Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: prima e-cig

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito prima e-cig

    Ciao, temo di aver sbagliato ad inviare il mio messaggio e ripeto l’operazione. Se dovesse essere un doppione, SVP, non prendetevela, sono parecchio incasinata e torno al pc di tanto in tanto. Ricopio il messaggio e lo rispedisco: grazie a tutti per le risposte! Mi piace l'atmosfera che si respira in questo forum (in senso lato, e non solo per il fumo pulito :-)). Si vede che le e-sig non sono ancora un articolo per fighetti, ma per gente che prova a riflettere sui propri difetti e, se non riesce a debellarli, prova a ridurne gli effetti negativi. Sono molto grata per i suggerimenti. Spero però di non risultare troppo rompi... e oserei chiedere SE LE EVO SI VENDONO SOLO ON LINE, e poi che differenza c'è tra le white e le black (solo il colore?). Delle sigarette amo la sensazione del colpo in gola, ma io canto e se questa sensazione deve essere associata al bruciore alla gola che ho letto accompagna l'uso di qualche e-cig, forse dovrei rinunciarci... BRUCIANO TUTTE LA GOLA? Sorry, ancora una domanda: LE LIFE E ALTRE MARCHE CHE SI TROVANO DAL TABACCAIO COME SONO? Non mi illudo molto sulla pazienza di chi leggerà ma ringrazio comunque: sono già meno confusa e più determinata.

  2. #2
    Fumetta
    Guest

    Smile ...

    non preoccuparti lei..io ti inviato una risposta in pm...ora aggiusto e te la riscrivo in forum don't worry
    eccoci :...
    mi fa piacere che ti piace quì, piace tanto anche a me.... si, le evo si vendono solo on-line e la differenza tra white e black è solo del colore...per quanto riguarda il colpo in gola, fai una prova e vedi come ti trovi, "monitorizza" la risposta del tuo corpo: c'è chi non ha nessun effetto negativo, chiè intollerante al glicole e/o alla glicerina e chi invece riesce a e-fumare solo uno dei due con soddisfazione.
    le life e altre marche che trovi in farmacia hanno un prezzo triplicato ripsetto a quelle che trovi on-line, che sono migliori e meno costose, inoltre quelle in farmacia spesso hanno deluso l'utenza, come potrai bene leggere anche in questo forum...quindi su, fai una prova e constaterai di persona!

  3. #3
    Senior Member L'avatar di smoker one
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    321
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    La e-sig ti consiglio di acquistarla su internet, in quanto di qualità superiore a quelle vendute in farmacia e comunque di costo nettamente inferiore.
    il colpo in gola, nel forum definito "hit" è dato principalmente dalla nicotina, e la concentrazione della nico la puoi decidere tu. La e-sig, può dare secchezza alla gola nel caso in cui il liquido contenga tanto PG (propilene glicole), abbassando la percentuale di PG (si può anche tranquillamente ridurre a zero) ed aumentando la percentuale di VG (glicerina vegetale) il fumo diventa più morbido e non brucia assolutamente. Considera che molti hanno il problema opposto, ovvero non riescono a sentire hit.

    WhiteEVO; Vogue Pcc; SD

  4. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Question Help

    Ciao Ufo, ho letto in un tuo vecchio post "per avere le stesse soddisfazioni (anzi una "parvenza" di quelle sensazioni) ricavate da una vera sigaretta, sono stato costretto ad aumentare sempre più sia la gradazione che la quantità di nicotina, arrivando ad assumerne più del doppio di quella che era la mia razione quotidiana" E poi com'è andata? Io sono completamente persa nel forum, non ho il tempo né la testa non tanto forse per mettere in pratica le alchimie quanto per impararle. Ho fretta di smettere, ieri ho quasi raddoppiato la dose di camel, non riesco più a cantare bene e mi detesto per la tosse e il malessere generale, anche psicologico e ... l'autostima è sotto il livello di guardia. Comincio a fumare appena sveglia, anzi mi alzo con questo pensiero eccitante-deprimente. Come posso avere istruzioni dettagliate per semidementi, come posso a ragione definirmi, per mandare subito le sigarette là dove ci mandano loro? Forse dovrei incontrare qualcuno nella mia città che mi facesse provare la e-cig o che mi mostrasse come si procede... e intanto fumo... ed è stupido. Dovrei smettere del tutto e non pensare più neanche alle e-sig? Come se non ci avessi provato mille volte... Mi vergogno di questa debolezza. E' assurdo che per trovare la forza ci voglia un trauma che ci sbatta in faccia l'essenza della vita a prescindere dal fumo. Dopo essere sempre stata una vera canna fumaria, per dieci anni avevo smesso, anche se "una sigaretta" era un pensiero e un dolore di tanto in tanto ricorrente. Devo iscrivermi ad un forum per chi smette e basta? Facile dictu con la mezza sigaretta fumata da poco e l'altra mezza tra qualche altra parola (sempre al balcone, però, anche col freddo)! Comprare la evo... e con quali accessori e ricariche per essere certa di non rimanere senza prima di avere tutto a portata di mano e di labbra come fanno le "disponibilissime" analogiche (macché è un termine inadeguato e ingannevole che amputerei abbondantemente...) Ancora ciao a tutti e bravi!

  5. #5
    Fumetta
    Guest

    Smile ...

    intanto che ufo ti risponda, qualcosina se ti va posso incominciare a dirti io...
    poi metterò tutto nella sezione apposita...
    il mio consiglio è quello di lanciarti all'acquisto! se mai avrai una e-cig fra le mani, mai ti renderai conto di cosa significhi : soddisfazioni-limitazioni, o pieno benessere...
    inoltre non devi crearti il problema di smettere subito le analogiche, già sarebbe un ottimo traguardo se tu dimezzassi, a parer mio...e se mai provi mai cominci a porti successivi interrogativi, quindi perchè dilungare l'attesa solo su supposizioni?
    prendine una! la evo, la 510, la 901, ecc...ecc...ecc... prendila e inizia! dopo potrai ragionarci meglio su...costano quanto 5-6 giorni di fumo!
    guarda questo simpaticissimo 3d di heron81 http://www.esigarettaportal.it/forum...r-pivelli.html
    aveva i tuoi stessi dubbi....

  6. #6
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lei Visualizza Messaggio
    Ciao Ufo, ho letto in un tuo vecchio post "per avere le stesse soddisfazioni (anzi una "parvenza" di quelle sensazioni) ricavate da una vera sigaretta, sono stato costretto ad aumentare sempre più sia la gradazione che la quantità di nicotina, arrivando ad assumerne più del doppio di quella che era la mia razione quotidiana" E poi com'è andata?
    Ciao Lei e benvenuta.
    Il passaggio da te citato appartiene ad un mio vecchio intervento, in cui esprimevo qualche perplessità in merito al maggior consumo di nicotina che generalmente si ha con il passaggio alla sigaretta elettronica. Infatti, se non si usano liquidi con dosaggi elevati (da 18mg in su), difficilmente si riescono ad avere soddisfazioni che possano avvicinarsi a quelle date dalla normale sigaretta e, di conseguenza, ancor più difficilmente si riesce a fare a meno del fumo. Nel mio caso, facendo un rapido conto, mi ero accorto che la quantità di nicotina che assumevo con la e-cig era parecchio superiore a quella introitata con le 20-30 Camel One che fumavo giornalmente (ciò, anche prendendo in considerazione l’ipotesi secondo cui la nicotina veicolata dal vapore e quindi assorbita dall’organismo sia dalle 5 alle 10 volte inferiore rispetto a quella assunta con la combustione del tabacco). Parlo, ovviamente, per esperienza personale, nel senso non tutti hanno bisogno di liquidi ad alto contenuto di nicotina per staccarsi dalle analogiche o comunque per riuscire a diminuirne il numero.
    Malgrado quanto sopra, credo che passare alla fumo elettronico sia comunque un notevole vantaggio; il tabacco infatti, oltre alla nicotina, contiene molte altre sostanze ben più dannose, le quali sono totalmente assenti nella e-cig. Quest'ultima è, ad oggi, il mezzo più valido che io conosca per tentare di distaccarsi totalmente dal fumo, ed il bello è che consente di farlo senza doversi sottoporre grandi sofferenze e privazioni; inoltre, una volta effettuata la completa conversione al vapore (che è già un grande traguardo), si può procedere gradualmente anche alla riduzione dei dosaggi di nicotina contenuti nel liquido.

    Detto questo, passo alla domanda che mi hai rivolto. Nel tuo post mi hai chiesto di dirti come è andata a finire la mia avventura con l'ecig.
    Ti rispondo brevemente invitandoti a dare una occhiata alle varie sigle che ho in firma. Quelle rappresentano tutti i vari modelli di sigaretta elettronica da me provati: ho iniziato con una mini Life (che sconsiglio per ovvi motivi di costo aggravati da scadenti prestazioni), per passare poi ad e-cig via via più potenti, le quali mi hanno consentito di ridurre notevolmente il numero di sigarette (ultimamente, grazie alla Janty dura-c e poi al Janty Stick ero infatti arrivato a fumarne 5-6 al giorno). Infine, ho fortunatamente trovato lo strumento che mi ha permesso di smettere definitivamente: il GGT.
    L’ho appositamente chiamato “strumento” e non e-cig, perchè per forma e dimensioni non assomiglia minimamente ad una sigaretta, ma è sostanzialmente un tubo di metallo alquanto pesante e voluminoso, nonchè abbastanza imbarazzante da usare in pubblico; in compenso, ha prestazioni eccezionali, ossia è talmente potente da riuscire ad erogare un vapore così caldo e denso che non ha nulla da invidiare alle normali sigarette. In più, proprio perchè molto potente, il GGT mi ha consentito di usare liquidi con minore percentuale di nicotina ottenendo comunque maggiore appagamento di quanto mi abbiano dato tutte le mie altre e-cig.

    Con tutto questo discorso, non voglio assolutamente consigliarti di prendere immediatamente un GGT, oppure un altro “cannone” simile come tua prima e-cig. Si comincia sempre per gradi e possibilmente con sigarette elettroniche che abbiano un buon rapporto qualità/prezzo e che siano anche semplici da utilizzare, in modo da prendere più facilmente confidenza col fumo elettronico.

    Se vuoi una e-cig che abbia l’aspetto di una vera sigaretta e che contemporaneamente sia anche semplice da utilizzare, ti consiglio la intellicig (Evo); ha costi abbastanza contenuti e discrete prestazioni. Già con questa dovresti riuscire a ridurre sensibilmente il tuo abituale numero di sigarette. Ovviamente, per avere una qualche soddisfazione, devi abbinarci un liquido (con cui ricaricarne i filtri) che abbia un contenuto di nicotina da 18mg minimo. Dato che ci sei, faresti bene a prendere anche un 24mg, onde cautelarti nel caso in cui ti occorresse un maggiore dosaggio per avere sensazioni polmonari che possano avvicinarsi a quelle a cui sei abituata.

    Personalmente, non ho mai amato molto la Evo, visto che in termini di resa, ci sono molte e-cig che, a giudizio dei miei polmoni, la superano ampiamente. Tra queste, una delle mie preferite è sempre stata la Janty dura-c. Però, per usarla occorre un pò di pratica, in quanto ha la batteria manuale (ossia non si fuma semplicemente aspirando, ma bisogna premere un apposito pulsante prima di fare ogni tirata). Inoltre, avendo prestazioni maggiori della Evo, ha purtroppo anche maggiori consumi, cioè è necessario ricaricare i filtri con maggiore frequenza. Tuttavia, le maggiori “fatiche” che la Janty richiede, sono, a mio avviso, ampiamente ricompensate da un eccellente colpo in gola e da un vapore che per quantità e calore rendono parecchio appagante e piacevole ogni inalazione.

    Per motivi di ordine ed orgnizzazione del forum, non posso dilungarmi ulteriormente sulle specifiche dei vari modelli di e-cig e sul loro utilizzo, altrimenti, se per ogni nuovo venuto ci mettessimo a dare indicazioni dettagliate, finisce che 'sto forum diventa un caos di post in cui gli stessi argomenti vengono ripetuti innumerevoli volte.
    So che all’inizio può sembrare difficile orientarsi, ma non farti prendere dal panico...armati di "santa pazienza" e leggi qualche recensione sulla base delle prime indicazioni che ti sono state fornite da me e dagli altri utenti; vedrai che ci sono apposite sezioni del forum dove potrai trovare tutte le informazioni di cui necessiti.

    Comunque, sintetizzando il tutto, le variabili che bisogna tenere presenti in materia di fumo elettronico sono fondamentalmente 2:
    - la potenza della sigaretta elettronica. Più una e-cig eccelle in prestazioni, maggiore è la soddisfazione che, a parità di liquido, ne trai rispetto ad un modello meno performante
    - la forza del liquido, ossia, maggiore è la nicotina in esso contenuta e più consistente ed appagante risulterà la boccata
    Concludo dicendoti di non scoraggiarti, perchè la sigaretta elettronica è realmente un eccellente aiuto per smettere di fumare....vedrai che se riesci a compiere il "grande passo", anche le tue doti canore ne trarranno melodiosi benefici.
    Ti faccio i miei migliori auguri di buon inizio (con il vapore) e di buona fine (con il fumo)

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  7. #7
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Caro Ufo, ti sono molto grata per la tua risposta che, come hai fatto notare tu stesso, si è dilungata otre le normali abitudini del forum, ma mi ha risollevato il morale e motivata ulteriormente. E’ questo che volevi spendendo il tuo tempo e le tue parole a fornire ad una perfetta sconosciuta informazioni e consigli che già sono sparsi qua e là per il forum ma che, come tu ben sai, non sono del tutto chiari ed immediatamente comprensibili per i neofiti. Grazie per le intenzioni, grazie per il tempo che mi hai dedicato.
    Tra qualche giorno avrò la mia prima e-cig. Probabilmente i primi tempi non sarà del tutto appagante. Probabilmente penserò di aver fatto una cavolata … ma questi pensieri sarà il mostriciattolo del catrame e di tutti gli altri veleni della sigaretta a suggerirmeli, visto che il piccolo mostro della nicotina, come lo chiamava Allen Carr, avrà comunque la sua pappina…. Io non vorrò mollare. Mi dovrò abituare alla e-cig. Mi vorrò abituare. Anzi, siccome sono troppo piena di casotti e non credo di potermi avventurare nell’affascinante giungla degli esperimenti di vapore, vorrei proprio fermarmi a quella che mi avete suggerito senza passare al tuo simpaticissimo cannone… Assurdo e assolutamente logico il tuo discorso sull’imbarazzo a fumare il tuo GGT in pubblico. Assurdo e assolutamente “normale” il non imbarazzo ad accendersi una normale sigaretta supercancerogena e a incellofanare di nero catrame i nostri polmoni… Strano questo vapore… è destinato ad essere al centro delle rivoluzioni. Come nel passato ha cambiato il mondo del lavoro con la rivoluzione industriale, cambierà, nel futuro, lo spero, il mondo dei fumatori.
    Ho ordinato anche l’ecopure nic. alto e quando sarò a buon punto con le cartucce comincerò a provarlo. Poi proverò a farmi un liquido il più possibile accettato dalle mie corde vocali che nella loro ignoranza e assuefazione probabilmente proveranno a ribellarsi alla e-cig seccandosi (letteralmente). Ma mi sembra di avere letto che nell’ecopure non ci sia propilene glicole. E’ una bufala? Va be’ tanto sono già conciate per benino e dovrò andare dal foniatra, ma almeno i polmoni mi ringrazieranno e anche la mia coscienza. Quindi mi procurerò la nicotina pura e l’altro o gli altri due elementi che sviluppano il vapore. E’ troppo blasfemo chiederti in questa sede se l’una e gli altri (quali sono? per ora non mi interessano gli aromi) si trovano in farmacia o si devono acquistare per forza on line?
    Spero di non averti annoiato e ti ringrazio veramente tento ancora.

  8. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di jacky
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Firenze
    Messaggi
    392
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 4 in 4 Posts

    Predefinito

    PG= glicole propilenico e VG= Glicerina li trovi in farmacia, il liquido con la nicotina che io sappia non credo.
    http://www.esigarettaportal.it/forum/groups/il-club-delle-510.html
    Joye illegal copy , Janty Dura C, Dse 901, Dse 801, Rn4081 BB in progress
    Eliquid by FA, LF, IV

    Le mie realizzazioni
    SVAP REGOLATOR
    JACKY PORTA ECIG

  9. #9
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lei Visualizza Messaggio
    Ho ordinato anche l’ecopure nic. alto e quando sarò a buon punto con le cartucce comincerò a provarlo. Poi proverò a farmi un liquido il più possibile accettato dalle mie corde vocali che nella loro ignoranza e assuefazione probabilmente proveranno a ribellarsi alla e-cig seccandosi (letteralmente). Ma mi sembra di avere letto che nell’ecopure non ci sia propilene glicole. E’ una bufala? Va be’ tanto sono già conciate per benino e dovrò andare dal foniatra, ma almeno i polmoni mi ringrazieranno e anche la mia coscienza. Quindi mi procurerò la nicotina pura e l’altro o gli altri due elementi che sviluppano il vapore. E’ troppo blasfemo chiederti in questa sede se l’una e gli altri (quali sono? per ora non mi interessano gli aromi) si trovano in farmacia o si devono acquistare per forza on line?
    Hai fatto benissimo a prendere l'ecopure con gradazione alta...è sempre meglio cominciare con liquidi forti, così da rendere meno traumatico il distacco dalle sigarette; inoltre, come hai giustamente notato, l'ecopure non contiene PG (glicole propilenico) ma solo VG, cioè glicerina vegetale, la quale produce un vapore più denso e vellutato rispetto al PG, attenuando così il problema della secchezza alla gola.
    Per quanto riguarda l'autoproduzione di liquido, devi rivolgerti ad appositi rivenditori online (come questo Liquido base ed aromi), perchè, come ti ha anticipato il mio predecessore, la nicotina liquida non si trova nè in farmacia, nè altrove.
    Comunque, dal punto di vista generale, un e-liquid è formato da: VG+PG+nicotina, che nel loro insieme formano la cosiddetta "base", cioè liquido già utilizzabile ma "neutro", a cui, pertanto, va aggiunto l’aroma. Una base può essere composta da PG e VG dosate in proporzioni variabili(80%-20%, 60%-40%...) o anche da solo PG o sola VG, ma comunque sia, la nicotina deve già essere presente nella base che si acquista, in quanto, come detto sopra, non è reperibile separatamente.
    Nella maggior parte dei casi, si trovano liquidi già aromatizzati (come ad es. l’ecopure che hai preso), ma nel sito che ti ho indicato puoi trovare anche la sola base. In quest’ultimo caso, devi prendere, in un flaconcino a parte, anche l’aroma (o gli aromi) da aggiungere e dosare autonomamente per dare al liquido il sapore che preferisci: se dai un'occhiata al link di cui sopra, ti potrai rendere meglio conto di quanto sto dicendo.
    Sempre a parte, puoi ordinare anche flaconi di solo PG o VG, che consentono di diluire la base, cioè di portare, ad esempio, un liquido da 36mg di nicotina a 24mg, 18mg, ecc...Ma sempre da una base devi partire, perchè solo quest'ultima contiene anche nicotina liquida.
    Sicuramente la procedura della autoproduzione è più complessa, ma ti consente di provare una vasta gamma di aromi e miscele personali, finchè non riesci a scoprire la ricetta che più ti aggrada (al riguardo, nella sezione recensioni c’è anche un apposito 3d dal titolo “ricette FA”, dove puoi trovare parecchie miscele consigliate dagli utenti del forum)

    Citazione Originariamente Scritto da lei Visualizza Messaggio
    Spero di non averti annoiato e ti ringrazio veramente tento ancora.
    Figurati...abbiamo tutti iniziato facendo mille domande. Tra qualche tempo, quando sarai diventata una esperta svapatrice, farai anche tu altrettanto in favore di qualche nuovo utente.
    Ciao e buon divertimento
    Ultima modifica di ufo; 17-02-2010 alle 18:05

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  10. #10
    Senior Member L'avatar di nordickiss
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    agrigento
    Messaggi
    514
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    12
    Thanks ricevuti: 3 in 1 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da smoker one Visualizza Messaggio
    La e-sig ti consiglio di acquistarla su internet, in quanto di qualità superiore a quelle vendute in farmacia e comunque di costo nettamente inferiore.
    il colpo in gola, nel forum definito "hit" è dato principalmente dalla nicotina, e la concentrazione della nico la puoi decidere tu. La e-sig, può dare secchezza alla gola nel caso in cui il liquido contenga tanto PG (propilene glicole), abbassando la percentuale di PG (si può anche tranquillamente ridurre a zero) ed aumentando la percentuale di VG (glicerina vegetale) il fumo diventa più morbido e non brucia assolutamente. Considera che molti hanno il problema opposto, ovvero non riescono a sentire hit.
    ciao smoker one vorrei sapere da te che possiedi sia uina evo che una vogue 401 quale e migliore secondo te e quale mi consiglieresti tra le due per iniziare?, la vogue e quella col bicchierino piccolo vero?

Discussioni Simili

  1. Prima e-cig
    Di lunettablu nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 02-11-2010, 14:28
  2. prima e-cig
    Di lacrisi nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 30-09-2010, 23:10
  3. prima e-sigaretta, prima esperienza
    Di fra_0505 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-07-2010, 18:50
  4. Prima e-cig??
    Di Qwan nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 28-04-2010, 21:18
  5. Prima e-cig
    Di EnjoyTheSilence nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09-04-2010, 13:08

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •