicato (e praticamente anche tutti gli altri) hanno attacco "ego" o "510", e le batterie idem. é uno standard, proprio per permettere la compatibilità tra i pezzi.

  4. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gigetto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Nord Piemonte
    Messaggi
    4,460
    P.Vaporizer
    BB VV ego elips c Vinci
    Citato in
    1139 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,253
    Thanks ricevuti: 1,195 in 828 Posts

    Predefinito

    Prendi il kanger t3 ottimo sistema ed economico tra l'altro anche molto longevo altro che plasticosi ce5 marca kristal...

  5. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di iDanton
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    In sella alla mia MTB
    Messaggi
    358
    P.Vaporizer
    Un pò di questo e un pò meno di quello; il tutto su Innokin SVD, of course
    Citato in
    33 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    35
    Thanks ricevuti: 75 in 62 Posts

    Predefinito

    Io li ho entrambi, T3 e vivinova (il mini). Non costano molto (ihmo) per cui ti consiglierei di prenderli entrambi, li usi e vedi quale ti soddisfa di più. Ad esempio, potresti utilizzare il T3 per i fruttati ed il vivinova per i tabaccosi. Ho anche la visione spinner 1300 e la trovo più che valida con entrambi


    Risparmiato? No, no, per il momento sono abbondantemente sotto

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di s1m0n3
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    ROMA
    Messaggi
    1,638
    Citato in
    253 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    381
    Thanks ricevuti: 433 in 292 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da VacciPiano Visualizza Messaggio
    Ciao, guarda, SE devi comprarne comunque una nuova, prendila VV! Anche quelle delle migliori marche, la Vision Spinner e la Joyetech Twist (alcuni parlano bene anche della Sailebao), costano pochi euro in più rispetto alle loro sorellastre non VV e non marchiate.. Ha quindi assolutamente senso prendere la VV. L'unico svantaggio (a parte quei pochi euro in più) sono un paio di centimetri di lunghezza aggiuntivi.

    Non è solo una questione di sistemi a fumo caldo o a fumo fresco...
    Mi spiego: Il T3, ad esempio, ha la resistenza in basso, lontana dalla bocca. Il vapore, salendo attraverso il canale interno, si raffredda. Altri sistemi, come il CE5 e il ViviNova, hanno la resistenza in alto, quindi il vapore viaggia di meno e si raffredda di meno.
    Il viaggio del vapore è sempre quello, indipendentemente dalla batteria, quindi arriverà sempre più o meno alla stessa temperatura.
    Il problema è soprattutto la quantità di vapore e il tempo impiegato a generarlo.
    Prendi ad esempio il Vivi Nova: lo forniscono con resistenze da 1.8 , 2.4 e 2.8 ohm.
    Se la batteria è a voltaggio fisso, eroga gli stessi Volt (circa 3.7) sia che abbia la resistenza da 1.8 , sia che abbia quella da 2.8 .
    Più la resistenza è bassa più si scalda velocemente e più produce vapore. Se quindi il voltaggio è fisso, potresti non essere soddisfatto dalla quantità di vapore prodotta (caldo o freddo che sia).
    L'utilità delle VV è questa, ossia di adattare il voltaggio al sistema e alla resistenza che stiamo utilizzando.
    Io ad esempio con la resistenza a 1.8 trovo soddisfacenti anche le batterie fisse, mentre già con la 2.4 mi devo mantenere sopra i 4 Volt, sennò fa poco vapore.

    Dipende ovviamente anche dai tuoi gusti, dal tipo di sistema, dalla resistenza effettiva (che può discostarsi dal valore dichiarato)... Ma secondo me, soprattutto se si vogliono provare varie configurazioni, una batteria VV è un acquisto indispensabile.

    Tutti i sistemi che hai indicato (e praticamente anche tutti gli altri) hanno attacco "ego" o "510", e le batterie idem. é uno standard, proprio per permettere la compatibilità tra i pezzi.
    @VacciPiano : ma come faccio a sapere il tipo di resistenza che ho? ma soprattutto come mi regolo con i volt della batteria? mi spiego meglio, hai detto ceh con una resistenza a 2.4 ti devi mantenere sopra i 4 Volt ma in base a che stabilisci questi valori?

    @ iDanton : credo che in effetti hai ragione.
    dal momento che faccio un ordine li prendo entrambi e li provo, ma come mai hai fatto quella distinzione tra fruttati e tabaccosi con il T3 e vivinova?

    Grazie a tutti per l'aiuto e consigli

  7. #7
    Junior Member
    Shop Fisico

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Cesano di Roma
    Messaggi
    5
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Se la temperatura del vapore non è la tua priorità ma bensì la facilità di ricarica, mi permetto di consigliarti il sistema e-hit.
    Ha la resistenza in basso ed è quindi sempre "ammollo", lo ricarichi togliendo un tappino in silicone, la resistenza è di 2,4 ohm (secondo me il limite di un voltaggio 3,7)
    inoltre costa come un phantom.

  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    bari-cosenza
    Messaggi
    1,343
    P.Vaporizer
    PHANTOM V2+,VIVI CC,VISION CC V3,TABAC T3,KANGER 510,SPINNER 900.EGO 650,EGO 350
    Citato in
    60 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    149
    Thanks ricevuti: 235 in 185 Posts

    Predefinito

    il miglior compromesso che ho trovato io è stato il t2 con resistenza 2.2 su batteria normale
    con la 2.4 era poco prestazionale,con la 1.8 il vapore era caldo
    quando compri i ricambi c'è specificato il valore della resistenza

    HO SPESO 181.69 EURO

  9. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di s1m0n3
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    ROMA
    Messaggi
    1,638
    Citato in
    253 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    381
    Thanks ricevuti: 433 in 292 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IlVaporaio Visualizza Messaggio
    Se la temperatura del vapore non è la tua priorità ma bensì la facilità di ricarica, mi permetto di consigliarti il sistema e-hit.
    Ha la resistenza in basso ed è quindi sempre "ammollo", lo ricarichi togliendo un tappino in silicone, la resistenza è di 2,4 ohm (secondo me il limite di un voltaggio 3,7)
    inoltre costa come un phantom.
    Come detto in precedenza preferisco il vapore freddo, probabilmente sono un po pigro e mettermi a fare troppi giri per ricaricare la e-sig mi dissuaderebbe dopo un po.
    Ma che sistema è questo e-hit?

  10. #10
    Junior Member
    Shop Fisico

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Cesano di Roma
    Messaggi
    5
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito



    eccolo.
    Capacità 1,2 ml
    esteticamente è simile ad un phatom infatti monta nella sua cover

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Cosa determina la differenza fumo caldo/fumo freddo
    Di Fringe nel forum La vostra Sigaretta Elettronica
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 26-06-2015, 20:26
  2. Consigli seconda sigaretta,fumo freddo
    Di DarkGamer nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 24-04-2013, 00:15
  3. Funo freddo & fumo caldo
    Di pturci nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 16-01-2013, 18:13
  4. yC TGO e fumo freddo
    Di giadachiara nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 26-08-2011, 18:59
  5. Fumo freddo
    Di ciaosalvo nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 28-03-2010, 22:18

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •