Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Differenza di densità e colore di un liquido FA comprato in due shop diversi

  1. #1
    Member
    ESP User
    L'avatar di Ciro82
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Quart (VdA)
    Messaggi
    90
    P.Vaporizer
    BOX BF - BB KF4
    Citato in
    14 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    7
    Thanks ricevuti: 10 in 10 Posts

    Predefinito Differenza di densità e colore di un liquido FA comprato in due shop diversi

    Ciao a tutti
    Come da titolo posto la mia perplessità riguardo alle differenze che ho notato in un liquido (Maxx-Blend 9mg/ml nico):

    Ho ricevuto da qualche giorno il mio flacone da 100ml del suddetto liquido, acquistato dallo shop online Flavourart, e con sorpresa ho notato una differenza sostanziale rispetto un liquido in boccetta da 10ml acquistato da uno shop nella mia città (Aosta);
    Le differenze sostanziali sono due, la prima è il colore e la seconda è la densità, il liquido acquistato da Flavourart 100ml risulta molto più chiaro e decisamente meno denso di quello da 10ml comprato in negozio.
    Premetto che tutti e due i liquidi sono a base tradizionale (50% PG, 40% VG e 10% di acqua) e che la produzione di vapore/resa aromatica sono praticamente identiche, forse la resa aromatica è leggermente calata ma può dipendere da altri fattori (atom sfruttato o condizioni fisiche personali es. raffreddore)
    Foto:

    Flavourart


    Negozio in città


    La mia supposizione è che FA abbia cambiato la ricetta e di conseguenza la produzione, perchè altrimenti non mi spiego queste differenze.

    Attendo pareri da esperti e da chi come me ha notato questa cosa.
    Ciao a tutti
    [/url]

  2. #2
    Member
    ESP User
    L'avatar di polosuden
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    95
    P.Vaporizer
    Provari mini +Cisco+Boge
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    4
    Thanks ricevuti: 17 in 15 Posts

    Predefinito

    Ho notato la stessa identica cosa su due Virginia FA da 18mg, una netta differenza cromatica più scura sull'ultimo arrivato, comprati su due shop online diversi e anche a me seppur simili mi sembrano leggermente diversi, chissà se FA può chiarire il perché?

  3. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di trida
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Olgiate comasco
    Messaggi
    612
    P.Vaporizer
    Reo grand / V808-D
    Citato in
    30 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    19
    Thanks ricevuti: 55 in 30 Posts

    Predefinito

    la nicotina contenuta nei liquidi è fotosensibile, e col tempo tende a diventare più scura... Probabilmente la differenza di colorazione dipende da questo. Per la densità invece non saprei

  4. #4
    Member
    ESP User
    L'avatar di Ciro82
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Quart (VdA)
    Messaggi
    90
    P.Vaporizer
    BOX BF - BB KF4
    Citato in
    14 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    7
    Thanks ricevuti: 10 in 10 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trida Visualizza Messaggio
    la nicotina contenuta nei liquidi è fotosensibile, e col tempo tende a diventare più scura... Probabilmente la differenza di colorazione dipende da questo. Per la densità invece non saprei
    Ci avevo pensato anch'io alla fotosensibilità, ma posso anche mettere in secondo piano il discorso scuro/chiaro. Quello che proprio non capisco è il fatto di avere un liquido identico a livello di base ma con caratteristiche diverse... Mah


    Sent from iPhone using Tapatalk
    [/url]

  5. #5
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,396
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,861 in 6,533 Posts

    Predefinito

    Il VG è sensibile alla temperatura, col caldo fluidifica, se due liquidi "uguali" sono stokkati a temperature diverse cambia anche la densità. Altro non mi viene in mente

    Non è che il tank in cui stai usando il FA ha un cartom che scalda di più ?

  6. #6
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    122
    P.Vaporizer
    Vamo V5 + Magoo-s
    Citato in
    17 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    31
    Thanks ricevuti: 29 in 24 Posts

    Predefinito

    Non sono troppo convinto del fatto che i liquidi da 10 ml FA siano miscelati partendo da una base tradizionale: oltre che troppo viscosi sono troppo dolci. La boccetta da 100ml credo sia un mix & take, il colore differente potrebbe essere dovuto ad una concentrazione d'aroma leggermente diversa.

  7. #7
    Member
    ESP User
    L'avatar di Ciro82
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Quart (VdA)
    Messaggi
    90
    P.Vaporizer
    BOX BF - BB KF4
    Citato in
    14 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    7
    Thanks ricevuti: 10 in 10 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Max82 Visualizza Messaggio
    Non sono troppo convinto del fatto che i liquidi da 10 ml FA siano miscelati partendo da una base tradizionale: oltre che troppo viscosi sono troppo dolci. La boccetta da 100ml credo sia un mix & take, il colore differente potrebbe essere dovuto ad una concentrazione d'aroma leggermente diversa.
    La concentrazione aroma è al 5% come da opzione sul sito di FA
    [/url]

  8. #8
    Rivenditore
    Produttore
    L'avatar di flavourart
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    165
    Citato in
    161 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    268
    Thanks ricevuti: 281 in 62 Posts

    Predefinito

    Il colore delle due preparazioni è differente in quanto nel Mix&Take manca un componente, il Caramello.
    Il colorante Caramello serve a donare uniformità alle boccette trasparenti, che altrimenti varierebbero il colore a seconda della "stagionatura".
    E' una specifica richiesta dei negozianti che abbiamo accolto in quanto assolutamente ragionevole.

    Parlando ad esempio del Maxx-Blend, quando è appena uscito dalla produzione ha un colore verdino che poi tende a mutare verso il giallognolo con il passare delle settimane.
    Se su uno scaffale fossero presenti 2 Maxx-Blend con produzioni differenti il venditore dovrebbe spiegare di volta in volta che sono assolutamente la stessa cosa... e il consumatore potrebbe non crederci.

    I flaconi da 50 e da 100 sono ambrati e quindi non è necessario questo provvedimento.

    Riguardo alla differente densità, se il dubbio persiste (e si escludono fenomeni fisici lasciando i due flaconi per almeno 48 ore nello stesso ambiente) siamo pronti a ritirare il prodotto per analizzarlo, inviando ovviamente un sostitutivo.

    Saluti

    Marco Baglivo
    Marketing Manager and Public Relations FlavourArt
    mbaglivo@flavourart.it

  9. I seguenti User ringraziano:


  10. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Trimegisto
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,479
    P.Vaporizer
    Reo mini, Reo Grand
    Citato in
    933 Post(s)
    Taggato in
    18 Thread(s)
    Thanks
    648
    Thanks ricevuti: 3,029 in 1,139 Posts

    Predefinito

    Risolto il mistero del colore, già sollevato altrove.
    Mi permetto di fare una piccola osservazione: se il caramello non svolge una funzione aromatica, ma serve solo per il colore, come mi sembra di capire, non sarebbe meglio evitarlo? Per due possibili ragioni: la prima che più cose mettiamo nei nostri atomizzatori, più li incrostiamo e quindi laviamo, dryburniamo, usuriamo e buttiamo via.
    La seconda è che alcuni tipi di caramello sono cancerogeni o sospetti tali.
    Provo a rispondermi, ma sono solo ipotesi: la quantità di caramello potrebbe essere così bassa(ppb? ppt?) da essere assolutamente irrilevante per il primo problema: in altre parole le altre sostanze incrostanti sono enormemente più abbondanti e, quindi, perchè non concederci un colore bello e/o stabile?
    La seconda: non ci sono caramelli derivati dell'imidazolo o "incriminati/incriminabili".
    Vista la serietà del produttore non mi aspetto risposte del tipo: "a norma di legge" o "inferiore al limite di sicurezza" e simili: sappiamo tutti che non esistono limiti di sicurezza per i cancerogeni anche se, ovviamente, la legge deve stabilire delle soglie che il buonsenso, però, dovrebbe rifiutare.
    Riguardo poi i "sospetti" cancerogeni: di solito non vengono scagionati, ultimati i test diventano "accertati".
    Ora, gli ingredienti sono noti, ma a quest' ora non ho voglia di cercarli: chiedo solo che, se c'è scritto semplicemente "caramello" si chiarisca di quale o quali si tratta.
    Ma per chi legge adesso: niente allarmismo per favore: non sarebbe comunque giustificato. E, comunque, io penso che ciò che è superfluo potrebbe essere dannoso e per me il colorante lo è: io berrei lo sciroppo di menta, se mi piacesse, anche se fosse incolore(il mentolo lo è). Ma non siamo tutti uguali. Per fortuna.

    Edit: il graduale mutamento di colore dell'aroma non è, secondo me, qualcosa di cui preoccuparsi ma indice di buona qualità e serietà nella preparazione del prodotto. Provate a pensare all'olio di oliva: deve essere verde appena prodotto(clorofilla), ma deve ingiallire successivamente. Se è giallo da subito è scadente, se rimane verde nel tempo è stato manipolato.
    Ultima modifica di Trimegisto; 25-04-2012 alle 02:30

  11. #10
    Rivenditore
    Produttore
    L'avatar di flavourart
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    165
    Citato in
    161 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    268
    Thanks ricevuti: 281 in 62 Posts

    Predefinito

    @Trimegisto
    Vorrei prima di tutto ringraziarla perchè secondo noi è lodevole che gli utenti del forum sollevino questioni sempre più tecniche, è assolutamente corretto che si voglia conoscere ogni minimo dettaglio di ciò che si usa.

    I coloranti incriminati sono in genere i sintetici azoici o simili.
    Ciò che usiamo è semplicemente Zucchero Caramellato a circa lo 0.02%

    Lo zucchero è un ingrediente "alimentare" o "cosmetico" a seconda dei trattamenti.
    Ovviamente usiamo il più blando e meno colorante.

    Quando abbiamo accolto le ragionevoli lamentele dei negozianti ovviamente lo abbiamo fatto con il nostro stile

    EDIT: Dalla fine di Giugno manipolare un premix sarà semplicemente impossibile, ma non mi faccia sbottonare troppo... un pò di sorpresa non guasta mai

    Marco Baglivo
    Marketing Manager and Public Relations FlavourArt
    mbaglivo@flavourart.it
    Ultima modifica di flavourart; 26-04-2012 alle 12:49 Motivo: Aggiunta di un dettaglio

  12. I seguenti User ringraziano:


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Phantom e differenza prestazioni con e-liquid diversi
    Di stefanotex nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 21-04-2012, 18:28
  2. densità liquidi fai da te
    Di hood67 nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 05-01-2011, 23:39
  3. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 01-01-2011, 18:46
  4. Aiutatemi composizione liquido comprato da esig-shop
    Di MOBASTA nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 28-12-2010, 13:29
  5. Densita' Vapore
    Di Melkor nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 01-05-2010, 15:34

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •