Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 42

Discussione: Macerazione liquirizia...sarà mai possibile.???

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    10
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito Macerazione liquirizia...sarà mai possibile.???

    Da alcuni mesi sono passato al fumo digitale e dato il mio background formativo sono stato subito allettato dall.idea di poter inserire nei liquidi fumati degli aromi da me prodotti (per un discorso di tracciabilita del prodotto e non lo nego per una grande passione per l.homemade) Il liquido base è composto Da un 50% di glicole propilenico,un 40% di glicerolo vegetale (entrambi certificati ) e un 10% di acqua distillata. La mia estrazione di aromi ha dato buoni risultati gusto-olfattivi in particolar modo cristalli di mentolo, ma non riesce assolutamente con liquirizia (un gusto da me amato), esperimento provato sia con liquirizia pura, sia con radice, e utilizzando come solventi sia acqua sia alcol etilico al 50% circa sia glicole propilenico. Il sapore e l’odore sono pessimi allo svapo , legnoso, acre, ma buoni al gusto (almeno per il caso delle prove con solvente acquoso e alcolico da me personalmente assaggiati). la mia domanda è quindi “dove sbaglio?,perche la molecola di liquirizia viene disciolta nei vari solventi ma una volta scaldata per contatto con una resistenza incandescente perde completamente le sue caratteristiche organolettiche?come fare per ottenere un buon prodotto?”
    Quello finora ottenuto è veramente infumabile!!!
    Non c'e nessuno che abbia gia provato qualcosa di simile con la liquirizia???
    AIUTOOOOO

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di tilt
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    1,166
    P.Vaporizer
    Twist/SLB eGo-V V2 + T3, evod, Ce5, iclear16, mini nova
    Citato in
    77 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    260
    Thanks ricevuti: 146 in 122 Posts

    Predefinito

    Non so, parlo da profano e probabilmente sto dicendo una cazzata, ma forse la liquirizia naturale non è adatta allo svapo mentre la molecola sintetica si.

  3. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Istrione
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    449
    P.Vaporizer
    Sigelei ZMax V2, Evod BCC, CE5 U Style, Kanger T3S, TANK+ Cartom, Smok RDA MINI, Magoo
    Citato in
    45 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    173
    Thanks ricevuti: 87 in 57 Posts

    Predefinito

    Dalle mie parti (in Calabria) si trova la liquirizia pura in polvere per fare il liquore. Io ci ho provato sciogliendola in una soluzione di pg e alcool per liquori filtrandola poi più volte fino ad ottenere un liquido piuttosto scuro ma comunque limpido. Lo uso come aroma ma devo dire che è talmente blando che no lo riesco a sentire ma avrei paura a svaparlo da solo perchè temo possa incrostare l'atom in maniera irreparabile.
    Detto ciò, avendola letteralmente assaggiata posso affermare che ha un buonissimo sapore, tipo liquirizia tabù ed è un vero peccato che non si percepisca allo svapo


    Modalità pareggio di bilancio "ON"

  4. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di no debate
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    556
    P.Vaporizer
    Vamo ss + igo-s
    Citato in
    89 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    94
    Thanks ricevuti: 201 in 133 Posts

    Predefinito

    Dalla mia piccola esperienza casalinga (spezie, menta, cacao) sono arrivata alle seguenti conclusioni.

    Con le spezie nessun problema, il liquido rimane fluido e l'aroma intenso (si deve anzi allungarlo).
    La menta rimane blanda (ma forse ho sbagliato a spezzettarla, sapeva di erba tagliata).
    Il cacao dopo attenta filtratura (la prima con colino) ha un buon sapore budinoso ma sembra che cuocia sull'atom dopo qualche tiro. Allungandolo per migliorarne la fluidità perde di nitidezza rimanendo un sentore percettibile solo per la consapevolezza che deve sapere di cacao.

    A mio avviso quindi occorrerebbe eliminare il solvente completamente fino a ridurre l'estrazione ad una condizione concentrata da risciogliere in soluzione pg vg. Ciò per garantire migliore resa aromatica ed evitare cotture sull'atom.

    Siccome non so quanto sia fattibile estrarre aromi concentrati a livello domestico, per il momento ho deciso di lasciar perdere ed ho anzi ordinato versioni sintetiche dei suddetti.

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    penso che su tutti gli aromi presi dal naturale non si riesce a riprodurre come il sintetico.forse solo il sigaro o tabacco ho sentito di buoni risultati

  7. #6
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    10
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da no debate Visualizza Messaggio
    Dalla mia piccola esperienza casalinga (spezie, menta, cacao) sono arrivata alle seguenti conclusioni.

    Con le spezie nessun problema, il liquido rimane fluido e l'aroma intenso (si deve anzi allungarlo).
    La menta rimane blanda (ma forse ho sbagliato a spezzettarla, sapeva di erba tagliata).
    Il cacao dopo attenta filtratura (la prima con colino) ha un buon sapore budinoso ma sembra che cuocia sull'atom dopo qualche tiro. Allungandolo per migliorarne la fluidità perde di nitidezza rimanendo un sentore percettibile solo per la consapevolezza che deve sapere di cacao.

    A mio avviso quindi occorrerebbe eliminare il solvente completamente fino a ridurre l'estrazione ad una condizione concentrata da risciogliere in soluzione pg vg. Ciò per garantire migliore resa aromatica ed evitare cotture sull'atom. :sis

    Siccome non so quanto sia fattibile estrarre aromi concentrati a livello domestico, per il momento ho deciso di lasciar perdere ed ho anzi ordinato versioni sintetiche dei suddetti.
    Si sulla fattibilita dell'estrarre aromi in maniera casalinga posso darti ragione...ricordo la mia primissima esperienza nel tentetivo di preparare un concentrato all'aroma di caffe....lasciamo stare.......x quanto riguarda la menta xo una speranza c'è ed è anche molto banale nella preparazione, in farmacia compri i cristalli di mentolo ( pochi grammi badtano x circa 100 ml di liquido finale) e li metti in un barattolino con appunto 100 ml di circa di liqjido neutro (con o senza nicotinavedi tu)scaldi leggermente e poco ala volta vedrai il mentolo sciogliersi....quando la temperatura cala di nuovo vedrai comparire di nuovo deicristalli ma è tutto normale in quanto se non mi sbaglio il mentolo è in gran parte liposolubileenon idrosolubile...ad ogni modo non preoccuparti, ti bastera unicamente prelevare la frazione liquida (il nostro liquidk da svapo insomma) e il gioco èfatto, hi un saporefortissimo di menta fredda...tipo caramella hall's x intenderci.il tempo di vita dell'atom nn viene intaccato anche se lo usji puro...io adesempio è un mesetto piu o meno che lo svapo!!!

    ---------- Post added at 20:05 ---------- Previous post was at 19:57 ----------

    Citazione Originariamente Scritto da Istrione Visualizza Messaggio
    Dalle mie parti (in Calabria) si trova la liquirizia pura in polvere per fare il liquore. Io ci ho provato sciogliendola in una soluzione di pg e alcool per liquori filtrandola poi più volte fino ad ottenere un liquido piuttosto scuro ma comunque limpido. Lo uso come aroma ma devo dire che è talmente blando che no lo riesco a sentire ma avrei paura a svaparlo da solo perchè temo possa incrostare l'atom in maniera irreparabile.
    Detto ciò, avendola letteralmente assaggiata posso affermare che ha un buonissimo sapore, tipo liquirizia tabù ed è un vero peccato che non si percepisca allo svapo
    Non mi dici niente di buono ... anzi sono abbastanza avvilito dalla cosa...abbiamo avuto le stesse identiche idee con i medesimi risultati (prova dell'assaggio compreso) =)
    Ora cmq provo ancora un po per vedere se mi viene in mente qualche cosa e poi ti farò sapere se mi viene fuori qualcosa di decente anche secome dice criceto45 mi sa che le speranze sono poche

  8. #7
    Junior Member
    Shop Online
    L'avatar di tai_store
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    15
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 3 in 2 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marlong Visualizza Messaggio
    Da alcuni mesi sono passato al fumo digitale e dato il mio background formativo sono stato subito allettato dall.idea di poter inserire nei liquidi fumati degli aromi da me prodotti (per un discorso di tracciabilita del prodotto e non lo nego per una grande passione per l.homemade) Il liquido base è composto Da un 50% di glicole propilenico,un 40% di glicerolo vegetale (entrambi certificati ) e un 10% di acqua distillata. La mia estrazione di aromi ha dato buoni risultati gusto-olfattivi in particolar modo cristalli di mentolo, ma non riesce assolutamente con liquirizia (un gusto da me amato), esperimento provato sia con liquirizia pura, sia con radice, e utilizzando come solventi sia acqua sia alcol etilico al 50% circa sia glicole propilenico. Il sapore e l’odore sono pessimi allo svapo , legnoso, acre, ma buoni al gusto (almeno per il caso delle prove con solvente acquoso e alcolico da me personalmente assaggiati). la mia domanda è quindi “dove sbaglio?,perche la molecola di liquirizia viene disciolta nei vari solventi ma una volta scaldata per contatto con una resistenza incandescente perde completamente le sue caratteristiche organolettiche?come fare per ottenere un buon prodotto?”
    Quello finora ottenuto è veramente infumabile!!!
    Non c'e nessuno che abbia gia provato qualcosa di simile con la liquirizia???
    AIUTOOOOO
    Io ho abbandonato l'esperimento con la radice mi sembrava di fumare un lassativo con quella pura restavano troppi sedimenti le resistenze duravano pochissimo se vuoi risparmiare ti conviene provare con gli aromi alimentari che trovi in qualsiasi supermercato

  9. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di no debate
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    556
    P.Vaporizer
    Vamo ss + igo-s
    Citato in
    89 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    94
    Thanks ricevuti: 201 in 133 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marlong Visualizza Messaggio
    ...x quanto riguarda la menta xo una speranza c'è ed è anche molto banale nella preparazione, in farmacia compri i cristalli di mentolo ...
    Buono a sapersi, la menta mi deve ancora arrivare (ordinata sabato) e per adesso sarei a posto. In futuro lo terrò presente.
    Ma qual'è l'uso che se ne dovrebbe fare, sulfamigi, preparazione caramelle?

  10. #9
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    10
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da no debate Visualizza Messaggio
    Buono a sapersi, la menta mi deve ancora arrivare (ordinata sabato) e per adesso sarei a posto. In futuro lo terrò presente.
    Ma qual'è l'uso che se ne dovrebbe fare, sulfamigi, preparazione caramelle?
    il mio farmacista mi ha detto che loro la tengono in laboratorio per preparazioni galeniche....quindi sai quelle piccole medicine tipo sciroppi per la tosse ecc che trovi nelle farmacie magari un po grosse....fatto sta che x lo svapo è un piacere..è come fumare una caramella balsamica

  11. Il seguente User ringrazia :


  12. #10
    Esperto in Aromi
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Numenor
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    6,764
    P.Vaporizer
    Elipse, eVic, eGo, eGrip... eAltro!
    Citato in
    2358 Post(s)
    Taggato in
    9 Thread(s)
    Thanks
    3,767
    Thanks ricevuti: 5,030 in 2,433 Posts

    Predefinito

    Qui ci vuole @mascian
    Ha fatto in casa un aroma concentrato alla liquirizia, e me ne ha mandato una boccetta: è... SLURPOSO!
    Svapandolo sembra di mangiare i "cilindretti" (come si chiamano? tronchetti?) di liquirizia purissima.
    Rispetto a tutti gli altri aromi alla liquirizia che ho provato, questo ha il pregio di essere "completo": si sente sulla lingua durante il tiro, si sente nel naso quando si sbuffa e si sente anche durante l'esalazione (tecnicamente: ha ottime note di testa, di cuore e di coda).
    In effetti mascian mi ha anche scritto la ricetta, ma al primo rigo c'è "In un pentolino metti 100 grammi di liquirizia pura": non ho idea di che cosa intenda mascian per "liquirizia pura"... Forse proprio i tronchetti di "liquirizia purissima" di cui parlavo prima? O magari la liquirizia pura in polvere di cui parlava @Istrione prima?
    Il mio Blog!


    LE MIE RECENSIONI:
    RACCOLTA RECENSIONI
    AROMI ED ELIQUIDS


    Archivio Generale



Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. prima macerazione
    Di danycere nel forum Fai da te
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 15-12-2012, 00:52
  2. macerazione tabacco
    Di carpa nel forum Fai da te
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 07-01-2012, 19:35
  3. macerazione stecche liquirizia
    Di Raf nel forum Fai da te
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 26-05-2011, 00:48
  4. Macerazione???
    Di joyoso nel forum Fai da te
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-08-2010, 12:05
  5. macerazione
    Di Bret nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-05-2010, 12:03

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •