Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: w i tank perchè sfigato con i cartom

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    9
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito w i tank perchè sfigato con i cartom

    dopo il primo mese da che ho spento l'ultima lucky strike rossa, tiro un po' di somme...

    acquistato la mia ego-t e felicissimo del cambio, in questo mese e rotti mi sono fatto un'idea di cosa mi piace e di cosa invece devo metterci una pietra sopra per sfortuna, decisioni di entità superiori, etc... mettetela come volete, ma a quanto pare io ed i cartom di qualsiasi tipo siamo due binari: perfettamente paralleli che non si incontreranno mai, nemmeno all'infinito.
    Gli atom con tank sono comodi, li ricarichi in un attimo, puoi girare con cartucce infinite ed infiniti gusti, ed infatti sto seriamente pensando di addobbarmi alla Pancho Villa con doppia bandoliera sul torso e doppia fondina ad estrazione rapida della ego.

    Leggendo sul sito e dato che la ego iniziale che avevo acquistato possedeva pure dei cartomizer, dato che in 15 giorni ho intasato/occluso l'atomizzatore su cui andava inserito il tank ho voluto provare anche i cartomizzatori che erano in dotazione. Ce n'era uno per tipo: single coil, dual coil, dual coil maxi-lungo.

    provo a caricare il primo, il single-coil. Odio quelli che fanno i video su youtube, ti fanno sentire tapino e sfigato. Ma come, a loro vanno dentro ettolitri di liquido e non sprecano neppure una preziosissima goccia, a me, dalla terza goccia in poi è tutto un colare dal foro del connettore con la batteria.

    aperta parentesi - se è vero il listino prezzi della Chiesa Cattolica che dice che ad ogni bestemmia, anche pensata, corrisponde un metro quadro all'inferno più profondo, io sto già "lavorando" per il quinto latifondo. - chiusa parentesi

    Dopo svariati nuovi nomi dati ai vari Santi del calendario, finito di sgocciolare, provo il primo "tiro". Nella testa già mi pregustavo il "colpo in gola che arriva direttamente al cervello" da tanti decantato ovunque, e invece doccia ghiacciata della "prima bevuta" ed oltretutto sento un sinistro "sscikkk" che indica chiaramente che la resistenza interna ci ha salutato tutti decidendo di passare a miglior vita e colata diquido dal connettore con la batteria.

    Va bè, ci può stare tra inesperienza, novità, etc. Provo a darmi una spiegazione: sicuramente sarà il fatto che essendo single coil, ci mette di più a scaldarsi ed a vaporizzare il liquido ed avendo iniziato ad aspirare da subito, mi son fatto la bevuta. Prossima volta mi faccio furbo.

    Non convinto e non contento della lezione di masochismo appena ricevuta, decido di passare al dual-coil: quello sì che sicuramente mi darà quella "sensazione forte da uomo che non deve chiedere mai" che sto cercando.

    Prendo il secondo cartom ed inizio a riempire con la sequenza già esposta: dalla terza goccia inizia a colare dal buchino in fondo... completo di rosario di nuovi nomi dati ai santi del calendario e, iniziando dal primo di gennaio, stavolta arrivo a marzo inoltrato.
    Finito di sgocciolare altre preziose gocce di liquido, avvito il cartom alla batteria.
    Stavolta non mi freghi, premo il bottone, conto fino ad uno e solo dopo inizio ad aspirare.
    Perfetto in teoria, la pratica... mi regala un'altra grande bevuta con relativo intorpidimento della lingua, poco fumo e pure tiepido ma un grande miglioramento: ora lo "sscikkk" è raddoppiato... pure in sequenza cadenzata. Immagino di dotarmi di adeguato numero di cartomizer ed organizzare uno spettacolo teatrale in cui intrattengo il pubblico con un numero da percussionista di "sscikkk" a ritmo latino-americano.

    Abbastanza ingastrito, decido che per il momento mi sono fatto male abbastanza e decido che intanto proseguo con il mio tank.

    Nei giorni successivi ho provato anche il mega/total/universal/big map tank da 6 ml prestatomi da un amico.
    il riempimento iniziale del cartom non ha dato risultati differenti da quanto già esposto precedentemente se non nel fatto che stavolta nei nuovi nomi dati ai santi sono arrivato quasi ad agosto, al primo tiro bevuto subito come al solito e, dalla batteria comunque una goccia è colata fuori.

    Mi sono dato una ragione, ormai... non sono fatto per i cartomizer.

    Mi accontento del tank, semplice a ricaricarsi e si tira bene senza bere. Ho ordinato una quantità industriale di atomizzatori di riserva dato che in 15 giorni li faccio fuori e così per un po' sono a posto.

    Giuliano

  2. Il seguente User ringrazia :


  3. #2
    Banned
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    937
    P.Vaporizer
    ego twist con a2 bulli,ego-w,provari v2 satin,provari v2 black led blu,woo,808,zippo box
    Inserzioni Blog
    2
    Citato in
    80 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    44
    Thanks ricevuti: 103 in 88 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da icetrap Visualizza Messaggio
    dopo il primo mese da che ho spento l'ultima lucky strike rossa, tiro un po' di somme...

    acquistato la mia ego-t e felicissimo del cambio, in questo mese e rotti mi sono fatto un'idea di cosa mi piace e di cosa invece devo metterci una pietra sopra per sfortuna, decisioni di entità superiori, etc... mettetela come volete, ma a quanto pare io ed i cartom di qualsiasi tipo siamo due binari: perfettamente paralleli che non si incontreranno mai, nemmeno all'infinito.
    Gli atom con tank sono comodi, li ricarichi in un attimo, puoi girare con cartucce infinite ed infiniti gusti, ed infatti sto seriamente pensando di addobbarmi alla Pancho Villa con doppia bandoliera sul torso e doppia fondina ad estrazione rapida della ego.

    Leggendo sul sito e dato che la ego iniziale che avevo acquistato possedeva pure dei cartomizer, dato che in 15 giorni ho intasato/occluso l'atomizzatore su cui andava inserito il tank ho voluto provare anche i cartomizzatori che erano in dotazione. Ce n'era uno per tipo: single coil, dual coil, dual coil maxi-lungo.

    provo a caricare il primo, il single-coil. Odio quelli che fanno i video su youtube, ti fanno sentire tapino e sfigato. Ma come, a loro vanno dentro ettolitri di liquido e non sprecano neppure una preziosissima goccia, a me, dalla terza goccia in poi è tutto un colare dal foro del connettore con la batteria.

    aperta parentesi - se è vero il listino prezzi della Chiesa Cattolica che dice che ad ogni bestemmia, anche pensata, corrisponde un metro quadro all'inferno più profondo, io sto già "lavorando" per il quinto latifondo. - chiusa parentesi

    Dopo svariati nuovi nomi dati ai vari Santi del calendario, finito di sgocciolare, provo il primo "tiro". Nella testa già mi pregustavo il "colpo in gola che arriva direttamente al cervello" da tanti decantato ovunque, e invece doccia ghiacciata della "prima bevuta" ed oltretutto sento un sinistro "sscikkk" che indica chiaramente che la resistenza interna ci ha salutato tutti decidendo di passare a miglior vita e colata diquido dal connettore con la batteria.

    Va bè, ci può stare tra inesperienza, novità, etc. Provo a darmi una spiegazione: sicuramente sarà il fatto che essendo single coil, ci mette di più a scaldarsi ed a vaporizzare il liquido ed avendo iniziato ad aspirare da subito, mi son fatto la bevuta. Prossima volta mi faccio furbo.

    Non convinto e non contento della lezione di masochismo appena ricevuta, decido di passare al dual-coil: quello sì che sicuramente mi darà quella "sensazione forte da uomo che non deve chiedere mai" che sto cercando.

    Prendo il secondo cartom ed inizio a riempire con la sequenza già esposta: dalla terza goccia inizia a colare dal buchino in fondo... completo di rosario di nuovi nomi dati ai santi del calendario e, iniziando dal primo di gennaio, stavolta arrivo a marzo inoltrato.
    Finito di sgocciolare altre preziose gocce di liquido, avvito il cartom alla batteria.
    Stavolta non mi freghi, premo il bottone, conto fino ad uno e solo dopo inizio ad aspirare.
    Perfetto in teoria, la pratica... mi regala un'altra grande bevuta con relativo intorpidimento della lingua, poco fumo e pure tiepido ma un grande miglioramento: ora lo "sscikkk" è raddoppiato... pure in sequenza cadenzata. Immagino di dotarmi di adeguato numero di cartomizer ed organizzare uno spettacolo teatrale in cui intrattengo il pubblico con un numero da percussionista di "sscikkk" a ritmo latino-americano.

    Abbastanza ingastrito, decido che per il momento mi sono fatto male abbastanza e decido che intanto proseguo con il mio tank.

    Nei giorni successivi ho provato anche il mega/total/universal/big map tank da 6 ml prestatomi da un amico.
    il riempimento iniziale del cartom non ha dato risultati differenti da quanto già esposto precedentemente se non nel fatto che stavolta nei nuovi nomi dati ai santi sono arrivato quasi ad agosto, al primo tiro bevuto subito come al solito e, dalla batteria comunque una goccia è colata fuori.

    Mi sono dato una ragione, ormai... non sono fatto per i cartomizer.

    Mi accontento del tank, semplice a ricaricarsi e si tira bene senza bere. Ho ordinato una quantità industriale di atomizzatori di riserva dato che in 15 giorni li faccio fuori e così per un po' sono a posto.

    Giuliano
    secondo me lo ricarichi male,le gocce le fai scivolare sui bordini o le metti nel buco?seconda cosa sgoccioli piano o in modo frenetico?io ho iniziato con i cartom e non ero soddifatto solo perchè non mi piaceva non vedere a che punto ero per quanto riguardava l'eliquid però funzionavano e funzionano ancora bene visto che uso i DC...non abbatterti

  4. #3
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    9
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Credimi, goccia per goccia la metto sul bordo. Ogni goccia un quarto di giro in modo tale da impregnare bene tutto. ho seguito pedissequamente i video su youtube, specie quello della ragazza che ne ha riempiti ben 4 di seguito e non ha sgocciolato per niente. Una rabbia che non ti dico... addirittura, per farmi ancora più rabbia, uno l'ha fatto sgocciolare apposta per far vedere come lo si prepara comunque.
    Con la mia ego mi sto salvando i polmoni, rimango sui tank così mi salvo anche il fegato.

    Ho provato ad acquistare un atomizzatore Low Resistence. Con la mia solita fortuna mi è capitato l'unico difettato in mezzo a milioni di pezzi: già da nuovo si faceva fatica a tirare, anche senza il tank. Quasi completamente occluso (non avendolo mai usato non poteva essere intasato). Ciliegina sulla torta, dopo 3 giorni di lavoro deve aver ceduto ceduto la resistenza dato che adesso non si scalda nemmeno. Nei prossimi giorni mi divertirò a sbudellarlo per vedere come è fatto dentro.

    Grazie comunque per la comprensione.

    Giuliano

  5. #4
    Banned
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    937
    P.Vaporizer
    ego twist con a2 bulli,ego-w,provari v2 satin,provari v2 black led blu,woo,808,zippo box
    Inserzioni Blog
    2
    Citato in
    80 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    44
    Thanks ricevuti: 103 in 88 Posts

    Predefinito

    se vuoi qualcosa che funzioni prendi un atom rigenrabile,le resistenze te le fai tu(si impara subito)e ti levi i problemi,,cerca a2 bulli smoker

  6. #5
    #19
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di prettybull
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Roma verso il mare
    Messaggi
    3,018
    P.Vaporizer
    sono collezionista :)
    Inserzioni Blog
    9
    Citato in
    1092 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    3,926
    Thanks ricevuti: 2,504 in 1,222 Posts

    Predefinito

    ti leggo e provo sollievo..allora non sono l'unica con delle "allergie" per certi strumenti

    però capisco che se ne può venir fuori e che qui c'è qualcuno che con pazienza può riaddestrare un ripetente!

    da quando ho scoperto il bulli a2t mi sono ottusa tanto che ora che aspetto il mio nuovo giocattolo (reomini) sono in crisi di panico perchè non so cosa metterci........... lo guarderò, accarezzerò e..niente! ma da qualche parte bisognerà pur iniziare, no?

    c

  7. #6
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    9
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    @ mattoteseo

    Ringrazio e prendo atto del suggerimento. Passata l'estate sicuramente mi cimenterò. Per il momento non voglio spendere altri soldi che scorte comunque ne ho.

    @prettybull

    credimi, in 47 anni di vita mi sono reso conto che ognuno di noi nasce con dei "doni", sia in negativo che in positivo. Ci sono cose che per quanto la buona volontà di riuscita ci sia, proprio non vengono: esempio cartomizer... il mega tank del mio amico che con me perdeva, me lo ha riempito e fatto tutto lui, messo in mano sua funzionava perfettamente senza perdere un solo atomo di liquido (la stessa ecig, non un'altra, non il tank con un'altra batteria, proprio la stessa passata fisicamente in mano sua), ripresa io in mano la goccia tra tank e batteria ha fatto capolino. Il mio amico ha iniziato a ridere e non smetteva più, io ho rafforzato la convinzione che anche se organizzo a tradimento una gita a Lourdes trovo chiuso per sciopero dei Santi.
    Va bè, me ne son fatto una ragione.
    In compenso in vita mia non ho mai dovuto cercare un parcheggio: anche dovendo andare in centro storico, se proprio non c'erano posti, nel momento in cui arrivavo c'era uno che andava via proprio in quel momento; e ftalità quasi sempre esattamente davanti a dove dovevo andare. (io non me ne ero mai accorto finchè non me l'ha fatto notare un amico con una forte rabbia nei miei confronti).
    Mi sta bene, lo accetto. D'altronde il tank è il sistema + semplice e più pulito, i liquidi li prendo da Flavourart già pronti (vado matto tra menta glaciale, liquirizia ed anice) e devo solo far la fatica di riempirmi le cartucce e, estremista come sono, mi diverto a farmi delle lunghe "fumate" in casa pure con il beneplacito della dolce tre-quarti...

    ciao ancora a tutti e grazie dei consigli.

    Giuliano
    Oggi, peggio di ieri, ma meglio di domani.

  8. #7
    #19
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di prettybull
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Roma verso il mare
    Messaggi
    3,018
    P.Vaporizer
    sono collezionista :)
    Inserzioni Blog
    9
    Citato in
    1092 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    3,926
    Thanks ricevuti: 2,504 in 1,222 Posts

    Predefinito

    @icetrap

    la generazione è quella e la filosofia per procedere non può esser tanto differente. l'importante è provar(i) soddisfazione per le spese/investimenti che si affrontano e non "creare onde" indesiderate nel mare calmo del vivere comune.

    spesso mi rimetto in gioco ma non più ad ogni costo, non più per vincermi e superare i miei limiti-mi pare di aver imparato che nella conoscenza del limite risiede la vera forza-non sono obbligata a farmi piacere tutto e ad essere un utente pro di un pianetamondo di varianti!!
    Il forum è ricco di conoscenza condivisa e forse, dopodomani, qualcuno chiederà a te o a me come gustare a pieno un atm tank...

    molto lieta di condividere,

    c

  9. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di doncamillo
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Profondo sud della Brianza
    Messaggi
    716
    P.Vaporizer
    Provari & kayfun - dam'n Orione Box & Giotto
    Citato in
    230 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    149
    Thanks ricevuti: 420 in 173 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da prettybull Visualizza Messaggio
    @icetrap

    la generazione è quella e la filosofia per procedere non può esser tanto differente. l'importante è provar(i) soddisfazione per le spese/investimenti che si affrontano e non "creare onde" indesiderate nel mare calmo del vivere comune.

    spesso mi rimetto in gioco ma non più ad ogni costo, non più per vincermi e superare i miei limiti-mi pare di aver imparato che nella conoscenza del limite risiede la vera forza-non sono obbligata a farmi piacere tutto e ad essere un utente pro di un pianetamondo di varianti!!
    Il forum è ricco di conoscenza condivisa e forse, dopodomani, qualcuno chiederà a te o a me come gustare a pieno un atm tank...

    molto lieta di condividere,

    c
    @prettybull vorrei essere li con te a parlare del senso della vita e ad applaudire questo tuo splendido intervento ...

    @icetrap e adesso il parere di uno svapatore convinto che il cartom offra al momento il miglior rapporto costo/beneficio/praticità d'uso/soddisfazione.

    Se correttamente eseguita la ricarica non è ferruginosa e fantoziana come tu, molto simpaticamente, l'hai descritta ... tuttavia, in virtù della mia (poca!) esperienza mi permetto di darti qualche suggerimento affinchè, alla prossima occasione, tu possa trarre la stessa mia soddisfazione nell'uso di un cartom:

    1. Di solito i cartom sono venduti protetti da 2 cappucci in silicone .... quello alla batteria lascialo: impedirà al liquido di uscire, e verrà assorbito con maggiore rapidità dalla lanetta all'interno.

    2. I cartom sono una cosa, i cartom di buona qualità .... un'altra Mi concedo la licenza di pruomuoverti i boge ... io li trovo un gradino superiori agli altri ...

    3. normali, dual coil, triple colil ... alla fine io uso i normali ... sono alla ricerca di ciò che mi piace e il meglio a mio avviso lo da la resistenza singola

    4. sebbene il cartom medio ha una capacità di circa 1,5 ml non ce ne metterai mai più di mezzo .... ergo: un continuo aggiungere goccine .... buono si, ma che seccatura!

    5. tempo fa a un cinese venne in mente di fare un buco nel cartom ed infilarlo in un serbatoio più grande, dal quale, per depressione, ad ogni tirata, possa attingere in autonomia il liquido necessario per mantenere adeguatamente bagnata la lanetta che circonda la resistenza. Io svapo così ... 3,5 o 6 ml (un filo meno in entrambe i casi) di autonomia a seconda del tank (serbatoio esterno) che utilizzo, ottimo hit (quello però dipende anche dalla nicotina ... io svapo a 9 mg/ml e mi soddisfa, ma non fumavo Luky !!!), buona resa aromatica, tanto vapore, con i cartom corti anche moderatamente caldo ... per me è il paradiso

    Sono abbastanza convinto che le tue cattive esperienze siano legate al non avr dato tempo alla lanetta di inzupparsi .... e il cartom, se lo mandi a secco, fa "pufffff ..."

    Io ho smesso di fumare (40-45 camel al giorno) con una ego-C, concettualmente è come la tua ... ma da quando ho scoperto il cartom ... i sistemi tank non so più nemmeno cosa sono
    Se poi volessi provar(i) (scusa @prettybull ma non ho resistito .... ti ho rubato la battuta ) con un HW più performante di una batteria ego .... allora andrà ancora meglio !!!

    Quello di @mattoteseo è un ottimo consiglio se dato a un vaper che ha già provato tutto .... ma parliamo di sistemi costosi, difficili da reperire, con una curva d'apprendimento non da sottovalutare ... si insomma .... molto complessi da utilizzare; di contro se e quando impari ... è vero, regalano grandi svapate e grandi soddisfazioni.
    Tuttavia hai ancora tanto da provare .... arrivaci con calma IMHO ... ovviamente!

  10. Il seguente User ringrazia :


  11. #9
    #19
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di prettybull
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Roma verso il mare
    Messaggi
    3,018
    P.Vaporizer
    sono collezionista :)
    Inserzioni Blog
    9
    Citato in
    1092 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    3,926
    Thanks ricevuti: 2,504 in 1,222 Posts

    Predefinito

    @doncamillo

    be my guest!

  12. #10
    Banned
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    937
    P.Vaporizer
    ego twist con a2 bulli,ego-w,provari v2 satin,provari v2 black led blu,woo,808,zippo box
    Inserzioni Blog
    2
    Citato in
    80 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    44
    Thanks ricevuti: 103 in 88 Posts

    Predefinito

    di cose da provare ce ne sono tante,però ho provato più o meno di tutto

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. [VENDO] lotti vari CE / cartom tank / tank
    Di doncamillo nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 10-08-2012, 10:30
  2. cartom dc tank
    Di mattoteseo nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 06-08-2012, 18:19
  3. Cartom per dc tank
    Di rikyfree nel forum Sistemi di Alimentazione
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 29-07-2012, 16:58
  4. Chi non ha un amante è uno sfigato
    Di Lonegunman nel forum Costume e Società
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 17-03-2011, 01:35
  5. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 15-12-2010, 14:04

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •