Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Info su acqua e VG

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    7
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito Info su acqua e VG

    Salve a tutti,

    sono nuovo e come tale ho cercato di impararae e cercare il più possibile, ma c'è una domanda a cui non ho trovato risposta. Al momento miscelo (svapo a 0 nico) 60%VG, 20%PG e 20% PG. La domanda è: esiste una quantità massima di acqua "ammissibile?" Sto facendo delle prove e l'unica controindicazione del VG è che è dolciastro quindi proverò a ridurre a favore di PG e/o acqua. Ma se dovessi fare 45%VG, 45% acqua e 10 Pg a che problemi si va incontro? Uso una Ego W F1 (phantom o come diavolo si chiama...). Grazie in anticipo!

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Scacchia
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,386
    P.Vaporizer
    REO Mini + Hornet; REO Mini 2.1 LP + Origen Little 16mm
    Citato in
    494 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    3,472
    Thanks ricevuti: 758 in 546 Posts

    Predefinito

    la base tradizionale è 50% PG, 40%VG, 10% acqua
    Se vuoi ridurre il VG, aumenta il PG, la percentuale d'acqua io la lascerei al massimo al 10%, oppure anche niente.

    45% di acqua direi che è proprio troppo liquido, ma non saprei a che potresti andare incontro (niente di pericoloso chiaramte), forse la wick andrebbe troppo spesso a secco, o forse il contrario si allagherebbe. Comuqnue se fai delle prove usa acqua deionizzata perche con 45% di acqua credo che potresti avere anche problemi di corti altrimenti.

    Considera che le basi che vendono solo a base PG sono 90%PG e 10% acuq, mentre quelle solo a base VG hanno acqua al 20% perche il VG sennò sarebbe troppo denso.

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Trimegisto
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,479
    P.Vaporizer
    Reo mini, Reo Grand
    Citato in
    933 Post(s)
    Taggato in
    18 Thread(s)
    Thanks
    648
    Thanks ricevuti: 3,029 in 1,139 Posts

    Predefinito

    Mi sembra che il rapporto sia 95% PG e 5% acqua. Più aumenti il VG,più devi aggiungere acqua fino ad un massimo di 20% di acqua con 80% di VG. Secondo me si può anche diminuire l'acqua ma non toglierla completamente,mentre invece non conviene aumentarla perché diminuirebbero drasticamente le prestazioni,per via dell'elevato calore specifico dell'acqua.

  4. #4
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    7
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Grazie per l'aiuto. Al momento con la mia base non riscontro problemi: tira bene, fa un bel vapore, non bevo ecc. eppure in teoria c'è "troppa acqua". Non c'è nulla di "scientifico" da leggere? O devo solo andare per tentativi e vedere cosa succede con la base 45%VG, 45% acqua e 10 Pg?

    Un ulteriore domanda: che relazione c'è tra acqua deionizzata e cortocircuito? Non avevo nemmeno pensato a questa eventualità.

  5. #5
    Esperto di Batterie
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di AndySmoker
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Non stò più a Pisa, ma continuo a non essere Pisano!
    Messaggi
    3,906
    P.Vaporizer
    Magoo
    Citato in
    201 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    149
    Thanks ricevuti: 708 in 329 Posts

    Predefinito

    l'acqua conduce... la deionizzata, no.

  6. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di KylieDj
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Padova
    Messaggi
    463
    P.Vaporizer
    Phantom, CE5 U-style + ego || Vision vivi nova mini, Vision CC V3, JustFog Maxi + Joye Twist
    Citato in
    46 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    89
    Thanks ricevuti: 36 in 32 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AndySmoker Visualizza Messaggio
    l'acqua conduce... la deionizzata, no.
    Quotone. Non volendo comprare H2O penso che raccogliere acqua piovana potrebbe essere un'idea ( anche se con tutto lo smog che gira ormai è sempre peggio )


    TOT SPESE ESIG & LIQUIDI -> 510 euro
    Raggiungerò mai il pareggio di bilancio? Yess... E ora cominciamo a fare cassa...

  7. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Trimegisto
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,479
    P.Vaporizer
    Reo mini, Reo Grand
    Citato in
    933 Post(s)
    Taggato in
    18 Thread(s)
    Thanks
    648
    Thanks ricevuti: 3,029 in 1,139 Posts

    Predefinito

    Non so cosa intendi per "scientifico": il calore specifico è l'energia che serve per scaldare di un grado un grammo(Kg,mole...) di materiale e per l'acqua è molto più elevato che per tutti gli altri materiali. L'effetto mitigante sul clima di mari e laghi è dovuto a questo. Troppa acqua vuol dire troppa energia richiesta a parità di vapore,oppure poco vapore a parità di energia.
    L'acqua è un cattivo conduttore dell'elettricità, ma i sali in essa contenuta la rendono un ottimo conduttore. @Scacchia suggeriva, secondo me non a torto, di usare almeno acqua deionizzata perché con simili quantitativi quella del rubinetto conduce troppo e, bagnando gli elettrodi appunto li cortocircuita.

    Edit: l'ho visto adesso. No l'acqua piovana è inquinatissima ed anche acida. Acido solforico ed acido nitrico diluiti, certo, ma pur sempre elettroliti forti. Due buone ragioni per evitarla, delle quali ne basterebbe solo una. Comunque penso che chiunque svapi con 45% di acqua dopo due giorni cambi idea

  8. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di KylieDj
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Padova
    Messaggi
    463
    P.Vaporizer
    Phantom, CE5 U-style + ego || Vision vivi nova mini, Vision CC V3, JustFog Maxi + Joye Twist
    Citato in
    46 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    89
    Thanks ricevuti: 36 in 32 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Trimegisto Visualizza Messaggio
    Non so cosa intendi per "scientifico": il calore specifico è l'energia che serve per scaldare di un grado un grammo(Kg,mole...) di materiale e per l'acqua è molto più elevato che per tutti gli altri materiali. L'effetto mitigante sul clima di mari e laghi è dovuto a questo. Troppa acqua vuol dire troppa energia richiesta a parità di vapore,oppure poco vapore a parità di energia.
    L'acqua è un cattivo conduttore dell'elettricità, ma i sali in essa contenuta la rendono un ottimo conduttore. @Scacchia suggeriva, secondo me non a torto, di usare almeno acqua deionizzata perché con simili quantitativi quella del rubinetto conduce troppo e, bagnando gli elettrodi appunto li cortocircuita.

    Edit: l'ho visto adesso. No l'acqua piovana è inquinatissima ed anche acida. Acido solforico ed acido nitrico diluiti, certo, ma pur sempre elettroliti forti. Due buone ragioni per evitarla, delle quali ne basterebbe solo una. Comunque penso che chiunque svapi con 45% di acqua dopo due giorni cambi idea
    Infatti era un pensiero a voce alta... Mi sono fatto una domanda e dato una risposta da solo alla Marzullo...


    TOT SPESE ESIG & LIQUIDI -> 510 euro
    Raggiungerò mai il pareggio di bilancio? Yess... E ora cominciamo a fare cassa...

  9. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Scacchia
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,386
    P.Vaporizer
    REO Mini + Hornet; REO Mini 2.1 LP + Origen Little 16mm
    Citato in
    494 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    3,472
    Thanks ricevuti: 758 in 546 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da KylieDj Visualizza Messaggio
    Quotone. Non volendo comprare H2O penso che raccogliere acqua piovana potrebbe essere un'idea ( anche se con tutto lo smog che gira ormai è sempre peggio )
    e comunque 1lt di acqua deionizzata costa una sciocchezza e ti dura 4/5 anni, cert se si fanno basi con 45% di acqua allora ti durerà molto meno ma 5€ l'anno non mi sembra una spesona

  10. #10
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    7
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Tutti i miei dubbi sono stati chiariti (almeno per quanto mi aspettassi....). La mia misera convinzione iniziale era che l'acqua fosse il liquido più innoquo dei tre per logica. Da quanto spiegatomi da voi emerge però che questo aspetto è da soppesare con i contro ergo....

    1. il vapore del VG è piacevole come consistenza e soddisfa totalmente la mia necessità di svapare(ex-fumare)
    3. è meglio equilibrare i componenti sulla base dell'offerta dei produttori (non volevo darlo per scontato.... mio difetto congenito).

    Le prossime basi le farò 60VG, 30PG, 10 acqua o addirittura 60VG, 40PG (che tanto è bello liquido..)e zero acqua.

    Grazie molte per le spiegazioni e mi scuso per avervi annoiato un po'.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. ma l'acqua...
    Di Il_gaggio nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 24-02-2016, 17:43
  2. acqua di mare
    Di axio nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 06-08-2013, 01:00
  3. Acqua per miscela
    Di jarod72 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 27-02-2011, 16:30
  4. Percentuale d'acqua
    Di Melkor nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 23-04-2010, 15:47

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •