Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: cartomizzatori dual coil omega e giantomizer

  1. #1
    Member
    ESP User
    L'avatar di mastrogeppenzo
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    133
    Citato in
    30 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    4
    Thanks ricevuti: 27 in 19 Posts

    Predefinito cartomizzatori dual coil omega e giantomizer

    Salve a tutti svapo da più di 1 mese e da qualche giorno ho provato i giantomizer ( 1 ) e i cartomizzatori dual coil omega e devo dire davvero soddisfacenti ma avendo il dubbio della durata, e leggendo anche qualche forum, volevo chiedervi a chi ha esperienza quale manutenzione dovrei adoperare per farli durare di più.....
    Ciao e buon svapo atuttiiiiiiiiiiiiiiiiiii


  2. #2
    Very Old Poster Very Old Poster L'avatar di Rossofuoco
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Provincia di Bologna
    Messaggi
    1,310
    P.Vaporizer
    ProVari V2-Provari mini-V-Max + DCTank/ gripper+cartom smok single coil
    Citato in
    22 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    95
    Thanks ricevuti: 94 in 54 Posts

    Predefinito

    I giant si possono dryburnare..in sostanza togli tutti i tappi aiutandoti con graffette o simili, fai scorrere sotto l'acqua per un paio in minuti (calda), poi lo svuoti scuotendolo, lo attacchi a una batteria attivandola alcune volte per qualche secondo mentre soffi forte all'interno del giant e quando è bene asciutto tieni premuto il pulsante della batteria per 10-12 secondi (la resistenza diventa bella incandescente e brucia le incrostazioni), lasci raffreddare e ripeti un paio di volte..fatto ciò ricarichi e rimetti i tappi..
    Questa procedura è ben supportata dal giant almeno 2-3 volte e va compiuta quando avverti un calo di prestazioni a livello aromatico o di fumosità..

    Per i DC invece questa è la procedura consigliata da janty:

    Cleaning procedure/maintenance:

    Remove silicon tip exposing filler inside

    Use a soft, steady stream of water – let the cartomizer run under the water for a few seconds, then remove it – you will now see water coming out the bottom of the cartomizer

    Repeat step 1-2, six times

    Once done, put your lips to the opening of the cartomizer (where you would normally draw vapor from) and blow until you make all the remaining water come out from the bottom of the cartomizer

    Repeat step 4 until it seems as dry as you can make it

    Let it air dry for a day

    Your cartomizer is now ready to be re-filled, and re-used

    Non ti aspettare risultati sconvolgenti..compiendo questa procedura (puoi anche asciugare più rapidamente la lanetta ad esempio con un phon) ogni 3-4 ricariche puoi allungare leggermente la vita del cartom, ma raramente un esemplare ti durerà più di 15 ricariche circa..molto importante è non usarli mai a secco, quindi appena avverti un sapore strano che ti indica il poco liquido rimasto nella lanetta fermati subito e ricarica, viceversa potresti sbruciacchiare la lanetta stessa rendendo il cartom insvapabile!


    Too good

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ino59
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Genova
    Messaggi
    2,741
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    163 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    227
    Thanks ricevuti: 172 in 106 Posts

    Predefinito

    Benvenuto

  4. #4
    Member
    ESP User
    L'avatar di mastrogeppenzo
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    133
    Citato in
    30 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    4
    Thanks ricevuti: 27 in 19 Posts

    Predefinito

    Grazie x la risposta molto esaustiva ed effettivamente riscontrata,
    ciao vincenzooooo
    Citazione Originariamente Scritto da Rossofuoco Visualizza Messaggio
    I giant si possono dryburnare..in sostanza togli tutti i tappi aiutandoti con graffette o simili, fai scorrere sotto l'acqua per un paio in minuti (calda), poi lo svuoti scuotendolo, lo attacchi a una batteria attivandola alcune volte per qualche secondo mentre soffi forte all'interno del giant e quando è bene asciutto tieni premuto il pulsante della batteria per 10-12 secondi (la resistenza diventa bella incandescente e brucia le incrostazioni), lasci raffreddare e ripeti un paio di volte..fatto ciò ricarichi e rimetti i tappi..
    Questa procedura è ben supportata dal giant almeno 2-3 volte e va compiuta quando avverti un calo di prestazioni a livello aromatico o di fumosità..

    Per i DC invece questa è la procedura consigliata da janty:

    Cleaning procedure/maintenance:

    Remove silicon tip exposing filler inside

    Use a soft, steady stream of water – let the cartomizer run under the water for a few seconds, then remove it – you will now see water coming out the bottom of the cartomizer

    Repeat step 1-2, six times

    Once done, put your lips to the opening of the cartomizer (where you would normally draw vapor from) and blow until you make all the remaining water come out from the bottom of the cartomizer

    Repeat step 4 until it seems as dry as you can make it

    Let it air dry for a day

    Your cartomizer is now ready to be re-filled, and re-used

    Non ti aspettare risultati sconvolgenti..compiendo questa procedura (puoi anche asciugare più rapidamente la lanetta ad esempio con un phon) ogni 3-4 ricariche puoi allungare leggermente la vita del cartom, ma raramente un esemplare ti durerà più di 15 ricariche circa..molto importante è non usarli mai a secco, quindi appena avverti un sapore strano che ti indica il poco liquido rimasto nella lanetta fermati subito e ricarica, viceversa potresti sbruciacchiare la lanetta stessa rendendo il cartom insvapabile!

  5. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di aqix
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    277
    Citato in
    8 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    57
    Thanks ricevuti: 22 in 19 Posts

    Predefinito

    @Rossofuoco com è i giantomizer con il provari?
    Si trovano ancora, ad un buon prezzo e mi chiedevo se vale la pena e se sono abbastanza robusti.
    Ho già provato i clear con la ego erano un pò freddini e troppo fragili.
    Ultima modifica di aqix; 22-12-2011 alle 23:41

  6. #6
    Very Old Poster Very Old Poster L'avatar di Rossofuoco
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Provincia di Bologna
    Messaggi
    1,310
    P.Vaporizer
    ProVari V2-Provari mini-V-Max + DCTank/ gripper+cartom smok single coil
    Citato in
    22 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    95
    Thanks ricevuti: 94 in 54 Posts

    Predefinito

    @aqix Personalmente più che i giant ti consiglierei di dotarti di cartom mega DC da 2 ohm per usarli sul ProVari..li spingi a oltre i 5 volt e sono davvero notevoli..il giant, come un pò tutti i clear in genere, li puoi spingere come voltaggio (il giant dev'essere poco sotto i 3 ohm), ma a me non soddisfano in quanto il sistema a capillarità che alimenta la resistenza fatica a portare sufficiente liquido da supportare consumi importanti come quelli imposti dagli alti voltaggi..malgrado la resistenza abbia valori medio-alti sono tarati per un utilizzo standard non superiore ai 4 volt..io ho fatto qualche prova in questo senso, ma ho ottenuto risultati appena decenti riducendo al minimo la viscosità del liquido aumentando la % di pg oltre l'80..sinceramente non mi sono trovato bene, ma poi i gusti sono soggettivi come sempre!
    Tra l'altro poi i giant, anche i v2 che risolvono molti dei principali problemi della fallimentare v1, hanno una procedura di inizializzazione molto brigosa (praticamente devi farli bruciare a vuoto per circa metà serbatoio, 70-80 volte mi pare, per togliere il primer) e malgrado tu la possa osservare scrupolosamente non sempre ottieni poi delle prestazioni soddisfacenti..insomma diciamo che se molti shop li hanno fermi da mesi (e cercano di disfarsene con ultrasconti) un motivo c'è e bello chiaro..l'utilizzo migliore dei giant mi dicevano essere quello di smembrarli per poi sfruttare il tubo per diverse mod e il wick per rigenerare atom tank (alcuni mi hanno detto che è ideale per questo uso)..tuttavia con l'avvento della ego-c rischiano di perdere anche questo plus..insomma se devi fare un ordine presso uno shop che fa buoni sconti e vuoi provare a cimentarti fai pure, ma senza troppe pretese e non prenderne molti..
    Ultima modifica di Rossofuoco; 23-12-2011 alle 13:11


    Too good

  7. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di aqix
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    277
    Citato in
    8 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    57
    Thanks ricevuti: 22 in 19 Posts

    Predefinito

    Grazie mi hai chiarito le idee, gentilissimo come sempre

Discussioni Simili

  1. Cartomizzatori dual coil
    Di roby68 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 83
    Ultimo Messaggio: 30-10-2012, 10:26
  2. manutenzione cartomizzatori dual coil
    Di carpa nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 17-11-2011, 23:54
  3. Omega 510 Dual Coil XL 1.6 Ohm , Cartomizzatore.
    Di boss79 nel forum Esigarettaitalia.it
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-09-2011, 20:39
  4. Cartomizzatori DUAL COIL di TW
    Di Homer Simpson nel forum Video Recensioni
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 05-09-2011, 03:26

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •