Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 46

Discussione: Recensione aromi Gringo, Red Crow e Marshall di DKS Eliquid

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di viggo11
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    3,368
    P.Vaporizer
    Evic vtwo mini
    Citato in
    264 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    483
    Thanks ricevuti: 957 in 433 Posts

    Predefinito Recensione aromi Gringo, Red Crow e Marshall di DKS Eliquid

    GRINGO
    Comincio col parlarvi di questo nuovo aroma tabaccoso della DKS. Gringo si presenta con un colore giallo paglierino molto simile a quello del Rude e all’esame olfattivo risulta praticamente impercettibile. Fortunatamente poi alla prova svapo mostra tutte le sue qualità e potenzialità. Questa volta ho deciso di non diluire affatto l’aroma ed utilizzarlo così come viene venduto per coglierne meglio tutte le sfaccettature. Mi sono reso subito conto che quanto evidenziato da altri utenti era in effetti assolutamente condivisibile: anche a zero nico è un piacere svapare gli aromi della DKS in quanto hanno un loro hit di base che si avverte anche senza diluire con base a contenuto di nicotina. Gringo è un aroma molto secco e deciso e la cosa che lascia davvero stupefatti è la sua somiglianza con il sapore di vera analogica; è più di un anno che non tocco una sigaretta, praticamente da quando ho iniziato a svapare, e devo dire che da allora l’unico aroma capace di risvegliare i miei recettori di fumatore è stato proprio il Gringo. La somiglianza non si ferma al momento in cui il vapore viene trattenuto in bocca; anche una volta che esso viene esalato la bocca rimane permeata dal suo sapore e sono necessari alcuni secondi prima che scompaia del tutto, proprio come avviene fumando un’analogica. Ho preferito provare l’aroma prima di leggere la descrizione che DKS ne dà sul proprio sito, soprattutto per non farmi influenzare, però devo dire che mi ritrovo d’accordo quasi al 100% con quanto scrivono. Soprattutto posso confermare che si tratta di un aroma per nulla stancante e che potrebbe diventare senza problemi l’eliquid quotidiano; probabilmente ha un solo difetto, essere agli antipodi degli aromi dolci e stucchevoli, e il che vuol dire che è talmente forte e deciso che anche per chi predilige aromi tabaccosi amarognoli potrebbe essere eccessivo. In alcune note inoltre ricorda il Rude con il quale ha in comune quel senso di saturazione tipico delle analogiche che rendono impossibile svaparlo continuatamente, non perché stanchi ma perché procura quel senso di soddisfazione che appaga per molti minuti, e difatti per questo motivo tra una svapata e l’altra del Gringo preferisco inserire qualche aroma più soft per lenire le mie papille gustative. Nel complesso si tratta di un aroma consigliabile soprattutto agli amanti dei sapori tabaccosi forti e decisi, ma soprattutto lo consiglio per provare l’esperienza di svapare a zero nico; in particolare per chi svapa a basse percentuali di nico potrebbe essere l’occasione per abbandonare definitivamente la nicotina nelle proprie miscele.


    RED CROW
    Se credete che sia impossibile tossire svapando aromi a zero nico allora non vi resta che provare il Red Crow. A differenza degli altri tabaccosi DKS nei quali l’odore è spesso poco accentuato e quasi impercettibile, in tal caso la componente olfattiva è molto presente e quasi lascia sbalorditi quanto sia forte; di colore marrone scurissimo il Red Crow lascia presagire fin da subito un aroma molto deciso, forse anche troppo deciso. L’odore è di speziato e affumicato all’ennesima potenza ed effettivamente svapandolo si sprigiona tutta la carica di questo eliquid, al punto che al primo tiro non sono riuscito a non tossire pur non avendo diluito con base nicotinica. Così come nell’odore anche nel sapore si rivela un aroma molto speziato e affumicato, e spesso l’affumicato lascia il posto ad un vero e proprio sapore di bruciato. Ancor più che in altri aromi DKS nel Red Crow è particolarmente accentuata la persistenza del suo sapore che rimane in bocca una volta che il vapore viene esalato. Se con altri aromi questa persistenza dura qualche secondo con il Red Crow è ancora avvertibile anche dopo qualche minuto, segno che si tratta di un aroma molto deciso e ruvido. Probabilmente in tal caso non ha pagato la scelta di svaparlo senza prima diluirlo in quanto a queste condizioni è decisamente troppo pesante. Il mio consiglio è pertanto di diluirlo almeno al 50% e se possibile renderlo meno ruvido con l’aggiunta di aromi meno invadenti. Un aspetto negativo frutto delle sue caratteristiche è che risulta particolarmente persistente negli atom; difficilmente si riesce a mandar via il suo sapore solo soffiando, è necessario almeno un buon lavaggio seguito da dryburn, molto meglio quindi diluirlo bene prima di utilizzarlo. Nel complesso facendo parte della famiglia dei tabaccosi estremamente secchi e decisi non risulta stucchevole anche se svapato per lunghe sessioni; tuttavia sono convinto che dopo un certo utilizzo si avverte una naturale propensione ad accantonarlo momentaneamente in quanto quasi si viene storditi dalla sua potenza aromatica. In teoria pertanto può non risultare stucchevole ma nella realtà non è un aroma adatto allo svapo di medio-lungo periodo. Di sicuro il suo punto forte, e che lo rende unico nel panorama degli eliquid, è questa capacità di creare hit pur non contenendo nicotina; per poter capire quanto detto è necessario però provarlo in quanto non è possibile rendere il concetto a parole, nel mio caso rende un hit superiore a quello dei miei eliquid che contengono nicotina, e questo è tutto dire. Non mi sento di consigliare a tutti questo aroma perché è destinato solo ai palati forti; per intenderci, chi solitamente svapa aromi dolci è meglio che stia alla larga dal Red Crow…


    MARSHALL
    Come il Gringo anche il Marshall a livello olfattivo è quasi impercettibile. Il suo colore ambrato è un via di mezzo fra i colori dei due aromi tabaccosi di cui ho parlato poc’anzi; è quindi più scuro del Gringo e più chiaro del Red Crow. Alla prima impressione sembra essere una versione del Red Crow molto più leggera e di conseguenza molto più svapabile. Si mantiene intatta quella caratteristica tipica dei liquidi DKS che li rende ottimi anche se svapati a zero nico. Si percepisce comunque che la famiglia è quella solita dei tabaccosi DKS in quanto seppur tutti diversi questi aromi hanno come un unico filo conduttore comune che li lega pur rendendo ognuno unico. Nel Marshall è possibile avvertire quelle tipiche note affumicate di questa famiglia di eliquid, distinguendo dei chiari sentori di tabacco. Nonostante anche questo aroma abbia un carattere deciso come gli altri si rivela tuttavia molto più svapabile nel medio-lungo periodo in quanto le note tabaccose più ruvide sono attenuate da un retrogusto dolciastro e speziato che è possibile avvertire in fase di esalazione del vapore e che rende il Marshall molto più gradevole. Queste note caratteristiche non vanno comunque a togliere nulla alla componente tabaccosa principale poiché l’aroma rimane molto secco e la sua svapabilità non viene per nulla intaccata; anzi, a differenza di quanto ho potuto constatare con gli altri tabaccosi DKS, nel Marshall non è presente quel senso di saturazione simil analogica, per cui si lo si può gustare per lunghe sessioni senza aver alcun effetto negativo degno di nota. Complessivamente il Marshall si rivela un ottimo eliquid ed insieme al Gringo è quello che più mi ha impressionato dei tabaccosi DKS. Nonostante un gusto più morbido anche questo è particolarmente adatto agli amanti dei gusti tabaccosi forti in quanto probabilmente non potrebbe essere apprezzato da chi predilige gusti un po’ più soft e non tabaccosi. Ci tengo a precisare che ho provato questo aroma senza diluirlo, quindi senza nicotina e a doppia concentrazione; se per il Red Crow la doppia concentrazione era decisamente eccessiva nel caso del Marshall contribuisce solo ad aumentare la resa aromatica senza renderlo troppo stucchevole. In generale però consiglio di diluire comunque almeno al 50% tutti gli aromi DKS (anche se non si vuole aggiungere nicotina alla miscela), sia per una questione economica in quanto da 10ml se ne ricavano 20 sia perché abituando le nostre papille ad un gusto troppo intenso alla lunga potremmo avvertire quel senso di saturazione che porterebbe a non sentirlo bene.


    Non so quanto possa essere legato alla peculiarità delle materie impiegate ma una caratteristica che accomuna tutti gli aromi appena descritti è l’avere un vapore corposo e profondo che rende l’esperienza di svapo ancora più interessante. Di sicuro l’aspetto più sorprendente è la presenza di hit anche se i liquidi non contengono nicotina; certo se l’aroma non è di nostro gradimento poco importa se ha o meno un hit naturale; in caso contrario però potrebbe essere la volta buona per abbandonare definitivamente la nicotina o, quantomeno, ridurla.
    Da notare inoltre che la categoria dei tabaccosi DKS è composta come si è visto da tabaccosi nel vero senso del termine, ossia quasi tutti richiamano specifiche peculiarità di analogiche, sigari, pipe, tabacco, etc. Pertanto consiglio agli amanti di gusti un po’ più leggeri di evitare questi aromi perché potrebbero rivelarsi eccessivamente ruvidi, secchi e amari, anche se non mancano le versioni un po’ più soft di cui il Marshall è senz’altro il miglior rappresentante. A completare la serie dei tabaccosi DKS c'è il Rude di cui potete trovare una recensione qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/thread20095.html


  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di leth
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    MB
    Messaggi
    308
    P.Vaporizer
    Tornado-T Platinum + Kristal
    Citato in
    42 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    96
    Thanks ricevuti: 81 in 45 Posts

    Predefinito

    Forse la migliore recensione sui tabaccosi DKS che si potesse fare! Complimenti, hai trasmesso molto bene le tue sensazioni, rep+! Che voglia che mi fai venire di provarli...

    Spesi in liquidi&ecig: 232€

  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di svapette
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    855
    Citato in
    129 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    155
    Thanks ricevuti: 146 in 110 Posts

    Predefinito

    rep+ anche da parte mia
    non vedo l'ora di provarli
    oggi un mio amico è a milano per acquistarmeli
    e giovedì saranno tra le mie dita

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #4
    Member
    ESP User
    L'avatar di dario81
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    126
    P.Vaporizer
    Ego/510/VMod2.0
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    20
    Thanks ricevuti: 18 in 17 Posts

    Predefinito

    bella rece, rep+

    510/eGo/VMod2.0
    822,91

  7. Il seguente User ringrazia :


  8. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di bastard78
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    treviglio
    Messaggi
    731
    P.Vaporizer
    Reo
    Citato in
    57 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    101
    Thanks ricevuti: 131 in 53 Posts

    Predefinito

    Bella recensione tanto che mi sono convinto a prendere i tabaccosi...io che amo i sapori forti spero molto nel red
    Ultima modifica di bastard78; 06-03-2012 alle 14:40


    Uploaded with ImageShack.us

  9. Il seguente User ringrazia :


  10. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di giuseppef4
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Catania
    Messaggi
    379
    P.Vaporizer
    SVA
    Citato in
    30 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    38
    Thanks ricevuti: 71 in 42 Posts

    Predefinito

    wow mi hai fatto venire voglia di andarli a comprare subito. Meglio di un sommelier

  11. Il seguente User ringrazia :


  12. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di nicoino
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Ostiglia/Albidona
    Messaggi
    1,569
    P.Vaporizer
    a vaporella
    Citato in
    83 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    142
    Thanks ricevuti: 297 in 163 Posts

    Predefinito

    complimenti viggo

  13. Il seguente User ringrazia :


  14. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di orso
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    792
    P.Vaporizer
    box
    Citato in
    46 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    347
    Thanks ricevuti: 193 in 153 Posts

    Predefinito

    ho ceduto, volevo resistere ma dopo la tua recensione non posso fare a meno di provarli, comlimenti viggo!
    Ultima modifica di orso; 06-03-2012 alle 18:37

  15. Il seguente User ringrazia :


  16. #9
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    reggio emilia
    Messaggi
    210
    Citato in
    8 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    9
    Thanks ricevuti: 16 in 14 Posts

    Predefinito

    complimenti....ottima recensione,chiara e dettagliata!!rep+...

  17. Il seguente User ringrazia :


  18. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di tilt
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    1,166
    P.Vaporizer
    Twist/SLB eGo-V V2 + T3, evod, Ce5, iclear16, mini nova
    Citato in
    77 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    260
    Thanks ricevuti: 146 in 122 Posts

    Predefinito

    complimenti...

  19. Il seguente User ringrazia :


Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Recensione Rude DKS Eliquid
    Di viggo11 nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 04-02-2012, 14:37
  2. Recensione eliquid Inca-z di Del Sole
    Di DreamlikeMoon nel forum Video Recensioni
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 17-06-2011, 19:49
  3. Recensione eliquid Flash di FA
    Di DreamlikeMoon nel forum Video Recensioni
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 11-05-2011, 00:00
  4. Recensione eliquid DJ Lounge Mix di Puffcigarette
    Di DreamlikeMoon nel forum Video Recensioni
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 04-05-2011, 13:53
  5. Recensione eliquid Next 117 della Puff
    Di DreamlikeMoon nel forum Video Recensioni
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 07-03-2011, 03:14

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •