Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: Femminicidio o assassinio ?

  1. #1
    Banned
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    1,261
    Citato in
    58 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    203
    Thanks ricevuti: 441 in 353 Posts

    Predefinito Femminicidio o assassinio ?

    Care amiche e cari amici, apro questo thread alla luce del penultimo (sic!) assassinio commesso nei confronti di una donna. Spero di non subire la condanna da parte di uno, né dell’altro sesso su di una materia in prima linea nel tessuto sociale del nostro paese.

    Il neologismo “femminicidio” altro non è che omicidio o violenza su donne per motivi sentimentali da parte di mariti, fidanzati, ex o pretendenti rifiutati. E la vecchiaia? La chiamiamo anzianicidio? Le persone moriranno sempre, non siamo immortali, sono le cause che differenziano il problema. Per tutelare la donna dalle violenze così come un minore, dovrebbero bastare le istituzioni esistenti. Basta con il finanziamento di enti e associazioni inutili che non concludono nulla ma si perdono in congressi, tavole rotonde e dibattiti. Se le istituzioni non funzionano come dovrebbero, allora si deve intervenire ed agire per trovare le giuste soluzioni che migliorino l'aspetto della tutela della persona. In altri paesi del mondo, lo stupro viene punito con almeno 20 anni di reclusione, se non l’ergastolo. Da noi ci sono le attenuanti (!), l'imputato ha più possibilità di veder ridurre la pena se dimostra di aver agito sotto l'abuso di droghe o alcool, spesso molti di questi assassini vengono messi in libertà o, se gli va “male” ai domiciliari...

    Esiste un'ottima legge sullo stalking? Sì, allora bisogna farla rispettare. Se una donna si presenta alle FF.OO. e denuncia di essere stata presa di mira in modo pesante da un soggetto di cui vengono fornite le generalità, io credo che tale soggetto debba essere convocato e diffidato a dovere. Purtroppo, molto spesso, accade che si decida di non intervenire adducendo la scusa che, in mancanza di ipotesi di reato precise, le forze di polizia hanno le “mani legate”. Ecco allora che il cosiddetto “femminicidio” diventa una specie di parola d'ordine per giustificare l'ennesima erogazione di denaro, di patrocini e risorse a fondo perduto al fine di finanziare iniziative velleitarie. Sembra che si voglia coniare un nuovo termine, mentre ogni giorno una donna cade per mano di un uomo violento.

    Il “femminicida” (o assassino) pretende di avere “diritti” sulla propria donna, sui propri figli, pretende che la violenza sia giustificata dalla protezione di questo diritto. Evidentemente trattasi di uomo ferito dal “femminismo”, che a sua volta deve aver perpetrato violenze in nome del maschilismo.

    Per contro, gli uomini che muoiono per motivi sentimentali sono quasi esclusivamente per mano di altri uomini gelosi. Chi di spada ferisce….

    Saluti a tutti

  2. #2
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    behh in ogni caso lo Stato non garantisce servizi adeguati quindi ben vengano le associazioni che aiutano in qualche modo le donne., alcune si fanno carico col sostegno di stato e donazioni/fondi del patrocinio gratuito e assistenza a donne e minori.non mi pare poco. Poi ci saranno prue enti inutili ma prima di sparare su quelli per le donne perchè non rufoliamo per cercarne altri molto più inutili?
    Credo che ne esistano

    d'acco0rdo con te che le leggi andrebbero fatte rispettare, spesso ci sono già. Nel caso delle donne però direi che le leggi a tutela sono molto più recenti.
    altro discorso sono le attenuanti o i permessi o i troppi sconti di pena che riguardano gravi reati contro la persona, non solo contro la morale, come fin poco fa.
    piuttosto mi chiederei come mai tuti questi uomini sono così disperati. di violenza ce n'è sempre stata , può darsi che mi sbagli ma in questi ultimi tempi c'è una recrudescenza pericolosa?
    Click VAPIT!

  3. #3
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    In primis il ragazzino di 16 anni che accoltella la fidanzatina e la brucia viva deve farsi la galera vera fino ai 50 anni, quando i livelli ormonali si abbasseranno e non avrà visto più una patata per tutta la vita utile del suo patato, questo solo perchè l'ergastolo non è proponibile. Poi quando esce di galera se la deve vedere col padre di quella ragazza che potrà decidere sulla sua vita o sulla sua morte, anche efferata.
    Non si tratta di semplice omicidio in quanto efferato e premeditato, inoltre la giovane età della vittima deve essere una aggravante come anche il fatto che si tratta di una donna che è la parte più debole quando si parla di violenza fisica e coltellate, la vigliaccheria deve essere una aggravante.

  4. #4
    Banned
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    1,261
    Citato in
    58 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    203
    Thanks ricevuti: 441 in 353 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arancia Visualizza Messaggio
    piuttosto mi chiederei come mai tuti questi uomini sono così disperati. di violenza ce n'è sempre stata , può darsi che mi sbagli ma in questi ultimi tempi c'è una recrudescenza pericolosa?
    Non è altro che il senso del mio thread, con una venetta polemica verso le istituzioni. Tutte le istituzioni...

  5. #5
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Edoardo P Visualizza Messaggio
    Non è altro che il senso del mio thread, con una venetta polemica verso le istituzioni. Tutte le istituzioni...

    Si ma se la gente è scema mica la salva lo "Stato", se una ti denuncia per stalking e poi muore ammazzata sei in un mare di guai e non puoi inventarti di essere stato colto da un raptus.
    Sul femminismo si era ancora agli albori della presa di coscienza che una donna un minimo sveglia rispetto a un suo coetaneo è anni luce avanti, aivoglia a fare il gradasso col coltellino in tasca vai arrestato per sempre.

  6. Il seguente User ringrazia :


  7. #6
    Banned
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    1,261
    Citato in
    58 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    203
    Thanks ricevuti: 441 in 353 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bonzuccio Visualizza Messaggio
    se una ti denuncia per stalking e poi muore ammazzata sei in un mare di guai e non puoi inventarti di essere stato colto da un raptus.
    Sottinteso che lo stalker sia poi l'assassino, o due figure diverse?

  8. #7
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Quando mai le istituzioni hann aperto un dibattito serio per rivedere certi sistemi'
    Perchè se uno ha un ergastolo o 30 anni inflitti da una corte, esistono delle tappe e sconti per cui 30 anni non li fa nessuno?
    Click VAPIT!

  9. #8
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Edoardo P Visualizza Messaggio
    Sottinteso che lo stalker sia poi l'assassino, o due figure diverse?
    In tutti e due i casi una denuncia per stalking non è una cosa simpatica, meno simpatica sicuramente di un povero imbecille che ti fa le poste sotto casa. Inoltre io padre dovessi sentire certe storie scendo e meno.
    Adesso ci stanno pure gli albanesi che sfigurano le donne con gli acidi, che poi queste cose vanno a periodi: per un mese pare che tutti scivolano su una buccia di banana, che la gente si diverte a lanciare sassi dai cavalcavia, che gli aerei cascano o i treni deragliano la verità e i numeri dicono che le donne vengono fatte secche con una certa facilità da sempre.
    E non c'è stato o legge, è il tessuto sociale i famigliari gli amici, il clima e il modo di pensare che proteggono le nostre donne o quelle degli altri o di chissà chi.

  10. Il seguente User ringrazia :


  11. #9
    Member
    ESP User
    L'avatar di xiretsa
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    nella mia isola
    Messaggi
    161
    P.Vaporizer
    meccanici vari
    Citato in
    20 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    76
    Thanks ricevuti: 96 in 62 Posts

    Predefinito

    per quanto concerne il discorso attenuanti, l'aver commesso il fatto sotto l'effetto di sostanze che alterano la personalità non costituisce un attenuante, ma un'aggravante. L’art. 91 c.p. esclude l’imputabilità -o prevede la riduzione della pena applicabile nel caso di parziale incapacità- solo se l’ubriachezza è dovuta a caso fortuito o forza maggiore. Questo può accadere solo se un soggetto viene forzato a bere o ad assumere delle droghe. La stessa disciplina si applica alle droghe, pesanti o leggere.
    Ancora più severo è, infine, il trattamento sanzionatorio dei reati commessi in stato di ebbrezza dall'’ubriaco abituale: l’art. 94 primo comma c.p. non solo non esclude o diminuisce l’imputabilità, ma prevede un aumento di pena -dunque si tratta di una circostanza aggravante-

    ma a parte questa precisazione dovuta, perché diversamente sarebbe troppo facile nascondersi dietro alla bottiglia o ad una semplice canna, il post è molto interessante.
    Purtroppo, secondo me, non si tratta di una deficienza delle istituzioni, quanto invece di un limite che il nostro ordinamento garantista impone nel trattamento dei sospetti di reato. è davvero difficile dire se sarebbe meglio dare fondo ad una denuncia a prescindere dalla commissione di un reato e quindi basandosi solo sulla "possibilità" che il reato venga commesso domani. Allo stesso tempo lo stato non ha mezzi, ne tutele legali, per permettersi di controllare tutti i sospettati.
    Poi, bisogna considerare tutti i casi in cui un soggetto molto giovane si immagina o inventa. Esiste una casistica enorme che considera la cd "vittima immaginaria". Per carità, non voglio dire che gli omicidi siano immaginari, dico che esistono casi in cui la vittima si inventa storie di stalking ed il legislatore deve tenerne conto.
    Qualche giorno fa nella mia città si gridava al linciaggio perché una ragazzina diceva di essere stata assalita da un uomo di mezza età che aveva tentato di sfregiarla con un taglierino. A seguito di indagini è saltato fuori che si trattava di un caso di autolesionismo e che non esisteva nessun assalitore. Eppure una intera città era alla ricerca di un individuo con la felpa verde con cappuccio.
    Insomma... non è così semplice.
    Poi, sul fatto che, in presenza di una sentenza di condanna per una violenza o un omicidio di una donna indifesa, vi siano tutta una serie di scappatoie legali e processuali che consentono al colpevole di cavarsela con troppo poco, purtroppo non ci piove. in quella fase il sistema Italiano è tutto da rivedere, secondo il mio modesto parere.

  12. I seguenti User ringraziano:


  13. #10
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito

    Un paese dove si ignora cosa sia il senso civico.
    Un paese dove il rispetto non è chiaro cosa sia.
    Un paese dove accadono quotidianamente delitti efferati.
    Un paese dove la razionalità è sopraffatta dal fatalismo e dalla superstizione.
    Un paese dove l'attenzione alla famiglia è solo una bella parola dal vago senso bigotto.
    Un paese dove ci si pulisce la coscienza facendo l'elemosina in pubblico.

    ...

    Un paese dove l'omicidio diventa spettacolo, un macabro spettacolo mediatico.

    ...

  14. I seguenti User ringraziano:


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •