Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: la mia prima sigaretta elettronica, T-FUMO

  1. #1
    Junior Member L'avatar di ribis
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    40
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito la mia prima sigaretta elettronica, T-FUMO

    salve a tutti...

    diciamo subito che ne ero a conoscenza da tempo delle sigarette elettroniche... della composizione, del funzionamento...ecc e spesso mi prendeva la voglia di comprarla via internet ma dopo non facevo
    il passo successivo per paura di sprecare soldi... (e di lasciarla a prendere la polvere per l'inutilità...)

    una mattina invece, passo in farmacia per comprarmi tutt'altro, e noto una marca di nome T-FUMO... e alla fine prendo la T-FUMO Chic:



    sapevo già che prima di provarla non poteva darmi l'esperienza di una sigaretta elettrica seria, con cartucce fai da te...ecc ma devo dire che ne sono rimasto sbalordito, sia dalla quantità di vapore che emette (se faccio 2 tiri leggeri di fila) e dalla sensazione che mi lascia... ogni tanto l'hit lo sento (pur non avendo nicotina)... e dalla durata del filtro...

    prima fumavo un pò (dalle 3 sigaretta al giorno, ad un massimo di 10 ... ma raramente... più che altro ne fumavo una dopo pranzo, una il pomeriggio, e due la sera...) e sigarette leggere

    unico difetto è la batteria che dura poco (si risolve comprando più batterie) e che adesso svapo molto di più rispetto a prima (nel fumare sigarette )

    quando sono al pc faccio un tiro ogni 30 secondi finche non finisce la batteria probabilmente perchè sono senza nicotina, e quindi ho bisogno di tirare il più possibile per dimenticare le analogiche...

    devo dire che inizio a disgustare le sigaretta analogiche... quando le fumo mi fa schifo...

    quindi volevo un consiglio... mi servirebbe una sigaretta elettronica che soddisfi queste esigenze:

    - che produca molto ma molto vapore con un semplice tiro, e che eviti la fuoriuscita del liquido (a volte succede)

    grazie mille

  2. #2
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,862 in 6,534 Posts

    Predefinito

    ci sarebbero tante opzioni, considerando tutto ti consiglierei una eGo-tank e l'acquisto di liquidi premixati (con o senza nicotina). il tutto è disponibile dal 90% dei rivenditori elencati qui:http://www.esigarettaportal.it/forum...pedizione.html
    Ultima modifica di lordbyron77; 12-06-2011 alle 03:43

  3. #3
    Junior Member L'avatar di ribis
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    40
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lordbyron77 Visualizza Messaggio
    ci sarebbero tante opzioni, considerando tutto ti consiglierei una eGo-tank e l'acquisto di liquidi premixati (con o senza nicotina). il tutto è disponibile dal 90% dei rivenditori elencati qui:http://www.esigarettaportal.it/forum...pedizione.html
    Grazie per la risposta

    si, ho visto adesso adesso l'ego tank e da quello che ho capito la durata della batteria ricopre tutto il giorno, e il liquido entra in contatto direttamente con l'atomizzatore (quindi senza spugnetta..) e è più comoda da usare e ricaricare... producendo molto più vapore

    ovvio, sarà antiestetica ma non mi interessa... l'importante che mi dia piaceri di relax durante lo svapo (già li provo con questa... figurati con la tank ehehhe)

    una sola domanda... perchè hanno il pulsante per consentire l'accensione? risparmio di batteria? o semplicemente per sicurezza?

    PS: per le ricariche, basta comprare la Glicol Propilene e glicerina giusto? successivamente mixarle a piacere (in base all'hit o alla densità di fumo) e successivamente aggiungere aromi, ecc... giusto? mi è sempre piaciuto fare l'alchimista

  4. #4
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ribis Visualizza Messaggio

    una sola domanda... perchè hanno il pulsante per consentire l'accensione? risparmio di batteria? o semplicemente per sicurezza?

    PS: per le ricariche, basta comprare la Glicol Propilene e glicerina giusto? successivamente mixarle a piacere (in base all'hit o alla densità di fumo) e successivamente aggiungere aromi, ecc... giusto? mi è sempre piaciuto fare l'alchimista
    Le batterie manuali (cioè con pulsante) sono mediamente più performanti di quelle automatiche, ossia hai la possibilità di regolare la consistenza della tirata in base al tempo di pressione del tasto; più secondi lo tieni premuto e più il vapore è caldo ed appagante. Ovviamente, non devi esagerare, altrimenti ottieni l'effetto contrario, cioè un vapore dal sapore di bruciato, correndo contemporaneamente il rischio di fondere la resistenza dell'atom. Comunque, ti consiglio caldamente di passare alla batteria manuale; è molto più gustosa e non è difficile da usare (dopo 2-3 tiri, capisci quale è il numero più opportuno di secondi che devi mantenere il pulsante premuto per soddisfare i tuoi polmoni)

    Per le ricariche, oltre a PG, VG ed aroma, devi prendere una base con nicotina (se desideri farne uso ed aumentare l'hit) altrimenti, per un liquido senza nicotina, bastano soltanto i preimi 3 elementi

    Ciao e benvenuto nel mondo dell'ecig

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Raf
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    1,807
    Citato in
    84 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    220
    Thanks ricevuti: 118 in 81 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ufo Visualizza Messaggio
    Le batterie manuali (cioè con pulsante) sono mediamente più performanti di quelle automatiche, ossia hai la possibilità di regolare la consistenza della tirata in base al tempo di pressione del tasto; più secondi lo tieni premuto e più il vapore è caldo ed appagante. Ovviamente, non devi esagerare, altrimenti ottieni l'effetto contrario, cioè un vapore dal sapore di bruciato, correndo contemporaneamente il rischio di fondere la resistenza dell'atom. ......
    ...senza scordare che quelle automatiche, funzionando in base alla pressione/depressione dell'aria, si avviano accidentalmente da sole più spesso di quanto si possa credere

  6. #6
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Raf Visualizza Messaggio
    ...senza scordare che quelle automatiche, funzionando in base alla pressione/depressione dell'aria, si avviano accidentalmente da sole più spesso di quanto si possa credere
    Già!...dopo tanto tempo, me ne ero dimenticato. Altro motivo in più per preferire la manuale.

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  7. #7
    Junior Member L'avatar di ribis
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    40
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ufo Visualizza Messaggio
    Le batterie manuali (cioè con pulsante) sono mediamente più performanti di quelle automatiche, ossia hai la possibilità di regolare la consistenza della tirata in base al tempo di pressione del tasto; più secondi lo tieni premuto e più il vapore è caldo ed appagante. Ovviamente, non devi esagerare, altrimenti ottieni l'effetto contrario, cioè un vapore dal sapore di bruciato, correndo contemporaneamente il rischio di fondere la resistenza dell'atom. Comunque, ti consiglio caldamente di passare alla batteria manuale; è molto più gustosa e non è difficile da usare (dopo 2-3 tiri, capisci quale è il numero più opportuno di secondi che devi mantenere il pulsante premuto per soddisfare i tuoi polmoni)

    Per le ricariche, oltre a PG, VG ed aroma, devi prendere una base con nicotina (se desideri farne uso ed aumentare l'hit) altrimenti, per un liquido senza nicotina, bastano soltanto i preimi 3 elementi

    Ciao e benvenuto nel mondo dell'ecig
    Capito... quindi immaginavo che quella manuale era migliore

    quindi per il tank dovrei ricaricare il serbatoio direttamente con il liquido mixato.... però ho letto che si rischiano perdite di liquido e altri problemini... sono dovuti dall'inesperienza dell'uso? qualche parere più dettagliato da chi usa il tank?

    per la nicotina vorrei evitare, mi sento abbastanza soddisfatto con la T-FUMO, passo alla normale solo quando la trovo scarica, o per sfizio... diciamo che ho sempre fumato poco e sigarette con bassa percentuale di nicotina, e il vizio non voglio perderlo... (mi piace fumare ogni tanto..) quindi sono passato alla ego cig perchè oltre a non far male, posso sperimentare vari mix tra liquidi di base, aromi...ecc

    Citazione Originariamente Scritto da Raf Visualizza Messaggio
    ...senza scordare che quelle automatiche, funzionando in base alla pressione/depressione dell'aria, si avviano accidentalmente da sole più spesso di quanto si possa credere
    ho scoperto adesso che la mia eco-sig non funziona più quando vado a tirare non fa nulla, ho provato a cambiare atomizzatore con uno nuovo, la sig si carica correttamente e accende il led (quindi si carica, visto che si scalda la batteria).... da cosa potrebbe essere dovuto?

    infine, mi consigliate di prendere un tank, considerando che mi interessa:

    - tanto vapore con una sola tirata (più di una sigaretta normale magari)
    - facilità nel ricaricare una carica
    - durata batteria

    grazie mille

Discussioni Simili

  1. Consiglio prima sigaretta elettronica
    Di camillo2222 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 28-12-2012, 13:17
  2. Fumo: sigaretta elettronica, al via test
    Di tabsquare nel forum News Dal Mondo
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 26-05-2011, 01:08
  3. Prima sigaretta elettronica arrivata!!!
    Di smokers_ nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 18-11-2010, 23:42
  4. prima sigaretta elettronica.. difettosa?
    Di nicacin nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 22-09-2010, 01:28
  5. la mia prima sigaretta elettronica
    Di virgy nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 19-09-2010, 00:29

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •