Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Diluzione e-liquid pronti

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    ascoli piceno
    Messaggi
    29
    Citato in
    3 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    6
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito Diluzione e-liquid pronti

    Se ho comprato un liquido pronto da svapare (es Vapenstein London ) e lo voglio diluire, quanta nicotina devo mettere nella base, quanti GP, VG e H20, per ottenere una soluzione finale con nicotina, gp, gv e h20 desiderati?

    Leggendo il forum ho notato che molti utenti digiuni di matematica e calcoli trovano grosse difficoltà ad affrontare il problema.
    Avendo dovuto scrivere due note per un mio amico ho ritenuto utile pubblicare anche qui questi semplici calcoli.

    1° problema: Nicotina nella base.

    nico_b = (nico_f - %_ln * nico_ln) / (1 - %_ln)

    2° problema: Glicole propilenico/Glicerina vegetale/H20 nella base.

    %_gp_b = (%_gp_f - %_ln * %_gp_ln) / (1 - %_ln)
    %_gv_b = (%_gv_f - %_ln * %_gv_ln) / (1 - %_ln)
    %_h20_b = (%_h20_f - %_ln * %_h20_ln) / (1 - %_ln)

    Definizioni
    _ln, _f e _b significa che la grandezza in questione di riferisce rispettivamente a London, liquido Finale e liquido Base. Es. %_gv_f è la percentuale di glicerina desiderata nel liquido finale.
    %_ln, è la percentuale di London che voglio mettere nella soluzione finale.
    ATTENZIONE. Se voglio mettere un 37 % di London allora %_ln è 0,37 e non 37 !!!!
    nico_b, nico_f e nico_ln sono le quantità di nicotina di Base, liq. Finale e London, espresse in mg/ml , come al solito
    %_gp_b, %_gp_f e %_gp_ln sono le percentuali di Glicole Propilenico nella Base, nel liq Finale e nel London.
    %_gv_b, %_gv_f e %_gv_ln sono le percentuali di Glicerina Vegetale.
    %_h20_b, %_h20 e %_gv_ln sono le percentuali di acqua.
    ATTENZIONE anche qui se voglio una soluzione finale con glicole al 60 %, allora %_gp_f è 0,60
    e non 60 !!!

    Esempio.
    Voglio riempire una boccetta di 20ml con un 37% di London (%_ln = 0,37) e una base neutra per la restante quantità. Il mio London ha nico pari a 6mg/ml ( nico_ln = 6 ), Glicole 70% ( %_gp_ln = 0,70), Glicerina 30% ( %_gv_ln = 0,30) e non contiente acqua (%_h20_ln = 0,00).
    Voglio che il liquido finale abbia nicotina 11mg/ml (nico_f = 11), glicole 63% (%_gp_f = 0,63), glicerina 31% (%_gv_f = 0,31) e acqua per il rimanente 100 – 63 – 31 = 6% (%_h20_f = 0,06).

    Le quantità di London e Base di cui ho bisogno sono: 20 * %_ln=20 * 0,37 = 7,4 ml di London e 20 – 7,4 = 12,6 ml di base neutra.
    La quantità di nico da mettere nella base è data dalla Formula 1:
    nico_b = (nico_f - %_ln * nico_ln) / (1 - %_ln) = (11 – 0,37 * 6) / (1 – 0,37) = 13.9
    La percentuale di glicole è dato da Formula 2 :
    %_gp_b = (%_gp_f - %_ln * %_gp_ln) / (1 - %_ln) = (0,63 – 0,37 * 0,70)/(1-0,37) = 0,58
    La glicerina da Formula 3 :
    %_gv_b = (%_gv_f - %_ln * %_gv_ln) / (1 - %_ln) = (0,31 – 0,37 * 0,30) / (1 – 0,37) = 0,32
    Infine l'acqua da Formula 3 :
    %_h20_b = (%_h20_f - %_ln * %_h20_ln) / (1 - %_ln) = (0,06 – 0,37 * 0,00) / (1 – 0,37) = 0,10

    Quindi la base per allungare il London deve avere: nicotina 13,9 mg/ml, glicole 58%, glicerina 32% e acqua 10%

    A questo punto non rimane che prendere un foglio di calcolo per creare la mia base, a partire da una “base della base”, es. Heaven Juice, tramite aggiunta di glicole, glicerina e acqua distillata, impostando i valori appena trovati come i valori obiettivo.

    Nota. Qui ho parlato del Vapenstein London ma chiaramente il procedimento può essere applicato a qualunque liquido già diluito pronto per lo svapo di cui siano note nicotina, e percentuali di glicole, glicerina e acqua.
    Ultima modifica di FunQLove; 21-01-2012 alle 21:57

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di viggo11
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    3,368
    P.Vaporizer
    Evic vtwo mini
    Citato in
    264 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    483
    Thanks ricevuti: 957 in 433 Posts

    Predefinito

    Il problema non è che la maggior parte degli utenti siano digiuni di matematica, semplicemente esistono degli opportuni calcolatori in excel che fanno i calcoli per noi e tra l'altro sono esenti da errori. Non credo che quando uno deve fare la radice quadrata di un numero prende un pezzo di carta e si mette a calcolarla, ma è più probabile che prende la calcolatrice e la calcola immediatamente.
    Riguardo i tuoi calcoli nulla da eccepire, solo non hai considerato che diluendo un aroma già diluito, che quindi contiene nicotina, il liquido finale ottenuto sarà molto più blando di quello iniziale a meno che tu non aggiunga qualche goccia di concentrato del medesimo aroma.

  3. #3
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    ascoli piceno
    Messaggi
    29
    Citato in
    3 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    6
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Be', nelle numerose discussioni sul London che ho letto, lo svapano tutti diluito dal 50% al 10%. Non sono molto esperto ma mi ero fatto l'idea che tale consuetudine si estendesse anche ad altri liquidi pronti.
    Le stesse discussioni sono piene di persone che vanno in tilt quando devono decidere la nicotina da mettere nella base. Penso che questo post li possa aiutare.
    Per quanto riguarda i fogli di calcolo dedicati, in materia sono decisamente ignorante. Infatti il programmino on line che uso io non ti permette di fare quei calcoli "inversi'.

  4. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di aqix
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    277
    Citato in
    8 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    57
    Thanks ricevuti: 22 in 19 Posts

    Predefinito

    Io non penso di usare le formule, non ho il london e uso liquidi pronti. Può esser più comodo un foglio di calcolo con una descrizione delle variabili in ingresso. Da quello che ho capito si vogliono ottenere le caratteristiche del liquido base, avendo un liquido pronto e la percentuale di miscelazione liquido pronto con liquido base.
    Ultima modifica di aqix; 21-01-2012 alle 21:48

  5. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Fabioski
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Citta' di Castello
    Messaggi
    549
    P.Vaporizer
    rigorosamente MTL
    Citato in
    36 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    133
    Thanks ricevuti: 102 in 74 Posts

    Predefinito

    All'inizio ero preso anch'io dalla voglia di calcolare percentuali da spaccare il capello, dopo un pò ti accorgi che è come le ricette di cucina, aggiungi un pizzico di quello o quell'altro fino a che trovi il tuo giusto equilibrio..... il vapenstein london personalmente lo diluisco mettendone una boccettina da 10ml in 30ml di base HJ già preparato (con identica percentuale di nico) e a questo grado di diluizione sono arrivato per tentativi dal momento non sapevo in anticipo quale sarebbe stato il livello di diluizione a me più gradito.
    Senza offesa ma credo che se vogliamo dare una mano a chi è meno esperto bisogna cercare di semplificare e una pagina piena di calcoli matematici, tra l'altro con delle imprecisioni che potrebbero indurre in errori grossolani e pericolosi (leggi: Voglio che il liquido finale abbia nicotina 11% (nico_f = 11) non so a chi possa portare beneficio effettivo.

  6. #6
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    ascoli piceno
    Messaggi
    29
    Citato in
    3 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    6
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    @aqix. Yep. Inoltre nel liquido finale cerchi determinate caratteristiche in termini di nico, pg, vg e acqua.

  7. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di aqix
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    277
    Citato in
    8 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    57
    Thanks ricevuti: 22 in 19 Posts

    Predefinito

    Si esatto semplificare ad esempio con una tabella di casi "modello", tipo 2 parti di questo 3 parti di quello ottieni tot.

  8. #8
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    ascoli piceno
    Messaggi
    29
    Citato in
    3 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    6
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    @Fabioski Corretto l'errore.
    Chi svapa da tanto ha ormai le sue prassi consolidate, ok.
    Chi è nuovo si trova spesso in difficoltà.
    Cmq il rapporto di diluizione è dettato esclusivamente dalla concentrazione di sapore che vogliamo avere. Fissato quello dobbiamo giocare sulla base affinché il tutto abbia pure una certa nico. (e pg, vg acqua).
    Di variabili in gioco ce ne sono tante. Potresti decidere di abbassare la tua nico, il London alla tua graduazione è finito e sei costretto a prenderlo ad una nico diversa, oppure cambi nico nell' heaven juice...

    Per quanto riguarda l'utilità posso dirti che quelle cose le avevo scritte per un amico e le ho pubblicate qui a seguito del suo apprezzamento.

  9. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di viggo11
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    3,368
    P.Vaporizer
    Evic vtwo mini
    Citato in
    264 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    483
    Thanks ricevuti: 957 in 433 Posts

    Predefinito

    @FunQLove Probabilmente se riuscissi a sintetizzare tutto quello che hai enunciato nel tuo post in un foglio excel faresti un favore a quanti sono alle prime armi e già hanno da scegliere diverse variabili legate all'hardware. Proponendogli dei calcoli seppur semplici non faciliterebbe di certo la cosa, però avere un foglio che faccia tutto in automatico non sarebbe male. Riguardo la diluizione non tutti gli aromi si comportano come quello da te citato in quanto raramente si diluisce a quelle percentuali. Nella maggior parte dei casi per aromatizzare una base insapore basta aggiungere qualche goccia di concentrato, che in genere rappresenta dall'1 al 3% della miscela. C'è chi si regola col numero di gocce, chi con gli ml o con le percentuali, la sostanza però non cambia.

Discussioni Simili

  1. (Bg + Sp)Vendo O Scambio Due E Liquid Pronti
    Di tempesta6 nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 13-01-2012, 02:18
  2. mischiare due e-liquid già pronti
    Di Overjet nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 16-07-2011, 15:31
  3. Sondaggio Aperto e-Liquid pronti da svapare
    Di shark03 nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 12-07-2011, 03:21
  4. Consiglio e-liquid pronti F.D.?
    Di mariomy nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 20-06-2011, 13:11
  5. e-liquid pronti
    Di carubbi nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-12-2010, 09:27

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •