Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 45

Discussione: Seriamente: la vitamina C

  1. #1
    Esperto cazziere Very Old Poster L'avatar di Matiz58
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Livorno
    Messaggi
    1,718
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 3 in 3 Posts

    Exclamation Seriamente: la vitamina C

    Premessa: questo 3d è aperto da me che NON SONO UN MEDICO. Nessuno deve quindi prenderlo come spunto per iniziare o troncare terapie prescritte dalla medicina convenzionale.
    Io sono soltanto uno che ama informarsi, che ritiene presuntuosamente di essere conscio del marciume del sistema e di tutti i poteri di qualunque colore e che, proprio per questo, cerca sempre di mettere a confronto le diverse opinioni di cui viene a conoscenza, sperimentandole di persona, quando possibile.
    Quando sono intimamente convinto di qualcosa, mi monta una rabbia incredibile nel capire che "forze oscure" tendono sempre a zittire l'informazione o a deviarla (quando va bene, perché quando va male sfruttano fonti "autorevoli" per affermare il contrario della verità), e allora sento il dovere di comunicarla, di diffondere un'idea, che chiunque poi è libero di accettare, rifiutare, criticare. Mai di disprezzare.
    Questo è uno dei tanti articoli interessanti sulla vitamina C, che io ho comprato e che assumo quotidianamente.

    MATTHIAS RATH collaborò per anni con Linus Pauling, l’illustre ricercatore due volte insignito del premio nobel, uno per la chimica e uno per la pace.
    Ecco alcune delle rivoluzionarie SCOPERTE di Matthias Rath in campo medico:
    “Se l’alto tasso di colesterolo danneggiasse le pareti del vaso sanguigno, esso farebbe così dappertutto lungo tutto il nostro sistema circolatorio.
    Questo sistema si bloccherebbe dappertutto e non solo nel cuore o nel cervello. Cioè avremmo gli infarti del naso, dell’orecchio, delle ginocchia, dei gomiti e di qualunque altro organo del corpo. Chiaramente ciò non è la verità.
    Ho scoperto che le malattie cardiovascolari sono essenzialmente sconosciute nel mondo animale, mentre fra gli esseri umani sono una delle principali cause di morte. La scoperta seguente era un’innovazione per la salute naturale del mondo intero. Gli animali producono nei loro corpi la vitamina C, che è necessaria per produrre le molecole per rinforzare il nostro corpo e il sistema circolatorio, denominate collagene.
    Più vitamina C, più collagene, più stabilità per le nostre pareti dei vasi sanguigni e meno collassi cardiaci. Gli animali hanno raramente collassi cardiaci perché producono le quantità sufficienti di vitamina C nei loro corpi. Noi esseri umani non possiamo produrre una singola molecola di questa vitamina, ed assumere frequentemente troppo poche vitamine nella nostra dieta, espone il nostro sistema circolatorio alla debolezza ed allo sviluppo di depositi. Questi depositi si sviluppano soprattutto nelle aree in cui i nostri vasi sanguigni sono esposti allo sforzo meccanico, quali le arterie coronarie del cuore”.
    Un’altra importante scoperta riguarda il modo naturale di impedire alle cellule tumorali di diffondersi nel corpo. Alcuni anni fa avevo pubblicato l’informativa che tutte le cellule tumorali, a prescindere dal tipo di cancro e dall’organo in cui esso ha inizio, si diffondono nello stesso modo.
    Usano delle cosiddette “forbici biologiche” (enzimi) che sono in grado di tagliare le molecole di tessuto (collagene) del nostro corpo. Quanto più il tipo di cancro è aggressivo, tanto più produce enzimi che distruggono il collagene.
    Questa eccessiva produzione di enzimi che può distruggere i tessuti può essere rallentata o interamente bloccata in modo naturale, usando gli aminoacidi lisina e prolina, in combinazione con vitamina C e altri micronutrienti. Recentemente il nostro istituto di ricerca ha scoperto che tutti i tipi di cellule cancerose studiate possono essere arrestati attraverso la sinergia di questi nutrienti in grado di bloccare l’azione degli enzimi. In Europa e in America ci sono già decine di migliaia di malati di cancro che si servono di questo modo naturale di prevenire e curare la malattia. Centinaia di essi sono già guariti.
    è un dato di fatto scientifico che quasi tutti i virus possono essere parzialmente o completamente bloccati dalle terapie naturali. L’ascorbato (vitamina C) riduce il tasso di riproduzione dei virus. Uno studio pubblicato sull’autorevole Proceedings of the National Academy of Science USA dimostrava, nel 1990, che grandi quantità di vitamina C assunte quotidianamente erano in grado di bloccare di oltre il 99,9% il tasso di riproduzione del virus dell’HIV!

    Altro articolo:

    Al dottor Rath piace porre domande da quiz, e ci chiede ancora come mai gli orsi non si siano estinti, visto che hanno elevatissimi livelli di colesterolo nel loro sangue: infatti, gli orsi, come altri animali che vanno a passare un po’ di settimane bianche cadendo in letargo, hanno una media di più di 400 milligrammi di colesterolo per decilitro! A quest’ora, gli orsi sarebbero andati a fare compagnia ai dinosauri mostrando le loro ossa in qualche museo di scienze naturali! Osserva infatti giustamente il dottor Rath che gli attacchi cardiaci li avrebbero decimati e fatto estinguere la loro razza! Cosa che non è avvenuta: perché? Semplicemente perché, come egli dice anche in un altro suo libro “Eradicating Heart Disease” (“Debellare la cardiopatia”, pubblicato nel 1993), gli animali producono vitamina C a sufficienza, e pur avendo il colesterolo altissimo non sono soggetti ad attacchi cardiaci, che sono il risultato primario di carenza vitaminica, e non di ipercolesteremia!
    Ribadisce quindi, nel libro “Perché gli animali non sono soggetti ad attacchi cardiaci … e gli esseri umani sì!” (riferiamo testualmente):
    “Il fatto che gli orsi non si sono estinti dimostra che:
    Gli elevati livelli del colesterolo nel sangue non sono la causa primaria dell’arteriosclerosi, degli attacchi cardiaci e degli ictus.
    Raggiungere e mantenere la stabilità delle pareti arteriose attraverso l’apporto ottimale di vitamine è più importante che ridurre il colesterolo ed altri fattori di rischio nel flusso sanguigno.
    Il colesterolo ed altri fattori di riparazione nel flusso sanguigno possono solo diventare fattori di rischio se le pareti arteriose sono indebolite da una carenza vitaminica cronica.”
    Non c’è da meravigliarsi che ci sia un’epidemia cardiovascolare, se si considera quanto detto sull’impossibilità per l’uomo, a differenza dei gatti, degli orsi e degli ippopotami, di fabbricare quella vitamina così importante come la C, che serve per esempio per produrre il collagene che serve per costruire bene le pareti delle arterie, e che serve per un’adeguata eliminazione del colesterolo usato dal corpo. Se la vitamina C è presente in dose adeguata l’eliminazione avviene normalmente, ossia, il colesterolo del fegato si trasforma in acidi biliari e viene eliminato attraverso la vescica biliare e il tratto intestinale.
    In caso di carenza, il colesterolo non si trasforma, e rimane a ingolfare il fegato, formando magari calcoli se si lega ad altre porcherie o residui di lavorazione imperfetta di altre sostanze come trigliceridi e calcio; molta parte di questa melma passa nel sangue, gira, si deposita nelle arterie coronarie, ed ecco la causa delle mortalità cardio-ischemiche e cerebrovascolari.
    Aggiungendo anche magnesio e l’aminoacido arginina si ottiene di rilassare le pareti dei vasi sanguigni evitando così gli spasmi che causano ipertensione. Un’”additivo” invece di carnitina, coenzima Q10, vitamine B e altro, fornirà un buon carburante alle cellule migliorando il rendimento del motore ossia del cuore, che batterà regolarmente come i pistoni di un motore di un’automobile che abbia avuto il giovamento di una buona messa a punto! E non dimentichiamo l’antiruggine! Gli antiossidanti (v. il mio analogo libretto) cacceranno via quella che il dr. Rath chiama “ruggine biologica”.

    ALLORA PERCHE’ TUTTE QUESTE SCOPERTE NON SONO CONOSCIUTE?
    L’industria farmaceutica è un’industria per investimenti. Per sua natura non può e non vuole produrre medicine che possano prevenire debellare le malattie, perché ciò eliminerebbe le malattie in quanto mercato per l’uso continuato di queste medicine. Questo fatto è difficile da comprendere e ancora più duro da accettare. Ma è la verità e tutti dovrebbero saperlo. Di conseguenza, l’80% dei prodotti farmaceutici attualmente sul mercato non è di provata efficacia, ma si limita a nascondere i sintomi. Come diretta conseguenza di ciò, le più diffuse malattie di oggi come le cardiopatie, il cancro, l’AIDS e molte altre non vengono contenute, ma piuttosto continuano a diffondersi benché siano disponibili alternative efficaci, non brevettabili.

    fonte: altraconsapevolezza.it
    "Sarò libero solo quando tutti intorno a me lo saranno. Nessuno sarà libero fino a quando qualcuno guarderà una persona etichettandola come gay, disabile, nero, rom, contadino, povero, ignorante, prima ancora che una persona".
    Collegamenti utili: GUIDA per nuovi utenti - Rivenditori aromi ed e-liquids
    Nuovo o vecchio utente, se non l'hai ancora fatto, registra la tua provenienza su http://www.esigarettaportal.it/forum...svapatori.html

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Vincenzo73
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,866
    P.Vaporizer
    RSM M8 , REO ,GGTS, Provari
    Citato in
    77 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    291
    Thanks ricevuti: 68 in 55 Posts

    Predefinito

    GRazie delle info sempre molto interessanti


    "Lang may yer lum reek. Slàinte Mhath!" ( Possa il tuo fuoco bruciare a lungo. Alla salute! )

  3. #3
    Esperto di Batterie
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di AndySmoker
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Non stò più a Pisa, ma continuo a non essere Pisano!
    Messaggi
    3,906
    P.Vaporizer
    Magoo
    Citato in
    201 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    149
    Thanks ricevuti: 708 in 329 Posts

  4. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di zenit
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Catania
    Messaggi
    885
    Citato in
    54 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    153
    Thanks ricevuti: 72 in 48 Posts

    Predefinito

    Sono sconcertato e piacevolmente sorpreso. ho un tasso di colesterolo da paura e piuttosto che prendere la famosa pillola, che tutti sanno essere efficace, potrei iniziare a provare questa terapia n.b. sempre sotto controllo medico.

  5. #5
    R.I.P. User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di jasonv06
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    1,440
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Se volete vivere a lungo come Andy ingurgitate antiossidanti, meglio se presi insieme... arance/kiwi (vit. C), carote (beta-carotene precursore vit. A) ed il più importante, olio di germe di grano (vit. E)... occhio alle quantità, come tutte le cose, se prese in eccesso possono essere dannose.
    "Va' a dire a tutti, viandante, che qui, secondo la legge del forum, io giaccio"

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di klimt
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    6,206
    Citato in
    51 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    39
    Thanks ricevuti: 62 in 39 Posts

    Predefinito

    Io sono convinto del fatto che le case farmaceutiche speculano sulla nostra salute, ma sono altrettanto convinto che questo dott. MATTHIAS RATH sia un ciarlatano. I tumori e i virus non si combattono con le vitamine, il trattamento con queste sostanze possono aiutare ma senza farmaci antiretrovirali per l'HIV e chemioterapici per il cancro si crepa.
    Se abbiamo un'alimentazione equilibrata non necessitiamo di assumere vitamine in più perchè quelle che ci servono le possiamo trovare nei cibi, oltretutto i sovradosaggi di vitamine non sono del tutto raccomandati.

    Ho visto troppi amici morire di A.I.D.S perchè convinti che le terapie antiretrovirali servissero solo ad ingrassare le case farmaceutiche, quelli che invece hanno assunto le terapie stanno bene e conducono una vita normalissima anche dopo trent'anni di HIV

    Per ogni singola vitamina esistono dei livelli di assunzione raccomandati sotto i quali è bene non scendere. Si tratta infatti di dosi piuttosto basse tranquillamente raggiungibili anche attraverso un'alimentazione non proprio corretta ma comunque varia.
    Sintomi da carenza insorgono soltanto in situazioni particolarmente gravi derivanti da malattie o diete particolari protratte per lunghi periodi di tempo e prive di controllo medico

    I rischi di un sovradosaggio vitaminico attraverso l'alimentazione sono estremamente bassi (a meno che qualcuno non decida, per esempio, di mangiarsi ogni giorno diverse bistecche di fegato). Anche gli integratori di vitamine presenti sul mercato sono stati studiati in modo da rimanere al di sotto dei livelli ritenuti pericolosi. Tuttavia nessuno, a parte il buon senso, vieta ad una persona di superare le dosi consigliate ed in questi casi potrebbero, a lungo andare, insorgere problemi legati all'abuso vitaminico.
    Vi sono poi particolari condizioni patologiche in cui gli integratori vitaminici diventano pericolosi (ad esempio in presenza di disturbi renali od epatici). Per tutti questi motivi è consigliabile sentire il parere di un medico o dello stesso farmacista prima di acquistare tali prodotti.

    Innanzitutto troviamo quella tradizionalista che sottolinea l'assoluta inutilità degli integratori di vitamine e preferisce puntare sulla corretta educazione alimentare del paziente. Passando per vari stadi intermedi si arriva infine a colui che per motivazioni economiche o perché realmente convinto della loro importanza, consiglia caldamente di utilizzare tali prodotti.Ognuno può basare le proprie convinzioni su fattori concreti dato che esistono numerose ricerche a favore dell'una o dell'altra teoria.

  7. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di zenit
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Catania
    Messaggi
    885
    Citato in
    54 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    153
    Thanks ricevuti: 72 in 48 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jasonv06 Visualizza Messaggio
    Se volete vivere a lungo come Andy ingurgitate antiossidanti, meglio se presi insieme... arance/kiwi (vit. C), carote (beta-carotene precursore vit. A) ed il più importante, olio di germe di grano (vit. E)... occhio alle quantità, come tutte le cose, se prese in eccesso possono essere dannose.
    Ottimo consiglio io mi permetto di aggiungere questo eS NOALOX ANTI OSSIDANTE

  8. #8
    Esperto cazziere Very Old Poster L'avatar di Matiz58
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Livorno
    Messaggi
    1,718
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 3 in 3 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zenit Visualizza Messaggio
    Sono sconcertato e piacevolmente sorpreso. ho un tasso di colesterolo da paura e piuttosto che prendere la famosa pillola, che tutti sanno essere efficace, potrei iniziare a provare questa terapia n.b. sempre sotto controllo medico.
    In ogni caso, se dovessi provare, ricorda che il metro di sopportazione del tuo organismo è l'effetto lassativo. Inizia progressivamente 500 mg, 1 g, 2 g, fino a 3 (SECONDO ME), quando vedi che l'effetto è evidente (insomma, hai la cagarella) torna alla gradazione inferiore e rimanici per un mese, poi riprova ad aumentare.

    @Jason
    Non è giusto prendere in giro le persone anziane... Se non dimostra i suoi 150 anni è proprio grazie alla vitamina C!
    "Sarò libero solo quando tutti intorno a me lo saranno. Nessuno sarà libero fino a quando qualcuno guarderà una persona etichettandola come gay, disabile, nero, rom, contadino, povero, ignorante, prima ancora che una persona".
    Collegamenti utili: GUIDA per nuovi utenti - Rivenditori aromi ed e-liquids
    Nuovo o vecchio utente, se non l'hai ancora fatto, registra la tua provenienza su http://www.esigarettaportal.it/forum...svapatori.html

  9. #9
    Very Old Poster Very Old Poster L'avatar di steo.leo
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Biella
    Messaggi
    1,807
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    io non sono schierato ma credo che la medicina serva così come sono convinto che conoscere se stessi ed il cibo serva ancora di più

  10. #10
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,376
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito

    quoto klimt. ogni tanto spunta qualcuno con idee e terapie miracolose ma mai dimostrate scientificamente al 100%.
    mi ricorda tanto i maghi, paragnosti e roba varia che chiedono soldi per fatture varie ma non si cimentano ad esporsi a controlli tipo cicap e ricevere 1 milione di dollari.

    poi è vero che le case farmaceutiche ne combinano di tutti i colori ma i medici sono tutti tutti complici? azzardata come ipotesi.
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Eliquid con vitamina C.
    Di boss79 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 15-10-2010, 02:43
  2. Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 16-09-2010, 19:47

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •