Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Ho comprato una e cig, ma ho qualche dubbio di troppo

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    5
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito Ho comprato una e cig, ma ho qualche dubbio di troppo

    Ciao a tutti, da circa un mese ho comprato la mia prima e-cig, una Atom EGO W.. Purtroppo le prime esperienze sono state negative a causa sopratutto del liquido usato che non mi piaceva.. ma da circa 10 giorni ho cambiato aroma e ho cominciato a svapare abbastanza bene riducendo drasticamente le sigarette ( da 20-25 al giorno a circa 2-3), oltre all'aroma giusto ho cambiato anche l'atom passando dal Phantom ad un CE5. Proprio in merito all'atom vorrei qualche chiarimento, mi è stato detto che è un CE5,l'atom si può smontare ma cercando su internet mi pare che il CE5 abbia le wick all'interno del cilindro metallico, la mia invece ha 4 wick lunghe che arrivano fino in fondo al tank.. a parte questo qualche giorno fà ha cominciato a puzzare di bruciato, così ho eseguito un dryburn tramite l'aiuto di youtube, sembrava aver funzionato, ma poi dopo qualche ora mi sembrava di avvertire poco l'aroma, probabilmente mi ero abituato a quel tipo di gusto a causa dei 2 flaconi consumati in una settimana.. tuttavia ho attribuito il problema all'atom sul momento, così l'ho sostituito ma il tipo del negozio mi dice che l'atom ( o la resistenza insomma) che montava il mio di fabbrica non ce l'hanno più, e me ne ha data un altra con ohm diversi.. 2.8 , l'ho provata ma mi fà semplicemente schifo.. il vapore mi sembra meno caldo e anche l'aroma mi sembra più debole.. avendo cambiato anche l'aroma ( mild cuban) ho deciso di riutilizzare il vecchio atom, scoprendo che andava in effetti molto meglio per le mie esigenze.. ma non so quanti ohm abbia, perchè a differenza dell'altro che ho acquistato questo non ha scritto da nessuna parte di quanti ohm sia la resistenza.. quindi da totale ignorante in materia, come faccio a saperlo? ma soprattutto , cosa cambia tra una resistenza e l'altra? se quello originale scalda di più significa che ha qualche ohm in più, giusto? Leggo in oltre in vari forum, che molte persone misurano il voltaggio della batteria , o hanno batterie regolabili da abbinare a specifiche resistenze.. ho letto anche che con la batteria originale non si dovrebbero superare i 2.8 ohm perchè la batteria poi avrebbe pochi volts.. non sò se queste cose siano vere o meno, ma insomma non ci capisco nulla..io parto dal presupposto che il mio atom scalda di più quindi credo sia più alto di 2.8 ohm, e la batteria è originale e mi sembra vada bene.. ma ripeto , sono ignorante in materia quindi cerco chiarimenti.
    Una piccola nota riguardo alle svapate, svapo come un dannato.. se stò un ora al pc non la mollo per un attimo.. e infatti il liquido mi dura poco, uso nocotina 18.. forse dovrei andare a 24 non sò.. mi chiedo se sia normale avercela sempre in bocca.. inoltre dopo un bel pò che tiro, si appanna l'interno del tank, è normale o ha qualcosa che non và?
    Scusate per il papiro.. è che su internet si leggono molte cose e io sono un pò paranoico.. inoltre il tipo del negozio sembra saperne meno di me quindi non posso nemmeno chiedere a lui.. spero mi possiate aiutare. Ciao!

  2. #2
    SvapoManiaco
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di jano
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Provincia di Pisa
    Messaggi
    2,255
    P.Vaporizer
    Mech & Rebuild
    Citato in
    485 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,566
    Thanks ricevuti: 902 in 573 Posts

    Predefinito

    Calma! La tua batteria non so quanti volt di uscita abbia, ma credo che il CE5 avesse come prima reistenza 2.4Ohm. Quando l'hai sostituita con quella da 2.8Ohm, a parità di voltaggio della batteria, è ovvio che non riuscivi a svapare bene, perchè avevi ridotto drasticamente i watt a cui stavi svapando
    (Legge di Ohm: Volt*Volt/Res = Watt). Con una batteria a voltaggio variabile puoi mantenere i Watt a te più graditi anche cambiando la resisternza in uso, altrimenti se sei abituato a svapare a 7/8 watt devi usare resistenze più basse (2.0 / 2.2).
    Per i liquidi io ti consiglio di non passare assolutamente a 24mg/ml, è veramente alto come valore, cerca invece di prenderla più con calma e prenderti delle pause, perchè svapi davvero tanto per essere all'inizio, non credo che con le analogiche tu fumassi così tanto.
    Tutto quello che scrivo è da considerarsi IMHO



  3. I seguenti User ringraziano:


  4. #3
    I <3 Riccetta
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di iLSevo
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    3,594
    P.Vaporizer
    VTC Mini + Phenomeclon / Griffin
    Citato in
    520 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    706
    Thanks ricevuti: 950 in 791 Posts

    Predefinito

    ciao, purtroppo con la tua batteria usare una resistenza da 2.8 è assurdo.. ti sembrerà di tirare aria da una cannuccia. Per poter sfruttare una resistenza così ti serve una batteria a voltaggio variabile, in quel caso alzando i volt riusciresti ad usare bene quella resistenza.

    Io fossi in te tornerei dal negoziante e me la farei cambiare con una più bassa.

    per le misurazioni, se uno ha un big battery che legge le resistenze usa quello, altrimenti ci sono tester o altre cose. Diciamo che avere una batteria non vv è vincolante perchè devi sempre acquitare le resistenze con il valore giusto da abbinare alla potenza della tua batteria, che essendo una ego-w parte da 4.2v e scende man mano che si scarica. (almeno, di solito sono così le ego-w).. quindi man mano che perde potenza e si scarica, avrai meno soddisfazione nei tiri.

    il tank è normale che si "appanni", è condensa che si crea, nessun problema.. la nico non alzarla, 18 è già bella alta, devi solo avere l'hardware che ti permette di svapare bene.. con quella resistenza li secondo me non senti nemmeno i 24mg di nicotina
    per la quantità che svapi, non farti problemi, se non ti viene nausea né altro, va bene la quantità che consumi

  5. #4
    ...ma very very...
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Ciriola
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    1,545
    P.Vaporizer
    BBox e ZNA + Russian Kayfunato custom / bosse + ARB e Cyclone
    Citato in
    198 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    287
    Thanks ricevuti: 488 in 324 Posts

    Predefinito

    ...tutti i negozianti o quasi son cosi...
    ...passiamo a noi...
    Tu praticamente in un solo post hai inserito tutto ciò che c'è da sapere, quindi vado un po a braccio...
    ...ohm dell'atom, probabilmente invece il tuo montava una res di 1.8 invece, che su una ego standard, credo che tu abbia questa, scalda di più rispetto alla 2.8... la temperatura è misurata in base alla legge di ohm: W=V*V/ohm dove all'aumentare dei watt si ha un aumento della temperatura.
    Il tuo ce5 sarà del tipo normale, tu invece hai visto probabilmente il plus, che ha le wick nascoste...
    ...provare con una batteria a voltaggio variabile potrebbe aiutarti nel capire che gusti di svapo hai, freddo e con aroma oppure caldo con più hit...
    ...l'effetto "ciuccio" i primi tempi è normale, io eviterei il 24 di nico...
    ...per altro posta più dettagli sulla batteria o qualche foto del clearom...
    .....viva il Kangurotto !!!

  6. #5
    Banned
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    1,261
    Citato in
    58 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    203
    Thanks ricevuti: 441 in 353 Posts

    Predefinito

    E' impossibile che tu posa svapare con quella combinazione.

    Quindi, se non hai altre batterie più performanti sarà meglio optare per resistenze più basse. E compatibili col tank...

  7. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di cguidi
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Padova
    Messaggi
    2,930
    P.Vaporizer
    Vamo, iTaste SVD, eVic
    Citato in
    277 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    540
    Thanks ricevuti: 740 in 614 Posts

    Predefinito

    Andiamo per ordine :
    - la puzza di bruciato non sempre dipende dalle incrostazioni sulla resistenza. Il dryburn e' sconsigliato perche' rovina sia la resistenza che le wick. Potrebbe essere che hai tenuto l'e-cig in piedi e le wick si sono asciugate troppo. Devi fare in modo di tenerle sempre ben bagnate di liquido.
    - sentire poco l'aroma capita soprattutto se svapi molto. Le papille gustative si abituano al sapore, la gola si abitua all'hit e non senti piu' nulla. In questi casi e' consigliato svapare con moderazione, facendo delle pause tra una svapata e l'altra oppure procedere con un "reset delle papille gustative" cambiando drasticamente aroma (liquirizia oppure menta) oppure svapando per un giorno senza aromi (solo base e nicotina).
    - Pu' la resistenza e' alta e meno calore otterrai (a parita' di voltaggio della batteria). Piu' la resistenza e' alta e meno postenza hai (sempre a parita' di voltaggio della batteria). Quindi tu evidentemente prima di acquistare la nuova resistenza a 2,8 ohm ne dovevi avere una a 2,0-2,4 ohm o ancora minore. Con una batteria normale (4,2 volt da carica, ma normalmente sui 3,7 volt), 2,8 ohm e' troppo. Devi restare dai 2,0 ai 2,4 ohm per ottenere un buon wattaggio che ti consenta di sentire aroma, avere vapore caldo e fumosita'. Qui http://www.esigarettaportal.it/forum...variabile.html trovi una tabella di riferimento.
    - Passare a 24 mg/ml non e' una buona pratica ! ia' 18 e' una concentrazione definita ALTA. Devi riuscire a giocare sulla coppia batteria-resistenza per ottenere una svapata piu' soddisfacente, anche a basse concentrazioni di nicotina.
    - Da qui, consiglio di prendere una batteria vv tipo la twist o la spinner, per esempio, che ti consente di non preoccuparti piu' del valore delle resistenze degli atomizzatori che comperi. Aggiustando il voltaggio potrai sempre ottenere la potenza ottimale per svapare con soddisfazione. (fai riferimento al link della tabella di cui sopra).
    - il tuo atomizzatore potrebbe essere un CE5+ e le head vengono fornite con varie resistenze dai 1,5 ohm in su. Finche' non ti procuri una batteria VV cerca di restare attorno ai 2 ohm, se puoi.

  8. #7
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    5
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Innanzitutto grazie per le vostre risposte, in effettti era impossibile svapare con la 2.8, motivo per cui sono tornato al vecchio atom( che dopo un ulteriore dryburn funziona come se fosse nuovo)..da quanto ho capito la resistenza da 2.8 con la mia batteria non va bene, quindi è a causa della battery se mi sembra di tirare aria da una canuccia.. e ho capito anche che la resistenza originale era probabilmente più bassa e non più alta come ohm.. quindi grazie per avermi chiarito qualche dubbio in merito a queste cose.
    purtroppo al momento non ho batterie più performanti per poter testare la 2.8, quindi per un pò andrò avanti con questa, che mi và anche bene, ma dovrò trovare un atom con la stessa resistenza appena questo sarà Ko, visto che nel negozio in cui vado io ora hanno solo quelle più alte.. poi cercherò di farmi una batteria seria e di testare altre soluzioni magari più gradevoli.
    Notavo tra l'altro che la testina che copre la resistenza del mio atom originale è metallica, e appoggiata sopra di essa cè come una guarnizione in silicone che si appoggia poi sul drip, mentre in quello nuovo da 2.8 questa testina metallica è più piccola ed è completamente ricoperta dal silicone anche sui lati.. fin ora non ho beccato mezza foto del mio atom ne su internet ne in mano ad amici.
    Per chi mi chideva info sulla batteria dal sito del produttore cè solo scritto che è da 650Mha.. la foto dell'atom è questa 82_0da81.jpg questo è uguale a quello da 2.8 ohm, quello originale invece, nella parte contrassegnata dal quadrato rosso è completamente di metallo della stessa dimensione di quello in silicone presente nella foto.. la parte in silicone copre solo la testa del cilindretto.. lasciando fuori ovviamente il beccuccio o come diavolo si chiama, non sò se si è capito.. ma cambia qualcosa o semplicemente sono metodi diversi di produzione? il mio originale inoltre ha 4 wick molto più grosse di quello da 2.8 ohm.
    Per quanto riguarda la nicotina seguirò i vostri consigli, tengo la 18 e cercherò di farmi le mie svapate con più calma..magari è solo questione di abitudine.. forse perchè anche con le sigarette ero abituato a fumare di fretta finendole in un paio di minuti invece di "godermele" qualche minuto in più.. WP_000064.jpg

  9. #8
    mcant64
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Blackbird Visualizza Messaggio
    ...Per quanto riguarda la nicotina seguirò i vostri consigli, tengo la 18 e cercherò di farmi le mie svapate con più calma..magari è solo questione di abitudine.. forse perchè anche con le sigarette ero abituato a fumare di fretta finendole in un paio di minuti invece di "godermele" qualche minuto in più.. WP_000064.jpg
    Giustissimo secondo me! Bravo, è la direzione corretta

  10. #9
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    5
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cguidi Visualizza Messaggio
    Andiamo per ordine :
    - la puzza di bruciato non sempre dipende dalle incrostazioni sulla resistenza. Il dryburn e' sconsigliato perche' rovina sia la resistenza che le wick. Potrebbe essere che hai tenuto l'e-cig in piedi e le wick si sono asciugate troppo. Devi fare in modo di tenerle sempre ben bagnate di liquido.
    - sentire poco l'aroma capita soprattutto se svapi molto. Le papille gustative si abituano al sapore, la gola si abitua all'hit e non senti piu' nulla. In questi casi e' consigliato svapare con moderazione, facendo delle pause tra una svapata e l'altra oppure procedere con un "reset delle papille gustative" cambiando drasticamente aroma (liquirizia oppure menta) oppure svapando per un giorno senza aromi (solo base e nicotina).
    - Pu' la resistenza e' alta e meno calore otterrai (a parita' di voltaggio della batteria). Piu' la resistenza e' alta e meno postenza hai (sempre a parita' di voltaggio della batteria). Quindi tu evidentemente prima di acquistare la nuova resistenza a 2,8 ohm ne dovevi avere una a 2,0-2,4 ohm o ancora minore. Con una batteria normale (4,2 volt da carica, ma normalmente sui 3,7 volt), 2,8 ohm e' troppo. Devi restare dai 2,0 ai 2,4 ohm per ottenere un buon wattaggio che ti consenta di sentire aroma, avere vapore caldo e fumosita'. Qui http://www.esigarettaportal.it/forum...variabile.html trovi una tabella di riferimento.
    - Passare a 24 mg/ml non e' una buona pratica ! ia' 18 e' una concentrazione definita ALTA. Devi riuscire a giocare sulla coppia batteria-resistenza per ottenere una svapata piu' soddisfacente, anche a basse concentrazioni di nicotina.
    - Da qui, consiglio di prendere una batteria vv tipo la twist o la spinner, per esempio, che ti consente di non preoccuparti piu' del valore delle resistenze degli atomizzatori che comperi. Aggiustando il voltaggio potrai sempre ottenere la potenza ottimale per svapare con soddisfazione. (fai riferimento al link della tabella di cui sopra).
    - il tuo atomizzatore potrebbe essere un CE5+ e le head vengono fornite con varie resistenze dai 1,5 ohm in su. Finche' non ti procuri una batteria VV cerca di restare attorno ai 2 ohm, se puoi.
    In effetti può anche essere che l'abbia tenuta in piedi per troppo tempo, per la maggior parte della giornata stà in piedi, ho il terrore che mi si svuoti da qualche parte, anche se in effetti non perde una goccia nemmeno se la capovolgo..
    Per l'aroma che sentivo poco quasi sicuramente era ormai l'abitudine a quel tipo di aroma dopo 2 flaconcini fatti fuori in pochi giorni.. infatti cambiando aroma mi sono poi convinto che l'atom non avesse nulla che non andava..
    appena potrò mi farò una twist o spinner e risolverò il problema della resistenza.. mi sfugge solo una cosa, con una twist e con la resistenza da 2.8 quindi sentirei comunque meno calore oppure con la batteria adeguata lo sentirei di più? dovrei trovare qualcuno che mi presta una twist per fare delle prove cavolo.. grazie per avermi risposto

  11. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di cguidi
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Padova
    Messaggi
    2,930
    P.Vaporizer
    Vamo, iTaste SVD, eVic
    Citato in
    277 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    540
    Thanks ricevuti: 740 in 614 Posts

    Predefinito

    Per la e-cig ti consiglio di provare a tenerla sdraiata. Magari se hai dubbi sulla tenuta ci metti sotto un foglio di carta da cucina e vedi se perde. Non dovrebbe.
    Con una VV che arriva a 4,8 volt puoi anche svapare con resistenze da 2,8 ohm. Certo, con un BB arrivi a 6 volt e quindi problemi non ne hai proprio, se non stare attento a non bruciare l'atomizzatore !

    Come calore non ci sono problemi. Faccio riferimento alla famosa tabella : con una batteria normale, diciamo a 3,8 volt, hai 5,16 watt e sei sottoalimentato. Con una VV a 4,8 volt sei gia' a 8,23 watt che e' una potenza valida per quel tipo di resistenza.
    Poi, per il calore, considera anche che dipende dall'atomizzatore... gli upper coil (come il tuo) rendono certo meglio dei bottom coil.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Salve a tutti (e qualche dubbio)
    Di claudiadg nel forum Presentati
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-02-2013, 20:06
  2. Cambiare aroma.. Qualche dubbio..
    Di Alienboy15 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-01-2013, 00:03
  3. New entry con qualche dubbio
    Di yael nel forum Presentati
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 20-09-2011, 12:02
  4. Ho preso una Riva!!qualche dubbio..
    Di Rick84 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 02-12-2010, 01:17
  5. Chi mi toglie qualche dubbio?
    Di Tsumi nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-08-2010, 00:00

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •