Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Seconda batteria

  1. #1
    Member
    ESP User
    L'avatar di 2Max2Pax
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    59
    P.Vaporizer
    eGo-W, eVic, Provarino , Kayfun, RSST, Gini Steam Machine, Fogger
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    29
    Thanks ricevuti: 19 in 14 Posts

    Predefinito Seconda batteria

    Ciao a tutti,
    onde evitare di rimanere a piedi e tornare alle puzzose credo sia il caso di acquistare materiale di riserva e volevo chiedere quindi consiglio agli esperti.
    Oggi uso eGo-W (phantom) con cui mi trovo vermante molto bene in combinazione con tabaccoso da 6mg e kanger T2 con altro tabaccoso da 9mg.
    Ho anche un CE4 che non mi piace (provato con vari tabaccosi e non tabaccosi, tutti a 0mg). Uso anche non tabaccosi sempre su phantom.
    Oggi il mio harware è quinidi il seguente: 3 phantom, 1 T2 ed 1 CE4 (che butterò), in programma di acquistare vision mini nova ed un dual coil (quale? accetto suggerimenti).
    Mediamente svapo 5ml al giorno e la mia 650 mAh non fa una giornata intera.
    Visto che al momento tutto gira intorno al sistema eGo stavo pensando di acquistare una eGo twist, magari da 1000 mAh.
    Ho trovato queste che sono tutte diverse tra loro, che cosa ne pensate?
    BatteriesBateria eGo-C 1000 Twist :: Ego²
    oppure
    VISION EGO SPINNER BATTERIES VV steel - VapItalia
    oppure
    Batteria Twist VV 1100 mAh - Nero - Evo

    So che sicuramente c'e' di meglio, ma non posso investire un capitale ... in 15 giorni ho già speso 180 Euro (inclusi i 50 buttati per la T-Fumo ).

  2. #2
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,376
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito

    non ho capito bene, hai speso 180 euro e hai una sola batteria?

    se vuoi risparmiare il metodo batterie c'è. al posto delle batterie "sigillate" prendi un tubo ego portabatterie (di solito 18650) tipo e-power-joyetech mod etc. spendi meno di 20 euro e poi cambi solo la batteria interna con spese di gran lunga inferiori.
    in ogni caso le batterie che hai postato si equivalgono bene o male.
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

  3. #3
    Member
    ESP User
    L'avatar di 2Max2Pax
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    59
    P.Vaporizer
    eGo-W, eVic, Provarino , Kayfun, RSST, Gini Steam Machine, Fogger
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    29
    Thanks ricevuti: 19 in 14 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sturusu Visualizza Messaggio
    non ho capito bene, hai speso 180 euro e hai una sola batteria?
    Ebbene sì:
    • t-fumo : 49 Euro
    • kit eGo-W: 49 Euro
    • ce4: 7 Euro
    • t2: 12 Euro
    • phantom x 3: 15 Euro
    • 3 bott con ago: 4,5 Euro
    • 4 liquidi 10 ml: 24 Euro
    • 2 liquidi 20 ml: 24 Euro

    Totale 184,5 Euro. Ovviamente tutto in negozi fisici.

    Citazione Originariamente Scritto da Sturusu Visualizza Messaggio
    se vuoi risparmiare il metodo batterie c'è. al posto delle batterie "sigillate" prendi un tubo ego portabatterie (di solito 18650) tipo e-power-joyetech mod etc. spendi meno di 20 euro e poi cambi solo la batteria interna con spese di gran lunga inferiori.
    Mi ero orientato su una VV economica perchèero convinto che sul dual coil ci volesse un pò + di "potenza".

    Citazione Originariamente Scritto da Sturusu Visualizza Messaggio
    .. in ogni caso le batterie che hai postato si equivalgono bene o male
    anche per qualità?


    Grazie

  4. #4
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,376
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito

    si.
    quelle che ti dicevo:
    img_0954.jpg arriva a quasi 4,2 v, se la batteria si rompe o si esaurisce (ce ne vuole...) cambi solo la batteria, le "normali" vv durano un pò meno e se si rompono o si esauriscono le butti.
    il costo è molto simile ma nel primo caso risparmi perchè non devi comprare tutto ma solo la batteria interna e i costi partono dagli 8 euro.
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

  5. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di m_a_x
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    419
    P.Vaporizer
    Ego-W +VV
    Citato in
    34 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    109
    Thanks ricevuti: 120 in 69 Posts

    Predefinito

    Scusate la domanda idiota, la faccio qui per dare poco nell'occhio

    Ho ricevuto una batteria Ego Twist VV Joyetch 650mA,
    come faccio a sapere se è competamente carica?
    mi consigliate di metterla comunque sotto carica prima di usarla?
    per quanto tempo?
    ho spinto il pulsante 5 volte e ora ad ogni pressione si illumina, come faccio a spegnerla di nuovo?

  6. #6
    Junior Member
    ESP User
    L'avatar di abu
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    11
    P.Vaporizer
    ego-c twist
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    14
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da m_a_x Visualizza Messaggio
    Scusate la domanda idiota, la faccio qui per dare poco nell'occhio

    Ho ricevuto una batteria Ego Twist VV Joyetch 650mA,
    come faccio a sapere se è competamente carica?
    mi consigliate di metterla comunque sotto carica prima di usarla?
    per quanto tempo?
    ho spinto il pulsante 5 volte e ora ad ogni pressione si illumina, come faccio a spegnerla di nuovo?
    sempre 5 volte di fila per spegnerla. mettila sotto carica fino a che il led del caricatore diventa verde

  7. #7
    Member
    ESP User
    L'avatar di 2Max2Pax
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    59
    P.Vaporizer
    eGo-W, eVic, Provarino , Kayfun, RSST, Gini Steam Machine, Fogger
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    29
    Thanks ricevuti: 19 in 14 Posts

    Predefinito

    Ho deciso di fare il salto ed acquistare il Kit Mini Lava Tube 4.0 su svapoapoco..... non vedo l'ora di svapare con il dual coil.

  8. #8
    Member
    ESP User
    L'avatar di 2Max2Pax
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    59
    P.Vaporizer
    eGo-W, eVic, Provarino , Kayfun, RSST, Gini Steam Machine, Fogger
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    29
    Thanks ricevuti: 19 in 14 Posts

    Predefinito

    Ecco qui, a conclusione dell'acquisto del mio primo BB, le mie valutazioni:

    Valutazione del negozio
    Come già detto ho fatto l'acquisto da svapoapoco via internet.
    Prima di acquistare ho chiamato telefonicamente per ben 2 volte il venditore il quale ha risposto in modo chiaro e gentile. Anche quando c'e' stato il "falso allarme" della consegna si è subito attivato. Peccato che non abbiano anche i liquidi.
    VOTO 10


    Valutazione del Mini Lava Tube 4.0
    Ovviamente non può essere una vera recensione in quanto non ho ne i mezzi ne l'esperienza per farlo, ma ..... è una figata, mi si è aperto un nuovo mondo!
    Descrizione : decisamente più grande della mia eGo da 650 mAh (e meno male che è un mini). C'e' un piccolo display su cui vengono riportati in cifre la resistenza dell'atom montato oppure il voltaggio selezionato oltre alla carica residua della batteria attraverso un indicatore a 5 barrette. Sotto il display ci sono 3 pulsantini disposti a V con i simboli (-) (+) e power. Leggermente più in basso e sulla dx c'e' il pulsante di svapo. La fattura sembra OK, ma non ho termini di paragone.
    Facilità d'uso : lo riesco ad utilizzare anche io . Per accenderlo o spegnerlo bisogna premere ripetutamente e velocissimamente il tasto power. Da acceso premendo il tasto power vengono visualizzati in successione la resistenza dell'atomizzatore ed il voltaggio impostato, premendo i tasti (-) o (+) si diminuisce o si aumenta il voltaggio di 0,1 Volts, quando arriva a 3 V e si preme di nuovo (-) passa a 6 V la stessa cosa succede salendo, quindi da 6 V passa a 3, forse questa cosa non è il massimo in quanto ti costringe a guardare il display. Per svapare si deve premere il pulsante di svapo (ma questo lo avevo capito anche senza leggere le istruzioni ! )
    Elettronica: la lettura delle resistenze non è precisa e ci mette spesso uno 0,1 in + o in meno. Non sono in grado di dire se "regge bene" il voltaggio impostato.
    Attacchi per atomizzatori: è troppo presto per giudicare la qualità dei materiali e delle filettature ma sembrano buoni. Ho trovato un pò scomodo avvitare atom con attacchi 510 anche perchè non ne avevo mai usati. Unica nota negativa da me riscontrata è il fatto che lo spazio per il passaggio dell'aria per gli atom con attacco eGo è limtato e questo rende + duro il tiro on il mio amato Kanger T2.
    Durata batterie: qui l'opinione conta poco, valgono i gli ampere ed è quindi chiaro che tra i 900mAh di targa delle ICR 18350 e i 650mAh della eGo a cui ero abituato cambia poco. Purtroppo mi sono informato in ritardo sulle batterie, ma ora so che per un prodotto come il mini lavatube che ha un'elettronica protetta è consigliabile usare batterie IMR 18350 in quanto riescono ad erogare + energia.
    VOTO 8,5 (ma solo perchè so che esiste il Provari mini)

    Fin qui ho cercato di essere il più obiettivo possibile, adesso però passiamo alla parte più personale e soggettiva.
    Ho svapato con i miei soliti Phantom e T2 oltre agli ultimi arrivati, i DCT 510 e CE9 V-Core 2.0, e come dicevo all'inizio "mi si è aperto un mondo": dei 3 phantom ho scoperto che uno è 1,8 ohm mentre gli altri due sono a 2,5 ohm, il mio amato T2 è 1,8 ohm. Azz, adesso capisco il perchè di molte cose. Solo con il CE9 2,4 ohm sono riuscito a superare i 4 volts svapandolo con soddisfazione a 4,2 , ma quello che più mi ha sorpreso negativamente sono stati i DCT, infatti sono costretto a svaparli a 3,2 mentre a 3,7 devi fare svapate brevissime altrimenti senti sapore di bruciato , essì che li ho caricati con estrema cura lasciandoli anche riposare a lungo. Certo che la botta (da NON ripetere) di sparati il Phantom 2,5 a 4,7 ohm ha lasciato il segno per almeno mezz'ora .
    Beh, ora mi domando a che cosa mi serve un tubo che può arrivare a 6 volts?

  9. Il seguente User ringrazia :

    abu

Discussioni Simili

  1. seconda batteria Ego andata
    Di demym nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 07-12-2011, 18:12
  2. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 17-10-2011, 16:09
  3. Via con la seconda!!!
    Di Alexsmoker nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 06-06-2011, 15:19
  4. Seconda e-sig...
    Di Burner nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 11-05-2011, 13:12

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •